facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Sms, stipendi e bugie: così Petrachi ha vinto

Mercoledì 07 aprile 2021
Un antipasto della verità processuale. Nelle pieghe della causa vinta dall'ex direttore sportivo Gianluca Petrachi, emergono retroscena su quanto accaduto a Trigoria e dintorni in quei mesi complicati. In attesa di scoprire le motivazioni della sentenza di primo grado, che ha condannato la Roma a pagare un risarcimento danni di 5 milioni di euro a Petrachi, emergono alcune fonti di prova ammesse dal giudice Paolo Mormile nell'ordinaria istruttoria da lui stesso firmata, tra cui alcuni sms.

"Nella primavera del 2020 - scrive Mormile descrivendo il contesto di quei fatti - si rincorrevano le voci di una mancata conferma del ricorrente (Petrachi, ndr) nel ruolo di Direttore Sportivo di As Roma, nonostante il contratto di lavoro terminasse nel 2022. La società non si è mai preoccupata di metterle a tacere, anzi, alla prima occasione utile il Presidente lo ha ignorato apertamente. Né può avere alcuno il tentativo di sminuire la portata lesiva dell'intervista di Pallotta (...) giacché è del tutto evidente che l'intenzionale omissione del Presidente ha avuto l'effetto di isolare e danneggiare il ricorrente".

Letta quell'intervista, secondo la ricostruzione fatta dal giudice, Petrachi ha espresso il suo malcontento all'amministratore delegato Guido Fienga, "il quale ha manifestato dispiacere per l'accaduto mostrando piena consapevolezza della portata lesiva della condotta del presidente Pallotta. Inoltre il ricorrente ha anticipato al dr. Fienga il testo del messaggio che avrebbe inviato al Presidente, senza ricevere alcun appunto nel merito. È, quindi, del tutto contraddittorio che lo stesso AD ritenga a posteriori il messaggio offensivo".

Il giudice ricorda che "la Società lamenta il fatto che durante il cd. Lockdown il corrente sia rimasto presso la propria residenza in Puglia con la famiglia, disinteressandosi dei calciatori e dei collaboratori del settore tecnico". Ma a questa accusa Petrachi si oppone ricordando un suo intervento nella spinosa vicenda degli stipendi che la Roma ha chiesto di posticipare e in parte decurtare ai calciatori durante la sospensione del campionato per la pandemia.

