facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 maggio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, il futuro di Fonseca: nervosismo, offerte e il rapporto con Pinto

Il tecnico vorrebbe restare, il suo agente gli ha riportato proposte di vari club, anche italiani. Lui preferisce Roma. Ma Gould, il consulente di Freidkin, era in città e lavora a eventuali alternative: dipende tutto dalla Champions
Lunedì 15 marzo 2021
ROMA - Nervoso, polemico, addirittura spettinato (detto col massimo dell'invidia). La stagione della Roma sta rivelando nuovi angoli del carattere di Paulo Fonseca. Dopo la sconfitta di Parma ha misurato le parole: il giorno prima aveva ammesso di avere una squadra stanca, visto che deve giocare da un mese il giovedì e la domenica. Ma dopo quel 2-0 ha accusato solo "problemi di concentrazione", come a dire ai giocatori che prendersela col calendario non serve. Solo, poche ore dopo che la società, proprio sul tema del calendario, aveva aperto una breccia nei rapporti già complessi con la Lega Serie A, scrivendo una lettera affilatissima, benedetta proprio dall'allenatore, molto innervosito dal rinvio di Juve-Napoli che ha concesso alla squadra di Gattuso più giorni per risposare prima di doversi presentare all'Olimpico.

La conferma passa dalla Champions
Più passa il tempo, più pare inevitabile che una eventuale conferma non possa prescindere dalla qualificazione della Roma alla prossima Champions. Durante Roma-Shakhtar all'Olimpico era presente l'agente Abreu, ma non risultano contatti con il club giallorosso per il rinnovo, che scatterebbe in automatico in caso di 4° posto. E questo è il punto. Trovare un sostituto non sarebbe difficile, per il club giallorosso. Il consulente di Ryan Friedkin, Charles Gould, pure lui sugli spalti dell'Olimpico giovedì sera, avrebbe già pronta una rosa di nomi. Anche di vertice, se non proprio di esperienza. E l'allenatore portoghese ha ricevuto in questi mesi manifestazioni d'interesse da alcune società, anche italiane. Lui però vorrebbe restare a Roma, una città in cui la sua famiglia si trova benissimo. Anche perché il rapporto con il general manager Tiago Pinto, agevolato dall'idioma, è ottimo e quotidiano. Ma non può essere l'unico mattone su cui costruire il futuro.

Malumore contro l'arbitro Piccinini
Insomma, conteranno i risultati da qui alla fine. E incidono anche sull'aplomb di Fonseca, che dopo il match del Tardini s'è concesso un'avvelenata contro l'arbitro Piccinini, anche se il suo punto di vista l'ha affidato esclusivamente al salotto della tv di Trigoria, Roma tv, soprassedendo invece sulle reti nazionali. Accuse ("Vedo dare rigori ridicoli e sempre alle stesse squadre, così a fine anno sono 6-7 punti in più per loro e 6-7 in meno a noi, visto che con la Roma al Var non vanno mai") largamente condivise dai suoi tifosi, e traboccate dopo mesi in cui giurava di "non voler parlare degli arbitri, anche se sarebbe facile trovar scuse". Insomma, il malumore era lì, latente. Esploso ora che il Parma ha incrinato l'unica certezza della stagione, ossia l'imbattibilità con le piccole, con cui fino a Benevento aveva fatto punteggio pieno. Allontanata la Champions, nulla può ritenersi scontato.

Botta e risposta con la Lega
Resta viva, in casa Roma, la questione del rinvio di Juve-Napoli. Il Ceo Guido Fienga, dal Coni dove ha discusso col Collegio di garanzia il ricorso contro il 3-0 a tavolino di Verona per il caso Diawara (pochissime le possibilità di spuntarla), ha usato toni durissimi per commentare la risposta ricevuta dalla Lega. La Roma aveva contestato lo spostamento del match perché determinato oltre i 15 giorni dalla data della partita e perché non erano stati comunicati i motivi, chiedendo quindi lo spostamento di Roma-Napoli, che cade dopo il match di Europa League in Ucraina. "La risposta della Lega è più ridicola della decisione. Ci è stato detto che la decisione in quel caso non necessita motivazione. Non vogliono accogliere alcuna richiesta della Roma senza dare motivazioni e adducendo che la prassi vuole che in partite che non si riferiscono alle coppe europee basta l'accordo di due squadre per spostare una partita. Immaginatevi cosa può accadere se veramente questa regola si applicasse fino a fine campionato. La Lega ha delle enormi lacune nella governance e nella gestione".

