facebook twitter Feed RSS
Domenica - 1 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Non abbiamo la mentalità per giocare con questo tipo di squadre. Responsabilità di tutti"

ROMA-NAPOLI 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "La responsabilità è di tutti, è un problema di atteggiamento"
Domenica 21 marzo 2021
FONSECA A SKY SPORT

Una Roma largamente insufficiente. Non c'è nemmeno l'alibi della stanchezza. Qual é la sua spiegazione?
"Non abbiamo la mentalità per giocare con questo tipo di squadre, ho visto una squadra che nel primo tempo non ha avuto coraggio, mentre nella ripresa ho visto un'altra squadra. Nella ripresa è stata una partita diversa, nel primo tempo non siamo esistiti perché non abbiamo avuto coraggio".

Di chi è la responsabilità?
"Di tutti, lo siamo tutti. Se abbiamo paura di giocare, è difficile. Nella ripresa abbiamo dimostrato di saper fare qualcosa, non possiamo entrare con questa paura, questa è stata la differenza".

Ne uscite ridimensionati?
"Se la squadra non ha giocato come nella ripresa, devo cercare una spiegazione. Nella ripresa il Napoli non ha creato molto, abbiamo giocato sempre in attacco con un altro atteggiamento, se ci manca questa mentalità è difficile".

L'atteggiamento è cambiato perché eravate sotto 2-0...
"Ma perché non possiamo entrare così dall'inizio? Dobbiamo sempre aspettare di prendere gol?".

Perché succede questo?
"È una questione di atteggiamento, nel primo tempo non ho visto la squadra che voleva giocare, ha aspettato troppo e non aveva linea di passaggio. Nella ripresa è cambiato tutto, per me è una questione di atteggiamento. Non dico di non essere responsabile, ma è così".

Vi confrontate nello spogliatoio?
"Non è facile pressare alto questo Napoli, però è difficile spiegare perché non possiamo fare le stesse cose durante la partita. Non battere le grandi squadre crea ansia, però solo noi possiamo cambiare questo. Possiamo anche perdere lo stesso, però dobbiamo avere un altro atteggiamento, abbiamo giocato senza coraggio".

A 2 a centrocampo oggi non avevate il ritmo e le caratteristiche per controbattere il centrocampo del Napoli.
"Io penso che il problema principale nel primo tempo è stato aver lasciato il corridoio destro a loro senza pressione, Mario Rui riceveva sempre alto e noi ci dovevamo abbassare e loro trovavano spazio per girare palla. Io penso che é mancata principalmente questa aggressività sulle fasce."

Lei si rimprovera qualcosa a livello di preparazione di questi big match?
"Sono sempre aperto alle critiche. Noi non abbiamo molto tempo per preparare la partita, è molto una questione di motivazione. Magari manco io qui, ma abbiamo bisogno di capire che contro queste squadre se manca la voglia di vincere è tutto più difficile. Magari sono io che manco nel motivarli, posso accettarlo.


*** *** ***



FONSECA A ROMA TV

Poco coraggio nel primo tempo?
"Per me è facile spiegare questa partite: abbiamo visto due squadre nei due tempi. Abbiamo iniziato la partita senza coraggio, senza mentalità per fare meglio. Nel secondo tempo abbiamo fatto tutto diversamente. È difficile spiegare questa differenza di atteggiamento tra i due tempi, magari manca mentalità a questa squadra".

La qualificazione in Champions?
"Dobbiamo continuare a lottare, ma e giochiamo come nel primo tempo di oggi è difficile. La squadra può fare di più, non c'è l'alibi della stanchezza, la squadra nel secondo tempo ha giocato con la giusta intensità".

Villar dalla panchina?
"Pensavo di avere più il pallone nel primo tempo e che Pellegrini potesse difendere meglio. Lorenzo era più fresco e poteva fare meglio in uscita".

Il problema è anche tattico?
"Per me è solo mentale, non ho dubbi. Non abbiamo avuto il coraggio di giocare nel primo tempo, poi dopo aver preso il secondo gol abbiamo iniziato a giocare".

