facebook twitter Feed RSS
Domenica - 1 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Mancini rinnova. Pellegrini in stand-by

Mercoledì 23 giugno 2021
«Lorenzo incarna il nostro progetto» (13 gennaio). «Pellegrini? Presto risolveremo tutto» (3 febbraio). Sono trascorsi rispettivamente 5 e 4 mesi dalle dichiarazioni pubbliche di Pinto, seguite da reiterate rassicurazioni provenienti da Trigoria sul felice esito della trattativa per il rinnovo del capitano giallorosso (in scadenza nel 2022). Ad oggi, 23 giugno, è ancora tutto fermo. O quasi. Perché ai 5-6 incontri che la Roma assicura siano stati effettuati (che si riducono a 2 ascoltando l'entourage del calciatore) la trattativa per il rinnovo ristagna. Tra una settimana si aprirà la finestra della clausola rescissoria che dal 1 al 31 luglio permette a Pellegrini di liberarsi versando 15 milioni subito e altri 15 nella stagione seguente. Uno stallo quantomai anomalo. Lorenzo attualmente guadagna 2,5 milioni ma solamente perché la tipologia di contratto redatta gli permette di accumulare i bonus stagionali e farli diventare la base per la stagione successiva. Altrimenti l'accordo originario prevederebbe 2 milioni scarsi. In questi giorni, dopo aver perso l'Europeo a causa di una lesione al flessore sinistro, sta recuperando a Trigoria. Difficilmente sarà pronto per l'inizio del ritiro (6 luglio). Lo stop doveva in teoria accelerare i tempi del rinnovo, visto che le parti avevano deciso d'incontrarsi a torneo concluso. Nulla di tutto ciò. Il fatto che la Roma voglia contabilizzare i prolungamenti nel prossimo esercizio finanziario, come giustificazione, convince poco. Anche perché il tempo d'incontrare altri agenti (leggi quello di Mancini) si trova. Che Lorenzo voglia restare, non è in dubbio. Ed è forse questo dare per scontato che prima o poi sarà trovato un accordo che non regala l'accelerazione decisiva alla trattativa. Il «prima o poi», però, si sta protraendo in modo sinistro. Tra l'altro più trascorre il tempo e più il calciatore acquisisce forza nella trattativa. Clausola o non clausola. Tra 6 mesi infatti potrebbe in teoria firmare per un altro club.

IN CORSIA DI SORPASSO
Vanno paradossalmente più spediti i rinnovi di Mancini e Cristante, entrambi in scadenza nel 2024. Le sirene non mancano, soprattutto per il difensore, che fa gola alla Juventus, alla ricerca del post Chiellini e Bonucci, e all'Inter. Gianluca guadagna 1,5 milioni con 2 bonus da 100mila euro che scattano a 15 e 25 presenze. Per prolungare chiede di aumentare l'ingaggio a 2,5 più premi. Un incontro - da non escludere risolutivo - è in programma nel prossimo weekend quando Pinto si trasferirà a Milano per provare a piazzare qualche esubero. Un sorpasso nell'agenda a Pellegrini che farà discutere. Con l'agente Riso sarà l'occasione per parlare anche di Cristante. Il centrocampista percepisce leggermente di più del difensore (1,9 quest'anno, 2 il prossimo con annessi bonus). Anche per lui, la via è tracciata: adeguamento più prolungamento. Un doppio via libera che potrebbe aprire altre strade sul mercato: Riso infatti assiste pure Gollini. Capitolo Darboe: nelle prossime settimane Ebrima firmerà fino al 2026 con un ingaggio attorno ai 450mila euro.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Mancini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 31 lug 2021 
Roma ancora imbattuta, è 0-0 con il Siviglia. Bene Zaniolo
Contro la squadra dell’ex d.s. Monchi, giallorossi prima volta senza segnare. Nicolò entra nel secondo tempo e dimostra un buono stato di forma
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0, Le Pagelle
Fuzato 6: una buona parata e un errore in fase di disimpegno. Senza infamia...
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0
Dopo il pareggio per 1-1 contro il Porto, la Roma si appresta ad affrontare un altro...
 Ven. 30 lug 2021 
Roma, Mancini è l'arma in più per Mourinho e non solo: può diventare...
Quella contro il Porto è stata tutto fuorché una partita amichevole per la Roma...
La Roma di Mou prende forma
La sua Roma ha già preso forma. Se l'obiettivo era quello di cementare il gruppo...
 Gio. 29 lug 2021 
Calciomercato Roma, Shomurodov giallorosso
Tiago Pinto sta per consegnare a Mourinho un altro regalo. In attesa di sviluppi...
