facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 24 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Difesa a 4, Zaniolo e Dzeko restano. Dier e Hojbjerg i pallini di Mourinho

Transizione e ripartenze i princìpi cardine del 4-2-3-1 attorno a cui il portoghese plasmerà i giallorossi. E nella scelta dei giocatori peserà la voce di Mende
Mercoledì 05 maggio 2021
Almeno tre acquisti importanti, che possano fare la differenza. Forse anche quattro, nel caso in cui a fine stagione si decida di separarsi da Dzeko (malgrado le quotazioni del centravanti bosniaco da ieri sono in forte rialzo). Di certo c'è una cosa, il primo grande acquisto della Roma di Mourinho sarà Nicolò Zaniolo, che si prenderà di diritto il posto che gli spetta nel 4-2-3-1 dell'allenatore portoghese: largo a destra, per poi convergere centralmente o attaccare lo spazio. Si partirà da qui, anche se andare a disegnare ora obiettivi e strategie della Roma del prossimo anno è forse prematuro. Un'idea di fondo, però, ce la possiamo costruire.

COME GIOCHERÀ — La Roma tornerà al 4-2-3-1, il modulo che aveva utilizzato più di tutti negli ultimi anni: prima con Spalletti, poi con Di Francesco e quindi con Fonseca (che nell'ultima stagione ha poi virato verso il 3-4-2-1). La filosofia di Mou resta sempre la stessa: attesa dell'avversario, squadra compatta negli ultimi 35 metri di campo per poi colpire gli avversari con ripartenze improvvise, affidate alla fase di transizione. Possesso palla spesso in mano agli avversari, pressing condizionato al recupero palla in alcuni momenti chiave e poi ricerca della verticalità sugli attaccanti, con l'attenzione di saper sfruttar anche l'ampiezza del campo. Ed infatti si corre anche tanto in fascia, con le sovrapposizioni dei terzini che vanno. L'organizzazione nella fase difensiva è quindi meticolosa (e i gol subiti sono sempre pochi), esattamente come Mou ama squadre forti dal punto di vista fisico ed atletico. La Roma verrà disegnata in base a questi principi, proprio come così sono state disegnate in passato Inter, Real Madrid, Chelsea, Manchester United e Tottenham (non il Porto, che invece giocava con un 4-3-1-2).

DA CHI SI RIPARTE — Della rosa attuale ci sono alcuni giocatori che sembrano tagliati alla perfezione per il calcio di Mourinho. Zaniolo, appunto, che lo Special One aveva provato a portare a Londra anche la scorsa estate. Lui è uno dei calciatori che considera "perfetti" per qualità, forza fisica ed esplosività. Il tridente di trequartisti dovrebbe essere composto da Nicolò, da Pellegrini in posizione centrale e da Mkhitaryan a sinistra. Anche se sull'armeno ci sono allo stato attuale almeno due però: il rinnovo di contratto ancora non controfirmato da Micki e i litigi che tra i due ci sono stati spesso al Manchester. Potrebbe invece tornare Under, che Mou voleva al Tottenham e sarebbe una importante alternativa (insieme ad El Shaarawy). Dietro, invece, Karsdorp e Spinazzola torneranno a fare i terzini nella linea a quattro, al centro si punterà su Mancini, ma anche su Smalling, che con Mou aveva un buon rapporto allo United. Quindi Kumbulla e Ibanez. Infine a centrocampo Veretout è intoccabile, giocatore da box to box come piacciono al nuovo allenatore giallorosso. Ma hanno il suo gradimento anche Villar e Cristante.

