facebook twitter Feed RSS
Domenica - 1 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Pellegrini non basta, Fonseca tra sfortuna e scommesse
Giovedì 29 aprile 2021
Pau Lopez 6 - Subito freddato, alza bandiera bianca (pur volendo continuare) dopo mezz'ora. (Dal 28' Mirante 5 - Non benissimo la respinta su Wan-Bissaka: la palla resta lì, Cavani non si fa pregare. Qualche incertezza qua e là).

Smalling 5 - 323 presenze con la maglia dei Red Devils, ritorno amaro. Fonseca gli chiede di prendere in consegna Pogba e lui probabilmente lo insegue anche sotto la doccia. Nell'ultima mezz'ora perde colpi, ma come non si fa a dargli qualche attenuante per la condizione fisica?

Cristante 5,5 - Doveva essere l'uomo della manovra dal basso, sbaglia un po' troppo da quel punto di vista. Meglio a livello difensivo.

Ibanez 5 - Bene e a tratti anche benissimo a livello difensivo. Inspiegabile la palla che regala a Cavani a fine primo tempo. Due salvataggi prodigiosi nella ripresa, qualche responsabilità sul 3-2.

Karsdorp 6 - Attirato spesso fuori dalla manovra dello United, si fa apprezzare soprattutto per la verve offensiva, a partire dall'azione che porta al rigore del primo tempo.

Diawara 5 - Solido e ruvido, ma diversi errori di troppo in fase di impostazione.

Veretout s.v. KO dopo due minuti, che tegola. (Dal 5' Villar 5,5 - Entra a freddo, pregevole l'imbucata per l'azione che porta al rigore. Rimedia un giallo evitabile perché immeritato nella ripresa).

Spinazzola 6,5 - Pendolino fragile. Sgroppa a sinistra e partecipa al gol del 2-1, saluta la compagnia a fine primo tempo. (Dal 37' Bruno Peres 5 - Ben altra musica rispetto all'italiano).

Mkhitaryan 5,5 - È l'ex meno rimpianto della gara. A scoppio ritardato e corrente alternata, ma quando entra in partita regala cioccolatini ai compagni.

Pellegrini 7 - Si chiama personalità. È quella cosa che manda il suo pallone lì dove De Gea non può prenderlo. È anche quella cosa che lo porta a non tirare quando Karsdorp lo manda in area. Suo l'assist del 2-1, è il Bruno Fernandes della Roma nel senso che la difesa avversaria non riesce mai a decifrare i tempi dei suoi inserimenti.

Dzeko 6,5 - Quasi un derby per chi ha vissuto quasi cinque anni da Citizen. A porta vuota, fa quel che gli riesce meglio in questo stadio, da sempre. Compare e scompare, ma lotta sempre.

Fonseca 4,5 - Tre infortuni in mezz'ora metterebbero KO chiunque. Se la può prendere con la sfortuna, vero, ma i rischi nella formazione di partenza c'erano. E poi, un altro aspetto: ha scommesso tutto sulla coppa. Se finisce così, gli resta in mano poco da questa stagione: sarà molto italiano, ma è così. Impossibile giudicare la gestione di una gara su cui non è potuto intervenire.

di IVAN CARDIA

*** *** ***


Pau Lopez 6: fa in tempo a compiere una bella parata su Pogba prima di essere costretto a uscire per infortunio. Dal 28' Mirante 4: si addormenta in occasione del terzo e del sesto gol del Manchester.

Smalling 4: ha il compito di uscire molto alto in anticipo su Cavani o, molto più spesso, su Pogba. Non gli riesce bene e con un'uscita sbagliata consegna al Manchester il primo gol. Nella ripresa si perde Pogba che salta solitario di testa.

Cristante 5: tra i meno peggio, rimane concentrato anche se non può evitare che gli inglesi spuntino da tutte le parti nella ripresa. Qualche responsabilità anche lui con alcuni uscite non sempre perfette.

Ibanez 4: sente probabilmente molto l'importanza della partita e commette parecchi errori in disimpegno, finché a fine primo tempo regala un pallone ai Red Devils che, per poco, non trovano il gol. Non va molto meglio nella ripresa.

