facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 5 ottobre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

JURIC: "Sulla Roma siete fuori di testa tutti, è davanti alla Juve.Evidentemente non ha una buona.."

"Evidentemente non ha una buona stampa, o non sa gestire le cose"
Venerdì 29 gennaio 2021
Ivan Juric, tecnico del Verona, è intervenuto in conferenza stampa a due giorni dalla sfida contro la Roma. Queste le sue parole:

Dalla gara d'andata ad oggi c'è stata una grande crescita. Cosa la colpisce in particolare? Cosa avete in più con Lasagna?
"Nella prima parte del campionato i ragazzi sono stati fantastici, perché eravamo in una situazione non all'altezza di un campionato così, poi abbiamo recuperato un po' di giocatori. Abbiamo fatto un bellissimo girone d'andata e vedremo cosa sapremo fare. Su Lasagna penso che sia andato via un attaccante e ne è arrivato un altro: crediamo possa darci tanto."

Che effetto le fanno tutti questi complimenti?
"Penso di averlo vissuto anche a Genova per un periodo. Sono soddisfatto di come stiamo lavorando, senza falsa modestia dico che stiamo facendo un ottimo lavoro. Ma so che nel calcio i giudizi cambiano in fretta, bisogna stare attenti e non mollare un attimo. C'è tanto da lavorare, tante cose da fare, siamo tutti concentrati sul fare bene. Niente di particolare, in questo momento non è una cosa che mi tocca troppo."

In percentuale quanto è soddisfatto del mercato?
"Meglio tardi che mai. L'anno scorso abbiamo fatto una cosa fuori dal normale, abbiamo creato una quantità di soldi allucinante per una società che non ha investito tanto nella squadra. Potevamo fare di più all'inizio. La base è avere giocatori di proprietà, creare uno zoccolo duro. Secondo me, anche con la mia impazienza, lo stiamo facendo: adesso uno zoccolo duro ce l'abbiamo, bisogna continuare a crescere e creare stabilità, un futuro. Di Lasagna sono soddisfatto, penso fosse il momento giusto che andasse via perché si era fermato a livello di crescita, e siamo convinti che con noi possa crescere ancora."

Sturaro quando sarà pronto?
"Eravamo in emergenza in mezzo e il giocatore pronto subito non siamo riusciti a prenderlo. Abbiamo preferito un giocatore che potesse diventare davvero importante, anche se c'è da aspettare un po'. Per questa partita non ci sarà, per la prossima vediamo."

Cosa può dare Lasagna? Giocherà con Kalinic?
"È un attaccante simile a Di Carmine: è veloce, ma voglio che partecipi anche al gioco. Ha la tecnica per partecipare al gioco. Può giocare da solo, con Kalinic, ma ci saranno anche partite in cui non giocherà nessuno dei due. Dipende anche dagli avversari. Non lo vedo dietro a Kalinic, ma insieme a Kalinic."

Non si conosce ancora definitivamente il risultato dell'andata. Che effetto le fa? La Roma è in difficoltà...
"Sulla Roma siete fuori di testa tutti, è davanti alla Juve e ha perso un derby, oltre che in Coppa, in modo strano. Evidentemente non ha una buona stampa, o non sa gestire le cose. Ma sono terzi e stanno davanti a Napoli, Atalanta e Lazio. Per me parlare di difficoltà è stranissimo. La vedo piena di talenti, di freschezza, di gioventù. Ci sono tante cose belle da vedere, e penso che affrontiamo una squadra di primo livello. Sarà dura, come contro le altre big. Sul risultato dell'andata ho una mio opinione, ma non voglio rispondere."

Su Ilic sta scommettendo tanto...
"Quando lo chiamo bambino è perché non è ancora cresciuto. È ancora bambino a livello di muscolatura: c'è chi è già uomo, invece lui sta ancora crescendo. Ma penso che in tre o quattro anni possa diventare un centrocampista completo: ha gioco, intelligenza calcistica, fase difensiva, tiro. Ha tutto per diventare un giocatore di primo livello, sperando che metta un po' di muscoli. Se avessi i soldi lo comprerei subito, senza pensarci."

Il Verona ha la serenità necessaria per andarsela a giocare?
"L'unica cosa che per noi è cambiata rispetto all'inizio è che stiamo mettendo qualcosa in più nel gioco, ci sono giocatori che possono fare qualcosa in più. A livello di approccio sarà uguale, sappiamo che con loro sarà durissima, ma vogliamo fare una buona partita. Ogni gara è un'occasione."

Lasagna può essere titolare? Ceccherini è recuperato?
"Ceccherini è recuperato, ha fatto una buona settimana. Lasagna sì, o gioca uno o gioca l'altro. Non ho ancora deciso. Lui giocava sempre, quindi sta bene fisicamente."

Ci aggiorna sugli infortunati?
"Veloso non ancora, nemmeno per la prossima, anche se sta correndo. Settimana prossima Vieira potrebbe fare una parte di allenamento con noi. Favilli ha ancora problemi, non è andato tutto bene. Ruegg ha questo problema alla caviglia, mi dispiace, e spero che settimana prossima inizi ad allenarsi con la squadra. Su Sturaro non so cosa dire, abbiamo pensato che da settimana prossima possa fare qualcosa con la squadra, è un infortunio che non abbiamo curato dall'inizio. Ma se non ci sarà settimana prossima ci sarà da quella dopo."

