facebook twitter Feed RSS
Sabato - 1 ottobre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Dimmi Josè, il ritratto di Mourinho fatto da chi lo conosce bene

Mercoledì 09 giugno 2021
Ai giornalisti ha mollato sberle e spintoni, non solo metaforici, ma possiamo giurare di aver visto Josè, una sera al "Mestalla" di Valencia, abbracciare un cronista italiano e sollevarlo da terra per la felicità, gridando "Amigooooo". Aveva appena battuto il Barça di Guardiola in finale di Copa del Rey, volo e colpo di testa di Cristiano Ronaldo al minuto 103, era d'aprile, 2011. Erano i giorni incarogniti dei quattro Clasicos in 18 giorni che triturarono i nervi della Spagna tutta, e quello fu l'unico che il Madrid di Josè Mourinho si aggiudicò, e pure l'unica finale importante persa da Guardiola fino alla Champions di dieci giorni fa. Era talmente euforico, Josè, che vide il cronista dei tempi dell'Inter e reagì di impeto, con un abbraccio violento e un mezzo giro di valzer, col giornalista ruotato in aria, e lui a ridere come un matto.

UN UOMO DI FEDE
Josè è tattile. Se è in buona ti accarezza addirittura, se non lo è, e capita quando perde o quando pareggia partite già vinte, meglio girare al largo, diventa una belva. Come quella sera a Bergamo dopo un 1-1 in rimonta dell'Atalanta: alla fine Josè è una furia, vede un giornalista troppo vicino al pullman dell'Inter per carpire informazioni, e lo spintona via, dicendo cosacce. La pagherà, con deferimento e multa da complessivi 30mila euro. Manesco, se capita: del dito nell'occhio a Tito Villanova sanno tutti, ma pure a Mario Balotelli una volta ha staccato la catenina dal collo durante un corpo a corpo ad Appiano, e un'altra, dopo un Rubin Kazan-Inter 1-1 in cui si era fatto espellere da fesso, Mario si sentì arrivare un tavolo di legno tra capo e collo, e non ebbe dubbi sull'identità del lanciatore. Quanta vita abbiamo passato dietro Josè. La prima volta a Montecarlo, dopo una Supercoppa vinta dal Milan sul suo Porto, 1-0 gol di Sheva: alla fine c'era questo portoghese che protestava in sala stampa, si parlava già bene di lui perché aveva appena vinto la Coppa Uefa da sconosciuto, ma già era famoso per il suo caratteraccio e infatti ce l'aveva con l'arbitro. L'anno dopo, Gelsenkirchen, finale di Champions, 3-0 del Porto al Monaco, trionfo. Lui scappa dal campo appena presa la medaglia, mistero. Josè, perché l'hai fatto? "Motivi miei". Pare l'avessero minacciato di morte alla vigilia, mah. In realtà stava scappando al Chelsea, e lui detesta gli addii. Come dopo la Champions interista, sua seconda e ultima: scappa dal Bernabeu in amore e dai suoi giocatori, nemmeno torna a Milano per la festa di popolo ma rimane a Madrid e va da Florentino Perez. Cinico senza cuore? Macché, l'uomo oltre che religiosissimo (a Roma andrà per chiese, vedrete), è di passioni e amori durevoli, per la sua famiglia e pure per il suo adorato cane, Leya, uno yorkshire che era come un figlio: per Leya a Londra si fece arrestare, perché i policemen volevano metterlo in quarantena, per Leya ha pianto in diretta tv, annunciandone la morte tempo fa.

HOLLYWOODIANO
Caro Josè, quanto ti piaceva e ti piace Los Angeles (e quanto detesta posti meno occidentali, come Riad o Pechino): il clima secco e perfetto, le strutture di Ucla ideali per allenarsi, quel glamour hollywoodiano che aderisce perfettamente al suo ego, quella profezia che da laggiù, in un aeroporto, fece ai suoi giocatori smarriti perché era appena andato via Ibrahimovic («Con Eto'o possiamo vincere la Champions», e così fu, 10 mesi dopo), gli incontri sempre interessanti, come quando al Beverly Hills Hotel spuntò Magic Johnson, o quando Charlize Theron presenziò a una partita dell'Inter. Le donne, già. Molte invaghite pazzamente, ree confesse come Alba Parietti, o più timide. Fuori dagli hotel dell'Inter ce n'era sempre qualcuna che tentava l'impossibile per avvicinare Josè, e una delle più intraprendenti (respinta come le altre) pare che ora sia la compagna di un uomo molto in vista, ma è passato tanto tempo, i ricordi si offuscano. Ricordare sempre che Josè è religioso, bacia il crocifisso appeso al collo e prega spesso, come quella sera a Madrid, semifinale di Champions 2012, rigori contro il Bayern, e lui in ginocchio sul prato in orazione muta: sbagliarono Cristiano, Kakà e Sergio Ramos, cioè i migliori, e Josè tornando a casa pianse. Quattro semifinali consecutive gli abbiamo visto perdere: col Barça, grazie a un arbitraggio maligno che scatenò il celebre "porqué porqué porqué", col Bayern, col Dortmund di Lewandowski che quella notte schiaffò 4 gol sul muso dell'allora tenerissimo Varane, con l'Atletico di Simeone.

