facebook twitter Feed RSS
Martedì - 15 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Villar, che ti succede? Pressioni, fatica e non solo: i motivi del calo

Protagonista fino a febbraio, il giovane giallorosso sta accusando una flessione. Qualcuno sussurra che gli abbiano fatto male anche i tanti complimenti...
Venerdì 23 aprile 2021
La speranza è che sia tutto finito, messo da parte, concluso con la brutta prestazione di ieri. Insomma, che il momento di appannamento sia destinato a finire presto, se non subito. E che presto si torni a vedere davvero il vero Gonzalo Villar. Almeno quello che la Roma aveva imparato ad apprezzare ed ammirare nella prima parte della stagione, almeno fino a tutto il mese di febbraio. Fin lì Villar sembrava un certo tipo di giocatore, da lì si è pian piano sgonfiato. Fino alla partita di ieri con l'Atalanta, dove ha subito la fisicità e l'atletismo dei nerazzurri, sbagliando però anche molto sul piano del palleggio, che poi dovrebbe essere in realtà il suo piatto preferito.

I MOTIVI DEL CALO — Villar finora è stato il giocatore più utilizzato in assoluto da Paulo Fonseca, per lui in tutto già 41 partite (al pari di Lorenzo Pellegrini, una in più di Cristante e due più di Mayoral). E forse è anche per questo che le gomme sono sgonfie, non è mai stato abituato a giocare così tanto in una stagione. Né era abituato a vivere pressioni così forti da assoluto protagonista: la necessità di arrivare in Champions League (oramai evaporata, almeno tramite il campionato), la voglia di arrivare fino in fondo all'Europa League e il peso delle ambizioni, ovviamente di molto superiore rispetto a quelle vissute con l'Elche. Insomma, un conto è giocare nella B spagnola, un altro cercare di aiutare la Roma a brillare in Italia e in Europa. Per un po' Villar ha retto bene, anche sulla scia dell'entusiasmo. Poi, però, alla lunga ha ceduto, almeno un po'. Con le sue prestazioni che hanno perso di qualità e la sua presenza in campo che è stata molto meno efficace di quanto non lo fosse in precedenza.

