facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Inter-Roma, Dzeko si gioca il futuro a "casa" di Mourinho

Martedì 11 maggio 2021
A casa di Mou, senza lo Special One. Se c'è una gara, al ritorno in Italia, che il tecnico portoghese andrà a cercare quando verrà stilato il calendario della prossima serie A, è sicuramente quella di San Siro contro l'Inter. Quello che per tre anni è stato il suo stadio, non può rappresentare un appuntamento qualunque (tra l'altro contro il rivale Conte). Ancora per poco, dovrà accontentarsi di guardare la partita alla tv, come già accaduto sia con il Manchester United e il Crotone. E forse, con gli impianti sportivi ancora chiusi al pubblico, è meglio così. Perché un personaggio come il portoghese - che all'Inter ha regalato uno storico Triplete - merita un tributo, un'ovazione, un ringraziamento. Se ne riparlerà la prossima stagione, quando Mourinho sarà ufficialmente il nuovo tecnico della Roma.

CONFRONTO CON ROMELU
Per le ultime tre gare di campionato, resta il connazionale Fonseca che anche domenica ha ribadito come l'obiettivo sia quello di chiudere al settimo posto, passe-partout per la neonata Conference League. L'Inter domani, sabato il derby, domenica 23 maggio contro lo Spezia: 180 minuti per tenere a distanza il Sassuolo ma soprattutto per regalare indicazioni importanti sul futuro. Appare certamente curioso che da quando Mourinho è stato ufficializzato, la Roma dopo il 4-1-4-1 di Manchester, sia tornata al 4-2-3-1, rispolverando la difesa a 4 che rappresenterà la stella polare della prossima stagione e che fino al lockdown dello scorso anno, era stato il dogma sul quale aveva lavorato Fonseca. Nella scelta di Paulo, lo Special One non c'entra nulla: a determinare la virata sono state le assenze.

Numerose quelle con Manchester (11) e Crotone (12): per Milano, rispetto a due giorni fa, torneranno a disposizione El Shaarawy e Villar che ieri hanno lavorato in gruppo. Darboe, uscito domenica per crampi, ci sarà ma dovrebbe partire dalla panchina. Da valutare Ibanez. Inter e Roma nelle ultime 6 sfide hanno sempre pareggiato. Dovesse riaccadere, i giallorossi eguaglierebbero un record che dividono già con la Lazio (7 pareggi consecutivi nei derby tra il 1990 e il 1993). Toccherà ai due centravanti provare ad evitare l'ennesimo stallo. Lukaku e Dzeko: il passato e il possibile futuro di Mourinho. Il legame con il belga ha vissuto alti e bassi: «Le difficoltà erano legate al fatto che io volevo giocare - ha spiegato l'attaccante tempo fa - Lui invece pensava che non fossi pronto. Per questo sono andato via (inizialmente in prestito al West Bromwich e poi ceduto all'Everton). Quando sono tornato (stagione 2017-18), ci siamo ritrovati. Gli sarò sempre grato, perché è sempre stato il mio sogno essere allenato da lui». Il rapporto con Edin invece è ancora tutto da costruire. Normalmente Mou istaura sempre un grande feeling con i suoi centravanti. Da Mc Carthy al Porto (20 gol in 23 gare), passando per Drogba, Ibrahimovic («Per lui avrei ucciso»), Milito, Eto'o (lo convinse a fare il terzino), Diego Costa, Adebayor e Kane, li ha sempre difesi, toccando le corde giuste e venendo ampiamente ripagato. Problemi, al di là di quelli iniziali con Lukaku, soltanto con Benzema («È un gattino che deve imparare a cacciare») e l'ultimo Ronaldo al Real. Di certo, Dzeko visto nelle due gare con lo United non può non tornare utile. Domani e il derby per confermarlo.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

