facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 4 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Un biennio di numeri choc: Mourinho riparte quasi da zero. "Nessuno ha più fame di vittoria di me"

Lunedì 14 giugno 2021
«C'è molto lavoro da fare». Poche parole ma mirate. Mourinho ha le idee chiare: ripartire non sarà semplice. Perché per togliere l'assuefazione al piazzamento (che tra l'altro nell'ultimo triennio nemmeno è stato conseguito, avendo mancato la qualificazione alla Champions) e sostituirla con l'idea di vittoria («Non ho mai conosciuto una persona che ha più voglia di vincere e più passione di me. Vado avanti per passione, fame e voglia») ci vuole tempo. E non va lasciato nulla al caso.

DIFESA DA RICOSTRUIRE
I numeri dell'ultima Roma, gli regalano ampio margine di miglioramento. Nel biennio di Fonseca più di una gara persa su 4 (27 su 101, il 26,7%), 139 gol subiti, comprese le coppe, di cui 76 concessi nell'ultima stagione, diluita in 53 gare (media 1,43). Quello che balza agli occhi, soprattutto in campionato, è il rendimento alterno tra casa e trasferta. Rimanendo in tema di gol subiti, sono stati 58 in 38 gare: appena 18 all'Olimpico (0.95 di media) ben 40 (2.11) fuori. Spostandoci su quelli segnati, il trend segue questa dicotomia nefasta: 42 reti all'attivo in casa (2.21) e 26 in trasferta (1.37). Con questi numeri impossibile non avere un rendimento a targhe alterne: 43 punti sono stati ottenuti nelle gare casalinghe (3° rendimento torneo) e 19 in quelle esterne (14°). Anche senza pubblico, è come se la Roma lontana dalla Capitale si sentisse meno sicura. E questo non può che essere spiegato con una mancanza di personalità, confermata poi negli scontri diretti: appena una vittoria (contro la Lazio) in 12 gare, con 7 punti ottenuti sui 36 disponibili contro le prime sei della classifica. Per sopperire a questa carenza, non è un caso che Mourinho stia cercando di acquisire calciatori con spiccato carattere: Xhaka ne è l'emblema.

FISICITÀ
Personalità fa rima con fisicità. Che la Roma non sia una squadra che fa dell'atletismo la sua caratteristica migliore, si evince già dalla composizione della rosa. Se il dato dei chilometri percorsi di media in 90 minuti (la Roma è decima in serie A con 108.394) si presta a diverse e controverse interpretazioni, un altro dato fa riflettere: la squadra cala spesso nella ripresa. Ne sono conferma sia il 53% dei gol segnati nel primo tempo rispetto al 47% nel secondo, ma anche il fatto che il 36% delle reti subite siano arrivate nella prima frazione mentre il 64% nella seconda. E non finisce qui. Undici volte nell'ultimo campionato la Roma si è trovata sotto nel risultato nelle gare giocate in trasferta: alla fine 2 sole rimonte fino ad ottenere un pareggio (mai una vittoria) e 9 sconfitte. Senza contare il crollo tra il girone d'andata e quello di ritorno: 37 punti al giro di boa (e terzo posto), appena 25 nelle restanti 18 partite. Che la squadra abbia patito un deficit legato agli infortuni è nei numeri: 119 ko nell'ultimo biennio (tra muscolari e traumatici, comprensivi delle ricadute): 54 nel primo anno, 65 nel secondo, dei quali il 70% è stato di natura muscolare.

