facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 26 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

JURIC: "Sulla Roma siete fuori di testa tutti, è davanti alla Juve.Evidentemente non ha una buona.."

"Evidentemente non ha una buona stampa, o non sa gestire le cose"
Venerdì 29 gennaio 2021
Ivan Juric, tecnico del Verona, è intervenuto in conferenza stampa a due giorni dalla sfida contro la Roma. Queste le sue parole:

Dalla gara d'andata ad oggi c'è stata una grande crescita. Cosa la colpisce in particolare? Cosa avete in più con Lasagna?
"Nella prima parte del campionato i ragazzi sono stati fantastici, perché eravamo in una situazione non all'altezza di un campionato così, poi abbiamo recuperato un po' di giocatori. Abbiamo fatto un bellissimo girone d'andata e vedremo cosa sapremo fare. Su Lasagna penso che sia andato via un attaccante e ne è arrivato un altro: crediamo possa darci tanto."

Che effetto le fanno tutti questi complimenti?
"Penso di averlo vissuto anche a Genova per un periodo. Sono soddisfatto di come stiamo lavorando, senza falsa modestia dico che stiamo facendo un ottimo lavoro. Ma so che nel calcio i giudizi cambiano in fretta, bisogna stare attenti e non mollare un attimo. C'è tanto da lavorare, tante cose da fare, siamo tutti concentrati sul fare bene. Niente di particolare, in questo momento non è una cosa che mi tocca troppo."

In percentuale quanto è soddisfatto del mercato?
"Meglio tardi che mai. L'anno scorso abbiamo fatto una cosa fuori dal normale, abbiamo creato una quantità di soldi allucinante per una società che non ha investito tanto nella squadra. Potevamo fare di più all'inizio. La base è avere giocatori di proprietà, creare uno zoccolo duro. Secondo me, anche con la mia impazienza, lo stiamo facendo: adesso uno zoccolo duro ce l'abbiamo, bisogna continuare a crescere e creare stabilità, un futuro. Di Lasagna sono soddisfatto, penso fosse il momento giusto che andasse via perché si era fermato a livello di crescita, e siamo convinti che con noi possa crescere ancora."

Sturaro quando sarà pronto?
"Eravamo in emergenza in mezzo e il giocatore pronto subito non siamo riusciti a prenderlo. Abbiamo preferito un giocatore che potesse diventare davvero importante, anche se c'è da aspettare un po'. Per questa partita non ci sarà, per la prossima vediamo."

Cosa può dare Lasagna? Giocherà con Kalinic?
"È un attaccante simile a Di Carmine: è veloce, ma voglio che partecipi anche al gioco. Ha la tecnica per partecipare al gioco. Può giocare da solo, con Kalinic, ma ci saranno anche partite in cui non giocherà nessuno dei due. Dipende anche dagli avversari. Non lo vedo dietro a Kalinic, ma insieme a Kalinic."

Non si conosce ancora definitivamente il risultato dell'andata. Che effetto le fa? La Roma è in difficoltà...
"Sulla Roma siete fuori di testa tutti, è davanti alla Juve e ha perso un derby, oltre che in Coppa, in modo strano. Evidentemente non ha una buona stampa, o non sa gestire le cose. Ma sono terzi e stanno davanti a Napoli, Atalanta e Lazio. Per me parlare di difficoltà è stranissimo. La vedo piena di talenti, di freschezza, di gioventù. Ci sono tante cose belle da vedere, e penso che affrontiamo una squadra di primo livello. Sarà dura, come contro le altre big. Sul risultato dell'andata ho una mio opinione, ma non voglio rispondere."

Su Ilic sta scommettendo tanto...
"Quando lo chiamo bambino è perché non è ancora cresciuto. È ancora bambino a livello di muscolatura: c'è chi è già uomo, invece lui sta ancora crescendo. Ma penso che in tre o quattro anni possa diventare un centrocampista completo: ha gioco, intelligenza calcistica, fase difensiva, tiro. Ha tutto per diventare un giocatore di primo livello, sperando che metta un po' di muscoli. Se avessi i soldi lo comprerei subito, senza pensarci."

Il Verona ha la serenità necessaria per andarsela a giocare?
"L'unica cosa che per noi è cambiata rispetto all'inizio è che stiamo mettendo qualcosa in più nel gioco, ci sono giocatori che possono fare qualcosa in più. A livello di approccio sarà uguale, sappiamo che con loro sarà durissima, ma vogliamo fare una buona partita. Ogni gara è un'occasione."

Lasagna può essere titolare? Ceccherini è recuperato?
"Ceccherini è recuperato, ha fatto una buona settimana. Lasagna sì, o gioca uno o gioca l'altro. Non ho ancora deciso. Lui giocava sempre, quindi sta bene fisicamente."

Ci aggiorna sugli infortunati?
"Veloso non ancora, nemmeno per la prossima, anche se sta correndo. Settimana prossima Vieira potrebbe fare una parte di allenamento con noi. Favilli ha ancora problemi, non è andato tutto bene. Ruegg ha questo problema alla caviglia, mi dispiace, e spero che settimana prossima inizi ad allenarsi con la squadra. Su Sturaro non so cosa dire, abbiamo pensato che da settimana prossima possa fare qualcosa con la squadra, è un infortunio che non abbiamo curato dall'inizio. Ma se non ci sarà settimana prossima ci sarà da quella dopo."

