facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 2 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Eriksen crolla in campo in Danimarca-Finlandia: "È sveglio ed è stato stabilizzato"

Il calciatore dell'Inter è svenuto improvvisamente al 43' del primo tempo: i medici intervengono con il massaggio cardiaco
Sabato 12 giugno 2021
COPENAGHEN (Danimarca) - Dramma durante la partita tra Danimarca e Finlandia, prima sfida del gruppo B agli Europei: il centrocampista danese Christian Eriksen, che milita nell'Inter, è crollato a terra svenuto al 43' del primo tempo sul risultato di 0-0. La partita, che si stava giocando al Parken Stadium di Copenaghen, è stata sospesa. I medici sono intervenuti con il massaggio cardiaco, probabilmente utilizzando anche il defibrillatore. I giocatori in campo si sono immediatamente accorti della gravità della situazione. Eriksen stava camminando in campo in attesa di un fallo laterale a favore della Danimarca quando, improvvisamente, si è accasciato a terra, cadendo in avanti con gli occhi sbarrati.

I compagni di squadra gli fanno da scudo
Durante l'intervento dei medici, i compagni di squadra, visibilmente scossi, hanno fatto scudo per evitare che le telecamere cogliessero i drammatici particolari della scena: successivamente sono stati issati dei teloni bianchi. Quando Eriksen è stato portato via dal campo in barella, i giocatori della Danimarca l'hanno accompagnato continuando a fargli da scudo.

La moglie di Eriksen in lacrime
La moglie di Christian Eriksen è scesa in campo, in lacrime, durante le cure che i medici stavano praticando sul terreno di gioco al marito. Raggiunta da Schmeichel e da capitan Kjaer, la signora Eriksen è rimasta a distanza, consolata dai compagni di squadra del centrocampista dell'Inter. Un frammento video che circola in rete ritrae Eriksen improvvisamente barcollare vicino alla bandierina del calcio d'angolo e piegarsi in avanti. Il giocatore viene colpito a un ginocchio dal pallone poi collassa a terra con gli occhi sbarrati, venendo circondato dai compagni.

"Condizioni stabili, Eriksen è cosciente"
"Eriksen è stato trasferito in ospedale e le sue condizioni sono stabili - si legge in una nota della Uefa - a seguito dell'emergenza medica che ha coinvolto il giocatore danese Christian Eriksen, si è svolta una riunione di emergenza con entrambe le squadre e gli ufficiali di gara e ulteriori informazioni saranno comunicate alle 19.45". La federcalcio danese, in un tweet, fa sapere che "Eriksen è sveglio e sta svolgendo ulteriori esami al Rigshospitalet".

Calciatore sedato, ma cosciente
La conferenza stampa dell'Inghilterra, alla vigilia della sfida con la Croazia a Londra, è stata annullata: era previsto che parlasse Harry Kane, ex compagno di squadra di Eriksen nel Tottenham. Nel frattempo al Parken Stadium di Copenaghen i tifosi sono ancora sugli spalti in attesa di nuove comunicazioni rassicuranti sulle condizioni di Eriksen. Il giocatore sta meglio ed è sotto osservazione: è sedato, ma cosciente e in condizioni stabili. I giocatori sono negli spogliatoi.

Marotta: "C'è cauto ottimismo", l'agente: "Può parlare"
"C'è cauto ottimismo", ha detto a Sky Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter. Con la situazione di Eriksen in miglioramento, c'è la possibilità che la partita tra Danimarca e Finlandia, interrotta poco prima dell'intervallo, riprenda. "Respira e può parlare" ha detto l'agente di Eriksen, Martin Schoots, all'emittente olandese NPO Radio 1.

La partita è ripresa: l'ha voluto Eriksen
La partita è stata sospesa al 43' quando Eriksen ha accusato il malore. Come comunicato, si è ripreso e le squadre sono scese in campo per il secondo tempo. L'ha voluto lo stesso Eriksen, fa sapere la federazione danese, che chiarisce: "E' stato Eriksen a chiederci di tornare a giocare". La squadra ha parlato con il centrocampista che ha chiesto ai compagni di giocare, lo conferma anche Peter Moller, presidente della Federcalcio della Danimarca.

