facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 14 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Dzeko, ultime candeline in giallorosso? Ma la Roma ora ha bisogno di lui

Il bomber bosniaco compie 35 anni. E nonostante sia davvero molto amato, è sempre stato un giocatore che ha diviso. Ecco perché
Mercoledì 17 marzo 2021
Il sesto compleanno a Roma, forse l'ultimo della sua vita romanista. Edin Dzeko compie oggi 35 anni e sui social, tra Italia e Bosnia, c'è già una valanga di auguri. Per la sua Sarajevo e il suo Paese non è solo il capitano della nazionale e un idolo, ma una sorta di divinità, mentre a Roma, nonostante sia davvero molto amato, è sempre stato un giocatore che ha diviso. Il motivo è semplice: Dzeko, 248 partite e 116 gol con la Roma, in giallorosso non ha vinto. È il terzo marcatore della Roma dietro Totti e Pruzzo, di quelli sul podio è quello con la media gol più alta (0.46) ma è anche l'unico che ha finora la bacheca vuota. E questo pesa tanto: a lui e ai tifosi.

LUCI E OMBRE — Se Dzeko in famiglia vive un periodo splendido, con la moglie Amra e la loro tribù (tre figlie femmine, un maschietto e tre cani), nella Roma in questa stagione le cose non sono andate altrettanto bene. Il rapporto con Fonseca che si è deteriorato dalle dichiarazioni di Edin post Siviglia in poi, la lite dopo Roma - Spezia, la fascia di capitano tolta (Dzeko ancora oggi non ne ha mai parlato pubblicamente e fatica a farlo in privato), la trattativa con l'Inter e le partite viste dalla tribuna fino alla fine del mercato. E poi, ancora: il Covid a novembre, l'infortunio muscolare di queste ultime settimane, la fatica a riprendere la condizione in entrambi i casi e la sensazione di essere considerato più un peso che un valore aggiunto. Lui, magari, ci ha messo del suo, con un carattere spigoloso e prestazioni non sempre all'altezza della sua fama, ma da qui a fine stagione la Roma ha bisogno del miglior Dzeko per sperare di raggiungere i suoi traguardi: Champions League e lotta per arrivare fino in fondo all'Europa League.

VERSO IL NAPOLI — Domani contro lo Shakhtar dovrebbe riposare per poi tornare dall'inizio contro il Napoli, magari cercando di migliorare il suo bottino, nel 2021 fermo a 3 reti, le due contro il Braga in coppa e quella contro la Samp in campionato. Era il 3 gennaio, era ancora il capitano della Roma e il suo leader. Poi la storia, in pochi giorni, è cambiata e cambierà ancora, perché sembra difficile che Dzeko rispetti il contratto fino alla scadenza (2022). Le strade sue e della Roma sono destinate a separarsi, ma se c'è una cosa che i suoi sei anni a Trigoria gli hanno insegnato è che tutto può cambiare da un momento all'altro. La saggezza dei 35 anni servirà anche a metabolizzare tutto questo.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Sab. 29 mag 2021 
Calciomercato, Roma in vantaggio per Tavares
La Roma è in vantaggio per Nuno Tavares. Il laterale sinistro è in uscita dal Benfica....
Calciomercato Inter, Florenzi in pole come sostituto di Hakimi
Dopo aver salutato il tecnico che ha portato l'Inter a vincere il campionato, i...
Calciomercato Roma, il retroscena: in estate era stato trovato l'accordo con Suarez
La scorsa estate, ad esempio, l'incastro di mercato che lo avrebbe portato alla...
Pinto e Mourinho, le priorità della Roma
Presto un vertice di mercato all’estero tra il manager e il tecnico. Mkhitaryan resta
Firma e conferma: De Rossi rimane. Oggi c'è l'Empoli
L'avventura sulla panchina della Primavera di Alberto De Rossi è destinata a proseguire....
Fuzato promosso, non si muoverà e farà il secondo
La porta girevole ha trovato un guardino alla fine di questa stagione travagliata....
MERCATO, dalla Turchia: superata la concorrenza del Fenerbahce per Boateng, Roma vicina all'accordo
Dopo 10 anni al Bayern Monaco, Jerome Boateng si prepara a salutare il club...
Juan Jesus dopo Peres: il piano esuberi è partito. Quattordici i giocatori che si proverà a cedere
Altro contatto scaduto, altro brasiliano che dice addio alla Roma. Dopo i saluti...
 Ven. 28 mag 2021 
Calciomercato Lazio, continua il casting per l'allenatore: spunta Nuno Espirito Santo
Allenatore Lazio: continuano a spuntare nomi per la panchina biancoceleste, orfana...
Cristante: "Spero nella convocazione per gli Europei, poi sarò pronto per Mourinho"
"Ho fatto una buona stagione. Fa piacere avere un allenatore del calibro di Mourinho"
Calciomercato, Spalletti al Napoli e Inzaghi all' Inter, ci sono anche le firme
Spalletti torna in panchina a distanza di due anni dall'ultima esperienza; Inzaghi, invece, firma un accordo biennale con i nerazzurri
Calciomercato Roma, Mkhitaryan vicino al rinnovo: c'è l'ok di Mourinho
Il trequartista armeno verso la permanenza nella capitale: l'opzione per rescindere è valida fino al 31 maggio
Icardi: "Juve? Orgoglioso dell'interesse ma..."
L'ex attaccante dell'Inter ha smentito le voci di mercato che lo vorrebbero lasciare il Psg: ecco che cosa ha scritto
MORATTI: "Se Mourinho avesse aspettato, magari sarebbe tornato all'Inter"
Ai microfoni dell'emittente radiofonica Radio Kiss Kiss l'ex presidente dell'Inter...
Calciomercato UFFICIALE: Massimiliano Allegri è di nuovo l'allenatore della Juventus.
COMUNICATO JUVENTUS - Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus....
Guerrieri a centrocampo per la Roma di Mou: idea Xhaka e Veretout
Il club vuole chiudere con lo svizzero su una base di 15 milioni più bonus e lavorerà per il rinnovo del francese. E c'è la suggestione Strootman...
Koopmeiners ammette: "La trattativa con la Roma sta andando bene"
Il centrocampista olandese esce allo scoperto sulla trattativa con i giallorossi, ma il dt degli olandesi resta sorpreso: "Nessun contatto recente, bisogna essere in tre"
Da Nzonzi a Perez, esuberi da piazzare. Tesoro da 45 milioni
Se Mourinho vuole almeno tre pedine nuove nello scacchiere che dovrà essere quello...
Pellegrini pressa Belotti per averlo anche a Roma
Aspettando il rinnovo, il centrocampista si concentra sul sogno Euro2020
Calciomercato Roma, contatto tra Mourinho e Ronaldo per capire le intenzioni future dell'attaccante
Cristiano Ronaldo può lasciare la Juventus. L'arrivo di Massimiliano Allegri sulla...
 
 <<    <      3   4   5   6   7