Karsdorp 5,5: quando Shaw lo punta va in difficoltà ma in avanti fa vedere cose positive, come quando procura il rigore alla Roma o quando mette in porta Pellegrini.

Diawara 5,5: fa quel che può ma anche lui commette diversi errori in fase di impostazione. Stringe i denti fino alla fine perché non può essere sostituito.

Veretout SV: non fa in tempo nemmeno a prendere confidenza con il pallone che accusa un dolore e deve lasciare il campo. Dal 5' Villar 5,5: buono l'assist a Karsdorp in occasione del primo gol ma poi viene travolto dalla furia rossa inglese. Riesce a far poco sia in fase difensiva e sia in fase propositiva.

Spinazzola 6,5: dopo aver fatto la guardia a Rashford, ha il tempo di fare una sgroppata sulla fascia che ha propiziato il secondo gol giallorosso prima di farsi male anche lui. Dal 37' Bruno Peres 5: rimane molto bloccato indietro nel tentativo di arginare Rashford.

Pellegrini 6,5: ha il merito di recuperare il pallone che porta al calcio di rigore, poi realizzato. Offre poi l'assist per il gol di Dzeko. Peccato per la palla sprecata su assist di Karsdorp, quando la partita era ancora aperta.

Mkhitaryan 6: propizia il secondo gol giallorosso e offre qualche pallone interessante nel corso della gara. Svaria molto nella trequarti campo avversaria.

Dzeko 6: trova un gol pesantissimo nel primo mentre nella ripresa ha sulla testa una buona occasione ma non trova l'angolo giusto.

