facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 14 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Capello: "Roma piazza difficile, spero faccia bene. Ma servono anche i giocatori"

L'ex tecnico sull'arrivo di Mou sulla panchina dei giallorossi: "Conosce bene l'Italia ed è un vantaggio e si esalta nelle situazioni difficili". Il benvenuto di Venditti e della sindaca Raggi. Moggi: "Non è più quello di prima"
Martedì 04 maggio 2021
"E' un allenatore di grande prestigio e di grande esperienza. E soprattutto è un allenatore che conosce bene l'Italia. Così è tutto molto più facile". Questo il parere di Fabio Capello sull'arrivo di José Mourinho sulla panchina della Roma per la prossima stagione. "Roma è una piazza difficile ma lui nelle piazze difficili si esalta - ha aggiunto l'ex allenatore di giallorossi, Real Madrid, Milan e Juventus - Spero per i tifosi romanisti che faccia tanto bene come ha fatto all'Inter. Ma attenzione: Non basta prendere un allenatore importante per vincere, ci vogliono anche i giocatori".

ULIVIERI — "Intanto mi dispiace molto per Fonseca. Ha dimostrato di essere un allenatore molto bravo. Però succede, ridiamo il benvenuto a Mourinho con l'augurio che possa fare bene, la tifoseria romanista ha bisogno anche di questo. Operazione di marketing? Se fosse solo questo sarebbe una scelta sbagliata. Hanno fatto anche valutazioni tecniche".

Così Renzo Ulivieri, presidente dell'Aiac, in merito all'arrivo di Mourinho alla Roma. "Mou in fase calante? Gli allenatori non hanno flessioni, è il calcio che cambia. Il calcio di oggi non è quello di 8 e 10 anni fa, e Mourinho dovrà essere valutato alla luce del calcio di adesso", ha aggiunto.

ZINGARETTI — Soddisfatto anche il presidente del Lazio, Nicola Zingaretti, che su Facebook scrive: "Benvenuto Mourinho! Mi sembra un grandissimo colpo, la dimostrazione che Roma è una piazza importante che può nuovamente tornare a competere con le grandi città del mondo, nello sport e nello sviluppo economico. Il declino non è l'unico destino possibile".

IL LIKE DI MAZZONE — I social della Roma sono stati invasi dopo l'annuncio. Fra i primi a mettere il like sotto l'annuncio dell'ingaggio di Mou spiccano i nomi dell'ex tecnico romanista Carlo Mazzone, di Nicolò Zaniolo e di Alessandro Florenzi, quest'ultimo impegnato questa sera con il Psg nella semifinale di Champions contro il Manchester City.

VENDITTI E MOGGI — Tra i tifosi vip, spicca la frase di Antonello Venditti: "Coraggio... libertà... responsabilità: benvenuto a Mourinho". Tra i grandi ex, Luca Toni: "Bel colpo, brava Roma". Luciano Moggi, ex dirigente della Juve, getta invece acqua sul fuoco: "Ormai Fonseca aveva terminato il suo ciclo, la Roma è andata alla ricerca di un allenatore che potesse dare immagine alla squadra. Mourinho non è più quello di prima ma può dare qualcosa. Penso che sia stata una scelta ponderata fatta in anticipo per poi sentire Mourinho sugli acquisti da fare. Caratterialmente poi è uno che si fa rispettare, penso sia la persona giusta per l'ambiente romano".

