facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, l'incredibile settimana di Diawara e il retroscena di mercato

Il centrocampista guineano ha vissuto giorni tra alti e bassi. Ora sta tornando al top, ma a gennaio è stato vicino a lasciare Trigoria
Sabato 20 febbraio 2021
ROMA - Domani contro il Benevento molto probabilmente si accomoderà di nuovo in panchina per lasciare spazio alla rodata coppia Veretout-Villar, ma Amadou Diawara sa di essere finalmente tornato un elemento prezioso per la Roma di Fonseca. Il centrocampista guineano è stato tra i migliori in campo contro il Braga, nella delicata sfida giocata giovedì sera in Portogallo, strappando gli elogi dei tifosi, del tecnico ma anche di Tiago Pinto che lo stima molto e che lo ha anche aiutato a rigenerarsi con parole di stima e sostegno. Anche durante gli ultimi giorni, visto che martedì (due giorni dopo San Valentino) Diawara ha dovuto fare i conti anche con la rottura dalla sua ormai ex fidanzata (che ha spifferato tutto sui social). Da professionista Amadou ha lasciato le vicende sentimentali fuori dal campo e contro i portoghesi ha finalmente dimostrato di essersi lasciato alle spalle un anno terribile.

Nei primi mesi in giallorosso le cose erano anche andate bene, ma poi un anno fa l'avventura del ragazzo in giallorosso ha preso una piega totalmente diversa. La lesione del menisco riportata nella gara contro la Juventus, il 22 gennaio del 2020, è stata naturalmente la principale causa dei suoi problemi. Amadou aveva scelto di non operarsi ma di optare per la terapia conservativa, così per quarantatré giorni ha lavorato tra fisioterapia e riabilitazione per poi scendere in campo agli inizi di marzo in una partita della Primavera. Quando tutto sembrava passato, il Coronavirus lo ha fermato nuovamente con lo stop del campionato che non gli ha permesso di ritrovare gamba e ritmo, lasciandolo a casa con tanti punti interrogativi e incertezze sul futuro. Inevitabilmente il suo stop di cinque mesi (tra infortunio e lockdown) ha compromesso anche il suo rientro in campo: il centrocampista ha sì giocato titolare alla ripresa del campionato, ma senza incidere come faceva nei suoi primi mesi alla Roma. La sfortuna lo ha perseguitato anche all'inizio di questa stagione, quando si è ritrovato involontariamente al centro delle notizie per l'errore commesso dal club sulla lista dei giocatori utilizzabili per la gara contro il Verona. E non è finita: prima il caso aperto dal suo procuratore che dopo la panchina contro la Juventus aveva aperto alla cessione, poi la positività al Coronavirus che lo ha costretto a un mese di stop tra isolamento e scarsa condizione fisica.

