facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma da derby con Mkhitaryan e Pedro: la Lazio perde e saluta la Champions

I gol dell'armeno (propiziato da un grande Dzeko) e dello spagnolo escludono la Lazio dalle prime quattro. Molto bene anche il portiere Fuzato
Sabato 15 maggio 2021
Il derby dice Roma. Vittoria netta, meritata, ottenuta grazie ai gol di Mkhitaryan nel primo tempo e Pedro nella ripresa. Un successo che non salva la stagione, ma che consente ai giallorossi di chiuderla con un sorriso. E soprattutto al loro allenatore Fonseca di congedarsi con la prima vittoria in un derby e con il primo successo in questo campionato contro una delle squadre di vertice. I tre punti conquistati consentono inoltre ai giallorossi di fare un passo importante verso la qualificazione in Conference League. Molto male la Lazio. I biancocelesti giocano bene solo nella prima mezzora, nel corso della quale hanno però il torto di non capitalizzare le occasioni create. Poi si afflosciano e scompaiono letteralmente dal campo. E con la sconfitta dicono pure definitivamente addio alla Champions.

LA SBLOCCA MIKI — La partita inizia con una lunga fase di studio tra le due formazioni che dura fino alla metà del rimo tempo. Giallorossi e biancocelesti si annusano, pensano più a non scoprirsi che a tentare di mordere l'avversario. Il 4-2-3-1 di Fonseca copre molto bene il campo ed impedisce alla Lazio di tessere le sue consuete trame di gioco. Luis Alberto e Milinkovic sono costretti ad arretrare parecchio il loro baricentro per trovare spazi, mentre Cristante e Darboe tengono botta. Dopo il 20' la Lazio riesce però a trovare il modo di rendersi pericolosa. Lo fa con improvvise fiondate dalla sua metà campo che mettono in difficoltà la retroguardia romanista. La prima situazione di rischio per la formazione giallorossa arriva al 20', quando Lazzari riesce ad incunearsi in area e servire una palla d'oro a Luis Alberto che però ci mette troppo tempo a caricare il tiro e favorisce così il salvataggio di Karsdorp. Al 27' è ancora lo spagnolo ad andare vicino al gol. L'assist di Milinkovic è favorevolissimo, il tiro a botta sicura, ma Fuzato si supera e devia in angolo. Altra grande occasione per la Lazio al 35', stavolta le parti si invertono: è Luis Alberto a liberare Milinkovic davanti a Fuzato, ma il serbo anziché cercare la soluzione di potenza opta per un improbabile pallonetto che finisce alto. La Lazio spreca, la Roma no. Alla prima vera occasione (in precedenza c'era stato solo un colpo di testa di Dzeko finito a lato) la squadra di Fonseca passa. E' il 42' quando El Shaarawy lavora molto bene il pallone sulla fascia sinistra per poi pescare Dzeko in area. Il bosniaco anticipa Acerbi e serve a Mkhitaryan una palla che deve essere solo depositata in rete.