C'è ancora la convinzione di arrivare in Champions?
"Dobbiamo lottare, continuare a migliorare e pensare a come risolvere il problema della mentalità".

*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

La partita?
"Abbiamo avuto solo un giorno per preparare la partita ma non è stato lì il problema. Se fossimo stati stanchi non avremmo fatto quel secondo tempo"

Come mai in Europa League la Roma va avanti e in campionato con le grandi fatica?
"Magari io sono responsabile per questo, ma si è creato un blocco nella squadra quando si gioca contro le grandi in Italia. Noi abbiamo la possibilità di lottare contro di loro, ma non dobbiamo sbagliare l'atteggiamento".

Punterete tutto sull'Europa League?
"Noi continueremo a lottare per entrare tra le prime quattro. L'Europa League è importante per noi, ma lo è anche il campionato".
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 02 mag 2021 
La Roma non si rialza: k.o. anche con la Samp. E Audero para un rigore a Dzeko
Blucerchiati in gol con Silva e Jankto, l'attaccante bosniaco non riesce a riaprire la partita dal dischetto: zona Europa League sempre più lontana
PELLEGRINI di nuovo papà: è nato Thomas
Lorenzo Pellegrini è di nuovo papà: è nato il secondogenito Thomas. La moglie Veronica...
Pellegrini non parte con la squadra: in dubbio per Sampdoria-Roma
La moglie del capitano giallorosso sta per dare alla luce il loro secondogenito: l'ex Sassuolo cercherà di raggiungere i compagni con un volo privato
 Sab. 01 mag 2021 
Sampdoria-Roma, i convocati
34ªGiornata di Serie A
 Ven. 30 apr 2021 
Roma, ennesima frana: un secondo tempo inaccettabile
Prima o poi bisognerà capire questa tendenza a franare. La Roma del primo tempo è una squadra, seppure nelle sue contraddizioni. La Roma della ripresa, nonostante le attenuanti, è impresentabile
Friedkin infuriato: rischio esonero anticipato per Fonseca
La brutta sconfitta dell'Old Trafford ha mandato su tutte le furie i Friedkin
Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
 Gio. 29 apr 2021 
PELLEGRINI: "Al ritorno proveremo a compiere un'impresa, non ho nulla da rimproverare"
EUROPA LEAGUE, MANCHESTER UNITED-ROMA 6-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI...
Manchester United-Roma 6-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini non basta, Fonseca tra sfortuna e scommesse
Roma, incubo United! Primo tempo in vantaggio, poi i Red Devils dilagano: 6-2
Nonostante tre infortuni nei primi 37’ (Veretout, Lopez e Spinazzola) i giallorossi tengono un tempo, poi sprofondano: Cavani e Fernandes mettono in ginocchio Fonseca, e finisce in goleada
Manchester United-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
 Mer. 28 apr 2021 
Manchester United-Roma, i convocati
EUROPA LEAGUE, SEMIFINALE DI ANDATA
Tommasi: "Roma mia, ora devi ricordarti chi sei"
Damiano Tommasi ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole: Pellegrini...
 Lun. 26 apr 2021 
La Roma a Sarri per tornare al top: ecco il piano di mercato
Il tecnico toscano è convinto che la rosa sia competitiva e abbia bisogno di pochi ritocchi
Cagliari-Roma 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 Dom. 25 apr 2021 
Roma, l'unico risultato che conta è il recupero di Smalling per Manchester
Smalling c'è, anche se partecipa, senza avere però alcuna responsabilità, al 12°...
Cagliari-Roma 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Carles Perez migliore dei suoi, male in tanti. Fonseca sta rischiando
Roma, testa allo United: il Cagliari fa il colpo e vede la salvezza
A segno Lykogiannis, Perez, Marin, Joao Pedro e Fazio. Semplici ora è terz’ultimo, giallorossi con la testa all’Europa League
Il piano-Manchester inizia a Cagliari
Un trampolino per Manchester. La Roma gioca a Cagliari pensando all'Europa. Ma,...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
33ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      3   4   5   6   7