facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Perrotta: "Neanche il Papa è popolare come Totti all'estero. La mia Roma poteva raccogliere di più"

"Ho sempre vissuto la maglia della Roma come un custode, mi sentivo parte di qualcosa più grande"
Venerdì 05 marzo 2021
L'ex centrocampista della Roma Simone Perrotta ha rilasciato un' intervista al canale Youtube del club capitolino:

Sul suo presente.
"Ho smesso da 7 anni, ho un lontano ricordo del calcio giocato anche se è bello rivedere le partite e le esperienze. Sono un collaboratore dell'AIC, ho fatto parte del Consiglio Federale, mi mancava quella competenza extra-campo, capire come si muove la politica sportiva. Ho una scuola calcio che è una figata pazzesca, confrontarti con le altre generazioni è bellissimo, potergli lasciare qualcosa mi fa vivere bene. Ogni tanto gli racconto qualche aneddoto, vivono le stesse ansia ed emozioni che avevamo noi prima delle partite. Mi sento il peso della responsabilità".

Chi butti dalla torre, Alisson o Neuer?
"Sono due grandissimi portieri, ma Alisson ha vestito la nostra maglia quindi tengo lui".

Tra Lippi e Spalletti?
"Molto difficile scegliere. Mi hanno dato tanto, esperienze molto belle, Spalletti mi ha dato la possibilità di vicere anche l'altra esperienza. Quindi butto Lippi, ma solo perché senza la Roma di Spalletti e il cambio modulo non avrei vissuto i momenti con Lippi".

Tra Totti e De Rossi?
"O butto entrambi o tengo entrambi. Ho lo stesso rapporto con entrambi, rappresentano la Roma da sempre e in ogni luogo. Francesco forse la rappresenta di più, quando vado all'estero e dico di vivere a Roma mi citano Totti, neanche il Papa. Per me sono due bravissime persone, hanno un'umiltà disarmante. Francesco mi ha aiutato di più, mi ha fatto capire subito cosa volesse dire giocare con quella maglia. Non l'ho mai sentita di mia proprietà, ma io ero un custode. Sapevo che la maglia 20 l'avrei lasciata prima o poi, ma mi sentivo parte di qualcosa che andava al di là della mia persona, un senso di appartenenza. Poi ho conosciuto anche Daniele, sottolineo anche il loro spessore umano. Me li tengo tutti e due".

Sul Mondiale 2006.
"Senza la Roma, quell'esperienza, sicuramente non avrei vissuto il Mondiale, che mi ha cambiato in meglio perché ha aumentato la responsabilità verso gli altri. È qualcosa che aumenta con il tempo, la soddisfazione di regalare a un paese intero una gioia così. Rappresentare l'Italia all'estero per uno che è nato in Inghilterra è molto forte. A 14 anni ho scelto la cittadinanza italiana a quella inglese, non ho avuto nessun dubbio, mi sento italiano al 100%. È un'esperienza incredibile, aver vissuto 55 giorni in un hotel piccolo, gestito da italiani, tra noi, ci davano tutti per spacciati anche per quello che stavamo vivendo prima con i casini che erano successi. Dicevano che la squadra andava ritirata, ma quello non ha fatto che rafforzarci. Sono rientrato nell'ultima amichevole, non me l'aspettavo, ma è sempre merito delle prestazioni con la Roma. Mi ricordo che il mister ci guardava sempre negli allenamenti, vivere questa esperienza con dei compagni di squadra è bello perché lo trasporti anche nel club".

La Coppa Italia 2007/08.
"Non abbiamo vinto tantissime cose, potevamo raccogliere di più. Per il calcio espresso in quegli anni meritavamo qualcosa in più, l'unica sfortuna - anche se alla sfortuna non credo più di tanto - è aver trovato davanti a noi l'Inter che era una corazzata incredibile. Avergli tenuto testa in quegli anni è una magra consolazione, ma è una soddisfazione. Aver vinto due Coppe Italia e una Supercoppa, almeno abbiamo regalato dei sorrisi ai nostri tifosi, gli unici che abbiamo regalato negli ultimi 15 anni".

Gioie e dolori di quel campionato.
"Il calcio a volte dà e a volte toglie, sarebbe stato meglio se ci avesse levato nel corso del tempo e non tutto insieme. Ci abbiamo messo anche nel nostro, quando rincorri per tutto l'anno, vinci il derby in quel modo, li superi a cinque giornate dalla fine, sembrava cosa fatta. Invece il calcio non ti regala nulla, abbiamo perso con la Samp, il calcio è bello anche per questo. Mi sarebbe piaciuto viverla diversamente, ma va bene così".

Quanti gol hai fatto senza scivolare?
"Me lo dicono tutti, li ho anche rivisti ed effettivamente tanti sono in scivolata, prendevo la coordinazione. Però il fine giustifica i mezzi, magari quando non sono scivolato li ho sbagliati. Ci allenavamo anche su questo, Panucci me le metteva e io arrivavo in scivolata".