L'ULTIMA VOLTA
L'abbiamo incrociato al Lowry Hotel di Manchester, dove ha vissuto per due anni e mezzo in una suite da 800 sterline a notte e dove anche per una birra aveva una saletta riservata e recintata. «Amigo, prendi qualcosa?». Erano già i suoi ultimi giorni, era in rotta col club: «Ma sai quanti soldi devono darmi per cacciarmi? Ah ah ah». Lo esonerarono lo stesso, ma sapeva anche quello. L'uomo è di tempra fortissima, di solito prevede ogni cosa, ha antenne speciali, Roma imparerà a conoscerlo e ad amarlo. Ed è forte anche fisicamente, pure se non sembra: quella notte, a Valencia, mi sollevò come un fuscello.
di Andrea Sorrentino
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

UCL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 14 set 2022 
UEFA Champions League 2022-2023 - Fase a Gironi: 2ªGiornata
171-8581390-2260324 morgana_del_lago_77@yahoo.it https://www.instagram.com/beautyismygossip/...
 Ven. 02 set 2022 
La Roma Femminile pesca lo Sparta Praga in Champions
Il sorteggio di Nyon regala alla As Roma femminile lo Sparta Praga. Il doppio confronto...
 Gio. 25 ago 2022 
Ronaldo vuole la Champions: Mendes lo propone anche in Italia
Cristiano Ronaldo rischia di restare senza Champions per un anno, Jorge Mendes sta provando a evitare l'eventualità: contatti anche con Napoli e Milan
Sorteggio fase a gironi di UEFA Champions League 2022-2023
Istanbul - giovedì 25 agosto 2022, 18:00 - tua ora locale
 Ven. 12 ago 2022 
Campionato al via, certezze e dubbi di tutte le squadre di Serie A
Notte prima degli esami per gli allenatori: le sicurezze di Pioli, le perplessità...
 Gio. 09 giu 2022 
Dazn: ecco i prezzi per vedere la Serie A 2022/23. Intervento sul tema della doppia utenza
Dazn interviene sul tema della doppia utenza. E per la prossima stagione prevede due offerte di abbonamento: 29,99 euro al mese o 39,99 euro. In entrambi i piani di abbonamento l’utilizzo corretto della contemporaneità sarà permesso per le persone che appartengono al medesimo nucleo domestico
 Dom. 29 mag 2022 
Tre obiettivi per la Roma: Senesi, Luiz e Farias. E Totti può tornare
Occhi sul difensore del Feyenoord, il regista dell’Aston Villa e il baby attaccante del Colon. Anche a Tirana la bandiera giallorossa ha incontrato i proprietari Usa della società
Dan Friedkin a Parigi per la finale di Champions
Il presidente giallorosso ha assistito alla vittoria del Real Madrid contro il Liverpool
 Dom. 15 mag 2022 
Roma, la road map dei recuperi: Zaniolo e Felix per venerdì col Toro, Mkhitaryan per la finale
Per la volata di stagione Mourinho punta ad avere tutta la rosa a disposizione. A Trigoria lavoro personalizzato sui tre infortunati
 Sab. 19 mar 2022 
Roma, obiettivo Champions: quante chance per i giallorossi?
La vittoria dell'ultimo fine settimana contro l'Atalanta ha rilanciato le ambizioni...
 Mar. 01 mar 2022 
Roma, rinnovi in stand-by: il nodo Zaniolo e dubbio Veretout. Firme in arrivo per Conti e De Rossi
Mancini ha prolungato fino al 2026 ma firmerà per altri 12 mesi, Mkhitaryan dovrebbe restare. Per Nicolò nessun passo in avanti. Il francese chiede 4 milioni ma Tiago Pinto vuole aspettare almeno la sosta per valutare che piega prenderà la stagione
 Ven. 25 feb 2022 
Uefa, finale Champions League spostata da San Pietroburgo a Parigi
La decisione del massimo organismo europeo calcistico a seguito dell'invasione russa in Ucraina. Le squadre dei due paesi continueranno a giocare in campo neutro
 Gio. 24 feb 2022 
L'UEFA ha deciso: niente finale di Champions a San Pietroburgo
La UEFA ha già deciso: poche ore dopo l'invasione delle truppe russe nel territorio...
 Mar. 08 feb 2022 
