facebook twitter Feed RSS
Sabato - 1 ottobre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Difesa a 4, Zaniolo e Dzeko restano. Dier e Hojbjerg i pallini di Mourinho

Transizione e ripartenze i princìpi cardine del 4-2-3-1 attorno a cui il portoghese plasmerà i giallorossi. E nella scelta dei giocatori peserà la voce di Mende
Mercoledì 05 maggio 2021
Almeno tre acquisti importanti, che possano fare la differenza. Forse anche quattro, nel caso in cui a fine stagione si decida di separarsi da Dzeko (malgrado le quotazioni del centravanti bosniaco da ieri sono in forte rialzo). Di certo c'è una cosa, il primo grande acquisto della Roma di Mourinho sarà Nicolò Zaniolo, che si prenderà di diritto il posto che gli spetta nel 4-2-3-1 dell'allenatore portoghese: largo a destra, per poi convergere centralmente o attaccare lo spazio. Si partirà da qui, anche se andare a disegnare ora obiettivi e strategie della Roma del prossimo anno è forse prematuro. Un'idea di fondo, però, ce la possiamo costruire.

COME GIOCHERÀ — La Roma tornerà al 4-2-3-1, il modulo che aveva utilizzato più di tutti negli ultimi anni: prima con Spalletti, poi con Di Francesco e quindi con Fonseca (che nell'ultima stagione ha poi virato verso il 3-4-2-1). La filosofia di Mou resta sempre la stessa: attesa dell'avversario, squadra compatta negli ultimi 35 metri di campo per poi colpire gli avversari con ripartenze improvvise, affidate alla fase di transizione. Possesso palla spesso in mano agli avversari, pressing condizionato al recupero palla in alcuni momenti chiave e poi ricerca della verticalità sugli attaccanti, con l'attenzione di saper sfruttar anche l'ampiezza del campo. Ed infatti si corre anche tanto in fascia, con le sovrapposizioni dei terzini che vanno. L'organizzazione nella fase difensiva è quindi meticolosa (e i gol subiti sono sempre pochi), esattamente come Mou ama squadre forti dal punto di vista fisico ed atletico. La Roma verrà disegnata in base a questi principi, proprio come così sono state disegnate in passato Inter, Real Madrid, Chelsea, Manchester United e Tottenham (non il Porto, che invece giocava con un 4-3-1-2).

DA CHI SI RIPARTE — Della rosa attuale ci sono alcuni giocatori che sembrano tagliati alla perfezione per il calcio di Mourinho. Zaniolo, appunto, che lo Special One aveva provato a portare a Londra anche la scorsa estate. Lui è uno dei calciatori che considera "perfetti" per qualità, forza fisica ed esplosività. Il tridente di trequartisti dovrebbe essere composto da Nicolò, da Pellegrini in posizione centrale e da Mkhitaryan a sinistra. Anche se sull'armeno ci sono allo stato attuale almeno due però: il rinnovo di contratto ancora non controfirmato da Micki e i litigi che tra i due ci sono stati spesso al Manchester. Potrebbe invece tornare Under, che Mou voleva al Tottenham e sarebbe una importante alternativa (insieme ad El Shaarawy). Dietro, invece, Karsdorp e Spinazzola torneranno a fare i terzini nella linea a quattro, al centro si punterà su Mancini, ma anche su Smalling, che con Mou aveva un buon rapporto allo United. Quindi Kumbulla e Ibanez. Infine a centrocampo Veretout è intoccabile, giocatore da box to box come piacciono al nuovo allenatore giallorosso. Ma hanno il suo gradimento anche Villar e Cristante.