COMMENTI
Area Utente
Login

De Rossi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 apr 2021 
Cristante è il leader della Roma. E quell'esultanza alla De Rossi...
Il centrocampista consacrato dall'ex capitano giallorosso: "Ne vorrei cento come lui, ha l'anima da romanista"
 Mer. 21 apr 2021 
Primavera verso il derby: non ci sarà Providence
Sarà uno stadio Tre Fontane vuoto, ma un derby senza pubblico fa sempre un effetto...
 Sab. 17 apr 2021 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 1-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Il piano Pinto per la ripartenza: da Fonseca al mercato, la Roma cambierà pelle
La Roma ha un progetto di futuro, che potrà essere anabolizzato o meno a seconda...
 Mer. 14 apr 2021 
Un legionario che combatte il Covid: il nuovo murale dedicato a De Rossi
L’ex giocatore della Roma ieri è stato dimesso dallo Spallanzani. Una street artist ha voluto omaggiarlo
DE ROSSI dimesso dallo Spallanzani: potrà continuare le terapie a casa
Torna a casa Daniele De Rossi. L'ex centrocampista della Roma ora membro dello staff...
 Mar. 13 apr 2021 
Calciomercato Azo, mezza Europa lo vuole: Roma in corsa
Il talento classe 2005 potrebbe arrivare a maggio a Trigoria: è israeliano e presto avrà il passaporto portoghese. È seguito anche dall'Atletico Madrid
 Lun. 12 apr 2021 
Roma Coronavirus, Vaia (Spallanzani): "Daniele De Rossi e Gaia Lucariello stanno meglio"
L'annuncio del direttore sanitario dell'ospedale: "I pazienti sono giovani, potranno tornare a casa. Questa malattia presa per tempo viene sconfitta rapidamente"
ZANIOLO è tornato per la prima volta in gruppo con la Primavera.
Manca sempre meno al ritorno in campo di Nicolò Zaniolo. Il talento della Roma scalpita...
 Sab. 10 apr 2021 
De Rossi ricoverato: "Ho avuto paura. Non è un Covid da curare a casa"
L’ex centrocampista della Roma in una nota audio inviata agli amici: “Avevo troppi sintomi che non andavano via, ho la polmonite interstiziale bilaterale”
PRIMAVERA 1 - Roma-Fiorentina 1-1
Nella 18ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
De Rossi ricoverato con la polmonite: sale a 27 il numero dei malati tra gli azzurri
A dieci giorni dal ritorno della squadra in Italia, l'infezione ha raggiunto un...
 Ven. 09 apr 2021 
Forte, sorridente e con le idee chiare: il baby Calafiori riparte da Amsterdam
Contro l'Ajax serata da ricordare (pallonata del raccattapalle a parte) per il gioiellino prodotto del settore giovanile della Roma, che in Olanda ha avuto la sua chance e l'ha saputa sfruttare: "I giovani hanno talento, fateci giocare"
DE ROSSI ricoverato per Covid allo Spallanzani
L'ex capitano della Roma Daniele De Rossi è ricoverato all'Ospedale Spallanzani...
 Gio. 08 apr 2021 
Odoacre Chierico: "Noi, la Roma, siamo stati una famiglia"
Parla il gemello "rosso" di Bruno Conti: "C'era un papà come Dino Viola e una mamma come Flora, sua moglie"
 Mer. 07 apr 2021 
Pallotta, che rabbia quei tuoi rimpianti
Languori, carezze e ammissioni: soltanto cenere tossica su un amore mai nato
Zaniolo, da domani torna ad allenarsi con la Primavera
Vede avvicinarsi sempre di più il giorno del rientro in campo Nicolò Zaniolo, che...
 Mar. 06 apr 2021 
Roma, countdown Zaniolo: ecco da quando si allenerà con la Primavera
Il talento giallorosso ha quasi completato la riabilitazione al ginocchio: ancora uno step prima del ritorno in prima squadra
Pallotta: "Ecco perché sono scappato da Roma"
Più che un'intervista è un instant book. Nove anni di Roma riassunti in una ventina...
Polveriera giallorossa, tutti contro tutti. El Shaarawy, niente Ajax
L'ultima speranza che profuma di illusione in un clima da tutti contro tutti. Giovedì...
 Lun. 05 apr 2021 
PALLOTTA: "Mi sono fottuto da solo su Monchi, lui non sapeva chi fosse Zaniolo"
"Zaniolo lo abbiamo acquistato per merito di Baldini. Totti voleva allenare, ma ha desistito quasi subito"
 Gio. 01 apr 2021 
Sarri e Allegri i dubbi di Friedkin per il dopo Fonseca
Nella testa dei Friedkin oggi albergano solo due certezze. La prima è che Paulo...
 Mar. 30 mar 2021 
Zaniolo, c'è un'incognita sul ritorno. Il derby può allungare i tempi
Il talento giallorosso scalpita, dalla prossima settimana si allenerà (senza contrasti) con la Primavera di De Rossi. C'è il rebus sulla partita
 Sab. 27 mar 2021 
Roma, De Rossi può lasciare la Primavera: Piccareta in pole
Dopo diciotto anni il padre dell'ex centrocampista può lasciare la panchina dei giovani per avere un ruolo dirigenziale
Roma, con Fonseca sono 8 i tecnici Usa e getta
Sono 8 tecnici nell'era Usa, con il nono pronto a subentrare se Fonseca non porterà...
 Ven. 26 mar 2021 
Spinazzola: "Alla Roma porterei Bonucci, Chiellini e Acerbi"
Queste le parole dell’esterno: ”Siamo una difesa giovane, è normale qualche errore"
Roma, dai veleni Pallo-Tweet ai tanti dubbi di Tiago Pinto
I veleni di Pallo-Tweet e i dubbi di Tiago Pinto. Marzo per Roma e la Roma non è...
Pellegrini: "La Roma un pensiero fisso. Dobbiamo avvicinarci al quarto posto"
Al termine della gara contro l'Irlanda del Nord, Lorenzo Pellegrini ha rilasciato...
 Mer. 24 mar 2021 
Zaniolo, ginocchio ok e niente visita: confermata data di rientro
Zaniolo, ginocchio ok e niente visita: confermata data di rientro
 Mar. 23 mar 2021 
Le condizioni di Smalling. Ecco quando tornano Veretout e Mkhitaryan
La squadra questa mattina si è ritrovata a Trigoria dopo il giorno libero concesso ieri da Fonseca
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>