facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

EURO 2020 - L'ITALIA E' IN FINALE: Spagna eliminata ai rigori

Nel secondo tempo la sblocca Chiesa, poi Morata entra e firma il pari. Dal dischetto gli azzurri conquistano la vittoria: domenica affronteranno la vincente tra Inghilterra e Danimarca
Martedì 06 luglio 2021
Torniamo a Wembley, il sogno continua. La finale è nostra, conquistata ai rigori, con un'altra impresa, una gara di grande sofferenza, di cuore. Per Spinazzola, che ha sofferto più di tutti da casa dopo l'operazione, per tutti gli italiani. Da una mancata qualificazione ai Mondiali a una finale europea: è stata una cavalcata magica, pazzesca. Trentatre gare senza sconfitte per Mancini. Adesso ci giochiamo la finale di Euro 2020. Anche Luis Enrique si inchina. La Spagna ha fatto la sua partita, la migliore di questo europeo: a tratti ha giocato anche meglio, ha creato più occasioni da gol ma alla fine ha perso. Decisivo Morata, nel bene e nel male. Escluso a sorpresa dai titolari, è entrato e ha portato la Spagna ai supplementari con il gol del pareggio. Poi ha sbagliato il rigore decisivo. L'Italia invece è stata cinica, spietata e fredda anche dal dischetto, nonostante i tentativi di distrazione di Unai Simon. Ha sbagliato solo Locatelli, il primo: e di solito chi sbaglia per primo, alla fine vince. Così è stato. Adesso sognare è lecito. Domenica in finale ci sarà la vincente tra Inghilterra e Danimarca.

Mossa a sorpresa, Morata fuori
Luis Enrique prova a sorprendere l'Italia togliendo Morata dall'attacco: al suo posto c'è Oyarzabal. Così il ct della Spagna toglie il riferimento in attacco a Chiellini e Bonucci, che tra l'altro conoscono molto bene il loro compagno di squadra nella Juve. Mancini invece non ha preparato mosse a sorpresa: la formazione è quella annunciata, la stessa che ha battuto il Belgio con Emerson Palmieri che sostituisce l'infortunato Spinazzola. Durante il riscaldamento prepartita, dagli altoparlanti di Wembley risuonano le note di "A far l'amore comincia tu", in omaggio a Raffaella Carrà, amatissima anche dagli spagnoli. I circa 10mila tifosi italiani sugli spalti hanno cantato e ballato la canzone.

La Spagna fa il tiki taka, l'Italia soffre
La Spagna fa la Spagna: tanto possesso palla, tiki taka, ritmo altissimo dal primo minuto. Un gioco che manda subito in sofferenza gli azzurri. La squadra di Luis Enrique gioca a memoria, è aggressiva e non sbaglia quasi nulla, mentre l'Italia non è la solita squadra apprezzata finora. Quella con il gioco più bello di questi Europei. Troppi errori in fase di costruzione, e palloni persi in zone pericolose. Al 21' però arriva la prima vera occasione del match, ed è per gli azzurri: Emerson anticipa Unai Simon in uscita, poi cede a Immobile che perde il tempo per il tiro e scarica su Barella, ma il centrocampista si fa chiudere dai difensori spagnoli. La Spagna risponde al 25' con un tiro da distanza ravvicinata di Olmo neutralizzato da una grande parata di Donnarumma. Mancini non è contento e al 30' dice a Berardi di iniziare il riscaldamento. Al 33' altra palla velenosa persa da Barella sulla nostra trequarti: Dani Olmo per fortuna sceglie la soluzione più difficile e non inquadra la porta con la difesa scoperta. Sul finire di primo tempo l'Italia torna a farsi vedere con una discesa sulla sinistra di Emerson, che poi scheggia la traversa da posizione defilata.

