facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

COPPA ITALIA - Roma-Spezia 2-2 (2-4 d.t.s.), Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Leggerezze Pau Lopez e Mancini, Mkhitaryan si accende ma non basta
Mercoledì 20 gennaio 2021
Pau Lopez 4,5 - Nulla può sul rigore di Galabinov e sulla conclusione a giro di Saponara. Salva su Piccoli nel recupero dei tempi regolamentari, svirgola il rinvio travolgendo l'attaccante dello Spezia ad inizio supplementari lasciando i suoi in nove.

Mancini 4 - Quando Saponara si presenta dalle sue parti ha qualche difficoltà di troppo. In ritardo sull'inserimento di Maggiore da cui nasce il rigore del vantaggio spezzino. Già ammonito, interviene in maniera rude su Acampora a metà nei supplementari lasciando i suoi in dieci uomini.

Cristante 5 - Si fa prendere il tempo da Maggiore causando il rigore che sblocca l'incontro. Diversi errori in fase di impostazione che sarebbero potuti costare cari ai suoi (Dal 94' Fuzato 5,5 - Entra bene in partita mettendoci la punta delle dita su una conclusione di Maggiore. Nulla può sul colpo di testa di Verde, troppo avanti sulla grande conclusione di Saponara)

Kumbulla 4,5 - Serata difficile con troppi errori tecnici in fase di impostazione per lui. Da un suo rinvio intercettato da Maggiore nasce l'azione che porta al raddoppio dello Spezia.

Bruno Peres 5,5 - Si vede poco nella fase propositiva nel primo tempo. Saponara per lui è una spina nel fianco e spesso non riesce a contenerlo. Nel secondo tempo spinge di più anche quando passa sulla fascia sinistra ma è in ritardo sul colpo di testa di Verde.

Pellegrini 6,5
- Guida la reazione della Roma impegnando prima Krapikas con una conclusione dalla lunga distanza poi procurandosi e trasformando il rigore che riapre il match.

Villar 6 - Sbaglia troppi palloni in appoggio, qualche duello di troppo perso a centrocampo nelle prime battute poi sale di tono impostando l'azione e facendosi vedere in avanti (Dal 69' Veretout 6 - Dà ordine alla manovra accompagnando l'azione offensiva, si sacrifica anche molto in fase di copertura).

Spinazzola 6 - Molto attivo sulla corsia di sinistra, viene spesso cercato dai compagni. Le sue sgroppate portano a diversi traversoni che però non vengono sfruttati (Dal 69' Karsdorp 6 - Si fa vedere molto sulla fascia andando spesso al cross verso il centro dell'area. Ai supplementari deve contenere le sfuriate dello Spezia in doppia superiorità numerica).

Pedro 6,5 - Fa vedere qualche buon guizzo dei suoi ma difetta spesso nell'ultimo passaggio al compagno. Impegna Krapikas con una conclusione insidiosa, ottima l'imbeccata per Pellegrini nell'azione del rigore dell'1-2 (Dal 94' Ibanez 5,5 - La doppia inferiorità porta lo Spezia ad attaccare spesso. Lotta e combatte ma non basta).

Mkhitaryan 6,5 - Non si vede praticamente mai per un tempo e mezzo. Prima una conclusione che si perde sul fondo, poi un'accelerazione in mezzo a due avversari e un delicato tocco sotto a scavalcare Krapikas per il 2-2 (Dall'85' Carles Perez 6 - Le necessità lo portano a giocare da schermo davanti alla difesa facendo valere la sua freschezza).

Borja Mayoral 5 - Che non sia serata si vede dopo appena 30 secondi quando mette alto dopo aver aggirato Krapikas. Troppi gol divorati, almeno tre, dallo spagnolo specie nella ripresa (Dal 91' Dzeko 5,5 - L'attacco poggia sulle sue spalle specie dopo la doppia inferiorità numerica. Avrebbe una chance ma potrebbe fare molto meglio).

Fonseca 4,5 - L'inizio di gara è sulla falsariga del derby. Dopo lo 0-2 la squadra reagisce, pareggia ma poi si butta via con due espulsioni che non dovevano starci. Effettua il sesto cambio non previsto dal regolamento.


di Andrea Piras


*** *** ***


Pau Lopez 4: fa una buona parata ma poi si unisce al momento di delirio dei supplementari e si rende protagonista di un'uscita tragicomica.

Mancini 4: il rammarico è pensare che fino all'espulsione ingenua aveva giocato una buona gara. Rovina tutto così.

Cristante 5: protagonista suo malgrado nell'azione che porta al rigore dello Spezia, fa un paio di buone aperture ma non offre la sua miglior prestazione. Dal 95' Fuzato 5,5: si fa ingannare dal pallonetto di Saponara.

Kumbulla 3: un disastro nell'uscita del pallone, nell'occasione del secondo gol avversario ed è sempre lui a perdersi Verde che segna il 3-2.

Bruno Peres 5: un paio di buoni spunti nel primo tempo, 5 minuti buoni sulla sinistra nella ripresa. Troppo poco ma meno peggio di altri.