Detto che lo stesso diesse ha accettato di rinunciare a 100mila euro netti, il dirigente è "intervenuto sui giocatori per persuaderli ad accettare la riduzione di stipendi richiesta (...). Il ricorrente, infatti, è stato contattato da Guido Fienga il quale oltre a chiedergli di rinunciare alla retribuzione del mese di marzo 2020 gli ha chiesto anche di occuparsi dei cinque calciatori sudamericani restii ad acconsentire alla richiesta del club intervenendo sul giocatore Fazio che aveva influenza sugli altri quattro. Il ricorrente, pur non essendo affatto tenuto a svolgere tale compito, è intervenuto convincendo Federico Fazio, tramite il suo agente Salvador Sanchez, ad accettare la riduzione richiesta e a persuadere i compagni".
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 07 giu 2021 
È Roma extralarge. Rosa da dimezzare
Non bastano certo Peres, Jesus, Mirante e Farelli: il piano cessioni dei giallorossi per la prossima stagione è appena iniziato
Belotti per Mou. La Roma accelera
20 milioni di euro tra parte fissa e bonus facili. La Roma rilancia per Belotti....
 Dom. 06 giu 2021 
CALCIOMERCATO Roma, dal Portogallo: Mourinho vuole Weigl e Vlachodimos. Il Benfica chiede 45 milioni
Le vie del mercato della Roma conducono in Portogallo. In particolare al Benfica,...
CALCIOMERCATO Roma, dal Brasile: Mourinho ha chiesto Carlos Vinìcius del Tottenham
José Mourinho avrebbe richiesto alla società della Roma l'attaccante Carlos Vinìcius...
Lotito aspetta Sarri ma intanto si cautela. Anche Pirlo tra le alternative
C'è un limite al silenzio. Lotito aspetta Sarri con cui ha trovato l'accordo, ma...
Szczesny: "Concentrati sull'Europeo. Futuro? Non ho avuto contatti"
Le parole del portiere della Polonia: "Ci saranno tante squadre forti, dobbiamo essere preparati. Juve? Non sono il responsabile per i trasferimenti"
Calciomercato Roma, Donnarumma dice no a Mourinho
L'estremo difensore vuole giocare la Champions League
Doherty sicuro: "L'esonero di Mou? Colpa nostra. Di lui dico che..."
Il terzino del Tottenham ammette le responsabilità della squadra per l'allontanamento dello Special One: "E' sempre l'allenatore a pagare, ma siamo noi giocatori a non aver ottenuto risultati. Con lui ho avuto un ottimo rapporto"
Calciomercato Roma: Dzeko e Florenzi, il futuro è nelle mani di Mou
In settimana l’incontro tra Pinto e il manager dei due. E se l’addio del bosniaco non è scontato, per l’azzurro in prestito al Psg la separazione sembra inevitabile
Calciomercato Roma: il Besiktas ci prova con Dzeko
Spunta Sergio Romero per la porta
Calciomercato Roma, per Belotti servono 30 milioni. E Dzeko...
Mourinho e Tiago Pinto lavorano per la nuova squadra, pressing sul Torino per il centravanti granata e della Nazionale italiana
CALCIOMERCATO Roma. idea dal Brasile: anche Weverton per la porta
Spunta un altro nome accostato alla Roma per il ruolo di portiere. Si tratta di...
CALCIOMERCATO Juventus, Szczesny tra Premier e ritorno a Roma
Molto importante il duello tra Donnarumma e Szczesny. Il portiere della Nazionale...
Mourinho decide su Florenzi e Dzeko
José è già al comando. I contatti tra il tecnico e Tiago Pinto sono quotidiani,...
L'estate di Mou
Un mese esatto al via. La prima Roma di Mourinho prenderà forma a partire dal 6...
Da Pellegrini a Zaniolo, Pinto al lavoro sul rinnovo del blocco degli azzurri
Un velo di azzurro, presente e futuro. Un marchio di fabbrica a cui la Roma tiene...
La Roma si concentra su un tris di portieri, Rui Patricio resta in pole
Il problema numero uno. L'acquisto di un portiere è una delle priorità di Tiago...
Pinto pesca in Premier Lloris, Xhaka e Moura per far felice lo Special
Una Roma formato Premier. Inevitabile pensando agli ultimi 8 anni di Mourinho, tra...
 Sab. 05 giu 2021 
Benatia lascia l'Al Duhail: l'ex Roma e Juventus può tornare in Italia
Il difensore dice addio al club qatariota. L'omaggio social della società
CALCIOMERCATO Roma, dall'Inghilterra: anche Romero è sulla lista dei desideri per la porta
Si torna a parlare di Sergio Romero in ottica Roma con l'arrivo di José Mourinho...
Milot Rashica: chi è l'esterno kosovaro che piace alla Roma
Classe '96, è un giocatore kosovaro con cittadinanza albanese. Gioca principalmente largo a sinistra ma può adattarsi anche sulla fascia opposta. Ecco chi è
CALCIOMERCATO Olympique Marsiglia, è fatta per Gerson: alla Roma andranno 2,5 milioni
l'Olympique Marsiglia e il Flamengo hanno raggiunto l'accordo definitivo per il...
Giallo Sarri, ora Lotito abbassa l'offerta. E il tecnico si prende 48 ore di tempo
Non può più tornare indietro, ormai il passo è compiuto. Lotito ha fatto ieri l'offerta...
CALCIOMERCATO Roma, Lorient su Santon: giocatore non convinto della destinazione
Tra gli esuberi da piazzare in casa Roma c'è sicuramente Davide Santon. Il terzino,...
CALCIOMERCATO Torino, Cairo definisce "provocatoria" l'offerta della Roma per Belotti
Offerta "provocatoria". Il presidente del Torino Urbano Cairo ha definito l'offerta...
Calciomercato Roma, chi in porta? Ecco i tre nomi sul taccuino di Mourinho
Alla scelta del prossimo portiere, club e José stanno studiando da tempo. Fuzato sarà il secondo, Mirante e Farelli hanno già lasciato Trigoria e Pau Lopez e Olsen devono essere piazzati altrove. Ecco allora chi c'è nel mirino...
ZENGA e la bomba di mercato: "Magari Donnarumma va alla Roma" (VIDEO)
L'ex portiere Walter Zenga, in diretta su Instagram, commenta la scelta del...
La Roma punta Daka. Ecco chi è il nuovo Haaland scoperto col software
L'attaccante ha realizzato 68 gol (e 27 assist) in 125 partite. Adesso è pronto per un grande club: Tiago Pinto ci sta pensando
Piace Rashica del Werder, ma la Roma deve evitare le aste
Piace l’esterno del Werder. Il g.m. Pinto però cerca sconti prima della kermesse continentale
Calciomercato Roma, il problema n.1 può risolverlo Lloris
C'è un problema numero alla Roma. Non il primo dei problemi, ma ancora non è stato...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>