facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, leader Cristante: da Mancini a Mourinho lo amano tutti

Riservato ma sempre più protagonista. Dal trionfo azzurro al giallorosso: lo Special One lo aspetta
Martedì 13 luglio 2021
ROMA - Riservato, schivo e di poche parole. Questo è il Bryan Cristante visto in pubblico, quello che non ama stare al centro dei riflettori ma che preferisce i fatti alle parole. Il Cristante invece che viene descritto da amici, giocatori e allenatori è tutt'altro, in primis un uomo che non lascia mai solo il compagno di squadra, pronto sempre al sacrificio per il bene del gruppo e del suo allenatore. In poche parole un leader silenzioso, un amico e il giocatore ideale per ogni tecnico. Il popolo italiano se ne è accorto in questo Europeo, vissuto da prima riserva (di lusso) del centrocampo azzurro ma anche da grande protagonista nella finale contro l'Inghilterra. Perché al suo ingresso in campo, all'inizio del secondo tempo al posto di Barella, l'Italia ha cambiato ritmo: merito del ventiseienne che ha portato maggiore fisicità a centrocampo e nuove soluzioni offensive. E infatti sul gol di Bonucci c'è il suo decisivo zampino, quel colpo di testa ad allungare la traiettoria del corner che ha favorito prima la girata di Verratti e poi il tap-in vincente del difensore centrale. Insomma, la sua presenza in questo Europeo si è fatta sentire eccome.

SELEN E SPINAZZOLA - L'immagine particolarmente apprezzata dai tifosi della Roma è la sua corsa verso Spinazzola pochi secondi dopo l'infortunio al tendine d'Achille nel match contro il Belgio. Il centrocampista non lo ha mai lasciato solo fino al momento dell'uscita dal campo, e anche quando il terzino è rientrato nella capitale lo ha chiamato quotidianamente per sincerarsi delle sue condizioni. Ogni giorno una chiamata al suo amico, ogni giorno più di una videochiamata alla sua compagna Selene e alle sue due bambine che giovedì prossimo saranno battezzate a Forte dei Marmi. Le due piccole gemelle domenica sono rimaste nella capitale, Selene è invece volata a Londra insieme alla moglie di Spinazzola e a Goldaniga, difensore del Sassuolo e grande amico di Cristante dai tempi del Palermo. Il centrocampista alla fine della partita ha anche mantenuto la promessa fatta alla compagna: durante i festeggiamenti è corso sotto la tribuna e le ha mandato un grande bacio. Per un ragazzo timido e riservato come Cristante è già tantissimo.

IL MESSAGGIO - Nonostante la sua riservatezza era impossibile non celebrare la vittoria dell'Europeo su Instagram: "Non amo i social e non mi piace parlare troppo. Son fatto così. Preferisco dare tutto quello che ho in campo, con impegno, passione e sacrificio. Ma oggi voglio urlare a gran voce la mia gioia: noi italiani siamo campioni d'Europa. È un orgoglio per me far parte di questo gruppo di grandi calciatori, ma soprattutto uomini veri. È un orgoglio per me poter difendere questa maglia così carica di responsabilità. La maglia di un paese intero".

