facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Dzeko rassegnato ad andare via dalla Roma: ma vuole farlo gratis

Lunedì 07 giugno 2021
Ormai quella con Dzeko è diventata una partita a scacchi. Edin fa finta di nulla, invia messaggi pubblici a Mourinho («Questa è una piazza difficile, non potevano prendere uno migliore»), elogia sui social il rinnovo di Mkhitaryan e intanto si rilassa in vacanza con la famiglia al completo in Turchia, in un resort a cinque stelle. La Roma - che ha già deciso da tempo di privarsene per motivi legati al bilancio - rimane in silenzio. E all'apparente quiete si unisce Mourinho, prodigo di sms privati per Pellegrini e Zaniolo, di parole pubbliche per Spinazzola, Cristante e lo stesso Lorenzo, ma avaro di segnali verso il bosniaco. L'epilogo sembra scritto ma ad una condizione: ossia che il centravanti riceva in cambio il cartellino dal club. Ipotesi sulla quale Pinto frena (ne deriverebbe una minusvalenza di 1,8 milioni circa). Se ne parlerà nei prossimi giorni, quando il gm - rientrante dal Portogallo - farà un punto della situazione con l'agente Lucci (che dovrà discutere anche del destino di Florenzi, anch'esso lontano dalla Capitale a patto che la Roma non chieda più dei 9 milioni pattuiti con il Psg). Sia chiaro, nessuno vuole forzare la mano all'altro ma se il capitolo del bosniaco alla Roma è concluso, il calciatore vuole avere l'opportunità di restare in Italia. E farlo, non pesando nulla a livello di costi di cartellino al futuro club, lo agevolerebbe a tenersi stretto l'attuale ingaggio (7,5 milioni) per un paio di stagioni. Attualmente in serie A è soprattutto la Juventus che sta lavorando a fari spenti. L'idea è semplice (anche se non di facile attuazione): cedere Ronaldo (magari al Psg) e prendere Edin al quale poi affiancare un altro centravanti (Icardi?).

ALTERNATIVA VINICIUS
Uno scenario - quello della partenza di Dzeko - che prende quota anche perché a Trigoria rinnoveranno il prestito di Mayoral, rimandando eventualmente al prossimo anno il riscatto. Borja centravanti di scorta ma la ricerca del titolare continua. Il Torino una decina di giorni fa ha rimandato al mittente l'offerta di 15 milioni per Belotti. Nell'ambiente granata è stata definita «irricevibile». Nonostante il solo anno di contratto (scade nel 2022), Cairo continua a chiederne 30. Cifra destinata a scendere (e non poco) se il Gallo non dovesse ritagliarsi un ruolo di primo piano all'Europeo. Postilla sull'azzurro: se si muove da Torino è per giocare. E dunque anche questo tassello, spinge la Roma a cedere Dzeko. Mou, chiaramente, guarda anche altro. E grazie agli uffici di Mendes, sta proponendo Carlos Vinicius, con il quale ha lavorato insieme al Tottenham (10 gol, soprattutto nelle coppe, e 3 assist). La conferma ieri è arrivata anche dal Brasile, dove il ragazzo sta trascorrendo le vacanze. Gli Spurs non hanno esercitato il diritto di riscatto (fissato a 45 milioni) e il proprietario del cartellino è tornato ad essere il Benfica con il quale - prima della parentesi a Londra - ha segnato 22 reti e servito 13 assist. Ex Napoli, dove però veniva schierato come seconda punta nonostante una fisicità importante (alto 190 centimetri), è destinato a partire ancora. Il feeling con il tecnico Jorge Jesus non è scattato: Pinto è alla finestra. Il brasiliano (che fa parte della Gestifute) è l'alternativa a Belotti, anche se guadagna (3,5 milioni contro 2) e costa (a meno di un prestito) qualcosa in più del granata. La Roma fa i suoi conti. Consapevole che oltre ai dati non confortanti della trimestrale (-108 milioni nei primi 9 mesi di esercizio), anche il prossimo anno non potrà avvalersi - almeno inizialmente - degli introiti derivanti dagli abbonamenti. Che ultimamente incidevano circa il 3,5% sul fatturato del club.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 18 lug 2021 
Un drone (giallorosso) per Mourinho: "Guardiamo gli errori"
La tecnologia è un'alleata preziosa per Mourinho, che, oltre ad avvalersi dell'ormai...
Nessuna revoca a Tor di Valle e adesso i Friedkin cambiano i piani
Se quello che la città di Roma intendeva sottoporre al mondo internazionale del...
 Sab. 17 lug 2021 
Roma, domani l'amichevole contro la Ternana: Zaniolo osservato speciale
Domani ore 18 nel centro sportivo di Trigoria la Roma di José Mourinho giocherà...
Calciomercato Roma, difesa nel mirino. A Mou serve un centrale?
