facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, oggi test con la Ternana: Mou scopre l'attacco vero

Domenica 18 luglio 2021
Prove di vera Roma. Oggi a Trigoria contro la Ternana (ore 18), ancora una volta rigorosamente a porte chiuse per media e tifosi (il club produrrà come in occasione del match con il Montecatini degli highlights post-partita), Mourinho inizia a far sul serio. Karsdorp, Pellegrini, Dzeko e El Shaarawy - assenti nel match contro i dilettanti toscani - saranno a disposizione del tecnico. Curiosità c'è soprattutto per il varo dell'attacco che avrà contro un avversario che lo scorso anno ha dominato il girone C della serie C (+22 sulla seconda) ottenendo una promozione in B più che meritata. Dalle prove effettuate con insistenza nella seduta pomeridiana di giovedì, José ha dimostrato di avere le idee molto chiare. Spazio quindi al 4-2-3-1 con il trio dietro Edin formato da Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan. Proprio i tre, sono stati sollecitati in una esercitazione, effettuata sino alla noia, di una risalita palla al piede. Sempre gli stessi tre-quattro movimenti che portavano l'armeno al tiro o al passaggio per uno dei due compagni. In un secondo momento, i tre sono stati poi impiegati nella partitella 8 contro 8 a metà campo che vedeva tre jolly col fratino viola posizionarsi a turno con la squadra che attaccava. Mourinho ha chiesto loro di giocare il più possibile ad un tocco, ricevendo risposte soddisfacenti. È chiaro che testare il tutto in un match, seppur amichevole, è un'altra storia. Una Roma formato qualità che vede come primo cambio per gli esterni offensivi El Shaarawy. Squadra a forte trazione anteriore che sfrutta la fisicità di Nicolò da un lato e la qualità nell'uno contro uno di Mkhitaryan dall'altra con Pellegrini pronto a dettare sia l'ultimo passaggio per Dzeko che a sfruttare le doti innate d'inserimento da dietro.

LINEA MEDIANA
Attenzione poi ai due mediani. Negli ultimi giorni Mourinho sta insistendo molto sui movimenti dei due centrocampisti. Soprattutto quando sarà disponibile Veretout (ieri in gruppo ma decisione in extremis sull'impiego o meno nel test odierno) toccherà al francese sganciarsi in avanti. A quel punto come in un elastico l'altro mediano (Xhaka nelle idee dello Special One) dovrà scalare di una decina di metri a protezione della difesa. Attaccare sì, ma sempre non lasciando scoperto il reparto arretrato. Nulla con Mou è lasciato al caso. Un esempio può rendere l'idea. Anche la semplice rimessa laterale a centrocampo non è più una formalità. Preferibilmente deve essere un terzino ad occuparsene che ha l'obbligo di guardare sempre in avanti, verso uno degli attaccanti. Questo permette al tecnico di evitare, in caso d'intercetto, di subire un contropiede, visto che la rimessa in avanti garantisce di avere più giocatori dietro il pallone. Con il 4-2-3-1 sono infatti almeno 6.