 Mer. 28 lug 2021 
MANCINI: "Partita combattuta e allenante, ci siamo divertiti"
AMICHEVOLE - Porto-Roma 1-1, LE INTERVISTE POST PARTITA Sono allenanti partite come...
AMICHEVOLE - Porto-Roma 1-1, Le Pagelle
Rui Patricio 7: nel primo tempo tiene a galla la Roma con alcuni ottimi interventi....
Roma, altro che amichevole: col Porto c'è anche una mega rissa
Mancini sblocca di testa a inizio ripresa su corner, poi un fallo di Pepe innesca 5' di grande nervosismo. I portoghesi pareggiano a due minuti dalla fine
AMICHEVOLE - Porto-Roma 1-1
Lunedì la Roma ha iniziato il ritiro in Portogallo - nella regione della Algarve...
 Lun. 26 lug 2021 
I convocati per il ritiro in Portogallo
Pietro Boer Daniel Fuzato Rui Patricio Riccardo Calafiori Roger Ibanez Rick Karsdorp...
I tifosi, i compagni e Mourinho: il nuovo Zaniolo scalda Roma
Il recupero dall’infortunio, la paternità, le scintille in amichevole, la perla contro il Debrecen: un’estate al massimo per il talento giallorosso
Zaniolo e Dzeko, la Roma va
La Roma ha ritrovato Zaniolo. La strada da fare è ancora lunga, ma il segnale più...
 Dom. 25 lug 2021 
Amichevole - Debrecen-Roma 2-5, Le Pagelle
Le pagelle del primo tempo Rui Patricio 6: un tiro, un gol preso. Sfortunato,...
AMICHEVOLE - Debrecen-Roma 2-5
Quarto impegno del precampionato estivo per la Roma di José Mourinho. Dopo i successi...
AMICHEVOLE - Deprecen-Roma, i convocati
23 giallorossi a disposizione per l'amichevole con il Debreceni
Roma, recuperati i leader servono ancora rinforzi
La gara di questa sera a Frosinone contro gli ungheresi del Debrecen chiuderà la...
 Ven. 23 lug 2021 
Mou in difesa, l'attacco è in rodaggio
Per ricostruire la fase difensiva di una squadra - che nell'ultimo biennio ha subito...
 Gio. 22 lug 2021 
Roma, titolari al minimo e giovani al potere. Mourinho ancora senza rinforzi
Ecco finalmente la Roma. La terza amichevole, contro la Triestina (serie C) di Bucchi,...
Mou ha scelto l'attacco
Il suo lavoro è appena iniziato, ma le idee sono già chiare. Nella terza amichevole...
 Mer. 21 lug 2021 
I giovani che non ti aspetti: con Bove e Zalewski la Roma vince ancora
Contro la Triestina terza vittoria in altrettante partite per la squadra di Mourinho. Decisivi i due Primavera, bene Zaniolo
AMICHEVOLE - Triestina-Roma 0-1
Terza amichevole della nuova Roma di Mourinho, quella più attesa. Perché finalmente...
Amichevole - Triestina-Roma, i convocati
Triestina-Roma, i convocati di Mourinho: assenti Rui Patricio, Veretout e Calafiori
 Mar. 20 lug 2021 
 Lun. 19 lug 2021 
Nuova Roma, (non) c'è solo un capitano: Mou gira la fascia e sceglie i suoi leader
Prima Mancini, poi Zaniolo, ora Dzeko. Mourinho non fa mai nulla per caso. E avendo...
 Dom. 18 lug 2021 
Roma, lo psicologo Mou dà la fascia a Dzeko. Ternana battuta 2-0
Assente Pellegrini, con il Montecatini era stato capitano Zaniolo. Stavolta tocca al bosniaco. Reti di Perez e Kumbulla. Da domani al lavoro Rui Patricio
Amichevole, Roma-Ternana 2-0
Seconda vittoria in amchevole per la squadra di Mourinho. A segno Carles Perez e Kumbulla, nel secondo tempo il bosniaco ritrova la fascia dopo 184 giorni
I pilastri di Mourinho, ecco gli insostituibili
José Mourinho ha impiegato un pugno di allenamenti per conquistare la Roma: dallo...
Un drone (giallorosso) per Mourinho: "Guardiamo gli errori"
La tecnologia è un'alleata preziosa per Mourinho, che, oltre ad avvalersi dell'ormai...
 Sab. 17 lug 2021 
Calciomercato Roma, difesa nel mirino. A Mou serve un centrale?
L’anno scorso il reparto ha subito 1,47 gol a partita. Domani la sfida con la Ternana potrebbe già dare indicazioni utili al tecnico, che nella prima uscita ha schierato le coppie Mancini-Kumbulla prima e Smalling-Ibanez poi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>