facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Pellegrini non basta, Fonseca tra sfortuna e scommesse
Giovedì 29 aprile 2021
Pau Lopez 6 - Subito freddato, alza bandiera bianca (pur volendo continuare) dopo mezz'ora. (Dal 28' Mirante 5 - Non benissimo la respinta su Wan-Bissaka: la palla resta lì, Cavani non si fa pregare. Qualche incertezza qua e là).

Smalling 5 - 323 presenze con la maglia dei Red Devils, ritorno amaro. Fonseca gli chiede di prendere in consegna Pogba e lui probabilmente lo insegue anche sotto la doccia. Nell'ultima mezz'ora perde colpi, ma come non si fa a dargli qualche attenuante per la condizione fisica?

Cristante 5,5 - Doveva essere l'uomo della manovra dal basso, sbaglia un po' troppo da quel punto di vista. Meglio a livello difensivo.

Ibanez 5 - Bene e a tratti anche benissimo a livello difensivo. Inspiegabile la palla che regala a Cavani a fine primo tempo. Due salvataggi prodigiosi nella ripresa, qualche responsabilità sul 3-2.

Karsdorp 6 - Attirato spesso fuori dalla manovra dello United, si fa apprezzare soprattutto per la verve offensiva, a partire dall'azione che porta al rigore del primo tempo.

Diawara 5 - Solido e ruvido, ma diversi errori di troppo in fase di impostazione.

Veretout s.v. KO dopo due minuti, che tegola. (Dal 5' Villar 5,5 - Entra a freddo, pregevole l'imbucata per l'azione che porta al rigore. Rimedia un giallo evitabile perché immeritato nella ripresa).

Spinazzola 6,5 - Pendolino fragile. Sgroppa a sinistra e partecipa al gol del 2-1, saluta la compagnia a fine primo tempo. (Dal 37' Bruno Peres 5 - Ben altra musica rispetto all'italiano).

Mkhitaryan 5,5 - È l'ex meno rimpianto della gara. A scoppio ritardato e corrente alternata, ma quando entra in partita regala cioccolatini ai compagni.

Pellegrini 7 - Si chiama personalità. È quella cosa che manda il suo pallone lì dove De Gea non può prenderlo. È anche quella cosa che lo porta a non tirare quando Karsdorp lo manda in area. Suo l'assist del 2-1, è il Bruno Fernandes della Roma nel senso che la difesa avversaria non riesce mai a decifrare i tempi dei suoi inserimenti.

Dzeko 6,5 - Quasi un derby per chi ha vissuto quasi cinque anni da Citizen. A porta vuota, fa quel che gli riesce meglio in questo stadio, da sempre. Compare e scompare, ma lotta sempre.

Fonseca 4,5 - Tre infortuni in mezz'ora metterebbero KO chiunque. Se la può prendere con la sfortuna, vero, ma i rischi nella formazione di partenza c'erano. E poi, un altro aspetto: ha scommesso tutto sulla coppa. Se finisce così, gli resta in mano poco da questa stagione: sarà molto italiano, ma è così. Impossibile giudicare la gestione di una gara su cui non è potuto intervenire.

di IVAN CARDIA

*** *** ***


Pau Lopez 6: fa in tempo a compiere una bella parata su Pogba prima di essere costretto a uscire per infortunio. Dal 28' Mirante 4: si addormenta in occasione del terzo e del sesto gol del Manchester.

Smalling 4: ha il compito di uscire molto alto in anticipo su Cavani o, molto più spesso, su Pogba. Non gli riesce bene e con un'uscita sbagliata consegna al Manchester il primo gol. Nella ripresa si perde Pogba che salta solitario di testa.

Cristante 5: tra i meno peggio, rimane concentrato anche se non può evitare che gli inglesi spuntino da tutte le parti nella ripresa. Qualche responsabilità anche lui con alcuni uscite non sempre perfette.

Ibanez 4: sente probabilmente molto l'importanza della partita e commette parecchi errori in disimpegno, finché a fine primo tempo regala un pallone ai Red Devils che, per poco, non trovano il gol. Non va molto meglio nella ripresa.

Karsdorp 5,5: quando Shaw lo punta va in difficoltà ma in avanti fa vedere cose positive, come quando procura il rigore alla Roma o quando mette in porta Pellegrini.

Diawara 5,5: fa quel che può ma anche lui commette diversi errori in fase di impostazione. Stringe i denti fino alla fine perché non può essere sostituito.

Veretout SV: non fa in tempo nemmeno a prendere confidenza con il pallone che accusa un dolore e deve lasciare il campo. Dal 5' Villar 5,5: buono l'assist a Karsdorp in occasione del primo gol ma poi viene travolto dalla furia rossa inglese. Riesce a far poco sia in fase difensiva e sia in fase propositiva.

Spinazzola 6,5: dopo aver fatto la guardia a Rashford, ha il tempo di fare una sgroppata sulla fascia che ha propiziato il secondo gol giallorosso prima di farsi male anche lui. Dal 37' Bruno Peres 5: rimane molto bloccato indietro nel tentativo di arginare Rashford.

Pellegrini 6,5: ha il merito di recuperare il pallone che porta al calcio di rigore, poi realizzato. Offre poi l'assist per il gol di Dzeko. Peccato per la palla sprecata su assist di Karsdorp, quando la partita era ancora aperta.

