facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Manchester United 3-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Pellegrini tuttofare. Darboe e Zalewski, che belle sorprese
Giovedì 06 maggio 2021
Mirante 6 - Può poco sui due gol subiti da Cavani.

Karsdorp 6 - Garantisce spinta, velocità e quache buon pallone messo a centro area. Peccato però che in fase difensiva paghi qualcosa e infatti Cavani taglia alle sue spalle e firma il 2-3

Smalling 6 - Sfortunato, deve abbandonare il campo dopo 30 minuti contro la sua ex squadra. (Dal 30' Darboe 6.5 - Entra a freddo, facendo il suo esordio in Europa League, peraltro in una delicata semifinale e desta ottime impressioni. Ha personalità e forza, i contrasti sono suoi e anche palla al piede ci sa fare).

Ibanez 6 - Alterna buoni interventi a qualche defaillance. Cavani in occasione dell'1-1 ha troppo spazio per calciare.

Bruno Peres 6 - Tempo 18 minuti e Wan-Bissaka quasi gli fa finire la partita anzitempo per un folle intervento. Qualche buona volata e un bel traversone quasi tradotto in rete da Mkhitaryan. (Dal 70' Santon 6 - Entra a situazione compromessa, eppure il suo impatto è ottimo e serve il 3-2 per Zalewski).

Cristante 6.5 - Fa da collante fra i reparti e trova spesso e volentieri la conclusione, facendo valere le sue doti dalla distanza. Bellissimo il suo gol per precisione e velocità d'esecuzione. Il suo 2-1 suote la Roma rendendo il secondo tempo elettrico.

Mancini 5.5 - Fa poco filtro e perde qualche pallone di troppo, ma gioca in un ruolo non suo in un modulo che la Roma non ha praticamente utilizzato in stagione ed è una discriminante di cui non possiamo non tenere conto. Davanti prova a farsi valere, ma De Gea è in giornata di grazia.

Pedro 6.5 - Nel vivo del gioco, pasticcia un po' ma allo stesso tempo crea molte situazioni offensive e fornisce l'assist per il gol dell'1-1 di Dzeko. (Dal 76' Zalewski 6.5 - Esordisce a 18 anni in Europa League. Lo fa in una semifinale, contro il Manchester United. E ci mette il timbro, sette minuti dopo, firmando la vittoria della Roma).

Pellegrini 7 - Il migliore in campo, perché fa tutto e bene: recupera palla, imposta, fa il trequartista. Quel che fa in occasione del 2-1 riassume le sue qualità: ruba palla all'avversario e serve immediatamente l'assist vincente a Cristante.

Mkhitaryan 6.5 - Contro la sua ex squadra e per come è finita con i Red Devils ha più di una motivazione per fare bene e infatti si batte e si sbatte. Presenza costante in attacco, ma è sfortunato, poco preciso e trova un De Gea versione saracinesca.

Dzeko 6.5 - Aria di derby per uno come lui che è stato protagonista al Manchester City. Segna il gol dell'1-1 e riaccende la partita. (Dal 77' Mayoral sv).

di GAETANO MOCCIARO

*** *** ***


Le pagelle del Manchester United - De Gea come la Dea Kali, Cavani killer senza età

De Gea 8 - Protagonista assoluto con almeno tre parate di grande livello, salva subito il risultato contro Mancini ed è bravo e reattivo a rispondere a Cristante. Ottimo anche in respinta su Pellegrini, si supera nella ripresa su Dzeko, Cristante e Mkhitaryan, cambiando le sorti della gara con interventi clamorosi. È il migliore dei suoi, sembra la Dea Kali, la divinità hindu con otto braccia. Davvero insuperabile.

Wan Bissaka 5 - Disordinato palla al piede, rischia tanto ad inizio gara con un intervento rude su Bruno Peres che poteva costargli il rosso. Quando attacca non riesce ad essere preciso e pericoloso, soffre la Roma quando dialoga in velocità. Esce all'intervallo. Dal 46' Williams 5.5 - Meglio di Wan Bissaka ma comunque in difficoltà contro Mkhitaryan. Si perde l'uomo in un paio di occasioni.

Maguire 6.5 - Le palle alte sono tutte sue. Domina fisicamente contro Dzeko che riesce a fregarlo in un paio di occasioni. Complessivamente però la sua è una buona gara, il migliore dei difensori nonostante il reparto balli parecchio.

Bailly 5.5 - Grande senso della posizione, si concede un paio di scorribande in attacco, in cui però mostra tutti i suoi limiti di rifinitura. Non legge benissimo un paio di inserimenti di Pellegrini, che con più freddezza avrebbe potuto cambiare la partita. Qualche sbavatura che, per sua fortuna, non costa molto allo United in termine di qualificazione.