La lettera di Dal Pino
La lettera della Lega, firmata dal presidente Paolo Dal Pino, recitava testualmente: "Nel girarmi la richiesta delle società Juventus e Napoli, l'Ufficio competizioni, d'intesa con l'Amministratore Delegato, mi ha segnalato: - che lo Statuto Regolamento prevede (articolo 29) due tipologie di rinvio delle gare: una legata esclusivamente agli impegni dei club nelle competizioni Uefa (comma 3), ed un'altra svincolata dagli impegni Uefa; - che per la prima tipologia (impegno Uefa, comma 3) il rinvio deve essere disposto nell'ambito dei criteri fissati dal CdL di stagione sportiva in stagione sportiva e su richiesta del Club interessato da presentarsi almeno 15 giorni prima del dì della gara da differire/anticipare (comma 4); - che per la seconda tipologia (istanza generica, comma 2) non c'è il termine di 15 giorni (applicato solo alla tipologia del comma 3) e non è prevista dai nostri regolamenti la necessità di "idonee motivazioni di interesse sportivo"; - che per questa seconda tipologia la prassi operativa della struttura di Lega ha assunto come discrimine (a favore della concessione del rinvio) la sussistenza o meno dell'accordo tra i due club interessati alla gara; - che l'attuale Statuto Regolamento della Lega in particolare, e le Carte Federali in generale, non prevedono elementi motivazionali basati sui calendari individuali dei club. Le predette indicazioni hanno determinato il rinvio della gara in questione come da comunicato ufficiale n. 219 del 12 marzo 2021 che è il frutto dell'applicazione delle regole attualmente vigenti, e delle prassi fino ad oggi seguite dalla struttura organizzativa della Lega, le quali, esse sole, garantiscono l'imparzialità dell'azione organizzativa, al di là - comunque - dell'irreclamabilità delle decisioni in materia di calendari (comma 2). Milano, 14 marzo 2021 Via mail Pagina 002 / 002 Ci duole, per questo, leggere che la "decisione ... appare essere stata assunta con il solo intento di fornire un ingiusto (quanto pacifico) vantaggio alla SSC Napoli a discapito della AS Roma con evidente condizionamento del regolare esito del Campionato".
di Matteo Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Comunicato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 mag 2021 
Coronavirus, finale Champions con 12mila tifosi. Coppa Italia al Mapei col pubblico
Champions, la UEFA cambia la sede della finale: Man City-Chelsea a Porto. Con 12mila...
 Lun. 10 mag 2021 
Quando arriva Mourinho a Roma? Ecco tutte le ipotesi
Il tecnico portoghese non vede l'ora di sbarcare, ma prima la Roma dovrà terminare la stagione con Fonseca
 Dom. 09 mag 2021 
LAZIO, frattura al setto nasale per Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic, a causa di un brutto scontro ieri sera al Franchi nella...
 Sab. 08 mag 2021 
Bufera Superlega! Juve, Barça e Real durissime: "Pressioni e minacce inaccettabili"
Arriva la risposta delle tre società alla Uefa: “I club fondatori hanno ricevuto e continuano a ricevere pressioni, minacce e offese”
 Ven. 07 mag 2021 
Superlega, l'Uefa punisce Inter, Milan e le altre: ecco le sanzioni
È arrivata l’ufficialità dell’accordo con i nove club che si sono sfilati dal progetto. Deferite Juve, Real e Barcellona
 Gio. 06 mag 2021 
La rivoluzione di José. Uomini, metodi e lavori: a Trigoria cambia tutto
Quel che è certo è che sarà una rivoluzione. Culturale, ma anche metodologica. Perché...
 Mer. 05 mag 2021 
SABATINI: "Mourinho è l'oppio dei popoli: il suo avvento a Roma è un terremoto, un colpo geniale"
Walter Sabatini, dirigente del Bologna ed ex DS della Roma, ha parlato ai microfoni...
Effetto Friedkin: la rivoluzione in tre stagioni
Dan e Ryan Friedkin hanno fatto il primo colpo da quando sono arrivati alla Roma....
 Mar. 04 mag 2021 
Incontri segreti, retroscena e cifre di Mourinho alla Roma
José Mourinho firmerà un contratto da 7.5 milioni più bonus a stagione
I Friedkin: "José è un fuoriclasse, suo ingaggio rappresenta un grande passo in avanti per la Roma"
Dan e Ryan Friedkin hanno rilasciato il proprio commento sul comunicato ufficiale...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Fonseca lascerà il club a fine stagione
