facebook twitter Feed RSS
Sabato - 19 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Derby con vista sull'Europa: Inzaghi ne ha vinti 7 su 24, Fonseca nessuno. Ma come pesa questo...

L'ultimo per Strakosha, Lulic e Parolo? Sarà il primo per Fuzato, Kumbulla e Darboe... Quanti della Roma resteranno con Mou? La Lazio per l'ultima speranza Champions, la Roma per non farsi sfuggire il settimo posto
Giovedì 13 maggio 2021
Un derby con vista Europa, anche se con profondi significati diversi tra Roma e Lazio. Inzaghi, che tra campo e panchina ha vinto 7 derby su 24, punta (almeno sulla carta) a quella che conta di più. Fonseca invece, che su 3 non ne ha vinto nessuno, deve solo difendere il settimo posto. Poco, troppo poco, per far sì che quello di sabato sia considerato un derby d'alta classifica, ma una partita importante questo sì. Con giocatori al debutto, magari da titolari, e giocatori che invece potrebbero essere al passo d'addio.

QUI LAZIO — Potrebbe essere il caso di Thomas Strakosha, in panchina nella finale di Coppa Italia del 2013. Ieri a Parma ha giocato un'ottima partita, cosa non facile al rientro dopo 4 mesi. Ha un contratto in scadenza nel 2022, il rinnovo molto è difficile e quella di domani potrebbe essere per lui l'ultima occasione contro la Roma. Stesso discorso per Lulic e Parolo: i loro contratti scadono a giugno e anche in questo caso il rinnovo è molto incerto. Non è questione di rinnovo, ma di mercato, per Milinkovic, Caicedo e Correa, che potrebbero lasciare la Lazio a fine stagione. Se così fosse, vogliono chiudere con la squadra in Europa e vincere il derby è quantomeno necessario. Potrebbe essere il primo derby per Fares (infortunato all'andata) e Pereira, ma partiranno dalla panchina.

QUI ROMA — Dalla panchina dovrebbe partire anche Reynolds, arrivato a gennaio, mentre dal primo minuto potrebbe giocare Borja Mayoral che a gennaio è sceso in campo - con Dzeko - per appena un quarto d'ora. Sarebbe per lui la prima volta dall'inizio, mentre sarebbe la prima in assoluto per Fuzato, se dovesse confermato titolare. Potrebbe essere l'ultimo derby di Dzeko che se giocasse anche solo un minuto stabilirebbe un piccolo record: la Lazio sarebbe, con 14 partite, la squadra affrontata più volte in carriera. Finora è a 13 di cui 6 vinte, 3 pareggiate e 4 perse. Primo derby, eventualmente, anche per Kumbulla e Darboe, ultimo forse per Mkhitaryan che deve ancora decidere il suo futuro. Ha giocato un solo derby e lo ha perso. Prima di salutare, eventualmente, vorrebbe prendersi la rivincita.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 18 giu 2021 
JOSE' FONTES lascia il Leicester: "5 anni indimenticabili"
José Fontes lascia il Leicester dopo cinque anni e, secondo le cronache sportive,...
Roma, in arrivo il nuovo pullman. Il design lo decidono i tifosi
Indetto un sondaggio per far scegliere ai tifosi la nuova veste del bus di squadra
Tottenham, niente Gattuso: decisiva la protesta social dei tifosi. Può tornare di moda Fonseca
I sostenitori degli Spurs lanciano l'hashtag #NoToGattuso e il club fa dietrofront: a sorpresa può tornare di moda Fonseca.
Il caso Ronaldo-Coca Cola, l'Uefa difende gli sponsor: "Multe a chi tocca le bottigliette"
Il direttore del torneo Kallen: «I ricavi sono fondamentali per il torneo e per il calcio europeo»
Calciomercato Roma, riecco Nzonzi: "Il Rennes non lo vuole più, torna a Trigoria"
Secondo L'Equipe il club francese avrebbe deciso di non acquistare il centrocampista che rientrerà a Trigoria in attesa di una nuova destinazione
Spinazzola, chiamata Real: dall'Inter all'Europeo in continuo sprint. E la Roma...
Mollato dalla Juve e dall'Inter, anche Fonseca lo avrebbe sacrificato. Oggi è titolare nella Nazionale di Mancini e piace ad Ancelotti e Mourinho: il suo prezzo è di 30 milioni
Mourinho: "Grealish costa troppo per la Roma, non lo seguiamo"
Lo Special One parla del talento dell'Aston Villa: "È fuori portata"
Mourinho porta la Roma a casa sua: ecco l'idea per il ritiro
Prende forma la nuova stagione: in tutte le decisioni c’è la mano del nuovo allenaotre giallorosso che vuole voltare pagina rispetto al passato
Sergio Ramos si svincola e Mou lo tenta
Il mercato della Roma gira intorno alla Premier, con un sogno dalla Spagna che va...
Sbarca a Trigoria Carwin, nuovo responsabile dell'area sanitaria
Il nuovo responsabile dell'area sanitaria è sbarcato a Trigoria. Si chiama Carwin...
Del Vecchio: "Con Mourinho, torniamo a sognare venti anni dopo"
Venti anni dopo, e siamo ancora qua. «Un po' più vecchi, ma sempre giovani». Marco...
Maksimovic finisce nel mirino di Pinto
Spinazzola, c'è il Real
Stadio della Roma, la Raggi spinge: il 25 il voto in aula
La sindaca Virginia Raggi è stata di parola: si procede spediti per chiudere l'opaca...
 Gio. 17 giu 2021 
Roma, da Capello a Mourinho: deve tornare il mercato da scudetto
Le parole di Capello al Il Messaggero («Tornare a vincere? Il primo passo è stato...
Fienga: "Mourinho? Ci insegnerà a vincere. Totti? Non torna"
Il CEO giallorosso: "Vogliamo costruire lo stadio vicino ai tifosi, deve servire tutta la settimana"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Real Madrid su Spinazzola, possibile scambio con Mayoral
Ci sarebbe stato un incontro nel sud della Francia tra gli emissari della Roma e...
Calciomercato: salta Fonseca al Tottenham. Contatti tra il club inglese e Gattuso
Saltata per motivi fiscali la trattativa tra l'allenatore portoghese e gli Spurs, che ora puntano Gennaro Gattuso
IBANEZ non parteciperà alle Olimpiadi col Brasile
Come s'ipotizzava negli scorsi giorni, Roger Ibanez non prenderà parte alle Olimpiadi...
Mourinho e lo scudetto Roma del 2001: "Da Sensi a Capello, complimenti a tutti"
Lo Special One si è unito agli elogi per il ventennale del campionato giallorosso
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>