CHI PUÒ ARRIVARE — Sul mercato, invece, ci si affiderà molto a Jorge Mendes, che poi di Mou è anche lo storico agente e che aiuterà la Roma a piazzare anche i tanti esuberi. Nella sua scuderia ci sono alcuni profili che potrebbero fare al caso dei giallorossi: tra questi i portieri Rui Patricio (Wolves) e José Sà (Olympiakos), anche se per la porta del futuro l'obiettivo numero uno resta l'argentino Musso (Udinese), su cui la Roma è da tempo. Con lui altri due nomi scritti con la matita rossa sui taccuino di Mourinho sono quelli di Eric Dier e Pierre-Emile Hojbjerg, che lo Special One ha avuto con se al Tottenham. Dier è un difensore centrale ed a lui era affidata la costruzione dal basso (ma è dotato anche di un buon lancio per innestare le punte), Hojbjerg era invece il barometro davanti alla difesa (in cabina di regia). Centrocampista centrale, il danese è stato fortemente voluto da Mou un anno fa, con il Tottenham che spese 16 milioni di euro per prenderlo dal Southampton. E Mou potrebbe chiedere alla Roma di fare uno sforzo economico di andarlo a prendere, per dare equilibrio alla squadra in mezzo al campo. Del Tottenham, poi, potrebbe piacere anche l'attaccante brasiliano Carlos Vinicius. Che, tra l'altro, è gestito proprio da Mendes. Detto che Mourinho non vorrà una rosa larga (se ne lamentava pochi mesi fa anche in quel di Londra), al portoghese piace da tempo il centrocampista austriaco Sabitzer (Lipsia) e due giocatori che la Roma ritroverà come avversari domani: Matic e Mata. Li aveva con sé al Manchester United, uno dei due potrebbe ritrovarlo nella Capitale.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Spalletti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 11 set 2022 
Abraham & Co. Ora servono i gol
Certi numeri non mentono. Nella Roma che ha improvvisamente perso solidità...
Totti: "Non ho tradito io per primo. Sto insieme a Noemi da dopo Capodanno"
L'ex capitano e dirigente della Roma Francesco Totti ha concesso una lunga intervista...
Zanetti: "Roma da scudetto. Dybala e Mourinho, vi fermo con il gioco"
Il tecnico dell’Empoli viene da quattro pareggi: “I giallorossi sono da scudetto, difendersi è inutile. Destro e Pjaca leader, ci salveremo divertendo”
 Gio. 08 set 2022 
Mourinho, l'uomo del tris punta nuovi record con la Roma
È l’unico ad aver alzato le tre Coppe continentali. Anche la vecchia Uefa per lui: se replica è nella storia
 Sab. 03 set 2022 
Lazio-Napoli 1-2: super Kvaratskhelia e Kim riportano Spalletti in vetta
A Sarri non basta la rete iniziale di Zaccagni. Pali colpiti dal talento georgiano e da Osimhen
 Mer. 31 ago 2022 
Napoli-Lecce 1-1: Elmas non basta, Colombo gela Spalletti
Gli azzurri deludono: non funzionano il turn over e nemmeno le correzioni in corsa. Meret para un rigore a Colombo
 Gio. 18 ago 2022 
Cannavaro: "Con Raspadori (più forte di Dybala) e Ndombele il Napoli può puntare allo scudetto"
Napoli, Juventus, Milan, Inter e Roma: l'ex capitano della Nazionale a tutto campo in un'intervista
 Lun. 15 ago 2022 
La Roma di Cristante che piace a Mou. Oggi le risposte di Spalletti e Allegri
José ha tolto Abraham, Zaniolo, Dybala e vinto grazie al gol di un mediano. Hanno giocato e vinto 7 delle prime 10 del torneo scorso: stasera ci prova la Juve di Di Maria
 Ven. 12 ago 2022 
Campionato al via, certezze e dubbi di tutte le squadre di Serie A
Notte prima degli esami per gli allenatori: le sicurezze di Pioli, le perplessità...
 Mer. 10 ago 2022 
Centrocampo d'élite: Wijnaldum-Matic-Pellegrini, la Roma si fa bella con tre stelle
Si sogna ad occhi aperti. Ma poi chiudendoli quegli occhi si torna anche indietro...
 Ven. 05 ago 2022 
Spalletti: "Mi dispiace per la separazione di Totti. La Roma rafforzata in maniera significativa"
Luciano Spalletti ha parlato della Roma. Passata, soffermandosi sulle vicende private...
 Lun. 18 lug 2022 
Dybala alla Roma, la reazione di Spalletti: il tecnico non vuole più parlare
Il passaggio di Paulo Dybala alla Roma ha notevolmente rammaricato il tecnico del Napoli che credeva in un suo arrivo.