Shaw 5 - Disattento e in grande affanno, si fa anticipare da Karsdorp ad inizio gara complice una dormita enorme e rischia di regalare un gol alla Roma. Non bene anche in fase offensiva, seppure abbia molto spazio. Esce all'intervallo come Wan Bissaka. Dal 46' Telles 5 - Fa forse peggio di Shaw: dalla sua parte Pedro entra come il coltello nel burro. Malissimo in marcatura, viene sempre saltato.

Pogba 5.5 - Ritmo non altissimo e qualche errore, si limita al compitino senza strafare. Sbaglia tantissimo nella ripresa, facendo più volte partire in contropiede la Roma: Solskjaer fiuta il rischio e lo sostituisce. Dal 63' Matic 6 - Nel momento più complicato si mette in mezzo e con la sua fisicità recupera molti palloni ed è prezioso sulle palle inattive.

Fred 6 - Suo l'assist che mette in porta Cavani che sblocca la gara, in mezzo fa reparto da solo, lottando e recuperando tanti palloni. Lucido nelle scelte, è prezioso anche in ripartenza. Mezzo voto in meno per la palla persa al limite dell'area che fa nascere il gol di Cristante.

Greenwood 5.5 - Vive di squilli, come mostra nel finale di primo tempo in cui sfiora il gol con un diagonale potente ma non preciso. Attacca meglio Bruno Peres rispetto a Karsdorp, ha spazio ma non lo sfrutta fino in fondo. Si divora un gol ad inizio ripresa, non la sua miglior serata.

Bruno Fernandes 7 - Inizio in punta di piedi, poi lentamente entra in gara e fa la differenza con la sua classe. Dà il via all'azione che porta al gol di Cavani, liberando con un esterno delizioso Fred che poi serve l'assist all'uruguaiano, sfiora il gol con un destro a giro, inventa e crea panico tra le maglie sfilacciate della difesa romanista. Suo l'assist per il 2-2 di Cavani, anche nella ripresa disegna calcio. Dall'85' Mata sv

Van de Beek 5 - In ombra. In un ruolo non prettamente suo fa fatica, contro Karsdorp che della retroguardia della Roma pare essere il più attento. Un paio di buoni dialoghi e poco altro nella sua gara. Ci si aspettava di più.

Cavani 7 - Al primo pallone giocabile si divora un gol non da lui, tentando il pallonetto solo contro Mirante e colpendo la parte superiore della traversa. Al secondo tentativo però non sbaglia, e solo contro il portiere della Roma lo impallina con un destro potentissimo. Passano gli anni ma il suo istinto da killer rimane quello di dieci anni fa, come dimostra in occasione della doppietta, con un taglio da grande attaccante e con una splendida incornata. Dal 73' Rashford sv

Allenatore: Ole Gunnar Solskjaer 6 - Lo United arriva in finale, come facilmente prevedibile alla vigilia di questa gara, ma non senza patemi. Il risultato è bugiardo, con la Roma che potrebbe segnare 2-3 gol in più. Salvato dal suo portiere e dalla sua punta, ora ha la grande chance di vincere un trofeo importante e chiudere una stagione più che positiva.