Il possibile motivo del malore
"Sappiamo poco, ma il modo con cui è caduto così all'improvviso mi dà una brutta sensazione dal punto di vista della gravità. Al 98% la causa è un'anomalia cardiaca". Parla così il dottor Josep Brugada, cardiologo dell'Hospital Clinic, del malore che ha colpito Christian Eriksen durante Danimarca-Finlandia. "Potrebbe riguardare qualche patologia cerebrale o aortica, ma tutto comunque riguarda il cuore, qualche problema di aritmia. Se fosse stato un colpo di calore nel giro di pochi minuti avrebbe potuto alzarsi, ma non è stato così", ha aggiunto, come si legge su "As". "Il fatto che sia sveglio significa che Eriksen ha recuperato la circolazione al cuore. Questo arresto cardiaco, comunque, ha avuto poche conseguenze per la prontezza di chi lo ha soccorso e per la vicinanza dell'ospedale allo stadio", ha concluso.

Il gesto di Kjaer che ha salvato Eriksen
Simon Kjaer è stato decisivo nei concitati minuti in cui Christian Eriksen era a terra privo di sensi. Secondo il quotidiano inglese Mirror, il capitano danese, una volta capito cosa fosse accaduto, è corso verso il compagno, lo ha stabilizzato sulla schiena e ha liberato le vie aeree, iniziando poi la manovra di rianimazione. I medici, arrivati dopo pochi istanti, hanno continuato ad eseguire il massaggio cardiaco, prima che il calciatore venisse rianimato e portato negli spogliatoi.

Lukaku segna e dedica il gol a Eriksen
Lukaku segna in Belgio-Russia il gol dell'1-0, poi corre verso la telecamera e dedica la rete al suo compagno di squadra all'Inter e amico Eriksen.

"Il peggio è passato"
"Fortuna che sia successo mentre Eriksen era in campo. Ho ripensato subito a Morosini, mi è sembrato di rivedere la stessa scena. Ma è stato fatto tutto il necessario, per quello che ho visto io. Il soccorso è stato immediato, il protocollo è stato rispettato e ora mi sembra di poter dire che il peggio è passato". Così Roberto Vannicelli, cardiologo dello sport e medico della nazionale di pallavolo.

