facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 maggio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Un lampo di Mayoral, troppi errori per Pedro. Reynolds da sei
Domenica 11 aprile 2021
Mirante 6,5 - Due uscite spericolate in un quarto d'ora, fondamentale la seconda. Non irreprensibile su qualche pallone alto, il suo istinto è però salvifico su Soriano. Molto meno lavoro nella ripresa, è quasi inoperoso.

Mancini 6,5 - Sicuro in entrambe le fasi, dei tre centrali scelti da Fonseca è quello che si prende più libertà in fase di possesso. Valorizza la fascia da capitano che indossa con una prestazione di buon livello.

Ibanez 6,5 - Sfiora il pallone di Palacio quel tanto che basta perché esca. Non ha sempre vita facile al centro, ma il suo lancio coglie la difesa ospite impreparata e manda in porta Mayoral.

Fazio 6 - Rimane sempre molto stretto, limitandosi nella costruzione a tocchi piuttosto semplici. Primo obiettivo: non sbagliare, e alla fine dei conti si può dire l'abbia raggiunto.

Reynolds 6 - Emozionato per il debutto da titolare, si rivela impalpabile per gran parte del primo tempo. Cresce di personalità andando avanti sul cronometro: non sarebbe del tutto sufficiente, ma con una prima senza errori arriva al sei.
(dal 77' Karsdorp s.v.)

Villar 6 - Vista la disposizione e gli uomini in campo, oggi è lui il regista. Lo spagnolo non si tira indietro, gestendo in prima persona numerosi possessi. Un brutto errore costringe Pellegrini al giallo (era diffidato) e ne penalizza il giudizio.

Diawara 6 - Te lo aspetti a fare principalmente legna, e in effetti per gran parte del tempo è così. Apprezzabili però un paio di sortite offensive, in cui ha dimostrato applicazione ma anche doti da mediano più che da incursore.
(dal 68' Veretout 6 - Il francese mette i suoi muscoli a disposizione del centrocampo per il finale, e il suo ingresso si sente in fase di non possesso: i suoi soffrono meno).

Peres 6 - Manca qualche bollicine rispetto ai tempi migliori. Giocando sul lato del piede debole, cerca di non disordinarsi troppo nel ruolo, contenendosi però in intraprendenza. Si rivede nel secondo tempo con un bel destro.

Perez 5,5 - Ogni volta che gli arriva la palla, il copione è più o meno lo stesso: testa bassa, nel tentativo di trovare velocità e spazi che però la difesa del Bologna sa come non concedergli. Prestazione insufficiente per l'ex Barca.
(dal 77' Pellegrini s.v.)

Pedro 5,5 - La sua stagione riassunta nei settanta minuti scarsi dell'Olimpico. Volitivo, si prende anche la responsabilità di gestire numerosi possessi, ma troppo spesso abbassa il ritmo della manovra ma con troppi errori.
(dal 68' Mkhitaryan 6 - Fonseca sceglie di dargli venti minuti abbondanti in vista del ritorno con l'Ajax. Buoni spunti, senza il guizzo decisivo, ma sembra in discreta forma).

Mayoral 6,5 - Oscurato per quasi tutto il primo tempo da Danilo, all'ultimo minuto utile se ne libera con una spallata, non solo metaforica, e corre verso la meta dopo aver saltato Skorupski. Un solo lampo, decisivo, in mezzo a molte incertezze.
(dall'84' Pastore s.v.)

Allenatore: Fonseca 6 - Reduce dalla vittoria di Amsterdam, cerca una decisa replica in Serie A lanciando il giovane Reynolds al debutto dal 1'. Approccio collettivo disastroso: il Bologna sfiora più volte il vantaggio, ma a trovarlo sono i suoi, in campo aperto con Mayoral. Il vantaggio conseguito cambia volto alla ripresa, in cui i suoi sono bravi ad abbassare il ritmo pur senza chiudere mai veramente il match.

di Dimitri Conti

*** *** ***


Mirante 7: esce un paio di volte fuori dall'area, dimostrando di leggere bene le situazioni. Compie un mezzo miracolo su Soriano.

Mancini 7: non commette errori, gioca pulito, difende con ordine.

Ibanez 7: comanda la difesa con personalità ed esegue un paio di interventi decisivi. Suo il lancio che propizia il gol di Borja Mayoral.

Fazio 6: nonostante il poco minutaggio, questa volta regge bene senza commettere grosse sbavature.

Reynolds 6: deve ancora farsi le ossa e Fonseca fa bene a fargli fare esperienza. Molto timido e bloccato, fa intravedere qualcosa alla distanza, quando inizia a sciogliersi un pochino. Giocatore da scoprire pian piano. Dal 76' Karsdorp SV.

Villar 6: inizia bene per poi calare nella ripresa, finendo per perdere un brutto pallone nel finale.

Diawara 6,5: solito apporto in fase difensiva con un paio di guizzi interessanti in avanti, sfiorando il gol. Dal 68' Veretout 6: ritrova subito un'ottima intesa con Mkhitaryan e mette un po' di minuti nelle gambe.

Bruno Peres 6: perde di vista Skov Olsen nei minuti iniziali. Prova anche la conclusione, parata dal portiere.

Perez 5,5: sciupa una buona occasione a inizio ripresa ma è bravo a lanciare Diawara in porta. Non bene ma nemmeno troppo male. Dal 76' Pellegrini SV.