Plusvalenze Inter: Guardia di Finanza perquisisce sede Covisoc. Coinvolte anche Juventus e Napoli
La Gdf ha acquisito la relazione della Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio professionistiche riguardante 62 operazioni sospette tra il 2017 e il 2019 che coinvolgono anche il club nerazzurro
 Ven. 28 gen 2022 
Da Mancini a Zaniolo, la Roma prepara la lista per i rinnovi
Il vice capitano dovrebbe essere il primo a firmare, l’offerta è di 3 milioni all’anno più bonus. Tra i titolari solo Mkhitaryan in scadenza, ma i rapporti sono ottimi
 Lun. 13 dic 2021 
CHAMPIONS LEAGUE 2021-2022, Sorteggio degli ottavi di finale
Il tabellone degli ottavi Salzburg (AUT) - Bayern (GER) Sporting CP (POR) -...
 Ven. 26 nov 2021 
Perquisizioni nelle sedi della Juventus. Procura ipotizza false comunicazioni e fatture inesistenti
La Procura indaga i movimenti di mercato del club degli ultimi tre anni ipotizzando il reato di falso in bilancio e false fatturazioni. Indagati Agnelli, Paratici e Nedved per falso in bilancio
 Gio. 28 ott 2021 
Roma, l'obiettivo qualificazione in Champions League è alla tua portata
Tralasciando la disfatta contro il Bodø/Glimt, il bilancio giallorosso oggi è più...
 Lun. 11 ott 2021 
La Champions come obiettivo: ma questa Roma quanto vale davvero?
Tempo, tempo, tempo. È la parola chiave di questo inizio di stagione della Roma,...
 Sab. 02 ott 2021 
MOURINHO: "Non puoi stare al top se non sei una squadra equilibrata"
ROMA-EMPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Darboe? Buon percorso, ora è più responsabile. Subire sei gol in due partite per noi è troppo, dobbiamo lavorarci. Pellegrini mi aveva già rassicurato sulla sua permanenza"
 Lun. 27 set 2021 
Cts: "Stadi al 75% e impianti al chiuso al 50% in zona bianca"
Questo il parere del Comitato Tecnico Scientifico redatto per il Governo. Riapertura, con green pass, anche per teatri, sale da concerti e cinema
 Gio. 23 set 2021 
Roma-Udinese 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - C'è la firma di Abraham. Mancini stoico, Pellegrini ingenuo
 Gio. 19 ago 2021 
Trabzonspor-Roma: dove vederla in diretta TV, orario, canale e diretta streaming
Inizia la stagione della Roma di José Mourinho: dove vedere l'andata dei playoff di Conference League contro il Trabzonspor.
 Mer. 21 lug 2021 
Viva Vina. Fascia blindata. La Roma chiude per il terzino e aspetta Xhaka
"Il mercato va bene. Arriva Vina. Speriamo anche Xhaka, ma facciamo uno per volta",...
 Sab. 05 giu 2021 
MOURINHO: "All'europeo osserverò i giocatori della Roma: Spinazzola, Pellegrini e Cristante"
"L'Italia è un buon mix di giovani ed esperti, sa come si vince"
 Gio. 03 giu 2021 
Roma, il programma dell'estate: previste amichevoli con Benfica, Bayern Monaco ed un'altra big
I Friedkin, Tiago Pinto e José Mourinho pianificano la Roma del futuro. Aspettando...
 Mar. 01 giu 2021 
E Mou sogna la California: "L'ideale per allenarsi"
Trigoria, qualche amichevole, la tournée americana. La prima estate di Mourinho...
 Dom. 30 mag 2021 
Rudiger vince la Champions e urla: "Forza Roma sempre!"
Il difensore tedesco protagonista nella finale contro il Manchester City: a fine partita non dimentica i giallorossi
L'Uefa vuole abolire il gol che vale doppio in trasferta in caso di parità
I gol segnati in trasferta, in caso di parità di punteggio tra match di andata e...
 Mer. 26 mag 2021 
Roma, Mourinho e la Champions del 26 maggio: "Se la vinci qui..."
Pioggia di commenti dei tifosi giallorossi al post pubblicato dal nuovo allenatore portoghese: ci si aspetta moltissimo da Mou
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>