Chiesa la sblocca, Morata entra e pareggia
La ripresa inizia ancora con la Spagna regina del possesso palla. Le Furie Rosse costruiscono due buone occasioni in due minuti al 50' e al 52' e danno sempre l'impressione di poter far male. L'Italia però risponde subito dopo con un buon diagonale di Chiesa, bloccato da Unai Simon. Tutta la sofferenza si trasforma in gioia dopo un'ora di gioco, quando Chiesa sblocca il risultato con un tiro a giro alla Insigne, al termine di un contropiede perfetto, partito addirittura dalle mani di Donnarumma. Luis Enrique manda subito in campo Morata al posto di Ferran Torres, Mancini inserisce Berardi per Immobile. La Spagna riprende ad attaccare con ancora maggior forza e in due minuti costruisce due occasioni importanti con Oyarzabal e Dani Olmo. All'80' Morata sfrutta un buco centrale e batte Donnarumma con grande freddezza dopo un triangolo troppo facile con Dani Olmo.

Morata sbaglia il rigore, Italia in finale
Ai supplementari la Spagna sembra avere più benzina. Al 98' Dani Olmo su punizione e Morata sulla ribattuta di Donnarumma fanno venire un grande brivido agli azzurri. Alla fine del primo tempo Chiesa zoppica per un problema muscolare: al suo posto al 107' entra Bernardeschi. Al 111' Berardi segna un bel gol in spaccata, ma era in posizione irregolare, quindi non serve. Si va ai rigori. Dal dischetto il primo è Locatelli, e sbaglia subito. Poi Dani Olmo la calcia addirittura alta sopra la traversa. Il penultimo lo sbaglia Morata, Jorginho segna con una freddezza immensa e porta l'Italia in finale.
di Valerio Minutiello
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juve - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 22 set 2021 
MOURINHO: "Non ero euforico prima e non mi deprimo ora. Non entro nella dinamica di problemi grossi"
ROMA-UDINESE, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "In 3 mesi puoi sviluppare una squadra che è già squadra. Vina non sarà a disposizione domani. La nostra stagione non è un'autostrada"
 Lun. 20 set 2021 
Mou, niente drammi per la sconfitta. Ma la squadra è stanca e la rosa corta...
La Roma ha poche alternative in panchina e giovani non ancora pronti. Il tecnico portoghese aspetta con ansia il mercato di gennaio...
SERIE A - Designazioni arbitrali 5ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 5ª Giornata di andata
Roma, il terzino è un problema: Karsdorp non basta e Reynolds va in tribuna
Mourinho ha bocciato lo statunitense anche contro il Verona: senza terzini in panchina lo spedisce in tribuna. Pinto studia l'innesto a gennaio
 Dom. 19 set 2021 
Roma ad alta fedeltà
La Roma non vuole fermarsi, sogna di restare in testa. A Verona serve vincere e...
 Sab. 18 set 2021 
Roma, tremila gare in Serie A: exploit riuscito solo a Inter e Juve
Tremila partite in serie A. La Roma le festeggerà domani contro il Verona, 92 anni...
 Mer. 15 set 2021 
SERIE A - Designazioni arbitrali 4ª Giornata di andata
SERIE A TIM - Designazioni 4ª Giornata di andata15/09/2021, 12:00Si rendono noti...
 Mar. 14 set 2021 
CALCIOMERCATO Verona, UFFICIALE: Igor Tudor è il nuovo allenatore
Hellas Verona, esonerato Di Francesco. Tudor è il nuovo allenatore. IL COMUNICATO:...
Acquisti, unità e carattere. La rivoluzione di Mourinho
Dopo la corsa sotto la Sud, Mourinho ha twittato: "Vittoria e nessun infortunio...
 Sab. 11 set 2021 
Spalletti e Allegri, bufera dopo Napoli-Juve: volano parole grosse
Alla fine della partita i due allenatori si sono incrociati ed è nato un botta e risposta polemico: "Mi vieni a fare la morale?"
Napoli-Juve 2-1: Spalletti a punteggio pieno, Allegri sprofonda a -8