BRANCA — "Sono molto contento per lui. E' un colpo fantastico per la Roma, per il club, per i proprietari e per i giocatori sarà un acceleratore magnifico - dice Marco Branca, ex ds dell'Inter del triplete con Mourinho - Sorpreso dalle tempistiche? No, fa parte del mondo del calcio. Sono state prese delle decisioni da parte della proprietà giallorossa dopo le ultime partite e le ultime vicissitudini e credo che abbiano fatto l'accelerata giusta. Prendono un allenatore di primissimo livello, per cui hanno già messo la prima pietra e ora dovranno vedere con lui e il suo entourage come sistemare la squadra. Credo sia una garanzia assoluta di crescita per tutto l'ambiente e per il campionato italiano. Farà molto piacere per lo spettacolo, farà piacere ai giornalisti per gli spunti che offre, è stato preso al momento giusto. Il mercato? Dipenderà da quello che potranno fare ma credo che sia importante capire il concetto della scelta: hanno preso un allenatore di primissimo livello per cui vogliono tornare a certi livelli e che quello che hanno sia valorizzato".
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 04 giu 2021 
Calciomercato Roma, idea Nandez. Ma il Cagliari chiede 36 milioni
La clausola di rescissione è troppo alta per i giallorossi, che vorrebbero uno sconto. Xhaka resta il primo obiettivo. Villar intende restare, Mou gli darà una chance prima di decidere
Boateng cerca squadra: "Idee chiare per il futuro, sono ancora al massimo"
Il difensore tedesco ha rilasciato alcune dichiarazioni sull'immediato futuro lontano dal Bayern: "Sto bene, posso giocare ai massimi livelli per 2-3 anni"
CALCIOMERCATO Roma, l'Everton non riscatterà Olsen: tornerà in giallorosso
L'Everton, dopo l'addio di Ancelotti suo estimatore, non riscatterà Robin Olsen...
Mou ostaggio della rosa
Ventisei giocatori a libro paga, altri sedici di rientro dai prestiti, senza contare...
Via vai Florenzi: c'è l'idea Juve per arrivare a Szczesny
Mentre Florenzi è pronto ad iniziare il suo Europeo con l'Italia, il suo agente...
Maglia di Pellegrini donata per la ricerca sulla leucemia
La maglia originale di Lorenzo Pellegrini, donata e autografata dal giocatore. Questo...
Il giro di Edin aspettando la Roma
Sarajevo, Dubai, Marmaris e infine Dubrovnik. Sono tutte le mete dell'estate itinerante...
Kumbulla: "Un sogno essere allenato da Mourinho. È stato facile scegliere la Roma"
Marash Kumbulla ha rilasciato un'intervista Il difensore della Roma si è espresso...
Ibrahimovic su Mourinho: "Lui alla Roma è una bella sfida"
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, è stato intervistato ed ha parlato dell'arrivo...
Quattro baby alla corte di Mourinho
La nuova Roma di Mourinho sarà una squadra competitiva, sostenibile e con l'innesto...
Nuovo scout per il mercato sudamericano
Dopo Alisson il nulla. L'ultimo acquisto della Roma dal Sud-America è stato quello...
Calciomercato Roma, chi farà la squadra per Mourinho? La sfida è tra Mendes e Raiola
Il silenzio apparente che avvolge il mercato della Roma si sposa con quanto sta...
Calciomercato Roma, piace Daka del Salisburgo
La Roma sta cercando un attaccante titolare da affiancare al duo Dzeko-Mayoral....
 Gio. 03 giu 2021 
Lega Serie A: 10 partite in 10 orari diversi, ecco il progetto per aumentare l'audience
Un'idea bolle in tempo al quarto piano della Lega serie A: 10 partite in 10 orari...
Calciomercato Roma, dai rigori ai viaggi: i segreti di Koopmeiners
Il centrocampista dell'Az Alkmaar è seguito attentamente da Tiago Pinto: in questa stagione da mediano ha realizzato 17 gol, adesso lui vuole una nuova avventura all'estero
CAMPIDOGLIO, la Roma Femminile riceve una medaglia celebrativa
Continuano le celebrazioni per la Roma Femminile. La prima squadra, che domenica...
Italia, Mancini: "Domani Pellegrini out, Spinazzola gioca. Per gli esclusi non è stato semplice"
Alla vigilia di Italia-Repubblica Ceca Roberto Mancini è intervenuto in conferenza...
Villar, Darboe e non solo: il futuro della Roma passa (anche) dai giovani
Il club nell'ultima stagione ha valorizzato tanti ragazzi, provenienti soprattutto dal settore giovanile come Calafiori. Mourinho valuterà su chi puntare e chi far maturare altrove
Koopmeiners, indizio social: Roma vicina?
Un compagno di squadra del centrocampista olandese ha acceso l'entusiasmo dei tifosi giallorossi: scopri perché
Calciomercato Roma, Bianda torna a Trigoria: niente riscatto dello Zulte Waregem
Un'altra grana per Tiago Pinto. Bianda, il difensore francese acquistato nel 2018...
 
 <<    <      3   4   5   6   7