facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 2 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, attacco flop: 27 gol in sei, Ronaldo da solo può superarli. A giugno rivoluzione

Gli attaccanti in questa stagione hanno realizzato solo 27 gol: il reparto offensivo non segna da (almeno) sei partite. Dzeko e Borja in astinenza da otto match
Lunedì 22 marzo 2021
ROMA - Probabilmente per far capire il vero punto debole della Roma in questa stagione bisogna confrontare i gol di Cristiano Ronaldo con quelli dell'attacco giallorosso. Sono ventitré i gol del centravanti bianconero, ventisette invece quelli della Roma. Attenzione, quelli totali del reparto. Dzeko, Borja Mayoral, Pedro, MKhitaryan, El Shaarawy e Carles Perez forse già dalla prossima giornata di Serie A potrebbero essere scavalcati da Ronaldo. Ecco quindi spiegato in parte il calo di rendimento della Roma, i flop nei big match ma anche quelli contro le piccole squadre (Benevento, Parma): la Roma non vince perché gli attaccanti non segnano.

In un campionato di numeri nove in ogni squadra e tutti a battagliare nella classifica marcatori, la Roma ha invece come suo miglior bomber un centrocampista, Veretout con dieci gol. Infortunato da tre giornate peraltro. Il rendimento degli attaccanti è deludente, basti pensare che l'ultimo attaccante ad andare in gol in campionato è stato Pedro per il 3 a 0 con l'Udinese. Sei partite fa.

Un vero e proprio flop del reparto offensivo che riesce a trovare anche buoni spunti in Europa League, ma che invece con le difese serrate italiane (o semplicemente ben organizzate) non riesce a incidere. Edin Dzeko non trova il gol da tredici partite (otto quelle giocate) e in questa Serie A ne ha messi a segno solamente sette.

Borja Mayoral in campionato non sta facendo meglio. Otto partite senza reti e sei realizzate (a queste parallelamente vanno aggiunte le sette in Europa), MKhitaryan prima dell'infortunio non segnava da sei partite e la sua assenza visti i nove timbri in Serie A si fa sentire eccome. Poi c'è Pedro, altro flop stagionale: lo spagnolo era partito benissimo, ma con il passare dei mesi è il suo rendimento è calato vertiginosamente. Da novembre un solo gol in campionato, peraltro il terzo gol contro l'Udinese, in un match già deciso dalla doppietta del tanto rimpianto Veretout. El Shaarawy da quando è arrivato a gennaio non è ancora riuscito a incidere: sei presenze, tre da titolare e ancora a zero in Serie A. Infine Carles Perez, acquisto da dodici milioni di euro del gennaio 2020: solo due gare da titolare in campionato e un gol realizzato. Ventisette gol in sei attaccanti e su 51 gol segnati in campionato. La fortuna di Fonseca sono soprattutto i 24 gol realizzati da centrocampo (soprattutti i 10 di Veretout e i 4 di Pellegrini) e difesa.

Roma, a giugno sarà rivoluzione
Inevitabilmente i Friedkin e Tiago Pinto saranno costretti a cambiare le carte in tavola per la prossima stagione. Perché i gol servono e gli attaccanti che ne realizzano sono necessari. Si preannuncia quindi una mini rivoluzione in attacco, partendo ovviamente da Edin Dzeko, che già da gennaio ha le valigie pronte. Roma delusa anche da Pedro, poco propenso all'aiuto in fase di copertura, scontento per il minutaggio e da qualche partita anche polemico con le scelte del tecnico: se dovesse arrivare un'offerta dalla Spagna o dalla Mls il club lo lascerebbe andare senza problemi. Carles Perez ha bisogno di giocare, già lo scorso gennaio era finito nel mirino dei club spagnolo e a giugno potrebbe tornare in patria, in prestito o a titolo definitivo. Attenzione anche a Borja Mayoral. Lo spagnolo anche con l'addio di Dzeko non sarà il titolare, e si mettono in discussione le sue qualità nell'incidere non tanto in coppa (è il miglior marcatore dell'Europa League) quanto con le difese serrate del campionato italiano. L'unico confermato, ma serve anche il suo sì, è Mkhitaryan. Nove gol in campionato prima dell'infortunio, vero trascinatore della Roma e leader del gruppo.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 02 mag 2021 
La Roma non si rialza: k.o. anche con la Samp. E Audero para un rigore a Dzeko
Blucerchiati in gol con Silva e Jankto, l'attaccante bosniaco non riesce a riaprire la partita dal dischetto: zona Europa League sempre più lontana
PELLEGRINI di nuovo papà: è nato Thomas
Lorenzo Pellegrini è di nuovo papà: è nato il secondogenito Thomas. La moglie Veronica...
Pellegrini non parte con la squadra: in dubbio per Sampdoria-Roma
La moglie del capitano giallorosso sta per dare alla luce il loro secondogenito: l'ex Sassuolo cercherà di raggiungere i compagni con un volo privato
 Sab. 01 mag 2021 
Sampdoria-Roma, i convocati
34ªGiornata di Serie A
 Ven. 30 apr 2021 
Roma, ennesima frana: un secondo tempo inaccettabile
Prima o poi bisognerà capire questa tendenza a franare. La Roma del primo tempo è una squadra, seppure nelle sue contraddizioni. La Roma della ripresa, nonostante le attenuanti, è impresentabile
Friedkin infuriato: rischio esonero anticipato per Fonseca
La brutta sconfitta dell'Old Trafford ha mandato su tutte le furie i Friedkin
Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
 Gio. 29 apr 2021 
PELLEGRINI: "Al ritorno proveremo a compiere un'impresa, non ho nulla da rimproverare"
EUROPA LEAGUE, MANCHESTER UNITED-ROMA 6-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI...
Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini non basta, Fonseca tra sfortuna e scommesse
Roma, incubo United! Primo tempo in vantaggio, poi i Red Devils dilagano: 6-2
Nonostante tre infortuni nei primi 37’ (Veretout, Lopez e Spinazzola) i giallorossi tengono un tempo, poi sprofondano: Cavani e Fernandes mettono in ginocchio Fonseca, e finisce in goleada
Manchester United-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
 Mer. 28 apr 2021 
Manchester United-Roma, i convocati
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
Tommasi: "Roma mia, ora devi ricordarti chi sei"
Damiano Tommasi ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole: Pellegrini...
 Lun. 26 apr 2021 
La Roma a Sarri per tornare al top: ecco il piano di mercato
Il tecnico toscano è convinto che la rosa sia competitiva e abbia bisogno di pochi ritocchi
Cagliari-Roma 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 Dom. 25 apr 2021 
Roma, l'unico risultato che conta è il recupero di Smalling per Manchester
Smalling c'è, anche se partecipa, senza avere però alcuna responsabilità, al 12°...
Cagliari-Roma 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Carles Perez migliore dei suoi, male in tanti. Fonseca sta rischiando
Roma, testa allo United: il Cagliari fa il colpo e vede la salvezza
A segno Lykogiannis, Perez, Marin, Joao Pedro e Fazio. Semplici ora è terz’ultimo, giallorossi con la testa all’Europa League
Il piano-Manchester inizia a Cagliari
Un trampolino per Manchester. La Roma gioca a Cagliari pensando all'Europa. Ma,...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      3   4   5   6   7