MOU LO ASPETTA - Parole da leader, elogiato dal ct Mancini, e pochi giorni fa anche dal suo nuovo allenatore alla Roma, José Mourinho: «È un giocatore meraviglioso in un gruppo, lo aspetto a braccia aperte». Ma prima degli allenatori, a far cambiare la percezione di Bryan ai tifosi giallorossi è stato De Rossi: "Vorrei altri cento di giocatori come lui - aveva dichiarato nella sua conferenza stampa d'addio alla Roma -. Perché anche se non è nato a Roma ci mette l'anima, da romanista". Per il suo club si è sacrificato giocando un'intera stagione da difensore centrale, rischiando anche di perdere l'Europeo: anche per questo la Roma gli è grata e a settembre non è escluso un adeguamento del contratto. Un riconoscimento per quanto fatto in queste stagioni, dentro e fuori dal campo. Da vero leader silenzioso.
COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 12 set 2021 
PRIMAVERA 1 - Roma-Sassuolo 1-0
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Mer. 08 set 2021 
Abraham-Boga, i destini incrociati dei baby Blues
Sei anni fa compagni nel Chelsea campione della Youth League, domenica si ritrovano da avversari in Roma-Sassuolo. Con un retroscena...
 Lun. 30 ago 2021 
Da Voelkerling a Rocchetti: c'è un altro poker
La Roma Primavera parte con il turbo. Al triplice fischio della prima giornata di...
 Dom. 29 ago 2021 
PRIMAVERA 1 - Torino-Roma 0-4
Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 27 ago 2021 
Tra Tiago Pinto e l'entourage di Pellegrini il sì atteso per la settimana prossima
La priorità della Roma è Lorenzo Pellegrini. Ieri Mourinho è intervenuto sulla questione...
 Sab. 21 ago 2021 
Florenzi punge la Roma: "Mi hanno messo da parte dopo l'Europeo"
"Dietro alla scelta di 2 anni fa c’è altro”
 Ven. 20 ago 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Providence al Club Brugge
Ruben Providence è ufficialmente un nuovo calciatore del Club Brugge. L'esterno...
 Dom. 15 ago 2021 
De Rossi, la Roma pronta a dargli la chance. Tra un anno la Primavera, poi...
La Primavera tra un anno, ma lui vuole una prima squadra "per essere davvero all'altezza"
 Sab. 14 ago 2021 
De Rossi: "La Roma una seconda pelle. La allenerò un giorno"
Daniele De Rossi è stato intervistato da Sportweek. Questo uno stralcio delle...
 Ven. 13 ago 2021 
Svolta De Rossi, lascia la Nazionale: "Allenare la Roma? Avverrà quando me lo sarò meritato"
Daniele De Rossi, dopo aver vinto l'Europeo da membro dello staff Azzurro, a malincuore...
 Mer. 11 ago 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Podgoreanu ceduto allo Spezia
Suf Podgoreanu lascia la Roma. L'ormai ex attaccante della Primavera giallorossa...
 Mar. 10 ago 2021 
Pellgrini, rinnovo vicino: la Roma si aspetta la firma
L’azzurro è al centro del progetto dei Friedkin. E’ stato determinante il parere di Mourinho che lo considera importante in campo e fuori
 Lun. 09 ago 2021 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Germania: lo Stoccarda pensa a Providence
Nuova indiscrezione di mercato, stavolta riguardante uno dei giovani della Roma....
 Ven. 06 ago 2021 
Bove e Zalewski hanno convinto Mourinho. E ora potrebbero non partire
Il primo è stato quasi sempre il migliore quando chiamato in causa. Il secondo ha mostrato piglio giusto e fantasia.
 Sab. 31 lug 2021 
De Rossi e i suoi ragazzi da oggi lavorano a Cascia
Archiviati i primi giorni dedicati ai tamponi, ai test fisici e agli allenamenti...
 Mar. 27 lug 2021 
Il premio di Tripi: sempre titolare in ritiro con José
Tripi gioca sempre. È una delle certezze della prima Roma di Mourinho. In che posizione...
 Sab. 24 lug 2021 
La Under 14 affidata a Mattia Scala, la 17 a Ciaralli
Ristrutturazione completata. La Roma ha riempito tutte le caselle del settore...
 Ven. 23 lug 2021 
Roma: da Tripi a Bove, da Zalewski a Ciervo, quanti giovani in rampa di lancio
Alberto De Rossi, fresco di rinnovo, li ha formati, ora Mourinho li valuta per la prima squadra. Partendo dal suo motto: “Se uno è bravo gioca, non conta l’età”
Mou in difesa, l'attacco è in rodaggio
Per ricostruire la fase difensiva di una squadra - che nell'ultimo biennio ha subito...
 Mer. 21 lug 2021 
I giovani che non ti aspetti: con Bove e Zalewski la Roma vince ancora
Contro la Triestina terza vittoria in altrettante partite per la squadra di Mourinho. Decisivi i due Primavera, bene Zaniolo
 Sab. 17 lug 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Alberto De Rossi rinnova il contratto da tecnico della primavera
Alberto De Rossi: "Amo il mio lavoro, lo svolgo con infinita passione. Lo faccio per la squadra della mia città, per la squadra del mio cuore"
Cristante: "E adesso una festa con la Roma"
Intervista all'azzurro fresco vincitore dell'Europeo con l'Italia di Mancini: «Abbiamo fatto felici gli italiani, però non deve finire qui: questa Nazionale non ha smesso di crescere. Ma anche al club manca un trofeo da troppo tempo. I Friedkin e Josè vogliono vincere»
 Mer. 14 lug 2021 
Italia, De Rossi riflette: addio a Mancini? Vuole fare l'allenatore
L'ex giallorosso punta a diventare tecnico: il ruolo in azzurro può aiutarlo
Spinazzola: "Sono state ore pesanti. Mourinho mi ha detto che mi aspetta"
Spinazzola: "A Monaco ho finito le lacrime. Ora sono distrutto, ma non smetto di sorridere"
 Mar. 13 lug 2021 
Il tuffo di De Rossi e la Nazionale dei riti (VIDEO)
Un simpatico retroscena sul video di Daniele De Rossi che tanti sorrisi ha strappato...
 Dom. 11 lug 2021 
Dzeko-Pellegrini, capitani in scadenza. Totti: "Con Mourinho grandi acquisti"
Due capitani, entrambi in scadenza tra un anno, entrambi in attesa di capire il...
 Mer. 07 lug 2021 
Luis Enrique: "Brava Italia, in finale faccio il tifo per te"
Luis Enrique accetta con molta sportività la sconfitta e l’eliminazione della Spagna ai rigori. Non gli sono bastati schierare un ‘falso 9’ e la qualità di Dani Olmo per battere l’Italia. “Avevo visto la partita contro il Belgio e cosa era successo con Lukaku”, spiega. Poi con molto fairplay ammette: “Faccio i complimenti agli Azzurri e spero che possano fare un’altra bella prestazione in finale, cercando di vincere il trofeo”.
 Gio. 01 lug 2021 
Jesus: "Sono stato bene alla Roma. Lascio ai tifosi quello che sono, non quello che ho vinto"
“Sono rimasto a Roma per la mia famiglia. Potevo dare di più”
 Lun. 28 giu 2021 
Sabatini: "Roma mia, con Mourinho e Zaniolo hai tutto: credi nello scudetto"
"I Friedkin non hanno bisogno di consigli. Mourinho? È troppo furbo e intelligente"
 Ven. 25 giu 2021 
Calciomercato Roma, accordo con il Cittadella per Antonucci, pronto un triennale
La Roma vicina a completare un'operazione in uscita. Aspettando di piazzare gli...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>