Pellegrini 6: tra i pochi a salvarsi nella disastrosa serata di coppa. Non solo per qualche filtrante di buona fattura, non solo per il rigore ma, purtroppo, soprattutto per essere stato l'unico a porsi il dubbio sul sesto cambio. L'unico.

Villar 5,5: fatica inizialmente a causa del forte pressing ligure. Cresce parecchio nella seconda metà del primo tempo per poi calare nuovamente nella ripresa. Dal 69' Veretout 5,5: entra per dare maggiore fisicità e intensità ma riesce a combinare ben poco.

Spinazzola 5: bene nel primo tempo ma, come spesso accade, nella ripresa cala vistosamente. Dal 69' Karsdorp 5,5: la Roma attacca pochissimo dalle fasce e l'olandese riesce ad andare poco dal fondo.

Pedro 5: così e così nel primo tempo, in cui si può salvare solo la palla per Pellegrini in occasione del rigore. Un pochino meglio nella ripresa ma non riesce a incidire. Dal 95' Ibanez SV: entra dopo il caos espulsioni e può fare ben poco.

Mkhitaryan 6: nel primo tempo fatica a farsi vedere ma nella seconda frazione di gioco prende per mano la squadra e agguanta il prezioso pareggio. Dal 85' Perez 5: evanescente e non è la prima volta. Ha l'attenuante di aver giocato gran parte della sua gara in 9 contro 11.

Borja Mayoral 3: sbaglia nei primissimi minuti e sbaglia due occasioni enormi nella ripresa. Errori decisivi. Dal 91' Dzeko 5,5: guida l'attacco con la Roma in 9. Cerca di fare qualcosa ma annaspa anche lui.

Fonseca 4: schiera quasi tutti i titolari e subisce fin da subito il pressing dello Spezia. La Roma si sveglia solo dopo il secondo gol e meriterebbe di concretizzare maggiormente. Nei supplementari il caos sostituzioni è imperdonabile.


di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 01 feb 2021 
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 31 gen 2021 
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca si gode il fattore M: Mkhitaryan totale, Mayoral il sostituto
 Dom. 24 gen 2021 
Roma-Spezia 4-3, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Sab. 23 gen 2021 
Roma-Spezia 4-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Gol liberatorio di Pellegrini, Mayoral punisce, la difesa sbanda troppo
 Mer. 20 gen 2021 
 Sab. 16 gen 2021 
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Ven. 15 gen 2021 
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola e Ibanez, che disastro. Passo falso di Fonseca
 Lun. 11 gen 2021 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 10 gen 2021 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini apre le danze, Mancini salva i suoi, Pau Lopez miracoloso
 Gio. 07 gen 2021 
Crotone-Roma 1-3, Le Pagelle dei Quotidiani
16ª Giornata di Serie A
 Mer. 06 gen 2021 
Crotone-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Borja Mayoral "on fire": doppietta e rigore procurato. Mkhitaryan super
 Lun. 04 gen 2021 
Roma-Sampdoria 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Dom. 03 gen 2021 
Roma-Sampdoria 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan come una biscia, che zampata Dzeko. Conferma Karsdorp
 Gio. 31 dic 2020 
Il bilancio del 2020 della Roma
Il 2020 è stato un anno particolare, anche per la Roma. Il club giallorosso ha avviato...
 Gio. 24 dic 2020 
Roma-Cagliari 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
14ªGiornata di Serie A
 Mer. 23 dic 2020 
Roma-Cagliari 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pedro sprecone, Veretout segna ancora. Difesa a due facce
 Lun. 21 dic 2020 
Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 20 dic 2020 
Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout sbaglia il regalo di Natale, Dzeko e Mkhitaryan unici a salvarsi
 Sab. 19 dic 2020 
Pellegrini: "Non sopporto l'idea che si dica che uno scudetto vinto qui ne vale dieci vinti altrove"
"Voglio vincere dieci scudetti. Ho sbagliato a rispondere duramente ai tifosi, ma non sopporto se colpiscono la mia famiglia"
 Ven. 18 dic 2020 
Roma-Torino 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
12ªGiornata di serie A
 Gio. 17 dic 2020 
Roma-Torino 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini e Mkhitaryan su tutti. Pau Lopez sbaglia sul gol di Belotti
 Lun. 14 dic 2020 
Bologna-Roma 1-5, Le Pagelle dei Quotidiani
11ªGiornata di serie A
 Dom. 13 dic 2020 
Bologna-Roma 1-5, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan solito fenomeno, Spinazzola un treno sulla fascia
 Ven. 11 dic 2020 
Cska Sofia-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Fase a Gironi: 6ªGiornata
 Gio. 10 dic 2020 
Cska Sofia-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Milanese nota positiva. Diawara e Fazio tradiscono Fonseca
 Lun. 07 dic 2020 
Roma-Sassuolo 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
10ªGiornata di Serie A
 Dom. 06 dic 2020 
Roma-Sassuolo 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ingenuità imperdonabile di Pedro. Spinazzola il più vivo e pericoloso
 Ven. 04 dic 2020 
Roma-Young Boys 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
 Gio. 03 dic 2020 
Roma-Young Boys 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gol di Calafiori! Dzeko e Mkhitaryan trascinano nella ripresa
 Lun. 30 nov 2020 
Napoli-Roma 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: NAPOLI-ROMA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>