facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Fonseca e il vero motivo dei complimenti post Juve

Il tecnico amareggiato dopo la sconfitta con i bianconeri. Le note positive riportate dopo il match erano solo riferite all'atteggiamento dimostrato in campo
Venerdì 12 febbraio 2021
La delusione è forte. Il fastidio anche. Paulo Fonseca ha capito di non essere stato capito. O forse di non essersi spiegato bene. Se qualcuno crede che sia rimasto soddisfatto della sconfitta di Torino, che si sia accontentato di un ko dignitoso, è completamente fuori strada.

Fonseca è il più arrabbiato di tutti, dentro alla Roma, per l'occasione persa. Serve ben altro per saziarne l'ambizione. E lo ha fatto sapere anche ai giocatori, durante le riunioni interne. Ok siete stati bravi ma serve qualcosa in più. Quando in sala stampa, nelle interviste post Juventus, si era definito «orgoglioso» dell'atteggiamento di squadra, intendeva limitare l'aggettivo all'interpretazione della partita, che aveva portato la Roma ad acquisire numeri importanti in termini di dominio territoriale e di tenuta difensiva. E' convinto che sia stata la qualità di Ronaldo a spostare gli equilibri del match, perché la Juventus ha tirato solo 3 volte in porta (contro un minimo stagionale di 7). Ma è il primo a sapere che non sia bastato. Che non possa bastare. Che non si possa essere contenti quando si perde 2-0 senza essere mai pericolosi.

E così alla squadra chiede la solita reazione. E' vero, la Roma non vince mai gli scontri diretti. Ma questa sconfitta è stata a suo avviso molto meno grave delle altre. Ed è altrettanto vero che contro le piccole, o presunte tali, la Roma ha vinto sempre in questo campionato. Dunque la doppia sfida contro Udinese e Benevento, se vale la tradizione del girone d'andata, può consolidarne le credenziali da Champions. In fondo l'ostacolo Juventus, una delle due squadre che Fonseca considera superiori alle altre, è alle spalle e non tornerà più. E il quarto posto in classifica, sullo stesso scalino della Lazio, è una buona base per inseguire l'obiettivo.

Fonseca tra i complimenti dall'esterno e lo scetticismo interno
Il destino di Fonseca è strano: a Roma viene spesso criticato, da Dzeko e non solo, fuori invece gode di enorme credito. I suoi colleghi lo stimano, come dimostrano le frasi di sostegno di Juric («A Roma state fuori di testa se discutete l'allenatore terzo in classifica»). Il suo connazionale più famoso, Cristiano Ronaldo, gli ha fatto i complimenti per l'organizzazione di gioco dopo la partita di sabato scorso. De Rossi, pochi giorni fa, ha parlato benissimo di Fonseca. Perché allora non si avverte stabilità nelle percezioni del microcosmo di Trigoria? Le indiscrezioni su Allegri continuano, le certezze sul futuro diminuiscono. Tutto a senso unico. Come se Fonseca non avesse, a sua volta, il diritto e il dovere di valutare altre esperienze professionali. Come se Fonseca fosse sempre appeso alle decisioni di altri, settimana dopo settimana.