L’anno scorso il reparto ha subito 1,47 gol a partita. Domani la sfida con la Ternana potrebbe già dare indicazioni utili al tecnico, che nella prima uscita ha schierato le coppie Mancini-Kumbulla prima e Smalling-Ibanez poi
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Alberto De Rossi rinnova il contratto da tecnico della primavera
Alberto De Rossi: "Amo il mio lavoro, lo svolgo con infinita passione. Lo faccio per la squadra della mia città, per la squadra del mio cuore"
Calciomercato. dall'Olanda "Koopmeiners-Atalanta, fase di stallo. La Roma ci prova"
Secondo il De Telegraaf la società capitolina sta sondando il terreno per il capitano dell'AZ
Calciomercato Palermo, UFFICIALE: Buttaro, Massolo e Soleri
I primi 2 arrivano a titolo definitivo da Roma e Fermana mentre il terzo arriva dal Padova in prestito annuale con dirittot di riscatto
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Pau Lopez al Marsiglia
PAU LOPEZ CEDUTO A TITOLO TEMPORANEO AL MARSIGLIA
Mourinho manda al tappeto anche Veretout
Allenamenti intensi, giocatori stremati ma tutti felici. Grande feeling tra il tecnico e Dzeko. Zaniolo va al massimo, Darboe è un pupillo dello staff e i portieri lavorano sodo
Roma, urla e tattica: i segreti del metodo Mourinho
Il silenzio che precede l'inizio della seduta pomeridiana, è rotto soltanto dal...
Olsen vicino al Lilla in prestito. Viña in pole per la fascia di Spina
Tiago Pinto ieri non ha assistito all'allenamento della squadra, comprensibile visto...
Poche certezze e rischi, così i club hanno deciso: ora niente abbonamenti
Aumenta il numero di vaccini, il green pass aiuta a riprendersi pezzi di normalità,...
Stadi, è braccio di ferro
Il calcio giocato unisce il Paese, quello parlato lo divide. Non è uno scontro,...
Armi affilate sulla revoca di Tor di Valle
Il caos in Aula e in Commissione, con i grillini che vanno sotto sull'assestamento...
Mou studia l'attacco
Mourinho ha già le idee chiare. In attesa di ricevere i regali chiesti a Tiago Pinto...
Ora è k.o. Calafiori. Vita sempre dura per i terzini sinistri
José Mourinho ha dovuto rinunciare a Leonardo Spinazzola a causa dell'infortunio...
Dzeko-Mayoral: alla Roma di Mourinho serve il salto di qualità
In Francia lo chiamano "axe". È la linea immaginaria che unisce portiere, difensore...
Bonus, premi e telefonate. Granit Xhaka pressa per la Roma
Granit Xhaka sta facendo di tutto per celebrare il suo matrimonio con la Roma, nonostante...
Cristante: "E adesso una festa con la Roma"
Intervista all'azzurro fresco vincitore dell'Europeo con l'Italia di Mancini: «Abbiamo fatto felici gli italiani, però non deve finire qui: questa Nazionale non ha smesso di crescere. Ma anche al club manca un trofeo da troppo tempo. I Friedkin e Josè vogliono vincere»
 Ven. 16 lug 2021 
Zaniolo, che emozione il ritorno! La Roma gongola e Mou lo segue passo passo
Il giocatore (presto papà) si è presentato a Trigoria tirato a lucido, senza fare un giorno di vacanza. Ha ancora i cerotti sul ginocchio ma si sente sempre più sicuro
Roma, intensità e competizione: ecco i segreti di Mourinho in allenamento
Allenamenti ad alta intensità e Josè Mourinho sempre al centro del gioco a dare...
Smalling: "Mourinho è l'allenatore perfetto per la Roma"
Il difensore inglese: "Mou è un tecnico di successo che vuole vincere a tutti i costi"
Calciomercato, dall'Inghilterra: "Roma, il Tottenham piomba su Pellegrini"
Secondo i media inglesi il club di Paratici starebbe seriamente pensando di sostituire Winks con il capitano giallorosso
Calciomercato Roma: Kluivert e Olsen in Ligue 1? E su Pastore e Florenzi si dice che...
Dopo Ünder e Pau Lopez al Marsiglia anche l'olandese e il portiere potrebbero andare in Francia. Mentre per il Flaco e l'azzurro...
Stadi riaperti, si tratta
Un'estate d'attesa. In Italia sono migliaia i tifosi che aspettano con ansia notizie...
Pinto alza l'offerta per Xhaka e punta Vina come vice Spinazzola
L'arrivo di Mourinho non ha cambiato le strategie societarie: prima le uscite e...
Bufera su Tor di Valle: scontro Raggi-Eurnova
Bufera su Tor di Valle. La Raggi minaccia di fare querela a Eurnova che ribatte...
Calciomercato, Roma all'assalto di Vina: prima offerta da 10 milioni
La Roma fa sul serio per Matias Vina. Il giocatore del Palmeiras sembra essere...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>