Fonseca 4,5: i tre cambi per infortunio stravolgono il piano partita del tecnico portoghese, che non può effettuare alcun cambio nella ripresa. Peccato perché la partita l'aveva preparata bene ma il crollo mentale nella ripresa non è un buon segnale. I giallorossi avrebbe potuto difendere se non il pareggio almeno il passivo per 3-2, senza mollare totalmente come è successo.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 06 giu 2021 
Calciomercato Roma, per Belotti servono 30 milioni. E Dzeko...
Mourinho e Tiago Pinto lavorano per la nuova squadra, pressing sul Torino per il centravanti granata e della Nazionale italiana
Mourinho decide su Florenzi e Dzeko
José è già al comando. I contatti tra il tecnico e Tiago Pinto sono quotidiani,...
Mourinho giornalista svela la Roma che verrà: atletica e senza Florenzi
Il "giornalista" Mourinho svela la Roma del Mourinho allenatore. Non è uno scoop...
L'estate di Mou
Un mese esatto al via. La prima Roma di Mourinho prenderà forma a partire dal 6...
 Sab. 05 giu 2021 
La Roma punta Daka. Ecco chi è il nuovo Haaland scoperto col software
L'attaccante ha realizzato 68 gol (e 27 assist) in 125 partite. Adesso è pronto per un grande club: Tiago Pinto ci sta pensando
Calciomercato Roma, le mosse per l'attacco: c'è Daka oltre a Belotti
Il centravanti del Torino è in pole. Lo zambiano del Salisburgo sarebbe complementare a Dzeko
 Ven. 04 giu 2021 
Il giro di Edin aspettando la Roma
Sarajevo, Dubai, Marmaris e infine Dubrovnik. Sono tutte le mete dell'estate itinerante...
Calciomercato Roma, chi farà la squadra per Mourinho? La sfida è tra Mendes e Raiola
Il silenzio apparente che avvolge il mercato della Roma si sposa con quanto sta...
Calciomercato Roma, piace Daka del Salisburgo
La Roma sta cercando un attaccante titolare da affiancare al duo Dzeko-Mayoral....
 Gio. 03 giu 2021 
Nasce la Roma di Mourinho: tutti gli obiettivi, le partenze e le sorprese sul mercato
La Roma di Mourinho: obiettivi, partenze e sorprese
Le cifre del rinnovo di Mkhitaryan. Ad oggi resta anche Dzeko
Gli ultimi giorni sono serviti ad assicurarsi la permanenza di Mkhitaryan. Nella...
Friedkin-Mourinho, summit a Londra su mercato e staff
Giugno, il mese del sole. Londra, la città dove il sole splende poco. In comune...
 Mer. 02 giu 2021 
Roma, vacanze in famiglia tra mare e stadi. Ma tutti aspettano Mou
I calciatori sono in attesa di novità, nel frattempo si godono i giorni liberi in giro per il mondo. Ma Paulo Fonseca è in Sardegna...
Con Mkhitaryan nasce l'attacco a cinque stelle
Il legame tra la Roma e Mkhitaryan è stato più logico di quanto non suggerisca la...
 Mar. 01 giu 2021 
Voeller: "Mourinho, regala lo scudetto alla mia Roma"
Rudi Voeller, 61 anni, lei è il managing director sport del Bayer Leverkusen....
 Lun. 31 mag 2021 
Balbo: "Che colpo Mou, ora i Friedkin faranno una grande Roma"
Tra i numeri nove che hanno segnato la storia della Roma c'è senza dubbio Abel Eduardo...
Xhaka si scalda, ma Pinto pensa anche a Nandez
Il centrocampista del Cagliari potrebbe essere uno dei nuovi colpi del mercato giallorosso
 Dom. 30 mag 2021 
Calciomercato Roma, nome nuovo per l'attacco: c'è Klauss
In Brasile parlano di un’offerta da 6 milioni per l’Hoffenheim. Il centravanti brasiliano completerebbe il reparto punte
Roma, Pizarro: "Mourinho un gran colpo. E io con Spalletti..."
David Marcelo Pizarro Cortés, detto il Pek. il nomignolo è un regalino di Luciano...
Due bomber per Mou
Il Gallo e il Cigno. Non siamo allo zoo, tantomeno in una fattoria, semplicemente...
 Sab. 29 mag 2021 
Pinto e Mourinho, le priorità della Roma
Presto un vertice di mercato all’estero tra il manager e il tecnico. Mkhitaryan resta
 Gio. 27 mag 2021 
Koopmeiners si avvicina, ma il vero colpo è top secret
I giorni dell'abbandono o quelli di un ritrovato amore? Sono ore decisive per il...
 Mar. 25 mag 2021 
Roma in stile portoghese: da Podence a Sergio Oliveira, ecco chi piace a Mou
Il tecnico pronto a sfruttare il legame con Mendes per arrivare a giocatori costosi ma adatti al suo gioco. Allo studio anche Maggiore e Ricardo Pereira
Calciomercato Roma, parte l'era Mourinho: squadra da rifare, andrà via metà dell'attuale rosa
Il futuro è iniziato. La Roma volta pagina, salutando senza rimpianti Fonseca e...
Dzeko, la palla passa a Mourinho. Edin vuol essere ancora decisivo
Dzeko ha chiuso la stagione da vero campione. Ha regalato l'assist a Mkhitaryan...
 Lun. 24 mag 2021 
Veretout: "La Roma tornerà grande, non mi sembra manchi molto tempo"
"La mia ossessione è la vittoria, sogno di giocare la Champions League"
La nuova Roma di Mou: piacciono Rui Patricio e Matic. Il dubbio Dzeko
Portiere e centrocampista sul taccuino di Tiago Pinto. Partisse il bosniaco, servirà anche un attaccante. Mkhitaryan parla “da giallorosso” ma ancora non c’è il rinnovo
Spezia-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
38ªGiornata di Serie A
 Dom. 23 mag 2021 
Spezia-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Blackout Kumbulla, El Shaarawi caparbio, Mkhitaryan si accende nella ripresa
Roma in Europa con l'ultimo treno Mkhitaryan: con lo Spezia finisce 2-2
L'armeno pareggia all'85' e regala ai giallorossi l'accesso alla neonata Coppa. Nel primo tempo le reti di Verde e Pobega, nella ripresa pareggiano El Shaarawy e l'ex United
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>