CHI PUÒ ARRIVARE — Sul mercato, invece, ci si affiderà molto a Jorge Mendes, che poi di Mou è anche lo storico agente e che aiuterà la Roma a piazzare anche i tanti esuberi. Nella sua scuderia ci sono alcuni profili che potrebbero fare al caso dei giallorossi: tra questi i portieri Rui Patricio (Wolves) e José Sà (Olympiakos), anche se per la porta del futuro l'obiettivo numero uno resta l'argentino Musso (Udinese), su cui la Roma è da tempo. Con lui altri due nomi scritti con la matita rossa sui taccuino di Mourinho sono quelli di Eric Dier e Pierre-Emile Hojbjerg, che lo Special One ha avuto con se al Tottenham. Dier è un difensore centrale ed a lui era affidata la costruzione dal basso (ma è dotato anche di un buon lancio per innestare le punte), Hojbjerg era invece il barometro davanti alla difesa (in cabina di regia). Centrocampista centrale, il danese è stato fortemente voluto da Mou un anno fa, con il Tottenham che spese 16 milioni di euro per prenderlo dal Southampton. E Mou potrebbe chiedere alla Roma di fare uno sforzo economico di andarlo a prendere, per dare equilibrio alla squadra in mezzo al campo. Del Tottenham, poi, potrebbe piacere anche l'attaccante brasiliano Carlos Vinicius. Che, tra l'altro, è gestito proprio da Mendes. Detto che Mourinho non vorrà una rosa larga (se ne lamentava pochi mesi fa anche in quel di Londra), al portoghese piace da tempo il centrocampista austriaco Sabitzer (Lipsia) e due giocatori che la Roma ritroverà come avversari domani: Matic e Mata. Li aveva con sé al Manchester United, uno dei due potrebbe ritrovarlo nella Capitale.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mancini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 23 giu 2021 
Calciomercato Roma, Da Rui Patricio a Xhaka, passando per la lunghissima lista di calciatori
Uno atteso, l’altro in attesa: Mourinho, Pinto e l’arte della pazienza
Calciomercato Roma, Tiago Pinto vola a Milano per le cessioni. Poi acquisti e rinnovi
Il general manager giallorosso ha bisogno di sfoltire la rosa e abbassare il monte ingaggi prima di blindare Pellegrini e Mancini
Smalling prepara la stagione del rilancio. Solo un'offerta top può farlo partire
Chris Smalling è in vacanza in Giamaica. Ha scelto le sue origini prima di ributtarsi...
Calciomercato Roma, Mancini rinnova. Pellegrini in stand-by
«Lorenzo incarna il nostro progetto» (13 gennaio). «Pellegrini? Presto risolveremo...
 Lun. 21 giu 2021 
Quando si gioca Italia-Austria: data, orario e dove vederla in tv
Ecco quando scenderanno in campo gli azzurri di Mancini negli ottavi di finale agli Europei di calcio
Pellegrini, il suo rinnovo ha un doppio valore
Come Totti e De Rossi prima di lui, anche Pellegrini è finito al centro dell'attenzione...
Gollini vuole solo la Roma, Mourinho incantato da Xhaka
Il mercato giallorosso in questo momento è orientato su due rinforzi: il portiere e il mediano svizzero. Il resto dipende dagli affari in uscita...
 Dom. 20 giu 2021 
Italia-Galles 1-0, Azzurri chiudono primi nel Girone A
Gli azzurri vincono ancora allungango ad undici il numero di successi consecutivi senza subire gol. Tante chance fallite e un rosso ad Ampadu nella ripresa
 Sab. 19 giu 2021 
Il Real Madrid su Spinazzola: ecco la risposta della Roma
I giallorossi blindano l'esterno: l'azzurro è un punto fermo della nuova squadra che ha in mente Mourinho
 Ven. 18 giu 2021 
Spinazzola, chiamata Real: dall'Inter all'Europeo in continuo sprint. E la Roma...
Mollato dalla Juve e dall'Inter, anche Fonseca lo avrebbe sacrificato. Oggi è titolare nella Nazionale di Mancini e piace ad Ancelotti e Mourinho: il suo prezzo è di 30 milioni
 Mer. 16 giu 2021 
Europei, Italia-Svizzera 3-0: Mancini è già agli ottavi!