Quanto le fa piacere che chiuda il mercato?
"Abbiamo un buon ambiente, quindi non ho sentito distrazioni. Voglio ringraziare Di Carmine e Danzi, specialmente Samuel, che mi è entrato particolarmente nel cuore. Ha dimostrato di poter giocare in Serie A e ci ha dato tanto. Mi mancherà, perché mi piaceva come uomo. Non abbiamo avuto distrazioni, il gruppo è giusto e lavora bene: stiamo creando qualcosa di nostro, il mercato non è stato un problema per noi."
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 08 mar 2021 
L'assenza di Dzeko si fa sentire: le punte hanno smesso di fare centro
Il terzo tempo di Mancini riporta, almeno per una notte, la Roma al quarto posto....
 Ven. 05 mar 2021 
Micki è stanco e non trascina più. Fonseca lo ha capito, lo farà riposare
Da qualche settimana Mkhitaryan non è più il trascinatore, il leader tecnico che...
 Mar. 16 feb 2021 
Mancini e Cristante: così i gemelli diversi sono diventati leader
Uno chiacchiera tanto, l'altro è parecchio più silenzioso, schivo. Sono modi diversi...
 Mer. 03 feb 2021 
PRIMAVERA TIM CUP - Roma-Verona 1-2: Giallorossi Eliminati
Nella gara unica degli ottavi di finale della Primavera TIM Cup 2020/2021 l'AS Roma...
 Mar. 02 feb 2021 
Roma-Verona 3-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
 Lun. 01 feb 2021 
Mkhitaryan sta vivendo una seconda giovinezza
È stato in dubbio all'inizio della settimana, ma ieri sera è riuscito ad essere...
Borja Mayoral sempre più letale. E Ibañez già punta la Juventus
Le mille e una Borja. Lo spagnolo ha timbrato il cartellino ancora una volta, la...
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 31 gen 2021 
IBANEZ: "La partita è stata difficile, ma abbiamo fatto bene. Contro la Juve sarà una bella sfida"
ROMA-VERONA 3-1, LE INTERVISTE PRE-PARTITA IBANEZ A ROMA TV Bella vittoria anche...
ROMA-VERONA, infortunio per Smalling: Fastidio al flessore sinistro
Nel corso del primo tempo di Roma-Hellas Verona, il centrale giallorosso Chris Smalling...
FONSECA: "Non ho preteso le scuse di Dzeko, la squadra dimostra che non dipende da un giocatore"
ROMA-VERONA 3-1, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, PAULO FONSECA: "Ci sarà tempo per parlare di Dzeko, non ho chiesto le sue scuse. Dobbiamo concentrarci su quello che fa questo gruppo"
MKHITARYAN: "Abbiamo fatto primo tempo fantastico, meritata la vittoria. Con Juve partita speciale"
ROMA-VERONA 3-1, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Una vittoria meritata....
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca si gode il fattore M: Mkhitaryan totale, Mayoral il sostituto
La Roma (ancora senza Dzeko) liquida il Verona e torna al terzo posto
Dopo lo Spezia, bis giallorosso all’Olimpico: gol di Mancini, Mkhitaryan e Mayoral, tutti nel primo tempo. Per i veneti segna Colley
BORJA MAYORAL: "Abbiamo preparato molto bene la gara. Sono in un buon momento"
FINE PRIMO TEMPO; ROMA-VERONA 3-0, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BORJA MAYORAL A SKY...
DEZKO all'Olimpico. Presenti anche El Shaarawy e Reynolds. Il Faraone: "Juve? Non so se ci sarò"
Roma-Verona, anche questa sera Edin Dzeko è all'Olimpico per assistere dalla tribuna...
VILLAR: "Il nostro obiettivo è vincere ogni partita. Sono arrivato a Roma ragazzino, sono cresciuto"
ROMA-VERONA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VILLAR A ROMA TV Oggi bisogna vincere per...
Roma-Verona, Le Formazioni UFFICIALI
20ªGiornata
Roma-Verona, i Convocati di Juric
20ªGiornata di Serie A
PASTORE felice per la convocazione: "Grazie a chi mi è stato vicino"
"Dopo l'intervento sono passati 174 giorni per poter tornare in gruppo. Grazie a...
Roma-Verona, i convocati: c'è il ritorno di Pastore
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Verona: Pau Lopez, Mirante,...
Mayoral, il bomber con il sorriso è a un gol dal suo record
Per adesso resta un'amabile vice. Non ancora pronto, secondo molti a Trigoria, per...
Roma-Verona, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Sab. 30 gen 2021 
FONSECA: "Mirante non giocherà, Mkhitaryan si. Dzeko? Vediamo la prossima settimana"
ROMA-VERONA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Borja Mayoral sta facendo molto bene"
 Ven. 29 gen 2021 
 Gio. 28 gen 2021 
Designazioni arbitrali 20ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 1ª Giornata di Ritorno
Mirante, nuovo sorpasso a Lopez. Ma il futuro potrebbe essere Silvestri
Antonio Mirante e Marco Silvestri domenica si troveranno faccia a faccia ma forse,...
 Mer. 27 gen 2021 
CALAFIORI festeggia il ritorno in gruppo: "Finalmente"
Fonseca recupera Riccardo Calafiori. Il terzino ha recuperato l'infortunio al flessore...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>