COMUNICATO AS ROMA - L'AS Roma comunica che Paulo Fonseca lascerà il Club al termine della stagione
 Ven. 30 apr 2021 
COMUNICATO UFFICIALE - Indebitamento finanziario netto pari a 265,5 milioni di euro
Ecco quanto riportato dal sito ufficiale della Roma che, su richiesta della Consob,...
 Sab. 24 apr 2021 
CAGLIARI, Gaston Pereiro positivo al Covid-19
Caso di positività in casa Cagliari. La società rossoblù ha infatti diramato un...
 Ven. 23 apr 2021 
Superlega, Voeller: "Contento che ci siano i Friedkin a rappresentare la mia Roma. Bravi a..."
"Bravi a non cadere nella trappola. Juve, Inter, Milan e spagnole egoiste Fuori chi insiste con idee del genere"
 Mer. 21 apr 2021 
La SuperLega barcolla ma non si arrende: "Rimodelliamo il progetto". Il comunicato ufficiale
La Superlega è caduta. Il progetto della competizione più elitaria nella storia...
 Mar. 20 apr 2021 
Superlega, COMUNICATO AS Roma: "Club fortemente contrario a questo modello chiuso"
COMUNICATO DEL CLUB - Ci rivolgiamo ai nostri incredibili tifosi e sostenitori dopo il recente annuncio di una "super league" divisiva.
 Lun. 19 apr 2021 
Nasce la Superlega. Uefa, federazioni e Fifa unite per scongiurare la fine del calcio che conosciamo
Il "nostro" calcio rischia di finire all'improvviso, sotto i colpi di una dozzina...
 Dom. 18 apr 2021 
Superlega, l'Uefa prepara una causa da 50 miliardi. E fuori chi partecipa
D’accordo con leghe e federazioni di tutta Europa, Nyon sta allestendo una battaglia legale contro i club che vorranno separarsi dal sistema per crearne uno alternativo e cancellare il calcio come lo conosciamo. Intanto Dazn nega di essere dietro al progetto
 Mar. 06 apr 2021 
Europei con tifosi allo stadio: via libera dal Governo
Le parole del presidente della Figc Gravina: "Ringrazio in particolare il Ministro della Salute Roberto Speranza perché ci ha comunicato di aver dato incarico al CTS di individuare le migliori soluzioni"
 Ven. 02 apr 2021 
Rocchi a Trigoria: confronto su episodi arbitrali e Var
Dibattito tra il comunicatore dell’AIA, il tecnico Paulo Fonseca e alcuni calciatori giallorossi
 Gio. 01 apr 2021 
COVID-19, tutti negativi i tamponi effettuati oggi dai 5 nazionali della Roma
Conclusa la sosta per le Nazionali, i giocatori della Roma rientrati oggi nella...
 Mer. 31 mar 2021 
Smalling è un mistero: out da venti giorni. Ecco la situazione
Il difensore inglese ha saltato quattro partite per un fastidio alla coscia. In questa stagione ha giocato 17 partite e ne ha saltate 18
 Mar. 30 mar 2021 
JUAN JESUS festeggia: "Finalmente negativo"
Juan Jesus vede la luce in fondo al tunnel. L'ultimo tampone effettuato dal difensore...
 Ven. 26 mar 2021 
Processo tamponi Lazio, niente penalizzazione: ecco la richiesta
La parola del Tribunale Federale nazionale: un anno di stop ai medici, 150mila euro di multa al club. L'avvocato: "Andremo al Collegio di Garanzia"
 Mar. 23 mar 2021 
Clamoroso alla Fiorentina: Prandelli si è dimesso, torna Iachini
L'ex ct della Nazionale lascia la panchina della Viola
 Mar. 16 mar 2021 
Pallotta duro su Tacopina: "A Trigoria cercava oggetti da portarsi a casa"
L'ex presidente all'attacco: "Non ha mai avuto un ruolo operativo nella Roma"
 Lun. 15 mar 2021 
Roma, respinto il ricorso per il Caso Diawara: resta il ko a tavolino col Verona
Il club aveva presentato le motivazioni per richiedere il punto perso a tavolino: il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto la richiesta
 Dom. 14 mar 2021 
Roma, confermata l'udienza al Coni per il ricorso sul caso Diawara
Domani i dirigenti del club giallorosso saranno al Coni per provare a riprendere il punto perso contro i veneti per l'errore nella lista della gara
 Ven. 12 mar 2021 
Lazio-Torino, ricorso biancoceleste in arrivo per avere il 3-0 a tavolino
Il club di Lotito annuncia opposizione al provvedimento del giudice sportivo, che ha deciso di far recuperare la partita del 2 marzo
 Gio. 11 mar 2021 
L'Agenzia italiana del farmaco e la Danimarca sospendono l'utilizzo del vaccino Astrazeneca
Danimarca sospende l'utilizzo: «Gravi casi di coaguli nel sangue». Dall'Aifa stop ad altro lotto in Italia dopo un caso sospetto in Sicilia
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>