facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Dzeko sul mercato: ora lui vuole restare, ma... Tolta la fascia di capitano

Dopo la rottura con Fonseca, l'attaccante bosniaco si sente ancora giallorosso. Il club invece, è pronto a valutare offerte
Domenica 24 gennaio 2021
ROMA - Edin Dzeko ieri era in tribuna insieme agli altri compagni infortunati e ha fatto il tifo per la sua squadra. Ha esultato ai gol, ha gioito per la vittoria finale. Il bosniaco si sente un giocatore della Roma, anche se è stato messo ai margini e rischia di finire la stagione da separato in casa. Ma nel calcio ci sono state tante situazioni come questa, una soluzione con il tempo si troverà, anche se in questo momento la società sta valutando concretamente l'ipotesi di una sua cessione. Venerdì, alla vigilia della partita che poteva segnare la stagione, Dzeko ha incontrato il nuovo direttore generale Tiago Pinto con il suo nuovo agente, Alessandro Lucci. Non ha deciso di cambiare procuratore perché vuole andare via, ha deciso di cominciare un nuovo percorso professionale. In questo momento Dzeko non pensa al mercato. A settembre, appena quattro mesi fa, la Roma gli ha impedito di andare alla Juve, quando era tutto fatto, in cambio di 16,5 milioni. Edin ha fatto una scelta, ribadita anche in un'intervista di due settimane fa, ripostata dalla moglie Amra: ancora una volta ha manifestato la volontà di restare alla Roma.

Tolta la fascia di capitano, situazione in bilico
La rottura con l'allenatore c'è stata ed è sicuramente difficile da ricomporre. Ma è una di quella situazioni come ce ne sono tante nel mondo del calcio. Dzeko non ha un progetto per andare via da Roma, per fare un trasloco, per lasciare la città dove sono nati i suoi tre figli e dove ha acquistato casa. Fonseca gli ha tolto la fascia di capitano, questo gli è stato comunicato ufficialmente, ma lo spessore che Edin ha all'interno dello spogliatoio va oltre i gradi di capitano, che lui vedrebbe volentieri sul braccio di Lorenzo Pellegrini, suo grande amico. Dzeko ha accusato una contusione al ginocchio, aveva un po' di fastidio, ma ieri avrebbe giocato, come ha fatto in tante altre situazioni come questa. La scelta di rinunciare a lui è stata di Fonseca. Un segnale preciso nei confronti della squadra, che ieri ha dimostrato di seguirlo, andando a vincere una partita che si era complicata. Tiago Pinto venerdì ha manifestato l'intenzione della società di trovare una soluzione, ma non sarà facile, a una settimana dalla chiusura del mercato. Comunque in questi giorni si analizzeranno con la società eventuali situazioni che si presenteranno. Dzeko è intenzionato a restare per aiutare la Roma ad andare in Champions. In ogni caso, visto che è considerato un problema dalla società, se si trovasse una soluzione sarebbe a costo zero per l'eventuale acquirente.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mer. 17 feb 2021 
Fonseca-Braga, un passato di ricordi ma il futuro è Roma. Novità nell'area comunicazione
Non è Itaca per Ulisse ma il ritorno a Braga per Fonseca non può che essere piacevole....
La Roma tenta Musso: due contropartite per l'Udinese
Il portiere argentino è valutato 20 milioni. Diawara e Carles Perez potrebbero entrare nell'affare
 Mar. 16 feb 2021 
Diktat dei Friedkin: "Blindare Veretout". Ma l'agente li gela
Veretout è diventato il miglior marcatore francese della storia della Roma. Contro...
 Lun. 15 feb 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Coric all'Olimpia Lubiana
Coric, nuova avventura: la Roma lo spedisce in Slovenia
CALCIOMERCATO, base d'accordo tra la Roma e l'Udinese per Musso
La Roma ha in pugno Musso. Dopo la partita di ieri il club giallorosso ha parlato...
Florenzi: "Da pelle d'oca 3-0 della Roma al Barça"
I ricordi dell'esterno del PSG, che domani sfida ancora blaugrana
"Veretout al Napoli? Giuntoli lo vuole da due anni"
Giuffredi, agente del francese: "Se Fonseca lo schiera più avanti diventa letale. E se fosse partito Koulibaly avrebbero investito su di lui..."
Roma, Veretout è già una scommessa vinta. Superato anche Candela
Con la doppietta contro l'Udinese è diventato il miglior marcatore francese della Roma in A, scavalcando l'ex terzino. Per Fonseca è indispensabile e il club vuole blindarlo fino al 2025
CALCIOMERCATO Roma, Mirante ha convinto Pinto: rinnovo in vista
Antonio Mirante, per la Roma, è diventato una garanzia. In panchina nelle ultime...
Tahirovic il colpo nascosto di Tiago Pinto
Colpo last minute del mercato di gennaio, lo svedese Benjamin Tahirovic festeggerà...
 Sab. 13 feb 2021 
Calciomercato Roma, rinnovi e cessioni: l'agenda di Pinto
Il dirigente portoghese continua il suo mandato esplorativo con i diversi manager italiani
 Ven. 12 feb 2021 
Petrachi vince la causa contro la Roma: illegittimo il licenziamento. Risarcimento da 5 milioni
L'ex dirigente, in seguito al licenziamento da parte della società giallorossa, si era rivolto al Tribunale del Lavoro chiedendone l'illegittimità
"Kluivert, il Lipsia valuta il riscatto dalla Roma"
Arrivato in Bundesliga lo scorso autunno, secondo Bild l'esterno olandese potrebbe proseguire la propria avventura in Germania
Pedro: "Fonseca è un allenatore vincente. Voglio competere per portare dei titoli"
"Ho scelto la Roma perché è qualche tempo che non vince. Fonseca è un vincente"
CALCIOMERCATO, Dzeko entra ufficialmente nella scuderia di Alessandro Lucci
Era già di dominio pubblico, ma ora è diventato ufficiale. Edin Dzeko è entrato...
Fascia di capitano, gol e nuova paternità: Pellegrini vive il momento più felice
È un periodo d'oro per Lorenzo Pellegrini, in campo e fuori. Se nella vita privata...
La rivoluzione dei numeri uno. Roma, occhi su Musso e Silvestri
La Roma della prossima stagione avrà dei numeri uno del tutto nuovi. Antonio Mirante...
Mercato e panchina, Pinto è già nel futuro
Un posto in Champions da conquistare, un allenatore da "salvare" o da cambiare,...
 
 <<    <      3   4   5   6   7