Premio del migliore in campo a Eriksen
"La Star of the Match di stasera è Christian Eriksen. Ti auguriamo una pronta guarigione, Christian". La Uefa ha deciso di assegnare il premio di migliore in campo di Danimarca-Finlandia al centrocampista danese dell'Inter, dopo la grande paura vissuta al 43' del primo tempo. "Il calcio è un gioco bellissimo e Christian lo interpreta magnificamente", ha aggiunto il presidente Uefa, Aleksander Ceferin, dopo l'annuncio del premio come migliore in campo.
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 01 ago 2021 
Arteta blinda Xhaka e lo svizzero sui social: "Che bello essere a casa"
L'allenatore dei Gunners conferma che lo svizzero rimarrà a Londra
Calciomercato, Florenzi in uscita dalla Roma: due squadre sul terzino destro campione d'Europa
Mentre la Roma è impegnata in Portogallo, Alessandro Florenzi si allena a Trigoria...
Amichevole, Belenenses-Roma: dove vederla in TV, orario, canale e diretta streaming
Roma-Belenenses settima amichevole stagionale. Tutto sulla gara: dove vederla in tv e streaming.
Sorteggio Conference League, le possibili avversarie della Roma
Domani alle 14 l'ultimo sorteggio prima della fase a gironi: orario, avversarie e dove vederlo
Calciomercato Arsenal, Xhaka gioca l'amichevole e segna. La Roma osserva e non rilancia
Il centrocampista è entrato nel secondo tempo del test contro il Chelsea trovando anche la rete del momentaneo pareggio
Calciomercato Roma, a caccia di rinforzi a centrocampo: Delaney e Koopmeiners alternative a Xhaka
L'obiettivo numero uno continui ad essere Granit Xhaka. Le difficoltà nella trattativa...
Mourinho commosso: intitolata una via al papà
Lo Special One a Ferragudo in Portogallo ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione della strada
Zalewski: "Prova a prendermi". E Villar scherza: "2 partite e ti sei montato la testa..."
Scambio di battute e sorrisi sui social per i giocatori della Roma. Questa volta...
Roma, crescita a zero gol
La Roma pareggia anche contro il Siviglia, nel secondo test contro un avversario...
Fonseca, il futuro è Oltreoceano. Vicino l'approdo in Mls per il portoghese
Accordo vicino con l’Atlanta United in MLS. Il club statunitense ha da poco esonerato un altro ex Roma, Gabriel Heinze
Incubo Smalling: nuovo tentativo di furto in casa
Ignoti si sono introdotti nell'abitazione del difensore: messi in fuga dall'intervento delle auto di sorveglianza
NOSTALGIA Lamela: "Roma, è stato bello rivederti"
Erik Lamela alla Roma ha lasciato sicuramente un bel ricordo fatto di tanti gol...
ROMA, Cristante e Shomurodov stasera in Portogallo
Eldor Shomurodov e Bryan Cristante questo pomeriggio si sono imbarcati su un volo...
 Sab. 31 lug 2021 
Roma ancora imbattuta, è 0-0 con il Siviglia. Bene Zaniolo
Contro la squadra dell’ex d.s. Monchi, giallorossi prima volta senza segnare. Nicolò entra nel secondo tempo e dimostra un buono stato di forma
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0, Le Pagelle
Fuzato 6: una buona parata e un errore in fase di disimpegno. Senza infamia...
AMICHEVOLE - Siviglia-Roma 0-0
Dopo il pareggio per 1-1 contro il Porto, la Roma si appresta ad affrontare un altro...
ICARDI allontana le voci: "Questa stagione, la prossima e quella dopo, mai stati dubbi. Forza Psg"
Spesso accostato alla Roma, Mauro Icardi chiarisce in prima persona il suo futuro:...
Roma, Nuno Santos e il post per i portieri: "Sono fortunato"
La dedica del collaboratore di Mourinho sui social per i tre estremi difensori giallorossi
SHOMURODOV a Villa Stuart per le visite. Domani pomeriggio volerà in Portogallo
Eldor Shomurodov è già a Roma. Il calciatore uzbeko, classe 1995, è atterrato questa...
Sorteggio spareggi di UEFA Europa Conference League: 2 agosto
Il sorteggio degli spareggi verrà trasmesso in diretta streaming il 2 agosto alle 14:00 CET.
Amichevole, Siviglia-Roma: dove vederla in TV, orario, canale e diretta streaming
Siviglia-Roma sesta amichevole stagionale. Tutto sulla gara: dove vederla in tv e streaming.
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER. Spedizione Gratuita tutta Italia!
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Ecco Shomurodov, e Mou aggiunge velocità in attacco
Probabilmente il mercato del general manager Tiago Pinto è lontano da quello che...
De Rossi e i suoi ragazzi da oggi lavorano a Cascia
Archiviati i primi giorni dedicati ai tamponi, ai test fisici e agli allenamenti...
Frenata Xhaka: la Roma non va oltre Ferragosto
Cresce il pessimismo per portare Granit Xhaka alla Roma. La trattativa per il centrocampista...
Mkhitaryan: "Scudetto? Ci siamo anche noi. Mou non molla mai"
Vivace, sveglio. Un cittadino del mondo cresciuto tra percorsi impervi e ostacoli....
 Ven. 30 lug 2021 
Mourinho bacchetta i giocatori: "Passano la notte a giocare a Fortnite, è un incubo"
Lo Special One: "È una stro....a e i calciatori ci passano la notte anche se il giorno dopo c'è la partita"
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: si complica per Xhaka. E i giallorossi pensano a Delaney
Con la trattativa per Granit Xhaka che sembra non volersi sbloccare, dall'Inghilterra...
Reynolds: "Dobbiamo fare il massimo. Mourinho ci fa lavorare duro"
Bryan Reynolds, esterno della Roma ha risposto ad alcune curiosità dei tifosi tramite...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>