Morata illude i bianconeri dopo un errore di Manolas, Politano e Koulibaly ribaltano la partita e fanno impazzire il Maradona
MOURINHO: "Ci sono interessi diversi dei club e delle Nazionali. Ho deciso di non essere negativo"
ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: “Zaniolo è rinato. Pellegrini io lo voglio e lui vuole stare qui, il rinnovo è vicinissimo”
 Ven. 10 set 2021 
Roma, retroscena Garcia: la rottura con Pallotta per una frase sulla Juve...
L'ex allenatore giallorosso analizza la squadra di Mourinho elogiando Pellegrini, Abraham e Shomurodov. Non esclude il ritorno e svela un retroscena
Il grande ritorno: ora si fa sul serio
Torna il campionato. Anzi, sembra quasi che inizi per davvero adesso. E' finalmente...
 Gio. 09 set 2021 
Mourinho mai sconfitto in casa in serie A: altre 3 gare per battere il record di Allegri
Mourinho non ha mai perso in casa in serie A. Una cosa normale per un allenatore...
 Mer. 08 set 2021 
La Svizzera non sfonda, ok Spagna e Belgio. Hysaj e Mkhitaryan in gol
Seferovic sbaglia un rigore e l'Italia esulta. 1-1 tra Polonia e Inghilterra. Pokerissimo della Germania contro l'Islanda
Italia-Lituania 5-0, Raspadori, Kean e Di Lorenzo travolgono la Lituania. Mancini torna a +6
Una doppietta dello juventino e la rete (con autogol provocato) dell'attaccante del Sassuolo portano la Nazionale sempre più vicina al Mondiale. In gol anche Di Lorenzo
SERIE A - Designazioni arbitrali 3ª Giornata di andata
Designazioni 3ª Giornata di andata
 Mar. 07 set 2021 
Laporta: "La Superlega è viva, l'Uefa non può fermarla"
Nuova provocazione del presidente del Barcellona: "La pressione sui club inglesi non ha sortito alcun effetto"
 Lun. 06 set 2021 
Dan Friedkin all'assemblea dell'Eca
Il presidente della Roma, accompagnato dal Chief Operating Officer Francesco Calvo, è a Ginevra per la riunione dei club europei alla quale non parteciperanno la Juventus, il Real Madrid e il Barcellona. Un segnale forte quello della proprietà giallorossa, presente per la prima volta.
 Dom. 05 set 2021 
Shomurodov in gol con l'Uzbekistan in Svezia
L'attaccante giallorosso conferma il momento di forma, ma la sua nazionale è battuta 2-1 in amichevole
A Nyon si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario: si potrà spendere il 65-70% dei ricavi
Tra il 9 e il 10 settembre, a Nyon, si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario....
 Sab. 04 set 2021 
I Mondiali ogni due anni: la Fifa allo scontro con l'Uefa
Il calcio si prepara a gestire il terzo tentativo di rivoluzione del suo complesso...
 Ven. 03 set 2021 
Roma, è tempo di Calafiori: chance con il Sassuolo
L'attuale titolare della fascia sinistra, Vina, è impegnato con l'Uruguay: uscito malconcio dall'ultimo match disputato, rientrerebbe comunque a ridosso del match di campionato
 Gio. 02 set 2021 
L'Italia riparte con un pareggio: non basta Chiesa con la Bulgaria
Qualificazioni Mondiali: finisce in parità una gara a senso unico: i campioni d'Europa non sono riusciti a scardinare il muro eretto dagli avversari nella ripresa dopo la rete di Iliev
 Mer. 01 set 2021 
Serie A - Anticipi e Posticipi e Programmazione Televisiva 3ª Giornata - 19ª Giornata
Derby alle 18, unica gara alle 15 contro l’Atalanta
Moratti: "La Roma è da scudetto. Ronaldo o CR7? Mi tengo il Fenomeno"
L'ex presidente dei nerazzurri punta sui giallorossi: "Merito di Mourinho, uno come lui non parte mai per arrivare terzo"
Dzeko: "Sosterrò la Roma in tutte le partite di Serie A"
Il nuovo attaccante dell’Inter non dimentica la squadra giallorossa: “Le auguro tanta fortuna”. Su Inzaghi: “Lo stimo molto, mi piace la sua filosofia”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>