XHAKA ASPETTA
Tante novità che fanno da contraltare ad un mercato in entrata abbastanza statico. Ieri è stata ufficializzata la cessione di Pau Lopez in prestito al Marsiglia a fronte del riconoscimento di un corrispettivo fisso di 720 mila euro, variabile per un massimo di altri 500 mila euro. L'obbligo di acquisizione per il club francese a 12 milioni di euro scatta alla ventesima presenza. Dopo Under, la Roma si alleggerisce così di altri 5,5 milioni lordi d'ingaggio. La differenza, però, la faranno le cessioni di Olsen (Lille) e Kluivert (Nizza). Trattative in stato avanzato: per il portiere il gm Pinto è pronto a chiudere a 5 milioni. Per l'attaccante conta di farlo intorno ai 12 anche se la formula, in questo caso, dovrebbe essere quella del prestito con riscatto. Sempre in Francia, la Roma ha chiesto informazioni su due terzini sinistri, entrambi in scadenza nel 2022. Il primo è Maouassa (Rennes), l'altro è Reinildo (Lille). I due si aggiungono alla lista che comprende Bensebaini (‘Gladbach), Viña (Palmeiras) e Telles (United). Capitolo Xhaka: lo svizzero attende un segnale. Quello che doveva fare lo ha fatto. Ha parlato con l'Arsenal ed è pronto a rinunciare a dei premi maturati con il club inglese: difficile chiedere di più. Ora tocca a Pinto che ha chiesto al ragazzo di pazientare ancora un po'. Cessioni minori: Milanese verso il Torino.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 22 set 2021 
Pellegrini, nuova vita. Seconda punta e la stima di Mou: così il capitano si è preso la Roma
Pellegrini nasce mezzala, ha giocato trequartista e anche mediano davanti alla difesa....
 Dom. 19 set 2021 
Ora abbiamo pure il capitano
Mourinho si sente dappertutto e come previsto ha rilanciato il nostro entusiasmo....
 Mer. 15 set 2021 
Dzeko: "Non mi erano piaciute tante cose negli ultimi 6 mesi a Roma"
"Ai giallorossi posso solo dire grazie"
El Shaarawy, due gol in 57′ dalla panchina
Due gol in appena 57 minuti, tanti quanti ne aveva segnati in tutta la stagione...
 Mar. 14 set 2021 
Mourinho, la festa per la numero 1000 continua: la squadra lo 'porta' a cena
I calciaori giallorossi hanno deciso che il traguardo in panchina dello Special One dovesse avere un seguito ed hanno organizzato una serata in suo onore
 Lun. 13 set 2021 
Lorenzo e Bryan, genio e operaio: la coppia azzurra che piace a Mou
Lorenzo Pellegrini è rinato. La cura Mourinho lo ha rigenerato trasformando da calciatore...
 Sab. 11 set 2021 
MOURINHO: "Ci sono interessi diversi dei club e delle Nazionali. Ho deciso di non essere negativo"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Zaniolo è rinato. Pellegrini io lo voglio e lui vuole stare qui, il rinnovo è vicinissimo”
 Ven. 10 set 2021 
Abraham, obiettivo Olimpico
Tammy Abraham cerca il suo primo gol all'Olimpico. Ha segnato a Salerno, ma in casa...
 Lun. 06 set 2021 
Lifting Roma: mai così giovane
La Roma ha cambiato pelle. Non sono molti i nuovi arrivati, ma hanno in comune una...
 Dom. 05 set 2021 
Roma-Azmoun si farà a giugno
Il mercato non finisce mai. Mentre Nzonzi sta per accettare il trasferimento a Doha,...
 Sab. 04 set 2021 
Borja Mayoral, rincorsa dal fondo della panchina
È una rincorsa che parte dal fondo della panchina. Del resto, le prime uscite ufficiali...
 Ven. 03 set 2021 
Gioia Veretout: "Che emozione la Marsigliese"
Il 25 luglio 2019 Jordan Veretout si presentava a Trigoria con due obiettivi chiari...
 Gio. 02 set 2021 
Diawara, Villar, Reynolds e Borja a caccia di chance
Rimandati a dopo la sosta. Ma non bocciati. O meglio: a disposizione fino a gennaio....
 Mer. 01 set 2021 
TIAGO PINTO: "Rinnovo Pellegrini non sarà un problema, continuiamo a cercare soluzioni per esuberi"
LA CONFERENZA STAMPA DI TIAGO PINTO: "Xhaka il rimpianto del mercato. Mourinho determinante nelle trattative"
Dzeko: "Sosterrò la Roma in tutte le partite di Serie A"
Il nuovo attaccante dell’Inter non dimentica la squadra giallorossa: “Le auguro tanta fortuna”. Su Inzaghi: “Lo stimo molto, mi piace la sua filosofia”
Effetto Mourinho sui nazionali: da Trigoria sono partiti in 14
L'effetto dell'elisir si avverte a tutti i livelli: nell'entusiasmo della gente;...
Piano Friedkin: oltre 40 milioni risparmiati sugli ingaggi
Dopo un anno di studio i Friedkin hanno concepito la loro prima vera Roma, tenendo...
 Mar. 31 ago 2021 
Ottanta voglia di Mou: la Roma ha investito per il suo Special One
Tanti i milioni di euro spesi dai Friedkin per accontentare il portoghese: Da Rui Patricio a Vina, da Shomurodov ad Abraham
Il mantra di José: difesa, carisma e feeling con il tifo
A Trigoria c'è un solo uomo al comando. La sua maglia è giallorossa e il suo nome...
 Lun. 30 ago 2021 
Pellegrini show, la Roma si gode un capitano da applausi
La squadra diverte, lui illumina e ritrova anche la Nazionale. Doppietta da incorniciare: “Sento qualcosa di nuovo nella mentalità”
 Dom. 29 ago 2021 
Micki va a caccia della sestina giusta
Dopo i dubbi (suoi) e le ipotesi (maliziose) è stato il campo a raccontare la verità:...
 Sab. 28 ago 2021 
MOURINHO: "Dobbiamo trovare soluzioni offensive. Mayoral via? Abbiamo bisogno di tre attaccanti"
SALERNITANA-ROMA - LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "La Salernitana difende bene, sarà dura. Tra gli esuberi qualcuno vuole giocare e qualcuno preferisce altre cose"
 Ven. 27 ago 2021 
ABRAHAM: "Sono ambizioso, sono qui per vincere. Rudiger mi ha parlato molto bene di questo ambiente"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENAZIONE DI TAMMY ABRAHAM: "Punta centrale? Sono abituato a ricoprire diversi ruoli, a giocare con diversi compagni. Indosserò la maglia numero 9 che è stato di Dzeko uno che ho sempre ammirato quando ero giovane"
 Gio. 26 ago 2021 
DZEKO: "Roma per me rimane un pezzo di cuore, per i miei figli sarà sempre la loro casa numero uno"
Edin Dzeko è stato intervistato da DAZN e ha parlato della sua esperienza...
 Mer. 25 ago 2021 
MOURINHO: "Stiamo lavorando per gestire i momenti della partita"
Zaniolo? Se non avesse preso già il giallo, mi sarei alzato ad applaudirlo..."
Serie A, come stanno le sette sorelle
Impressioni d'agosto, strappate al primo vagito del campionato. Ha fatto un gran...
La ripicca di Fazio
Ci sono giocatori che non hanno offerte. E altri che le rifiutano per tenersi un...
 Mar. 24 ago 2021 
Effetto Mou
Primi per parate effettuate dal proprio portiere (7 di Rui Patricio) e per fuorigioco...
Roma, ciclone Abraham: i tifosi lo vogliono in coppia con Shomurodov. E Dzeko è già dimenticato
I suoi scatti verso la porta. E quelli dei fotografi che non lo fanno mai uscire...
Roma, Tommasi: "In mezzo già tanti calciatori duttili Mou ha più bisogno di un leader"
Damani Tommasi, da Fabio Capello a José Mourinho. Due stili simili per una Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>