facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 25 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Sliding doors: se la Roma avesse preso Ibra e la Juve Mido?

Amici, nemici e compagni di gol e follie a inizio 2000 nell'Ajax, poi le strade di Zlatan e dell'egiziano si sono divise. Eppure all'inizio il primo doveva essere giallorosso col secondo destinato a Torino...
Lunedì 05 aprile 2021
Ci sono storie che restano per sempre. Anche nel calcio, anche nel mondo del football. E sono storie che a volte cambiano anche il futuro dei club, non solo il loro passato. Come quella di Mido e Ibrahimovic e il destino invertito. La storia risale all'inizio degli anni Duemila e poteva cambiare un pezzo di storia della Roma (che giovedì ritrova proprio l'Ajax nei quarti di Europa League), ma anche della Juventus. I due giocavano all'Ajax, segnavano i loro primi gol, anche pesanti. Litigavano e si amavano, a secondo dei momenti. E piacevano in giro per l'Europa, perché sembravano gli attaccanti del futuro. Così tanto che la Roma aveva messo gli occhi su Ibrahimovic e la Juventus su Mido. Era tutto fatto, estate 2004, tranne poi andare in modo diametralmente opposto, con l'egiziano a Roma e lo svedese a Torino. E con i risultati che tutti conoscono: Ibra fenomenale, Mido un flop totale.

GOL GIREVOLI — Ibra e Mido sono cresciuti insieme all'Ajax, dove hanno giocato dal 2001 al 2003. Erano la coppia d'attacco di quell'Ajax lì, anche se l'ego smisurato di entrambi li metteva spesso in contrapposizione. In campo facevano a gara a chi era più bravo, fuori si sfidavano spesso in corse folli serali, con i loro bolidi in giro per Amsterdam. E poi litigavano, spessissimo, tanto che un giorno nello spogliatoio Mido arrivò a tirare un paio di forbici a Ibrahimovic. "Quelle forbici mi sfiorarono la testa sibilando, andando a coprire dritte la parete di cliker formando una crepa", ricorda Zlatan nella sua autobiografia. Ma nella loro follia era il modo per confrontarsi, crescere, sfidarsi. Poi andavano in campo e si abbracciavano, soprattutto dopo un gol.