Un'altra grande serata azzurra all'Olimpico: una doppietta di Locatelli e il gol nel finale di Immobile garantiscono la qualificazione. Per il primo posto basterà un pareggio all'ultima contro il Galles. L'infortunio a Chiellini l'unica nota stonata
Italia-Svizzera, allarme bomba vicino lo Stadio Olimpico
Non c'è stata nessuna esplosione e le indagini sono in corso. L'auto sulla quale è stato ritrovato l'ordigno appartiene a Marco Andrea Doria
Effetto Mourinho e pressing degli amici: perché Gollini alla Roma è più di un'idea
Nel mirino giallorosso da tempo, con l’Atalanta si discute di costi e formule di pagamento. Ma tra il portiere e la capitale c’è feeling...
Calciomercato Roma, assalto a Gollini con 15 milioni, Rui Patricio finisce ai box
Nonostante Rui Patricio, portiere del Wolverhampton e della Nazionale portoghese,...
 Lun. 14 giu 2021 
Europeo, Spinazzola il terzino diventato ala per l'Italia di Mancini
Spina, come lo chiama affettuosamente anche Mancini, è il simbolo di questa Italia...
Roma, quale è il vero Smalling? A Mourinho serve una risposta
Finora alla Roma sono stati accostati tanti possibili acquisti: attaccanti (Belotti,...
 Dom. 13 giu 2021 
Calciomercato Roma, Pinto torna in Italia: priorità ai rinnovi, poi cessioni e acquisti
Oggi il gm della Roma Tiago Pinto è tronato in Italia dopo una breve vacanza in...
 Sab. 12 giu 2021 
Turchia-Italia, indovina risultato e marcatori: la Uefa lo incorona!
Ha condiviso sui social il pronostico della gara inaugurale di Euro 2020, il tweet è diventato virale e il massimo organo di governo nel calcio applaude
FLORENZI, contrattura al polpaccio: salta la Svizzera
Alessandro Florenzi salterà la gara contro la Svizzera, seconda sfida del girone...
Roma, complimenti a Spinazzola e Cristante. I tifosi: E Florenzi?
Ieri sera il club giallorosso si è fatto sentire sui social, nel post spiccava l'assenza dell'esterno
Pellegrini, lo stop in azzurro accelera i tempi per il rinnovo
Arrabbiato e deluso. Perdere un Europeo, dopo averlo rincorso un anno, fa male....
 Ven. 11 giu 2021 
EURO 2020, Turchia-Italia 0-3, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Spinazzola alla Grosso. Berardi-Immobile-Insigne: che meraviglia!
EURO 2020, Turchia-Italia 0-3
Primo tempo bloccato, poi nella ripresa l'autogol di Demiral e le reti di Immobile e Insigne
 Gio. 10 giu 2021 
Italia, il saluto di Pellegrini: "L'amarezza è grande, tiferò per voi"
Il centrocampista della Roma costretto a lasciare il ritiro per un infortunio alla coscia. "È proprio ora che bisogna stringersi ancora di più"
Donnarumma, blitz del Psg: niente prestito alla Roma
Visite mediche in Italia per ufficializzare Gigio senza aspettare la fine dell’Europeo. A ore il possibile annuncio: il portiere andrà a giocare a Parigi con Verratti
Calciomercato Roma, i tifosi divisi sull'addio di Pellegrini: "Non ci sono più i Totti e i De Rossi"
Il Barcellona ha presentato un'offerta a Tiago Pinto, i tifosi: "Delusi, ma non ci strappiamo i capelli in caso di cessione"
 Mar. 08 giu 2021 
El Shaarawy rialza la cresta. La cura Mou per tornare al top
Il tempo passa in fretta, anche per i Faraoni. Pensateci. Stephan El Shaarawy, nel...
Calciomercato Roma, Azmoun-Belotti, uno per Mou
Un persiano per Mourinho. C'è anche Sardar Azmoun, centravanti dello Zenit San...
 Lun. 07 giu 2021 
ZANIOLO: "Dopo l'infortunio Mancini ha provato a rincuorarmi, diceva che era una distorsione"
Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma e dell'Italia, intervistato nella prima...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>