Da "Friedkin Top Gun" a PauloDybala come nome dei bimbi: a Roma è già mania
Nella Capitale sono già spuntate le prime bandiere dell'Argentina, l'euforia dilaga: il popolo giallorosso sogna
 Dom. 17 lug 2022 
Spalletti: "Dybala? Leggo che ci sono diverse squadre e sue richieste sono alte per il momento..."
Al termine dell'amichevole col Perugia, Luciano Spalletti ha parlato coi cronisti...
Dybala, Roma e Napoli uniche pretendenti, presto la decisione
Roma e Napoli hanno presentato due proposte serie a Dybala. La Roma ha proposto circa 4,5 mln più bonus (legati a presenze e gol) più la centralità nel progetto tecnico di Mourinho che "spinge" per averlo. L'argentino all'inizio della settimana farà il punto con i suoi agenti
Calciomercato Roma, spiraglio Dybala
Più di un sogno. Perché dopo tre mesi trascorsi nel silenzio più totale, la Roma...
 Sab. 09 lug 2022 
CALCIOMERCATO Napoli, Giuntoli: "Dybala? Fuori portata, sta trattando con altri club"
Nella conferenza stampa dal ritiro di Dimaro, accanto a Luciano Spalletti c'era...
 Mer. 22 giu 2022 
Frattesi vuole solo Mourinho: il centrocampista ha scelto la Roma
La rivoluzione estiva voluta a centrocampo da Mourinho assume di giorno in giorno...
 Gio. 16 giu 2022 
I sogni che muoiono all'alba
Francesco Totti non vuole parlare di Dybala «perché» spiega «lo so com'è andata,...
 Dom. 08 mag 2022 
Gli stakanovisti: la Roma chiuderà la stagione a 55 partite!
Aspettando la magia della finale in Conference, i giallorossi tornano in campo contro la Fiorentina: è il match point del campionato
 Lun. 25 apr 2022 
Calciomercato, Veretout-Oliveira verso l'addio: la Roma cerca il regista per Mourinho
Due punti su ventiquattro contro le prime quattro. Entrambi contro il Napoli di...
 Mar. 19 apr 2022 
Napoli-Roma, questione di carattere
Di qua i fantasmi del Napoli, che nel momento cruciale diventano anche i fantasmi...
Mou resta il tabù di Spalletti. La Roma rovina la festa del Napoli
Mou decide: la volata per lo scudetto è sempre più un derby Milan-Inter. All'andata...
 Lun. 18 apr 2022 
SPALLETTI: "Noi in panchina siamo sempre seduti, gli altri vengono a fare la squadra di casa"
NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, LUCIANO SPALLETTI: "C'è un po' di delusione. Alcuni arbitri vengono condizionati..."
MOURINHO: "Voglio avere il diritto di vincere le partite. Mi vergogno per Di Bello e Di Paolo"
NAPOLI-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Sembrava impossibile ottenere un risultato positivo. Non siamo bravi ancora per giocarci lo scudetto, ma voglio avere il diritto di giocarmi le partite. Di Paolo e Di Bello oggi me lo hanno tolto"
Napoli-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy, basta un pallone. Smalling limita Osimhen, bene Zalewski
El Shaarawy beffa il Napoli al 91': esultano Milan e Inter. La Roma resta in corsa per la Champions
Insigne porta avanti gli azzurri su rigore nel primo tempo, pareggio in un caldo finale dell'ex attaccante rossonero
Napoli-Roma, i convocati di Spalletti. Ospina lascia il ritiro per sintomi influenzali
Il Napoli ha diramato la lista dei 24 calciatori convocati da Luciano Spalletti...
 Dom. 17 apr 2022 
La Roma parte Napoli: i tifosi caricano Zaniolo, selfie con Mourinho
I giallorossi questa mattina si sono allenati a Trigoria, alle 17 invece la partenza per la Campania
Napoli-Roma, Spalletti vuol sfatare il tabù Mourinho: non lo ha mai battuto
Il Napoli dovrà riprendere la corsa verso il tricolore, affrontando e battendo la...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>