TECNICA E RINFORZI
Si dovrà poi lavorare e non poco sugli aspetti tecnico-tattici. Il passaggio dalla difesa a tre a quella a quattro, necessiterà esercitazioni, soprattutto per i due terzini abituati sinora ad esser protetti da tre centrali. Ma la mano di Mou, dovrà andare a occuparsi anche dei particolari, che spesso in un campionato come quello italiano fanno la differenza. Lo «0» in casella alla dicitura gol su punizione diretta o indiretta nell'ultima stagione in serie A va quanto prima cancellato. Il mercato, invece, dovrà regalare allo Special One più possibilità di cambiare la partita in corsa di quante ne ha avute Fonseca. Gli appena 3 gol siglati dalla Roma con giocatori subentrati dalla panchina (l'ultimo quello di Pedro nel derby contro la Lazio) in campionato, ne è la riprova. Per intenderci: Caicedo, da solo, ne ha fatto uno in più.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 03 ago 2021 
Quel no al Genoa, Bove ha stregato anche Mourinho
Genoa? No, grazie. La Roma ha alzato il muro per il talento fatto in casa Edoardo...
Shomurodov: "La trattativa è stata veloce, voglio vincere con la Roma"
La Roma ha ufficializzato l'acquisto di Eldor Shomurodov, punta classe 1995 proveniente...
 Dom. 01 ago 2021 
Roma, crescita a zero gol
La Roma pareggia anche contro il Siviglia, nel secondo test contro un avversario...
 Ven. 30 lug 2021 
Spinazzola: "Ora recupero per una grande stagione con la Roma"
Torna a parlare Leonardo Spinazzola, l'esterno della Roma questa mattina è stato...
 Mer. 28 lug 2021 
Calciomercato Roma, accordo col Genoa per Shomurodov: l'agente conferma
Shomurodov in chiusura verso la Roma. Prestito dal Genoa a €2 milioni con obbligo di riscatto (a numero di presenze) fissato a €18 milioni.
 Mar. 27 lug 2021 
Calciomercato Roma, da Xhaka ai nomi per l'attacco: le ultime
Dalla situazione legata a Xhaka ai nomi per l'attacco: il punto sul calciomercato giallorosso
 Dom. 25 lug 2021 
Calciomercato Roma, è fatta per Matias Viña. Il giocatore è atteso in Italia nelle prossime ore
Risolti tutti i problemi, Matias Viña sarà della Roma, sbarcherà nel pomeriggio
 Sab. 24 lug 2021 
Sarà un Olimpico per pochi come agli Europei
La riapertura degli stadi al 50 per cento non risolverà i problemi dei tifosi della...
 Ven. 23 lug 2021 
Zalewski, il polacco di Tivoli strega Mou: "Mi manda Boniek"
C'è chi è scappato dalla guerra come Darboe, chi studia Economia alla Luiss come...
 Gio. 22 lug 2021 
Calciomercato Roma, Vina e Xhaka in arrivo. Bene i giovani, ma il mercato non decolla
Che i giovani della Roma siano elementi interessanti è fuori dubbio. E non è stata...
Allo stadio solo con il green pass: sarà necessario anche per palestre e piscine
La conferma della cabina di regia che anticipa il il Consiglio dei ministri: per accedere ai grandi eventi all’aperto bisognerà mostrare la certificazione verde. Da definire gli effetti sulla percentuale di ingressi consentiti negli impianti
In Premier League scatta l'obbligo vaccinale: doppia dose entro il 1° ottobre
La Premier League non vuole rischiare nulla: difende il proprio prodotto. E non...
 Lun. 19 lug 2021 
Serie A 2021/2022 - Anticipi, Posticipi è Programmazione Televisiva Gare 1ª Giornata - 2ª Giornata
La Serie A ha ufficializzato anticipi e posticipi delle prime due giornate della...
 Sab. 17 lug 2021 
Stadi, è braccio di ferro
Il calcio giocato unisce il Paese, quello parlato lo divide. Non è uno scontro,...
Dzeko-Mayoral: alla Roma di Mourinho serve il salto di qualità
In Francia lo chiamano "axe". È la linea immaginaria che unisce portiere, difensore...
 Ven. 16 lug 2021 
Stadi riaperti, si tratta
Un'estate d'attesa. In Italia sono migliaia i tifosi che aspettano con ansia notizie...
 Gio. 15 lug 2021 
Calciomercato Lille, contatti in corso con la Roma per Olsen
Contatti in corso tra Roma e Lille per il trasferimento del portiere svedese in Ligue 1
 Mer. 14 lug 2021 
Marotta: "Mourinho sugli stipendi non pagati? Una volpe, vuole innervosirci ma ci stimola"
Nel giorno del sorteggio del nuovo calendario per la Serie A 2021/2022, Beppe Marotta,...
TIAGO PINTO: "Mourinho ha un rapporto speciale con Dzeko. Edin è felice e motivato"
Tiago Pinto, general manager della Roma, è stato intervistato da DAZN durante la...
RUI PATRICIO: "Obiettivo è dare il massimo. Molto entusiasta di poter lavorare con Mourinho" (VIDEO)
"Sono molto felice di essere qua, voglio dare il massimo"
I 5 giocatori della Nazionale che potrebbero cambiare maglia
Dopo la Nazionale, il ritorno ai club: quale maglia vestiranno la prossima stagione questi giocatori?
Oggi il nuovo calendario della Serie A. Andata e ritorno diversi
La prossima stagione inizierà oggi pomeriggio: verrà composta la nuova Serie A,...
 Lun. 12 lug 2021 
Serie A: svelate le date della stagione '21/'22. Si parte il 22 agosto, niente boxing day e chiusura
Date di calendario competizioni Serie A TIM stagione sportiva 2021/2022
 Sab. 10 lug 2021 
Calciomercato Roma, Pjanic si offre, ma è dura
Un ritorno di fiamma quasi impossibile, ma la storia merita di essere raccontata....
 Gio. 08 lug 2021 
È il Mourinho day a Roma: "Sono vittima di quello che ho fatto". E chiede un terzino sinistro
La presentazione del nuovo tecnico della Roma a Terrazza Caffarelli, nel cuore della città. Conte paragonato a me? Quando parli di Inter non puoi paragonare nessuno a me e a Helenio Herrera. Nessuno”
Diritti tv Serie A, avviata istruttoria su accordo DAZN-Tim
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato mette nel mirino la distribuzione e il supporto tecnologico relativo ai contenuti dei Pacchetti 1 e 3
 Mer. 07 lug 2021 
Salernitana iscritta in Serie A: accettato il nuovo trust. Ma occhio ai ricorsi
Il Consiglio federale ha deciso che il nuovo piano presentato dalla vecchia proprietà (Lotito-Mezzaroma) ha accolto le richieste della Figc. Garantita pure l’indipendenza economica
Luis Enrique: "Brava Italia, in finale faccio il tifo per te"
Luis Enrique accetta con molta sportività la sconfitta e l’eliminazione della Spagna ai rigori. Non gli sono bastati schierare un ‘falso 9’ e la qualità di Dani Olmo per battere l’Italia. “Avevo visto la partita contro il Belgio e cosa era successo con Lukaku”, spiega. Poi con molto fairplay ammette: “Faccio i complimenti agli Azzurri e spero che possano fare un’altra bella prestazione in finale, cercando di vincere il trofeo”.
 Mar. 06 lug 2021 
Stadio Roma, Eurnova ha ceduto i terreni Tor di Valle a Vitek
Finisce l'era Parnasi, adesso l'ex progetto della Roma e i terreni passano alla CPI Tor di Valle
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>