Quanto le fa piacere che chiuda il mercato?
"Abbiamo un buon ambiente, quindi non ho sentito distrazioni. Voglio ringraziare Di Carmine e Danzi, specialmente Samuel, che mi è entrato particolarmente nel cuore. Ha dimostrato di poter giocare in Serie A e ci ha dato tanto. Mi mancherà, perché mi piaceva come uomo. Non abbiamo avuto distrazioni, il gruppo è giusto e lavora bene: stiamo creando qualcosa di nostro, il mercato non è stato un problema per noi."
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 15 lug 2022 
ZALEWSKI: "Ho ancora tanto da dimostrare"
Inizia con il racconto di quel gol con il Manchester United ma non assegnato a lui...
 Gio. 03 mar 2022 
BOVE: "Primo gol? Emozione sì, ma volevo vincere. Mourinho? Ci tratta come i giocatori più esperti"
Il primo gol e le parole di Mou, Edoardo Bove si racconta
 Mer. 02 mar 2022 
Mourinho pronto a un altro show
Ci ha quasi preso gusto. Collegato, senza farsi vedere, con i suoi giocatori a Cagliari,...
 Dom. 27 feb 2022 
L'ultimo treno: i giallorossi senza Mourinho in panchina cercano la vittoria per risalire
Un silenzio che nasconde tanti pensieri. Non per forza negativi. José Mourinho non...
 Mar. 22 feb 2022 
Squalifica Mourinho, la Roma aspetta gli atti per studiare il ricorso
L'avvocato del club giallorosso vuole aspettare gli atti sulla sentenza del Giudice Sportivo prima di valutare con la società se presentare il ricorso e provare a ridurre la squalifica a una sola giornata
Giudice sportivo, arrivata la decisione: due giornate di squalifica per Mourinho
È arrivato l'atteso verdetto del giudice sportivo, che ha deciso per due giornate di squalifica a José Mourinho e ventimila euro di ammenda. Squalificato per due giornate anche al al preparatore dei portieri Nuno Santos e il gm Pinto fino all'8 marzo
La prima crisi di Oliveira. Mou, squalifica in arrivo
Una tranquillità che sembra essersi rapidamente sgretolata, la personalità delle...
José e Pinto, oggi il verdetto: la Roma teme la stangata
"Tre giornate di squalifica e 40 mila euro di ammenda per aver contestato le decisioni...
 Lun. 21 feb 2022 
"Pairetto, ti ha mandato la Juve". La frase di Mourinho che spaventa la Roma
Un post-gara convulso. Come spesso accade all'Olimpico. Così mentre Mourinho, dopo...
 Dom. 20 feb 2022 
Mourinho e la "telefonata" che ricorda le manette
Il sabato pazzo di José Mourinho, sfregiato dall'espulsione e indirizzato al disastro,...
I ragazzini salvano Mourinho. Volpato cocco di Totti, Bove scoperto da Conti: ecco i due baby eroi..
Mai come in questo caso, beata gioventù. Perché Volpato e Bove hanno salvato la...
Rosella Sensi: "Mi sono emozionata nel vedere la gioia di Volpato e Bove. La Roma merita di meglio"
Rosella Sensi ha commentato tramite un post su Facebook il pareggio della...
 Sab. 19 feb 2022 
Roma-Verona 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
Il messaggio social di Mourinho ai tifosi della Roma: "Meglio non parlare"
Il post social del tecnico giallorosso al termine del match contro il Verona
Roma, ecco chi è Cristian Volpato: l'italo-australiano assistito da Totti
Il ragazzo di diciotto anni ha segnato il suo primo gol in giallorosso nel match contro il Verona
VOLPATO: "Sono contento per il gol, ma mi dispiace per il pareggio. Totti è come un fratello per me"
ROMA-VERONA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA VOLPATO A DAZN Le emozioni per il tuo...
Mourinho non si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti: "Vado a casa"
ROMA-VERONA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Verona 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Delusione Pellegrini, Abraham isolato. Si salvano solo i Primavera
BOVE: "Il primo gol in Serie A è una grande emozione, ma c'è rammarico per il risultato
ROMA-VERONA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA BOVE A DAZN Qual è il tuo umore?...
Il Verona mette in crisi la Roma, poi i baby Volpato e Bove salvano Mou
Sotto di due gol all’intervallo (Barak+Tameze) col pubblico spazientito per il non gioco, nella ripresa il portoghese (espulso nel finale) getta nella mischia i due ragazzi che evitano un’altra sconfitta casalinga
ROMA-VERONA, Totti e De Rossi allo Stadio Olimpico
La Roma sta faticando moltissimo contro l'Hellas Verona nel match valido per la...
VINA: "Corsa Champions? Pensiamo a noi. Se facciamo bene in campo, vinceremo"
ROMA-VERONA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VINA A DAZN Vincere anche vista la classifica....
Roma-Verona, Le Formazioni UFFICIALI
26ª Giornata di Serie A
ROMA-VERONA: capienza resta al 50%. Si tornerà al 75% dal prossimo impegno casalingo
Per i match dei giallorossi si tornerà al 75% dal prossimo impegno casalingo
Olimpico pieno d'amore anche oggi
Un'ondata d'amore incondizionato. Oggi alle 18, a spingere la Roma verso una vittoria...
Roma-Verona, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
26ª Giornata di Serie A
 Ven. 18 feb 2022 
MOURINHO: "Nove assenti domani, Zaniolo proverà. Incredibile la vicinanza dei tifosi"
ROMA-VERONA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Non so se sono un grande comunicatore, ma ho molto rispetto della proprietà, del mio Club"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>