ROMA PADRONA — La Lazio rientra dagli spogliatoi dopo l'intervallo con largo anticipo. Un segnale della volontà di aggredire subito il match per ristabilire l'equilibrio. Ma poi, una volta che il match riparte, le intenzioni bellicose dei biancocelesti evaporano immediatamente. E' invece la Roma a fare la partita, con una grandissima concentrazione ed una interpretazione tattica ineccepibile. I giallorossi non concedono nulla e sono letali nelle ripartenze. Cristante sfiora il raddoppio al 12' (altra bella iniziativa di El Shaarawy). Poi è Dzeko in un paio di occasioni a rendersi pericoloso. Il raddoppio arriva però per merito del nuovo entrato Pedro al 33'. Lo spagnolo si porta a spasso mezza difesa laziale e poi spera Reina con un gran tiro da fuori. E la Lazio? Non pervenuta. Inzaghi prova a rianimarla con i cambi, a metà ripresa passa pure al 4-3-1-2 (con Pereira dietro Immobile-Caicedo), ma l'inerzia della gara non cambia. L'unica palla-gol arriva alla mezzora con un bel colpo di tacco di Immobile, sul quale Fuzato si supera ancora. Ma il gol sarebbe stato comunque annullato per fuorigioco. L'espulsione di Acerbi per somma di ammonizioni chiude la partita ancor prima del fischio finale di Pairetto.
di Stefano Cieri
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Formazione - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 28 lug 2021 
Roma, altro che amichevole: col Porto c'è anche una mega rissa
Mancini sblocca di testa a inizio ripresa su corner, poi un fallo di Pepe innesca 5' di grande nervosismo. I portoghesi pareggiano a due minuti dalla fine
AMICHEVOLE - Porto-Roma 1-1
Lunedì la Roma ha iniziato il ritiro in Portogallo - nella regione della Algarve...
 Mar. 27 lug 2021 
Pellegrini, capitan presente e il futuro blindato
Gli è venuta così. Un'esultanza sobria, istintiva, ma destinata a chi davvero aveva...
E Dzeko si riprese la Roma
Mourinho, volato ieri in Portogallo, se lo tiene stretto. Perché in giro, uno come...
 Lun. 26 lug 2021 
Zaniolo e Dzeko, la Roma va
La Roma ha ritrovato Zaniolo. La strada da fare è ancora lunga, ma il segnale più...
 Ven. 23 lug 2021 
Mou in difesa, l'attacco è in rodaggio
Per ricostruire la fase difensiva di una squadra - che nell'ultimo biennio ha subito...
 Mer. 21 lug 2021 
Triestina-Roma 0-1 - Le pagelle
La formazione del primo tempo Fuzato 6: non deve fare niente, come previsto....
L'ostruzionismo frena la revoca. Ma la Roma può ancora sperare
L'annuncio mattutino della Sindaca Raggi lascia ancora speranze alla Roma che deve...
 Dom. 18 lug 2021 
Amichevole, Roma-Ternana 2-0
Seconda vittoria in amchevole per la squadra di Mourinho. A segno Carles Perez e Kumbulla, nel secondo tempo il bosniaco ritrova la fascia dopo 184 giorni
USSI e FNSI contro la Roma: "Leso il diritto di cronaca"
"La Roma nega il diritto di cronaca. L'accesso alle fonti e il diritto al lavoro non vanno limitati"
Amichevole, Roma-Ternana dove vederla in TV: orario, canale e diretta streaming
Domenica 18 luglio, alle ore 18, nel centro sportivo di “Trigoria”, si affronteranno la Roma di Josè Mourinho e la Ternana di Cristiano Lucarelli, il match è valido come gara Amichevole.
 Mar. 13 lug 2021 
Roma, le amichevoli contro Montecatini e Ternana non saranno visibili in diretta
La Roma continua a lavorare sotto gli ordini di José Mourinho. Osservata una giornata...
 Dom. 11 lug 2021 
ITALIA CAMPIONE D'EUROPA!!!
Dopo soli due minuti segna Shaw, ma gli azzurri pareggiano con Bonucci al 67' e trionfano dopo i tiri dal dischetto. Mancini in lacrime, a Wembley la festa è tutta azzurra
 Mar. 06 lug 2021 
EURO 2020 - L'ITALIA E' IN FINALE: Spagna eliminata ai rigori
Nel secondo tempo la sblocca Chiesa, poi Morata entra e firma il pari. Dal dischetto gli azzurri conquistano la vittoria: domenica affronteranno la vincente tra Inghilterra e Danimarca
 Lun. 28 giu 2021 
Rui Patricio-Roma, l'accordo c'è. Resta la distanza con i Wolves
Il portiere, dopo l'eliminazione del Portogallo all'Europeo, pensa al futuro: il club giallorosso è una soluzione. Manca ancora, però, l'intesa con gli inglesi
 Mer. 16 giu 2021 
Baby a Bologna, De Rossi pensa già ai playoff
L'ultimo giro di giostra e poi inizia la corsa al titolo. La Primavera della Roma,...
 Mar. 15 giu 2021 
Xhaka si prepara all'Italia e alla Roma...da biondo
Il capitano elvetico sfoggia il suo nuovo look nell'allenamento al Tre Fontane in vista del match con gli azzurri di domani sera
 Sab. 12 giu 2021 
Stadio, tifosi: ecco il piano di Costanzo
Maurizio Costanzo è pronto a cominciare il suo lavoro nella nuova Roma di Dan e...
 Dom. 06 giu 2021 
Roma, 21 anni fa l'arrivo di Batistuta: la storia della firma e la presentazione
Il 6 giugno del 2000 sbarcava nella capitale il centravanti argentino: con lui il sogno scudetto diventò realtà
 Sab. 05 giu 2021 
Il Trastevere sogna in grande, vuole riportare Totti: la smentita del club
Il presidente Pier Luigi Betturri è convinto che possa ancora fare la differenza. E gli offrirebbe anche un ruolo da dirigente
 Ven. 04 giu 2021 
CALCIOMERCATO Roma, Cittadella interessato ad Antonucci
Dopo una stagione vissuta in prestito al Vitoria Setubal prima e alla Salernitana...
 Gio. 03 giu 2021 
Italia, Mancini: "Domani Pellegrini out, Spinazzola gioca. Per gli esclusi non è stato semplice"
Alla vigilia di Italia-Repubblica Ceca Roberto Mancini è intervenuto in conferenza...
Calciomercato Ufficiale, Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell'Inter
Il club nerazzurro ha ufficializzato il nuovo tecnico con un comunicato sul sito e sui social
 Mer. 02 giu 2021 
Roma Femminile, Bavagnoli lascia la panchina e diventa dirigente, Alessandro Spugna nuovo allenatore
Nel nuovo ruolo, Bavagnoli avrà la responsabilità di tutte le attività del calcio femminile del club giallorosso
Roma, presto la scelta del nuovo medico. Ieri corsi a Trigoria per i fisioterapisti
Il contratto del dottor Causarano non verrà rinnovato, i Friedkin vogliono trovare un nuovo responsabile del settore sanitario per scongiurare una nuova emergenza infortuni
 Lun. 31 mag 2021 
Europei, la Svizzera di Xhaka si allenerà a Trigoria
La Svizzera sarà la seconda rivale degli azzurri ad Euro 2020. Le due nazionali...
 Dom. 30 mag 2021 
FINALE COPPA ITALIA Femminile - Milan-Roma 0-0 (1-3 d.c.r.)
Atto conclusivo della Coppa Italia Femminile 2020/2021, che vede affrontarsi il...
 Sab. 29 mag 2021 
Calciomercato Roma, a centrocampo la rivoluzione di Mou
Parte dal centrocampo la rivoluzione di José Mourinho. È quello il reparto in cui...
 Gio. 27 mag 2021 
Roma, uno sceriffo per Mourinho: caccia al difensore leader
Per una volta, Mourinho parte avvantaggiato. Perché fare peggio dell'ultimo biennio,...
 Mar. 25 mag 2021 
Diritti d'archivio: i Friedkin in trattativa con Dazn
La Roma comincia ad adeguare la comunicazione alle novità in arrivo. La prima riguarda...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>