facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 4 agosto 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mancini, Cristante e Spinazzola: ora è una Roma a trazione italiana

Sono l'anima e la spina dorsale della squadra giallorossa. E tutti e tre sognano la chiamata azzurra
Lunedì 08 marzo 2021
Sono l'anima e la spina dorsale della Roma, ma sono anche, se non soprattutto, tre amici e tre giovani papà che in 8 mesi hanno accolto in casa quattro piccole donne. La storia romanista (ma loro speranza è che diventi anche azzurra) di Bryan Cristante, Gianluca Mancini e Leonardo Spinazzola è la storia di tre ragazzi che, partita dopo partita, si stanno prendendo la Roma come senso di appartenenza e sacrificio, conquistando anche Dan e Ryan Friedkin per la loro serietà in campo e fuori. In questo elenco non ci sono altri italiani come Zaniolo, infortunato, El Shaarawy, appena rientrato, Santon e Mirante, che sono comunque due figure importanti dello spogliatoio, e non c'è il capitano, Lorenzo Pellegrini, che come erede di Totti, De Rossi e Florenzi, fa storia a sé. Lui è nato romano è romanista, Mancini, Cristante e Spinazzola no. Eppure giorno dopo giorno stanno entrando sempre di più non solo nella Roma, ma nel cuore dei tifosi.

LE LORO DONNE — A luglio è nata Ginevra, la primogenita di casa Mancini, un mese fa Cristante è diventato papà di Victoria e Aurora, mentre la piccola Sofia, la seconda figlia di Spinazzola, ha poco più di una settimana. Quattro piccole donne che oggi, nel giorno in cui la Roma al Colosseo vive una nuova tappa della campagna "Amami e basta" per celebrare l'8 marzo, sono le principesse dei loro papà, chiamati però a stare più a Trigoria o in ritiro che a casa perché questo è il momento chiave della stagione e tutti e tre sono tre punti fermi della Roma.

I PIÙ CONTINUI — Come rendimento, tra l'altro, tra i più continui della rosa. Mancini è il perno della difesa: se Kumbulla, Smalling e Ibanez hanno dovuto fare i conti con infortuni, Covid e qualche svarione di troppo, l'ex Atalanta sta vivendo la stagione della maturità e non solo per il gol decisivo contro il Genoa. Se in coppa ha giocato solo i sedicesimi con il Braga perché nel girone era infortunato o squalificato, in campionato ha saltato solo 3 partite, sempre per infortuni o squalifiche, mai per scelta tecnica, segnando contro Cagliari, Inter, Verona e Genoa. Amico fraterno di Spinazzola (il cui primogenito Mattia è stato il suo paggetto al matrimonio) condivide con Leonardo l'assoluta titolarità. Se Mancini è a 26 presenze stagionali, Spinazzola è a 31, di cui 23 in campionato. I problemi di Calafiori (Covid e lesione muscolare) lo hanno costretto a un tour de force che Spinazzola, pur molto stanco, ha fatto e fa volentieri perché mai in carriera era stato così continuo. Gli mancano due partite per arrivare a quota 33 stagionali, record da quando gioca in Serie A. Altro amico fraterno per entrambi è Bryan Cristante, il più chiuso dei tre come carattere ma anche quello che sta dando le risposte più convincenti in un ruolo non suo. Ieri lo ha sottolineato Mancini, ma è innegabile che nell'anno dell'Europeo giocare più come difensore che come centrocampista potrebbe penalizzarlo.

