facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 5 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, il messaggio polemico di Juan Jesus: "Presto la verità"

Il brasiliano irritato per come è andata a finire col club giallorosso: "Neanche un secondo in campo nella mia ultima partita. Non ho mai detto niente per il bene del gruppo"
Sabato 29 maggio 2021
ROMA - Ieri la Roma con un post sui social ha saluto Juan Jesus, in scadenza di contratto, oggi il brasiliano sempre sui social ha voluto ringraziare il club giallorosso e i tifosi, ma polemizzando anche per come è andata a finire l'avventura nella capitale. Jesus nel suo lungo post su Instagram ha sottolineato come nelle ultime partite non gli sia stata data la possibilità di salutare questa avventura scendendo in campo, e come abbia avuto poco spazio per dimostrare il suo valore: "Ciao Roma. Fantastica, meravigliosa, colorata, illuminata dalla storia. Ciao Lupa. Ti ho conosciuta in montagna nei boschi quando arrivai nel ritiro estivo. Ero un ragazzo felice e sorridente. Mi trovai folgorato. Divenni subito JJLUPO. Capii immediatamente che non sarebbe stato un viaggio qualunque e che io non sarei più stato lo stesso. "Sarà incredibile" mi aveva detto il mio agente Roberto. Immaginavo qualcosa di forte, certo. Ma non così.
Se riavvolgo con velocità il nastro rimango ancora incredulo: l'Olimpico, le bandiere in Curva Sud, la mia Carol e gli amici in tribuna, la maglia giallorossa col mio nome affianco a quella di Totti, De Rossi..i derby vinti, il Barcellona, Messi, le imprese...Radja, Strootman, i miei compagni brasiliani Alisson, Fuzato,Gerson,Castan, Bruno, Iba. Gli amici Bryan, Antonio, Stephan "è un eischerzo", Florenzi, dovrei citarvi tutti. Edin campione con dignità altissima. E non dimentico i ragazzi della primavera che sempre ho cercato di agevolare perché tutti sono importanti per la forza di una squadra e tutti ne fanno parte. Lo spogliatoio per me è sempre stato sacro, un luogo da difendere contro tutto e tutti.
Sono entrato a Trigoria in punta di piedi e ne esco dopo 5 anni con un figlio romano, Eduardo, e una valigia ricca di ricordi. Ho vissuto. Ho respirato la maestosità del centro del Mondo. Ho cercato di imparare da tutti, dai dirigenti, dagli allenatori, dai miei compagni. Ho apprezzato il lavoro dei vari staff con cui ho collaborato.
Me ne vado con una consapevolezza: ho provato a dare una mano a tutti. Ho cercato sempre di aiutare e regalare un sorriso anche nelle giornate più difficili. Anche quando, dopo la cessione di alcuni amici, viaggiavo con il mio pupazzo Eugenio, nuovo acquisto della squadra. Ho sbagliato anche, come tutti. Ma dagli errori si impara. E su una cosa non avrò rimpianti: io questa maglia l'ho amata e rispettata fino all'ultimo giorno. Anche se non mi è stato permesso di salutarla e onorarla nemmeno 1 secondo nell'ultima partita. Anche se negli ultimi tempi non mi sono state date le stesse possibilità degli altri. Io non ho mai detto una parola per il bene del gruppo".

Prosegue Juan Jesus tra i commenti: "Arriverà il tempo di ristabilire la verità ma non è questo il momento giusto. Adesso voglio solo parlare della fortuna che ho avuto a giocare qui. Ho appreso da Francesco e Daniele la forza di un sentimento nelle sue sfaccettature più diverse. Non potevo certo replicare alle loro prodezze ma nel mio piccolo ho provato a portare avanti quei principi nel nostro gruppo. Ho sempre lottato per far rispettare la Roma. Non so se ci sono riuscito ma ci ho sempre provato e ci ho messo tutto me stesso. Ora passo il testimone ad altri, toccherà a loro vigilare sulla nostra Lupa. Ma sono certo che ogni volta che penserò o sentirò il nome di Roma, un sorriso solcherà il mio viso e il pensiero andrà a quel 10 aprile 2018, ai romani felici, a quella notte in cui la storia veniva ristabilita. Un branco di lupi all'assalto del Mondo. E così sempre sarà. Con amore".
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 lug 2021 
Amichevole, Roma-Montecatini 10-0
Roma-Montecatini, primo test di Mourinho. Zaniolo, gol e fascia da capitano
Amichevole Roma-Montecatini dove vederla in TV: orario, canale e diretta streaming
La Roma affronterà il Montecatini oggi giovedì 15 luglio. Sarà l'esordio di Mourinho...
Roma e Mourinho, debutto al buio. Che attesa per Zaniolo!
Oggi (ore 18) esordio contro il Montecatini in una Trigoria blindata. Lo Special One ha già conquistato i giocatori e darà spazio a tutti: l’azzurro gioca la prima partita nove mesi dopo l’infortunio di settembre
Calciomercato Roma, Dzeko ora resta. Ma c'è l'Inter se vende Lukaku
La prima Roma di Mourinho gioca oggi ma non si vede: il test col Montecatini sul...