Pedro 5,5: evanescente nel primo tempo, cresce leggermente nella ripresa senza però riuscire a pungere. Dal 68' Mkhitaryan 6,5: in pochi minuti fa capire quanto sia mancato alla Roma in queste settimane. Ritorno importantissimo.

Borja Mayoral 7: non stava giocando una gran partita finché non sfrutta un errore della difesa emiliana per saltare elegantemente il portiere e portare in vantaggio la Roma. Dal 84' Pastore SV.

Fonseca 6,5: fa capire quale sia l'obiettivo della Roma ma riesce a ottenere i tre punti nonostante la testa sia palesemente orientata all'Europa League. Giustamente.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 11 mag 2021 
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni
36ªGiornata di Serie A
Inter-Roma, i convocati
36ªGiornata di Serie A
Inter-Roma, Dzeko si gioca il futuro a "casa" di Mourinho
A casa di Mou, senza lo Special One. Se c'è una gara, al ritorno in Italia, che...
 Lun. 10 mag 2021 
Designazioni arbitrali 36ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 17ª Giornata di ritorno
Conte pensa ai record: con la Roma chiede la 15ª vittoria di fila in casa
Dopo le 200 panchine in Serie A toccate sabato con la Sampdoria, mercoledì Conte...
Non solo Darboe: c'è Zalewski-Bove
E sono sette. Quant'è bella la Roma dei giovani, che allunga la sua linea verde...
Pellegrini: "Avevamo staccato la spina"
Ha festeggiato nel migliore dei modi le 150 presenze con la maglia della Roma, Lorenzo...
Lorenzo, il capitano si mette al centro del villaggio
Lorenzo Pellegrini è sempre più al centro del progetto Roma. Ieri prima doppietta...
Roma-Crotone 5-0, Le Pagelle dei Quotidiani
35ªGiornata di Serie A
 Dom. 09 mag 2021 
Roma, manita al Crotone: i giallorossi restano settimi
La squadra di Fonseca torna al successo in Serie A dopo 4 partite e respinge l'assalto del Sassuolo per la qualificazione alla prossima Conference League. Decidono le doppiette di Borja Mayoral e Lorenzo Pellegrini e la rete di Mkhitaryan
Roma-Crotone, Le Formazioni UFFICIALI
35ªGiornata di Serie A
Roma, in vetrina per Mourinho. Zaniolo da Fink
Leggi Crotone ma il pensiero rimane fisso su Mourinho. Sbagliato? Forse ma inevitabile.Le...
Roma-Crotone, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
35ªGiornata di Serie A
 Sab. 08 mag 2021 
Roma-Crotone, i convocati
35ªGiornata di Serie A
Darboe, Zalewski e gli altri talenti del maestro De Rossi
Per semplicità i compagni di squadra della Primavera li chiamano Ibra e Zale, e...
 Ven. 07 mag 2021 
Lo Monaco: "Mourinho-Roma? La proprietà si sta aprendo a fargli la squadra come lui vuole, ma..."
Il dirigente: "...ma Mourinho è una scelta che può portare problemi. Allegri, Sarri o Spalletti valgono Mou. Poi sono italiani: io impazzisco, mi sembra che il calcio si sia fermato in Portogallo"
Chi è Zalewski, l'ultima gemma della Roma. E non azzurra: è di Tivoli, ma ha scelto la Polonia
Centrocampista offensivo, classe 2002, scoperto da Bruno Conti, ha fatto un figurone contro lo United e ora sogna l'esordio in Serie A
Ancelotti: "Mou, ti affido la mia Roma. I tifosi lo adoreranno"
Carlo Ancelotti ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport. L'ex centrocampista...
 Gio. 06 mag 2021 
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 16ª Giornata di ritorno
 Mer. 05 mag 2021 
COVERCIANO, prima settimana di lezioni in presenza per De Rossi e gli altri allievi del corso Uefa
Prima settimana di lezioni in presenza per gli allievi del corso allenatori Uefa...
Mourinho, sarà rifondazione tattica: come giocherà la Roma
Gli otto titoli nazionali vinti in carriera dal nuovo tecnico giallorosso sono legati alla tenuta difensiva: tutte le mosse per tornare a vincere
 Mar. 04 mag 2021 
Darboe, baby talento dal barcone all'esordio in Serie A: "Un sogno che si è avverato"
"Un sogno che diventa realtà: 2-05-2021. Felice di aver fatto il mio debutto in...
 Lun. 03 mag 2021 
Sampdoria-Roma 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
34ªGiornata di Serie A
 Dom. 02 mag 2021 
Roma, tracollo in serie A: solo tre partite vinte negli ultimi due mesi
La squadra di Fonseca ha raccolto undici punti su trenta a disposizione
Sampdoria-Roma 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Amarezza Dzeko, la barca di Fonseca affonda. Si salvano solo in due
Sampdoria-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
34ª giornata di Serie A
 Sab. 01 mag 2021 
Sampdoria-Roma, i convocati
34ªGiornata di Serie A
Sampdoria-Roma, i convocati di Ranieri
34ªGiornata di Serie A
Calciomercato Roma, per la porta c'è anche l'idea Lafont
La Roma cambierà portiere la prossima stagione e tra i nomi in ballo spunta una...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>