El Shaarawy - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 04 set 2021 
Roma, El Shaarawy scalpita: è caccia all'azzurro e a un posto nella griglia di partenza di Mou
L'attaccante vuole convincere lo Special One con la sua esperienza e la capacità di segnare a non impiegarlo con il contagocce. Per tornare poi anche nel gruppo di Mancini
 Gio. 02 set 2021 
Comunicate le liste: Nzonzi, Fazio e Santon per la A, Spinazzola per la Uefa
Nessuno dei tre esuberi sarà reintegrato nella rosa di José Mourinho, ma i giallorossi non vogliono offrire appigli legali di nessun genere
Conference League, la lista UEFA della Roma
La Roma ha annunciato la lista UEFA per gli impegni di Conference League. Assenti...
 Lun. 30 ago 2021 
Salernitana-Roma 0-4, Le Pagelle dei Quotidiani
2ªGiornata di Serie A
 Dom. 29 ago 2021 
Salernitana-Roma 0-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini in cattedra, prima gioia Abraham. Veretout fa il bomber
 Sab. 28 ago 2021 
Prove di convivenza tra Shomurodov e Abraham
Possono giocare insieme e l'occasione si presenta subito. Domani a Salerno senza...
 Ven. 27 ago 2021 
Equilibrio e sacrificio per il terzo successo di fila: sempre più evidente l'impronta di Mourinho
Mourinho vince anche la terza partita ufficiale. Con il risultato più rotondo (3-0)...
Roma e Zaniolo, bentornati in Europa
La Roma liquida la pratica dei preliminari di Conference League e rifila tre gol...
Roma-Trabzonspor 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
CONFERENCE LEAGUE 2021-2022 - RITORNO PLAYOFF
 Gio. 26 ago 2021 
Roma-Trabzonspor 3-0, Le Pagelle
CONFERENCE LEAGUE 2021-2022 - RITORNO PLAYOFF - Le pagelle della Roma - Zaniolo, è un ritorno alla vita. Abraham ha già conquistato l'Olimpico
Roma inarrestabile: 3-0 al Trabzonspor e qualificazione ai gironi
A segno tre italiani: Cristante, Zaniolo ed El Shaarawy
 Lun. 23 ago 2021 
Roma-Fiorentina 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-FIORENTINA 3-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 22 ago 2021 
Roma-Fiorentina 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout protagonista, c'è lo zampino di Abraham. Bene Rui Patricio
 Gio. 19 ago 2021 
Attenti a quei due, la Roma punta su Shomurodov e Zaniolo
Mourinho: «Ma non paragoniamoli a Benzema e Drogba»
 Mer. 18 ago 2021 
Trabzonspor-Roma, i convocati
CONFERENCE LEAGUE 2021-22 - Spareggio Andata
 Lun. 16 ago 2021 
UEFA Conference League 2021/2022 - La lista ufficiale della Roma
La Roma ha consegnato lo scorso entro la data del 13 agosto, indicata dalla UEFA,...
 Dom. 15 ago 2021 
Carles Perez e l'equivoco con Mourinho
Stupore, spiegazioni, sorrisi. L'estate del calcio anestetizza velocemente anche...
 Sab. 14 ago 2021 
Amichevole, Roma-Raja Casablanca 5-0, Le Pagelle
Rui Patricio 6,5: salva il risultato nella prima parte di gara con un'uscita...
Aspettando Abraham, Shomurodov è in forma campionato: 5-0 al Raja Casablanca
I giallorossi la sbloccano con l'uzbeco, due gol in altrettante gare con la nuova squadra. Giovedì il debutto in Conference League
AMICHEVOLE, Roma-Raja Casablanca 5-0
Ultima amichevole precampionato della Roma di José Mourinho, attesa allo stadio...
 Gio. 12 ago 2021 
Quasi la vera Roma al test Olimpico
Manca sempre meno all'esordio ufficiale della Roma di Mourinho, tra sette giorni...
 Sab. 07 ago 2021 
AMICHEVOLE - Real Betis-Roma 5-2, Le Pagelle
Rui Patricio 5: incolpevole sul gol di Rodri, si fa sorprendere fuori dai pali...
AMICHEVOLE - Real Betis-Roma 5-2
Roma è vicina alla conclusione del ritiro estivo. Prima però, i giallorossi affronteranno...
Zaniolo è tornato: corsa, gol e sorrisi. Brilla Karsdorp, che allontana Florenzi
Mourinho, di ritorno dal Portogallo, ha tre certezze in più: il terzino destro sarà l’olandese e davanti può contare su un Nicolò ritrovato. Da rivedere Diawara, Carles Perez ed El Shaarawy, in ritardo di condizione
 Ven. 06 ago 2021 
La Roma fa gruppo: cena tra giocatori, Mourinho allenta la sorveglianza
Per una sera lo Special One ha concesso massima libertà ai giocatori che hanno trascorso la serata fuori dal resort
Roma, ecco il piano B. Pellegrini regista e Micki fantasista. Mou va all'assalto
Non arrivasse il centrocampista, l’allenatore sta pensando a una soluzione diversa e più offensiva. Anche per sfruttare tutta la potenza di Shomurodov
 Gio. 05 ago 2021 
PARCHAL 05/08 - Cristante e Veretout in gruppo. Mou incita la squadra: "Qualità!"
Lavoro di scarico per Karsdorp, Pellegrini ed El Shaarawy. Esercitazioni su costruzione dal basso e finalizzazioni
 Mer. 04 ago 2021 
Gol, condizione e fiducia: Zaniolo sta bene e trascina la Roma, 3-1 al Belenenses
Il centrocampista realizza la rete del vantaggio, a segno anche Dzeko e Mayoral: successo dopo i pareggi con Porto e Siviglia, giallorossi sempre più a immagine di Mou
Roma, tris al Belenenses: in gol Dzeko, Zaniolo e Mayoral, ma il migliore in campo è Pellegrini
Contro il Belenenses, la Roma trova la prima vittoria in terra lusitana. Dopo i...
AMICHEVOLE - Belenenses-Roma 1-3, Le Pagelle
Rui Patricio 4,5: da un retropassaggio di alleggerimento di El Shaarawy un suo...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>