IL PERCORSO — Qualcuno sussurra che gli abbiano fatto male anche i tanti complimenti che gli sono piovuti addosso nei mesi scorsi, anche dopo le belle prestazioni con la Nazionale Under 21 della Spagna (festeggiate con un bel gol alla Slovenia nell'Europeo di categoria). Qualcun altro pensa solo sia un passaggio a vuoto, quasi fisiologico nella maturazione di un giovane che prima non era abituato a tutti questi palcoscenici. Anche perché Gonzalo non sembra ragazzo capace di montarsi facilmente la testa. Ha i piedi per terra, faccia pulita e testa proiettata al futuro (è iscritto all'università, corso di laurea in amministrazione e gestione delle imprese). Certo, nella mente di tanti resta anche il rimprovero di Pellegrini durante Roma-Bologna, con un eccesso di personalità offensiva che si è tramutato in un rischio concreto per i giallorossi. "Tutto bene, ma ultima volta che lo fai, capito?", il post scherzoso di Gonzalo rivolto al capitano giallorosso. Che gli ha risposto così: "Tu anche sono sicuro che lo hai capito...". Ecco, la speranza è che Villar abbia capito davvero tutto. E che torni presto a brillare come prima. Ne ha bisogno la Roma e ne ha bisogno anche Fonseca per la sfida con il Manchester United.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 11 giu 2021 
Superlega, Ceferin: "La giustizia è lenta, ma arriva sempre"
Il presidente della UEFA poi si sofferma anche su Euro 2020, ma non sposa l'idea di farlo itinerante
 Mer. 09 giu 2021 
Superlega, la Uefa sospende il procedimento su Juve, Real e Barcellona
La decisione della Commissione d’Appello sulla questione legata al nuovo progetto
Calciomercato Roma, Rui Patricio favorito pensando a Donnarumma
Tiago Pinto studia il croato Livakovic ma valuta anche Simon dell’Athletic. Tutti i dettagli
 Lun. 07 giu 2021 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: per Bale ci sono anche i giallorossi
Con il contratto con il Real Madrid in scadenza nel 2022 il futuro di Gareth Bale...
Calciomercato Verona, UFFICIALE: Di Francesco è il nuovo allenatore
Dopo la fallimentare esperienza al Cagliari, Eusebio Di Francesco riparte dall'Hellas...
 Dom. 06 giu 2021 
Calciomercato Roma, Donnarumma dice no a Mourinho
L'estremo difensore vuole giocare la Champions League
 Sab. 05 giu 2021 
Ceferin, veleno contro Agnelli: "Per me non esiste più"
Il presidente della Uefa contro il numero uno della Juve: "Pensavo fossimo amici, ma mi ha mentito"
La Roma punta Daka. Ecco chi è il nuovo Haaland scoperto col software
L'attaccante ha realizzato 68 gol (e 27 assist) in 125 partite. Adesso è pronto per un grande club: Tiago Pinto ci sta pensando
 Gio. 03 giu 2021 
Calciomercato Ufficiale, Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell'Inter
Il club nerazzurro ha ufficializzato il nuovo tecnico con un comunicato sul sito e sui social
 Dom. 30 mag 2021 
Italia, i convocati di Mancini per Euro 2020
La nuova lista del ct azzurro in vista delle scelte definitive del primo giugno, quando la rosa sarà ridotta ai 26 definitivi
Mkhitaryan-Roma, 48 ore per decidere
La nuova offerta contrattuale di Pinto potrebbe convincerlo a restare con i giallorossi. Restano solo due giorni per chiedere la risoluzione dell’accordo
La Roma su Boateng. Partito l'assalto, ma lui chiede tempo
Non sarà facile portarlo a Roma, ma ci si sta lavorando su da un po'. E lo sta facendo...
Rudiger vince la Champions e urla: "Forza Roma sempre!"
Il difensore tedesco protagonista nella finale contro il Manchester City: a fine partita non dimentica i giallorossi
 Sab. 29 mag 2021 
CALCIOMERCATO Roma, Kluivert: "Voglio restare al Lipsia. Mourinho? Non mi ha chiamato"
ROMA - Justin Kluivert vorrebbe restare al Lipsia. L'attaccante olandese ha...
 Ven. 28 mag 2021 
Calciomercato UFFICIALE: Massimiliano Allegri è di nuovo l'allenatore della Juventus.
COMUNICATO JUVENTUS - Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus....
 Gio. 27 mag 2021 
Allegri alla Juve: firmato un quadriennale a casa Agnelli
Il tecnico livornese torna sulla panchina bianconera: guadagnerà sette milioni a stagione per quattro anni
Rudiger sul razzismo: "Dai laziali i peggiori insulti. Era odio puro"
Il difensore tedesco: "Decisi di non uscire dal campo, non volevo dargli questo potere. De Rossi mi è stato vicino, gli importava veramente di come stavo"
 Mer. 26 mag 2021 
Calciomercato Milan, Maldini saluta Donnarumma: "Le strade si dividono"
Il direttore tecnico rossonero commenta poi anche la qualificazione alla Champions League e traccia un bilancio sulla stagione appena conclusa
Roma, Mourinho e la Champions del 26 maggio: "Se la vinci qui..."
Pioggia di commenti dei tifosi giallorossi al post pubblicato dal nuovo allenatore portoghese: ci si aspetta moltissimo da Mou
 Mar. 25 mag 2021 
Superlega, la Uefa al contrattacco: ecco le sanzioni per Juve, Real e Barça
La nota contro i tre club di Superlega: “Potenziale violazione del quadro giuridico. Ulteriori informazioni saranno rese disponibili a tempo debito”
Conference League, sconosciuta ma può portare un "tesoretto"
La Roma, con una fatica immensa, ha raggiunto l'obiettivo minimo: il settimo posto...
 Lun. 24 mag 2021 
Veretout: "La Roma tornerà grande, non mi sembra manchi molto tempo"
"La mia ossessione è la vittoria, sogno di giocare la Champions League"
 Gio. 20 mag 2021 
Tottenham, parla Stewart: "Ecco il vero motivo dell'esonero di Mourinho"
L'ex centrocampista degli Spurs parla dell'addio dello Special One dal club londinese
 Mar. 18 mag 2021 
I tifosi del Tottenham rimpiangono Mourinho: "Persi trofeo e Kane"
I tifosi degli Spurs sui social stanno criticando l'operato della società: "Manca un trofeo dal 2008 e hanno mandato via lo Special One poco prima della finale. Con lui avremmo vinto"
 Sab. 15 mag 2021 
Mourinho studia la Roma da Londra: piace Rui Patricio, Koopmeiners ok
Nel vertice che José Mourinho ha avuto nelle scorse ore a Londra con i Friedkin...
 Ven. 14 mag 2021 
COMISSO: "Devo imparare dai Friedkin? Ma che hanno fatto alla Roma? Peggio dell'anno prima"
Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, è intervenuto in conferenza stampa...
 Gio. 13 mag 2021 
Coronavirus, finale Champions con 12mila tifosi. Coppa Italia al Mapei col pubblico
Champions, la UEFA cambia la sede della finale: Man City-Chelsea a Porto. Con 12mila...
 Mar. 11 mag 2021 
United ko con il Leicester: City campione d'Inghilterra
MANCHESTER (Inghilterra) - La festa del Leicester è quella del City di Pep Guardiola,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>