La gestione del caso Dzeko da parte di Fonseca
Eppure nella gestione del caso Dzeko ha ricevuto il totale appoggio della proprietà, che attraverso Tiago Pinto è intervenuta per chiarire i ruoli e degradare il capitano. Anche buona parte della squadra, a cominciare da Pellegrini che pure vorrebbe restituire la fascia all'amico Edin, ha dimostrato nei fatti di volerlo salvare.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allegri - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 25 mar 2021 
Pinto, così non va. Houston abbiamo un problema
Perché adesso la Roma rischia di perdere il treno Allegri. Il mancato rinnovo di Mirante e gli effetti negativi prodotti nel gruppo. Intanto Dan e Ryan...
 Mar. 23 mar 2021 
Mario Somma: "La Roma ha già bloccato il nuovo allenatore. E su Allegri..."
Parla il tecnico: "Una fonte attendibile mi ha riferito che il club giallorosso ha già scelto il prossimo tecnico"
I Friedkin bocciano il rendimento in campionato di Fonseca. Erede: Sarri o Juric, se Allegri rifiuta
Montagne giallorosse. Si vola e si precipita. Anche in meno di 3 giorni. Salti in...
 Lun. 22 mar 2021 
La Roma si spacca, destino segnato per Fonseca. In corsa Allegri e Nagelsmann
Le parole del tecnico dopo la sconfitta contro il Napoli segnano un punto di non ritorno nel rapporto tra il tecnico e la squadra. I Friedkin hanno già iniziato i casting, combattuti tra l'esperienza dell'ex Juve e la freschezza del tedesco
E sui social Fonseca è sotto accusa: a Roma tutti contro lui e i giocatori
La brutta sconfitta con il Napoli ha scatenato il malumore della piazza giallorossa: il tecnico indiziato numero uno tra i responsabili di questo periodo nero, ma in tanti ce l'hanno con chi va in campo
Roma, i dubbi di Friedkin su Fonseca: ecco perché il divorzio è possibile
La sconfitta per 2-0 della Roma contro il Napoli ha definitivamente aperto gli occhi...
Roma, dirigenti a Trigoria: riflessioni sul futuro. La situazione di Fonseca
Presidente e dirigenti al centro sportivo per una riunione dopo la sconfitta contro il Napoli
Graziani: "Non è solo colpa di Fonseca. Pellegrini? Non fa la differenza"
Francesco "Ciccio" Graziani, ex calciatore professionista (ha militato nell'AS Roma...
Allenatore Roma, Fonseca verso l'addio: tre nomi per il futuro
Tiago Pinto proverà fino alla fine a difendere l'attuale tecnico ma il cambio dopo l'ennesimo ko con una big sembra sempre più vicino. Piacciono Allegri e Sarri in Italia, stuzzica il nome di Nagelsmann
Roma-Fonseca, il futuro è in bilico: Champions o no i Friedkin riflettono
Paulo Fonseca sta completando la sua seconda stagione in Italia, tra un andamento...
 Dom. 21 mar 2021 
ALLEGRI: "Dove vado? Non so ancora niente"
Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus, è stato ospite di Sky Sport...
 Sab. 20 mar 2021 
L'Europa primo passo. Il casting dei Friedkin per la Roma del futuro
All'Amsterdam Arena, l'8 aprile, la Roma non si giocherà solo i quarti di finale...
 Mar. 09 mar 2021 
Shakhtar, Boto: "Fonseca tra i migliori. Allegri non ci interessa"
Il dirigente del club ucraino, prossimo avversario della Roma: "Tiago Pinto è un manager di qualità"
CALCIOMERCATO, dalla Russia: Allegri in trattativa con lo Shakhtar Donetsk
Proseguono le indiscrezioni sul futuro di Massimiliano Allegri, circolato anche...
 Lun. 08 mar 2021 
Calciomercato, "Al Napoli tornerà Sarri, Gattuso verso la Fiorentina"
Per parlare di temi del giorno a TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto...
 Sab. 06 mar 2021 
Juventus-Lazio 3-1. La Juve di rimonta sulla Lazio: Morata mattatore
Correa porta in vantaggi gli ospiti, Rabiot firma il pari al 39’ pt. Nella ripresa si scatena lo spagnolo autore di due gol, il secondo su rigore. E al 69’ Pirlo lo sostituisce col portoghese
 Mar. 02 mar 2021 
Roma, Friedkin delusi da Fonseca: la lista dei possibili sostituti
Da Sarri ad Allegri, ecco chi può sostituire il tecnico portoghese, sempre più al centro del mirino dopo il nuovo flop contro una big
 Ven. 12 feb 2021 
Mercato e panchina, Pinto è già nel futuro
Un posto in Champions da conquistare, un allenatore da "salvare" o da cambiare,...
Fonseca vede i segnali giusti
Paulo Fonseca ha capito di non essere stato capito, o forse di non essersi spiegato...
 Lun. 08 feb 2021 
Fonseca, futuro incerto e Allegri resta sullo sfondo
I Friedkin, delusi da un altro ko con una big, chiedono il salto di qualità: no al cambio dell’allenatore in corsa, però il posto in Champions potrebbe non bastargli più
 Sab. 06 feb 2021 
PIRLO: "Contro la Roma abbiamo giocato come loro all'andata"
JUVENTUS-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, ANDREA PIRLO: "I giallorossi giocano un calcio ottimo, eravamo preparati per chiuderci e ripartire"
 Gio. 04 feb 2021 
CALCIOMERCATO, dalla Spagna: "Allegri in corsa per la panchina del Real Madrid"
MADRID (Spagna) - Il Real Madrid a fine stagione cambierà allenatore: salvo...
 Mer. 03 feb 2021 
Dzeko e Fonseca, tregua per la Roma: ma il bosniaco andrà via a giugno
Intervento di Tiago Pinto che ha convocato l’attaccante e l’allenatore invitandoli a mettere da parte i rispettivi rancori e pensare all’interesse del club
 Mar. 02 feb 2021 
CALCIOMERCATO, ag. Allegri: "I contatti con la Roma sono pura fantasia"
Da giorni il nome di Massimiliano Allegri è stato accostato con insistenza all...
Roma, tra Fonseca e Dzeko serve un tavolo della pace
Adesso urge la pace. Il prima possibile, magari già a partire dalla giornata di...
Roma, tra Fonseca e Dzeko serve un tavolo della pace
Adesso urge la pace. Il prima possibile, magari già a partire dalla giornata di...
 Lun. 01 feb 2021 
Roma scintillante, Florentia travolta
Già alla fine del primo tempi i cori si sono affievoliti e i tamburi hanno smesso...
 Sab. 30 gen 2021 
Roma, Pinto va nell'albergo di Allegri e incontra il manager di Sarri
«I didn't know about it». Sono queste, in inglese (nè in portoghese nè in italiano),...
 Ven. 29 gen 2021 
TIAGO PINTO: "Dzeko? Parlerò alla fine del calciomercato"
Dopo la due giorni in quel di Milano, soprattutto per discutere con Ausilio lo scambio...
CALCIOMERCATO Roma, c'era anche Massimiliano Allegri nell'hotel dov'è presente il Dg giallorosso
C'era anche Massimiliano Allegri nell'hotel dov'è presente il Dg giallorosso Tiago...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>