SOGNANDO LA NAZIONALE — A meno che l'altro Mancini (Roberto) non voglia sfruttare la sua duttilità. Finora Cristante ha giocato 31 partite di cui più della metà (15) da difensore centrale, facendo ieri contro il Genoa addirittura il "braccino" a sinistra. Partito con qualche impaccio, ha invece giocato una partita ottima e questa per Fonseca è un'ulteriore prova della sua affidabilità tattica. Magari sarà questa la chiave che gli regalerà un posto ad Euro2020, insieme a Spinazzola e Mancini. Tutti e tre sognano la chiamata azzurra: magari non saranno titolari come nella Roma, ma sarebbe per loro il giusto coronamento di una stagione in cui, finora, hanno davvero sbagliato poco.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 24 apr 2021 
PRIMAVERA 1 - Roma-Lazio 1-1
Nella 20ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Montella: "Sogno ancora la Roma. Fonseca lavora bene. United? I giallorossi possono giocarsela..."
Vincenzo Montella ha rilasciato un'intervista. L'ex centravanti della Roma - campione...
 Ven. 23 apr 2021 
Cristante è il leader della Roma. E quell'esultanza alla De Rossi...
Il centrocampista consacrato dall'ex capitano giallorosso: "Ne vorrei cento come lui, ha l'anima da romanista"
 Mer. 21 apr 2021 
Primavera verso il derby: non ci sarà Providence
Sarà uno stadio Tre Fontane vuoto, ma un derby senza pubblico fa sempre un effetto...
 Sab. 17 apr 2021 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 1-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Il piano Pinto per la ripartenza: da Fonseca al mercato, la Roma cambierà pelle
La Roma ha un progetto di futuro, che potrà essere anabolizzato o meno a seconda...
 Mer. 14 apr 2021 
Un legionario che combatte il Covid: il nuovo murale dedicato a De Rossi
L’ex giocatore della Roma ieri è stato dimesso dallo Spallanzani. Una street artist ha voluto omaggiarlo
DE ROSSI dimesso dallo Spallanzani: potrà continuare le terapie a casa
Torna a casa Daniele De Rossi. L'ex centrocampista della Roma ora membro dello staff...
 Mar. 13 apr 2021 
Calciomercato Azo, mezza Europa lo vuole: Roma in corsa
Il talento classe 2005 potrebbe arrivare a maggio a Trigoria: è israeliano e presto avrà il passaporto portoghese. È seguito anche dall'Atletico Madrid
 Lun. 12 apr 2021 
Roma Coronavirus, Vaia (Spallanzani): "Daniele De Rossi e Gaia Lucariello stanno meglio"
L'annuncio del direttore sanitario dell'ospedale: "I pazienti sono giovani, potranno tornare a casa. Questa malattia presa per tempo viene sconfitta rapidamente"
ZANIOLO è tornato per la prima volta in gruppo con la Primavera.
Manca sempre meno al ritorno in campo di Nicolò Zaniolo. Il talento della Roma scalpita...
 Sab. 10 apr 2021 
De Rossi ricoverato: "Ho avuto paura. Non è un Covid da curare a casa"
L’ex centrocampista della Roma in una nota audio inviata agli amici: “Avevo troppi sintomi che non andavano via, ho la polmonite interstiziale bilaterale”
PRIMAVERA 1 - Roma-Fiorentina 1-1
Nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
De Rossi ricoverato con la polmonite: sale a 27 il numero dei malati tra gli azzurri
A dieci giorni dal ritorno della squadra in Italia, l'infezione ha raggiunto un...
 Ven. 09 apr 2021 
Forte, sorridente e con le idee chiare: il baby Calafiori riparte da Amsterdam
Contro l'Ajax serata da ricordare (pallonata del raccattapalle a parte) per il gioiellino prodotto del settore giovanile della Roma, che in Olanda ha avuto la sua chance e l'ha saputa sfruttare: "I giovani hanno talento, fateci giocare"
DE ROSSI ricoverato per Covid allo Spallanzani
L'ex capitano della Roma Daniele De Rossi è ricoverato all'Ospedale Spallanzani...
 Gio. 08 apr 2021 
Odoacre Chierico: "Noi, la Roma, siamo stati una famiglia"
Parla il gemello "rosso" di Bruno Conti: "C'era un papà come Dino Viola e una mamma come Flora, sua moglie"
 Mer. 07 apr 2021 
Pallotta, che rabbia quei tuoi rimpianti
Languori, carezze e ammissioni: soltanto cenere tossica su un amore mai nato
Zaniolo, da domani torna ad allenarsi con la Primavera
Vede avvicinarsi sempre di più il giorno del rientro in campo Nicolò Zaniolo, che...
 Mar. 06 apr 2021 
Roma, countdown Zaniolo: ecco da quando si allenerà con la Primavera
Il talento giallorosso ha quasi completato la riabilitazione al ginocchio: ancora uno step prima del ritorno in prima squadra
Pallotta: "Ecco perché sono scappato da Roma"
Più che un'intervista è un instant book. Nove anni di Roma riassunti in una ventina...
Polveriera giallorossa, tutti contro tutti. El Shaarawy, niente Ajax
L'ultima speranza che profuma di illusione in un clima da tutti contro tutti. Giovedì...
 Lun. 05 apr 2021 
PALLOTTA: "Mi sono fottuto da solo su Monchi, lui non sapeva chi fosse Zaniolo"
"Zaniolo lo abbiamo acquistato per merito di Baldini. Totti voleva allenare, ma ha desistito quasi subito"
 Gio. 01 apr 2021 
Sarri e Allegri i dubbi di Friedkin per il dopo Fonseca
Nella testa dei Friedkin oggi albergano solo due certezze. La prima è che Paulo...
 Mar. 30 mar 2021 
Zaniolo, c'è un'incognita sul ritorno. Il derby può allungare i tempi
Il talento giallorosso scalpita, dalla prossima settimana si allenerà (senza contrasti) con la Primavera di De Rossi. C'è il rebus sulla partita
 Sab. 27 mar 2021 
Roma, De Rossi può lasciare la Primavera: Piccareta in pole
Dopo diciotto anni il padre dell'ex centrocampista può lasciare la panchina dei giovani per avere un ruolo dirigenziale
Roma, con Fonseca sono 8 i tecnici Usa e getta
Sono 8 tecnici nell'era Usa, con il nono pronto a subentrare se Fonseca non porterà...
 Ven. 26 mar 2021 
Spinazzola: "Alla Roma porterei Bonucci, Chiellini e Acerbi"
Queste le parole dell’esterno: ”Siamo una difesa giovane, è normale qualche errore"
Roma, dai veleni Pallo-Tweet ai tanti dubbi di Tiago Pinto
I veleni di Pallo-Tweet e i dubbi di Tiago Pinto. Marzo per Roma e la Roma non è...
Pellegrini: "La Roma un pensiero fisso. Dobbiamo avvicinarci al quarto posto"
Al termine della gara contro l'Irlanda del Nord, Lorenzo Pellegrini ha rilasciato...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>