Mkhitaryan 6: propizia il secondo gol giallorosso e offre qualche pallone interessante nel corso della gara. Svaria molto nella trequarti campo avversaria.

Dzeko 6: trova un gol pesantissimo nel primo mentre nella ripresa ha sulla testa una buona occasione ma non trova l'angolo giusto.

Fonseca 4,5: i tre cambi per infortunio stravolgono il piano partita del tecnico portoghese, che non può effettuare alcun cambio nella ripresa. Peccato perché la partita l'aveva preparata bene ma il crollo mentale nella ripresa non è un buon segnale. I giallorossi avrebbe potuto difendere se non il pareggio almeno il passivo per 3-2, senza mollare totalmente come è successo.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Veretout - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 15 giu 2021 
Alla Roma serve un tiratore scelto
I tifosi della Roma non hanno tanti motivi per rimpiangere Alexandar Kolarov, mai...
 Gio. 10 giu 2021 
Calciomercato Roma, i tifosi divisi sull'addio di Pellegrini: "Non ci sono più i Totti e i De Rossi"
Il Barcellona ha presentato un'offerta a Tiago Pinto, i tifosi: "Delusi, ma non ci strappiamo i capelli in caso di cessione"
 Mer. 09 giu 2021 
Calciomercato Roma, la lista di Mourinho: Xhaka a un passo
Il primo colpo della nuova era sarà lo svizzero richiesto dal tecnico. L’accordo con l’Arsenal è vicino
 Dom. 06 giu 2021 
Calciomercato Roma: il Besiktas ci prova con Dzeko
Spunta Sergio Romero per la porta
 Mer. 02 giu 2021 
Roma, vacanze in famiglia tra mare e stadi. Ma tutti aspettano Mou
I calciatori sono in attesa di novità, nel frattempo si godono i giorni liberi in giro per il mondo. Ma Paulo Fonseca è in Sardegna...
Calciomercato, la Roma piomba su Sergio Oliveira: l'anti-Juventus
Non solo Xhaka per Mourinho. Per il centrocampo pronta un’offerta per il portoghese
 Ven. 28 mag 2021 
Guerrieri a centrocampo per la Roma di Mou: idea Xhaka e Veretout
Il club vuole chiudere con lo svizzero su una base di 15 milioni più bonus e lavorerà per il rinnovo del francese. E c'è la suggestione Strootman...
 Mar. 25 mag 2021 
Zero gol su punizione. Servono specialisti come Pjanic e Kolarov
Senza Pjanic e Kolarov la Roma ha cominciato a sfruttare sempre di meno le punizioni...
 Lun. 24 mag 2021 
Veretout: "La Roma tornerà grande, non mi sembra manchi molto tempo"
"La mia ossessione è la vittoria, sogno di giocare la Champions League"
 Sab. 22 mag 2021 
Spezia-Roma, i convocati
38ªGiornata di Serie A
 Ven. 21 mag 2021 
 Gio. 20 mag 2021 
Gli intoccabili di Mou: da Mancini a Zaniolo, i "Magnifici Dieci" con cui costruire la nuova Roma
A Roma c'è attivismo sull'asse portoghese José Mourinho-Tiago Pinto, che non prendono...
 Mer. 19 mag 2021 
 Mar. 18 mag 2021 
 Lun. 17 mag 2021 
Nella Roma di Mou c'è spazio per un ritorno di fiamma: Wijnaldum
Il centrocampista del Liverpool potrebbe rientrare nell'operazione di sistemazione del centrocampo. Ma non è l'unico nome...
Roma, in viaggio con lo Special
Il successo nel derby ha avuto l'effetto desiderato dai Friedkin e da Pinto: la...
 Dom. 16 mag 2021 
Decide tutto Josè: avrà pieni poteri
Già nei prossimi giorni prenderà forma la nuova Roma di Mourinho. Che ieri ha visto...
Roma, ecco una gioia
Il derby lascia sempre il segno. Consola la Roma alla fine di una stagione fallimentare...
 Sab. 15 mag 2021 
Roma-Lazio, i convocati
37ªGiornata di Serie A
Un derby senza appello
L'ultimo derby di Fonseca prima di far posto a Mourinho. Il dodicesimo - Coppa Italia...
 Gio. 13 mag 2021 
TRIGORIA 13/05 - Individuale per Spinazzola, Veretout, Smalling, Diawara e Calafiori
ALLENAMENTO ROMA - Scarico in palestra per chi ha giocato contro l'Inter.
 Mer. 12 mag 2021 
Calciomercato Roma, l'agente di Veretout: "Entusiasta per Mourinho"
Mario Giuffredi parla anche di Hysaj: "Era molto criticato dagli addetti ai lavori, mentre ora è nuovamente incensato dalla piazza. Fiorentina? Non confermo queste voci"
 Mar. 11 mag 2021 
Inter-Roma, i convocati
36ªGiornata di Serie A
La Roma di Mourinho in quattro mosse
La Roma va avanti col piano sostenibile, senza l'assillo di vincere subito. Ma coinvolgendo...
 Lun. 10 mag 2021 
Borja Mayoral con l'istinto del vero bomber
Il castiga-piccole colpisce ancora. Stavolta senza "mitraglietta" alla Batistuta...
 Sab. 08 mag 2021 
Roma-Crotone, i convocati
35ªGiornata di Serie A
 Ven. 07 mag 2021 
VERETOUT: "Quando firmi per la Roma ti senti subito in un top club"
Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>