di NICCOLÒ PASTA
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 15 giu 2021 
Alla Roma serve un tiratore scelto
I tifosi della Roma non hanno tanti motivi per rimpiangere Alexandar Kolarov, mai...
 Lun. 14 giu 2021 
Europeo, Spinazzola il terzino diventato ala per l'Italia di Mancini
Spina, come lo chiama affettuosamente anche Mancini, è il simbolo di questa Italia...
 Dom. 13 giu 2021 
Calciomercato Roma, Pinto torna in Italia: priorità ai rinnovi, poi cessioni e acquisti
Oggi il gm della Roma Tiago Pinto è tronato in Italia dopo una breve vacanza in...
 Sab. 12 giu 2021 
Calciomercato Roma, Mou dà il via ai casting degli esterni
Tanti. Troppi. Mourinho non è dogmatico e preferisce ragionare sul materia che ha...
Rudi Garcia: "I Friedkin invece di parlare fanno i fatti. Certo che tornerei alla Roma"
"Ho un debole per Pellegrini, giocatore fantastico.
Pellegrini, lo stop in azzurro accelera i tempi per il rinnovo
Arrabbiato e deluso. Perdere un Europeo, dopo averlo rincorso un anno, fa male....
Belotti parla già da romanista
Difficile che abbia parlato a caso. L'idolo? Totti. Gli amici in nazionale? Pellegrini...
 Ven. 11 giu 2021 
Pruzzo: "Roma, mi piacerebbe Son. Sognare è lecito, con lui si alza il livello"
Tanti temi nella chiacchierata col bomber Roberto Pruzzo. A partire dalla Roma....
"Il Barcellona insiste per Pellegrini: nella trattativa anche Trincao"
Dopo il no di Lenglet che vuole rimanere in Spagna, il club blaugrana pensa di inserire l'attaccante brasiliano
 Gio. 10 giu 2021 
Italia, il saluto di Pellegrini: "L'amarezza è grande, tiferò per voi"
Il centrocampista della Roma costretto a lasciare il ritiro per un infortunio alla coscia. "È proprio ora che bisogna stringersi ancora di più"
Calciomercato Roma, i tifosi divisi sull'addio di Pellegrini: "Non ci sono più i Totti e i De Rossi"
Il Barcellona ha presentato un'offerta a Tiago Pinto, i tifosi: "Delusi, ma non ci strappiamo i capelli in caso di cessione"
PELLEGRINI rischia l'esclusione dall'Europeo per un problema muscolare
Lorenzo Pellegrini rischia fortemente di saltare Euro 2020. Un bruttissimo colpo...
"Roma, clamoroso: il Barcellona vuole Pellegrini. Rinnovo lontano"
Il Mundo Deportivo dedica la prima pagina al capitano giallorosso: offerta più bassa rispetto alla clausola rescissoria
 Mar. 08 giu 2021 
Florenzi: "Dove vado dopo la Nazionale? In vacanza. Non ho pensato a Mourinho"
"Il mercato non mi condiziona. Un'emozione tornare all'Olimpico"
Calciomercato Roma, chiude piazza di Spagna. Resta solo Mayoral?
Confermata la punta, il club risparmia per investire in mediana su un quadriennale per Xhaka. In avanti piace anche Azmoun
 Lun. 07 giu 2021 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Wijnaldum vicino al PSG. Il Barcellona pensa a Pellegrini
Il Barcellona starebbe pensando al centrocampista, classe '96, Lorenzo Pellegrini...
Dzeko rassegnato ad andare via dalla Roma: ma vuole farlo gratis
Ormai quella con Dzeko è diventata una partita a scacchi. Edin fa finta di nulla,...
 Dom. 06 giu 2021 
Mourinho decide su Florenzi e Dzeko
José è già al comando. I contatti tra il tecnico e Tiago Pinto sono quotidiani,...
Mourinho giornalista svela la Roma che verrà: atletica e senza Florenzi
Il "giornalista" Mourinho svela la Roma del Mourinho allenatore. Non è uno scoop...
Da Pellegrini a Zaniolo, Pinto al lavoro sul rinnovo del blocco degli azzurri
Un velo di azzurro, presente e futuro. Un marchio di fabbrica a cui la Roma tiene...
 Sab. 05 giu 2021 
MOURINHO: "All'europeo osserverò i giocatori della Roma: Spinazzola, Pellegrini e Cristante"
"L'Italia è un buon mix di giovani ed esperti, sa come si vince"
Zaniolo rientra e "blinda" il futuro
Colpi mirati in entrata, abbassare il monte ingaggi tagliando gli esuberi e blindare...
 Ven. 04 giu 2021 
Maglia di Pellegrini donata per la ricerca sulla leucemia
La maglia originale di Lorenzo Pellegrini, donata e autografata dal giocatore. Questo...
Calciomercato Roma, chi farà la squadra per Mourinho? La sfida è tra Mendes e Raiola
Il silenzio apparente che avvolge il mercato della Roma si sposa con quanto sta...
 Gio. 03 giu 2021 
Italia, Mancini: "Domani Pellegrini out, Spinazzola gioca. Per gli esclusi non è stato semplice"
Alla vigilia di Italia-Repubblica Ceca Roberto Mancini è intervenuto in conferenza...
 Mer. 02 giu 2021 
Con Mkhitaryan nasce l'attacco a cinque stelle
Il legame tra la Roma e Mkhitaryan è stato più logico di quanto non suggerisca la...
Italia, la lista dei 26 per Euro 2020: fuori Mancini, Pessina e Politano
Il ct della Nazionale ha comunicato le ultime esclusioni dal gruppo degli Azzurri che parteciperà all'Europeo: in attacco spazio a Raspadori
 Lun. 31 mag 2021 
Xhaka si scalda, ma Pinto pensa anche a Nandez
Il centrocampista del Cagliari potrebbe essere uno dei nuovi colpi del mercato giallorosso
 Dom. 30 mag 2021 
Italia, i convocati di Mancini per Euro 2020
La nuova lista del ct azzurro in vista delle scelte definitive del primo giugno, quando la rosa sarà ridotta ai 26 definitivi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>