Roma, per Mourinho la vittoria non è giovane
Sarebbe il perfetto sequel del capolavoro dei fratelli Cohen. Perché se nella pellicola...
Roma, oggi col Montecatini: Zaniolo forse gioca qualche minuto
Comincia a farsi sentire, in casa romanista l'effetto Mourinho. Oggi la squadra...
 Mer. 14 lug 2021 
Roma verso l'amichevole: Zaniolo sorride, Pellegrini in gruppo
La squadra quest'oggi è tornata in campo per proseguire la preparazione: test con il Montecatini voluto da Mou per valutare la squadra
La Roma c'è ma non si vede
"Abbiamo un'idea ma bisogna lavorare per capire come possiamo esprimerci al massimo"....
 Mar. 13 lug 2021 
Roma, cena di squadra e inno. Mourinho: "Senza parole" (VIDEO)
Il tecnico ha deciso di organizzare una serata dentro al Fulvio Bernardini. Tutta la squadra ha poi cantato l'inno giallorosso
Dzeko ha deciso? "Pronto per un'altra stagione con la Roma". E il club: "Daje"
Le parole del bosniaco su Instagram insieme a una foto con la nuova maglia giallorossa
DZEKO: "19ª stagione da professionista, sempre più carico e motivato"
Mentre si continua a parlare del suo futuro, Edin Dzeko si mostra pronto per la...
Calciomercato Roma, Rui Patricio è sbarcato nella Capitale, poi le visite a Villa Stuart
Il portiere si è imbarcato da Lisbona: Tiago Pinto lo ha acquistato per 11,5 milioni più bonus
Con Mourinho la parte atletica è più intensa
Fa caldo e si suda tanto. Ma è Mourinho che fa correre la Roma più di quanto fosse...
Roma, le amichevoli contro Montecatini e Ternana non saranno visibili in diretta
La Roma continua a lavorare sotto gli ordini di José Mourinho. Osservata una giornata...
 Lun. 12 lug 2021 
Fissate altre due amichevoli: la Roma sfiderà il Siviglia e il Porto
Il calendario delle amichevoli della Roma si fa sempre più fitto. Si partirà giovedì...
 Dom. 11 lug 2021 
La Roma scarica Pedro: l'agente cerca squadra in Italia e all'estero
Lo spagnolo fuori dai convocati per il ritiro: l'agente al lavoro per trovargli una nuova squadra
Roma, le regole di Mourinho: Trigoria nelle sue mani
Potenziati i teloni a bordo campo per rendere top secret ogni allenamento. Amichevoli off limits e ritiro in Portogallo super protetto
Dzeko-Pellegrini, capitani in scadenza. Totti: "Con Mourinho grandi acquisti"
Due capitani, entrambi in scadenza tra un anno, entrambi in attesa di capire il...
 Sab. 10 lug 2021 
TRIGORIA, domani riposo per la squadra. Ripresa lunedì
Domani niente allenamento per la Roma. José Mourinho e il suo staff ha concesso...
Dalla NASA alla Roma: Carwyn Sharp, il nuovo responsabile sanitario
I Freidkin lo hanno ingaggiato grazie alla Retexo: ha il compito di ridurre gli infortuni muscolari. Unirà i vari settori dell’area medica, della performance e della nutrizione per studiare piani specifici per i giocatori
Dzeko e Mourinho, prove di feeling. E se alla fine il bosniaco restasse a Roma?
Sarà un'altra estate di tira e molla tra Edin e i giallorossi, però nei primi allenamenti qualche segnale d'intesa con il nuovo tecnico comincia a emergere
Calciomercato Roma, ricetta Mourinho: tre rinforzi subito
In arrivo Rui Patricio, Xhaka e un terzino. Difensore centrale: avanza Hinteregger
 Ven. 09 lug 2021 
Mourinho mette tutti in riga: allenamenti duri, subito carichi di lavoro
Lo Special One subito molto esigente con la squadra, durante la seduta si fa sentire con i giocatori
Zaniolo in gruppo, Pedro e Kluivert tra gli "epurati"
Scalpitava all'idea di dirigere il primo allenamento, tanto da non riuscire a nasconderlo...
Set da Hollywood, ma toni dimessi da... Normal One
Almeno per ora il profilo è basso. Nonostante l'ingresso hollywoodiano. Mourinho...
 Gio. 08 lug 2021 
TRIGORIA 08/07 - Mourinho. Zaniolo in gruppo, c'è il maxischermo
Questo pomeriggio la squadra si è allenata per la prima volta sotto gli ordini dello Special One
La lista dei convocati per l'inizio della preparazione
I convocati per il ritiro di Trigoria: out Pedro, Pastore, Fazio, Santon e Kluivert
È il Mourinho day a Roma: "Sono vittima di quello che ho fatto". E chiede un terzino sinistro
La presentazione del nuovo tecnico della Roma a Terrazza Caffarelli, nel cuore della città. Conte paragonato a me? Quando parli di Inter non puoi paragonare nessuno a me e a Helenio Herrera. Nessuno”
TIAGO PINTO: "A fine mercato avremo una squadra degna di Mourinho"
Tiago Pinto: “Ringrazio Dan e Ryan Friedkin per l’opportunità di portare Mourinho alla Roma”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>