LE SCELTE — Così nel 2003 Mido lasciò l'Ajax per giocare prima al Celta Vigo e poi al Marsiglia. Un anno che lo mise ancora più in evidenza, tanto che la Juve gli mise gli occhi addosso seriamente. La Roma, invece, aveva puntato Ibrahimovic, che nel frattempo era rimasto all'Ajax per segnare 15 gol in 33 partite. Sembrava tutto fatto, con Mido bianconero e Ibra giallorosso. "Era il 2004 e io ricevetti un'offerta dalla Juve, Zlatan dalla Roma - ha ricordato tempo dopo lo stesso Mido -. Era tutto fatto, ero in aeroporto per volare a Torino e fare le visite mediche, quando mi chiamò Raiola e mi disse di annullare tutto. La Juve aveva scelto Zlatan, io dovevo andare alla Roma". Già, andò proprio così. Con Ibra che con Capello diventò ancora più forte di prima e Mido che si rivelò subito un flop totale: otto presenze e zero gol, nonostante si fosse presentato così: "Ibrahimovic è bravo, ma io segno di più". Sogni di un'estate di diciassette anni fa. Un'estate che cambio la storia dei due club. Almeno un po', almeno quella di quegli anni lì.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 10 giu 2021 
Calciomercato Roma, i tifosi divisi sull'addio di Pellegrini: "Non ci sono più i Totti e i De Rossi"
Il Barcellona ha presentato un'offerta a Tiago Pinto, i tifosi: "Delusi, ma non ci strappiamo i capelli in caso di cessione"
José scatta: "Già al lavoro". Fonseca vicino al Tottenham
Deve ancora sbarcare, ma al programma "Late Show", José Mourinho regala l'impressione...
Pastore: "Io e la Roma stiamo cercando la migliore soluzione per dirci addio"
Il trequartita argentino vuole tornare in Argentina: "Posso dire che il mio ritorno al Talleres è sempre più vicino"
"Roma, clamoroso: il Barcellona vuole Pellegrini. Rinnovo lontano"
Il Mundo Deportivo dedica la prima pagina al capitano giallorosso: offerta più bassa rispetto alla clausola rescissoria
Belotti, la Roma lascia il tavolo. Pinto vira su Azmoun
Il Torino non scende con la richiesta e i giallorossi hanno allacciato i contatti con l'entourage del calciatore iraniano
 Mer. 09 giu 2021 
Calciomercato Roma, Xhaka e Rui Patricio si avvicinano
La Roma si avvicina a Xhaka e Rui Patricio: per il centrocampista si è ridotta la distanza tra l’offerta giallorossa e la richiesta Arsenal. Ottimismo anche per il portiere
CALCIOMERCATO Roma, Xhaka più vicino? Like dello svizzero al post di Mourinho sul raduno
Arriva un ulteriore indizio social in merito all'arrivo di Granit Xhaka alla Roma....
CALCIOMERCATO, Fonseca ad un passo dalla panchina del Tottenham. Pronto un triennale da 4 milioni
Il sogno di allenare in Premier League non lo ha mai nascosto, Paulo Fonseca. Un...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: l'Atletico pensa a Pau Lopez come vice-Oblak
Il suo ritorno in campo sarà presumibilmente a settembre, colpa della frattura alla...
Mourinho contro Sarri, un solo precedente: gol e rissa
L'ultima e unica volta in cui i due si incontrarono fu un Chelsea-Manchester ricco di emozioni, gol e non solo. Scopri i dettagli
Cengiz Under: "Lavorare con Mourinho è uno dei miei grandi sogni"
L'attaccante rientra dal prestito al Leicester: "Non so cosa accadrà in futuro, ma sarebbe un sogno essere allenato dallo Special One"
Calciomercato Lazio, UFFICIALE: Sarri è il nuovo allenatore
Sarri nuovo allenatore della Lazio: la società twitta sigarette, annuncio in arrivo
Calciomercato Roma, niente Fenerbahce per Under. L'agente: "Vuole un top club europeo"
Il turco è rientrato dal prestito al Leicester e dovrà cercare una nuova squadra
Calciomercato Roma, la carica di Olsen: "Europeo al top per trovare un'altra squadra"
Il portiere svedese: "Inaspettato il passaggio di Ancelotti al Real Madrid. All'Everton speravo di giocare di più ma sono cresciuto"
Coric, l'uomo dei tanti misteri riparte da tre squadre e tre infortuni
Un ragazzo, un enigma. Ante Coric torna sotto il controllo della Roma dopo un'altra...
Calciomercato Roma, Rui Patricio favorito pensando a Donnarumma
Tiago Pinto studia il croato Livakovic ma valuta anche Simon dell’Athletic. Tutti i dettagli
Calciomercato Roma, la lista di Mourinho: Xhaka a un passo
Il primo colpo della nuova era sarà lo svizzero richiesto dal tecnico. L’accordo con l’Arsenal è vicino
Pedro-Perez enigma spagnolo per Mourinho
Meno di un mese e nascerà la nuova Roma di Mourinho. Tanti giocatori sono sotto...
Florenzi, Under e Olsen in vendita. Così la Roma cerca 30 milioni
La Roma, avendo necessità di investire sul mercato, sta cercando divorzi "convenienti",...
 Mar. 08 giu 2021 
Mercato Roma, 'no' secco di Under al Fenerbahce. Piace a diversi club ma mancano offerte concrete
Bocciato il ritorno in patria, sponda Fenerbahce, da parte di Cengiz Under. Sarebbe...
CALCIOMERCATO Roma, Xhaka sempre più vicino
Si avvicina Granit Xhaka alla Roma: il centrocampista, impegnato con la Svizzera...
Florenzi: "Dove vado dopo la Nazionale? In vacanza. Non ho pensato a Mourinho"
"Il mercato non mi condiziona. Un'emozione tornare all'Olimpico"
Calciomercato Roma, dalla Francia: Donnarumma via in prestito dal PSG. Giallorossi in pole
Sembra imminente il passaggio di Gianluigi Donnarumma al PSG, ma il suo futuro potrebbe...
Calciomercato Roma, chi è Azmoun: il "Messi dell'Iran" con la passione per i cavalli
Giocava a pallavolo, adesso è la stessa dello Zenit: 19 gol in 26 partite, lo hanno cercato anche Lazio, Napoli e Milan. In Germania piace al Borussia Dortmund
Calciomercato Roma, braccio di ferro per Belotti: lui ha detto sì, ma il Torino ancora no
Uno è poco e tre sono troppi. Gli incroci intorno alla/e maglia/e da centravanti...
Calciomercato Roma, chiude piazza di Spagna. Resta solo Mayoral?
Confermata la punta, il club risparmia per investire in mediana su un quadriennale per Xhaka. In avanti piace anche Azmoun
Sorpresa Dzeko: la Juve può prenderlo quasi gratis dalla Roma!
Allegri ci riprova con Edin: un anno dopo riesplode l’interesse per il 9 giallorosso e torna di grande attualità la pista che porta l'attaccante in orbita bianconera
L'ordine dei Friedkin: esuberi via ad ogni costo
La new age dei Friedkin ha stravolto la Roma. La proprietà ha dato mandato a Tiago...
Calciomercato Roma, Azmoun-Belotti, uno per Mou
Un persiano per Mourinho. C'è anche Sardar Azmoun, centravanti dello Zenit San...
Calciomercato Roma, avanti tutta per Rui Patricio. Rifiutata la prima offerta per Xhaka
Rui Patricio è la prima scelta di Mourinho. E il Wolverhampton ha già individuato il sostituto
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>