Diawara, retroscena di mercato
Sette partite saltate, poi tre gare da titolare in Europa League, ma soltanto una manciata di minuti in campionato e tante panchine che avevano ipotizzato un addio nella finestra di mercato appena chiusa. Le offerte non mancavano: addirittura dieci club tra Italia ed estero lo avevano cercato per tenerlo in prestito sei mesi e dargli la possibilità di giocare titolare fino alla fine della stagione. Nonostante le proposte (alcune anche allettanti) il ragazzo ha deciso di rimanere a Trigoria. Sia chiaro, per la Roma Diawara non è considerato di troppo come altri giocatori (Fazio e Juan Jesus in primis), ma come una risorsa preziosa per il presente e il futuro. Il guineano gode di grande stima tra lo staff tecnico e i dirigenti, ma soprattutto dal nuovo dirigente che si è insediato a Trigoria lo scorso gennaio. Tiago Pinto è infatti convinto che il ventitreenne possa essere uno dei giocatori su cui puntare in futuro: l'ex Benfica stima molto il ragazzo, è consapevole delle difficoltà avute negli ultimi dodici mesi e ha avuto una conversazione con lui proprio per rinnovargli la fiducia. E i risultati si vedono. Diawara lavora tanto a Trigoria, si impegna e soprattutto accetta le decisioni di Fonseca. A un anno di distanza dall'infortunio spera di essersi finalmente lasciato alle spalle la crisi per poter dimostrare alla Roma tutto il suo valore.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juve - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 apr 2021 
Designazioni arbitrali 31ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 12ª Giornata di ritorno
Serie A, bufera sulla Lega Calcio: 7 club chiedono le dimissioni di Dal Pino
Questa mattina 7 club di Serie A - fra cui Inter, Juve, Napoli e Lazio - hanno presentato...
 Mar. 13 apr 2021 
Calciomercato Azo, mezza Europa lo vuole: Roma in corsa
Il talento classe 2005 potrebbe arrivare a maggio a Trigoria: è israeliano e presto avrà il passaporto portoghese. È seguito anche dall'Atletico Madrid
 Lun. 12 apr 2021 
I 20 club che valgono di più al mondo: comanda il Barcellona
Ben quattro società italiane presenti nella graduatoria stilata dalla rivista Forbes
 Ven. 09 apr 2021 
Petrachi: "Ecco qual è stato il grande errore di Pallotta"
Parla l'ex direttore sportivo della Roma: "Spinazzola l'ho pagato sette milioni, per Pau Lopez è dura rialzarsi dopo un blackout. Ho preso Villar per la sua postura"
La Roma vola nel ranking Uefa: scavalcato il Porto, adesso è 15esima
I giallorossi hanno vinto le ultime cinque partite della fase finale di Europa League
 Gio. 08 apr 2021 
AJAX-ROMA, problema al flessore sinistro per Spinazzola. Al suo posto Calafiori
Altra tegola di natura muscolare in casa Roma: al 23' del match contro l'Ajax, dopo...
Odoacre Chierico: "Noi, la Roma, siamo stati una famiglia"
Parla il gemello "rosso" di Bruno Conti: "C'era un papà come Dino Viola e una mamma come Flora, sua moglie"
Designazioni arbitrali 30ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 11ª Giornata di ritorno
Roma, Allegri o Sarri: il piano dei Friedkin
La scelta per la panchina va in queste direzioni: i proprietari sono delusi dagli ultimi risultati
 Mer. 07 apr 2021 
Uomini più ricchi al mondo: anche Friedkin nella lista di Forbes
La nota rivista statunitense ha aggiornato la sua classifica annuale: da Zhang a Commisso, quanta Serie A! E Berlusconi vince un primato...
 Mar. 06 apr 2021 
Allegri e quell'offerta da valutare: la rivelazione sul rientro
Giovanni Galeone, suo ex allenatore e amico, svela che sarebbe pronto a tornare e a occupare una panchina: "Allegri ha già un'offerta. Dalla Juve? Non lo escludo"
Calciomercato Roma, Sarri e Belotti i principali obiettivi per la prossima stagione
Maurizio Sarri ed Andrea Belotti: due profili, per la panchina e per l'attacco,...
La Roma punta su Conceicao ma torna in corsa Gasperini
Sondaggio di Tiago Pinto con il tecnico del Porto e con l'emergente Amorim. In Italia la mossa a sorpresa potrebbe essere l'allenatore dell'Atalanta ma piace anche Juric. Sarri aspetta, Allegri si allontana
 Lun. 05 apr 2021 
Sliding doors: se la Roma avesse preso Ibra e la Juve Mido?
Amici, nemici e compagni di gol e follie a inizio 2000 nell’Ajax, poi le strade di Zlatan e dell’egiziano si sono divise. Eppure all’inizio il primo doveva essere giallorosso col secondo destinato a Torino...
 Dom. 04 apr 2021 
Roma, flop attacco: un gol in nove partite. Unica big senza bomber
I sei attaccanti in questo campionato hanno realizzato in totale solo 29 gol: Borja Mayoral in astinenza dal 31 gennaio, Dzeko da quattordici partite
 Ven. 02 apr 2021 
Coppa Italia, niente Olimpico: ufficiale la finale a Reggio Emilia
A Infront i diritti tv internazionali
Sarri-Friedkin: contatto. Il club ha già pronto un triennale da 5 milioni
Il flirt tra la Roma e Sarri comincia a diventare qualcosa di più serio. I Friedkin...
 Gio. 01 apr 2021 
Roma e Sarri, la chiamata è quella giusta
La stagione è ancora tutta da decidere e, anche se la Roma si è messa in una situazione...
 Mer. 31 mar 2021 
Designazioni arbitrali 29ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 10ª Giornata di ritorno
Roma, c'è anche Sarri
Una poltrona per due. Sarri e Allegri sono il meglio che propone il mercato italiano...
 Mar. 30 mar 2021 
Zaniolo, c'è un'incognita sul ritorno. Il derby può allungare i tempi
Il talento giallorosso scalpita, dalla prossima settimana si allenerà (senza contrasti) con la Primavera di De Rossi. C'è il rebus sulla partita
 Dom. 28 mar 2021 
Champions League, dal 2024 a 36 squadre: ecco il nuovo format
Il nuovo format della Champions League, in vigore dal 2024, verrà approvato dal...
 Sab. 27 mar 2021 
Dalla Turchia: "Il Fenerbahce ha preso Sarri!"
Secondo quanto riportato da Ajansspor, l'ex tecnico di Napoli e Juve sarebbe in procinto di trasferirsi ad Istanbul
Roma, con Fonseca sono 8 i tecnici Usa e getta
Sono 8 tecnici nell'era Usa, con il nono pronto a subentrare se Fonseca non porterà...
 Ven. 26 mar 2021 
Diritti tv e Dazn, ecco come e dove si vedrà la Serie A
C'è una grande novità rispetto all'ultimo triennio - il 2018/2021 - che si concluderà...
 Gio. 25 mar 2021 
Roma, da Sarri ad Allegri fino a Conceiçao: ecco i nomi per la panchina del futuro
Tempo di riflessioni. Probabilmente di scelte. Considerando che aprile ormai è alle...
Calciomercato Juventus e Roma, sfida per Nacho
Tra questi, c'è anche Nacho. Seguito la scorsa estate da Milan, Napoli e Roma, il...
Pinto, così non va. Houston abbiamo un problema
Perché adesso la Roma rischia di perdere il treno Allegri. Il mancato rinnovo di Mirante e gli effetti negativi prodotti nel gruppo. Intanto Dan e Ryan...
 Mer. 24 mar 2021 
Serie A TIM, Anticipi e Posticipi 30ª Giornata - 34ª Giornata
Serie A TIM, Anticipi e Posticipi 30ª Giornata - 34ª Giornata
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>