facebook twitter Feed RSS
Sabato - 27 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma resta ferma al Paulo: gli errori di Fonseca, l'inesperienza. La Champions è un dovere

La Champions è un dovere e un rischio
Domenica 17 gennaio 2021
Tre indizi, fanno una prova. Le sconfitte fragorose contro Napoli, Atalanta e Lazio hanno più o meno la stessa matrice: risultato pesante con incapacità di reagire davanti alla difficoltà. E questo è avvenuto solo in parte a Bergamo, dove la Roma, almeno nel primo tempo, è stata in partita. I blackout vanno spiegati e risolti e tocca a Fonseca, che ieri si è confrontato con la proprietà - che ritniene inaccettabile la sconfitta nel derby - (ma non è a rischio, fanno sapere). Qualcosa deve fare, lui per primo. Sono troppe le volte in cui il tecnico ritarda l'intervento, osservando che la sua squadra affondi. Ecco le famose grandi partite in cui la Roma ha fatto poco, subendo tanto: Roma-Juventus 2-2, Napoli-Roma 4-0, Milan-Roma 3-3, Atalanta-Roma 4-1, Roma-Inter 2-2, Lazio-Roma 3-0, poi possiamo aggiungere anche Roma-Sassuolo, che non è per definizione una grande sfida, ma la squadra emiliana occupa l'ottavo posto in classifica e fino a poco tempo fa stava in zona Champions con la Roma. Diciotto gol subiti nei sette "scontri diretti" per le prime quattro posizioni. Con ventinove reti, la formazione di Fonseca ha la peggior difesa almeno di questo ventaglio di squadre (la peggiore tra le prime dieci, escluso il Benevento). I gol fatti, 37 (tra le migliori), la tengono ancora in corsa per il necessario posto in Champions, ma certi risultati confermano che il sogno scudetto debba essere lasciato nel cassetto. Ma questo non le veniva chiesto. Il dovere è il quarto posto, che potrebbe non sfuggire nel caso in cui l'allenatore riuscisse a correggere certi difetti ormai cronici. Il dato dice che, se Juventus, Atalanta e Napoli dovessero vincere le rispettive gare, la Roma si ritroverebbe sesta (e qui gli scontri diretti incidono), un po' quello che è accaduto nella passata stagione. Perso il quarto posto, persa la tenuta psicologica. Evento da scongiurare quest'anno. Fonseca sostiene che battere le piccole o le big sia la stessa cosa. Probabile che abbia ragione, ma per ora i numeri dicono che il miglioramento rispetto allo scorso non c'è stato: sono 34 (manca quello di Verona, ancora sub iudice) i punti quest'anno, 35 erano un anno fa dopo diciotto giornate.

I GIOVANI
Si sostiene spesso che i componenti del reparto difensivo giallorosso siano pieni di talento. Ibanez, Mancini, Smalling e Kumbulla, diciamo i quattro che ruotano di più. Reparto di qualità ma forse ancora acerbo. La prestazione di Ibanez nel derby ci dice questo, protagonista di errori suoi e indotti (Spinazzola). Le potenzialità dei calciatori della Roma sono indubbie, ma forse evaporano quando il livello si alza. Mettiamoci poi che lo Smalling che vediamo non è lo stesso dello scorso anno e il gioco è fatto. Errore dopo errore, arriva la figuraccia, a volte causata pure dai portieri.

SENATORI
Il discorso "giovani acerbi" non sfiora solo i difensori, ma pure il centrocampo, dove Villar ha bisogno di crescere. Il ragazzo ha qualità, ma non è ancora decisivo: un assist (cross) e stop su 16 partite giocate in campionato, 9 di queste da titolare. Poco per un regista, uno con quel piede e con quella capacità di gestire il pallone. Lo stesso Fonseca ha parlato di «mancanza di esperienza per giocare contro certe squadre». Ma il problema non sono solo i giovani, Paulo lo sa. In certe partite vengono a mancare anche i così detti senatori. Detto di Smalling, va citato per forza Dzeko l'uomo più forte, quello con più esperienza, ovvero Edin Dzeko che, negli ultimi due anni di sfide con le big ha segnato solo cinque reti. Con Fonseca in panchina. Un vizio
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 26 feb 2021 
Testa e cuore, Fonseca contro il suo passato: ecco i segreti dello Shakhtar
La squadra con cui l'attuale tecnico della Roma ha vinto tre campionati ucraini (e dove ha conosciuto sua moglie) è seconda in classifica. Ma questa è anche la sfida di Mkhitaryan che con lo Shakhtar ha giocato 106 partite c
DZEKO, lesione di primo grado all'adduttore sinistro
Lesione primo grado adduttore sinistro per Dzeko. Stop per due settimane dopo...
Dzeko, si teme una lesione: le condizioni dell'attaccante della Roma
Il bosniaco, uscito durante la sfida di Europa League contro il Braga, rischia di saltare il Milan: le ultime sulla situazione
Roma-Braga 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Sedicesimi di Finale - Ritorno
 Gio. 25 feb 2021 
DEZKO segna e la moglie impazzisce di gioia: il balletto è comico (VIDEO)
Edin Dzeko segna contro il Braga in Europa League e la moglie Amra, che segue la...
FONSECA: "L'atteggiamento ha fatto la differenza. Dzeko? Valuteremo domani"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Abbiamo vinto, era la cosa più importante. Dzeko? Penso che non sia nulla di grave”
EL SHAARAWY: "Questa Roma ha un'identità, ho tanta voglia di giocare. Bene l'intesa con Dzeko"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY a SKY SPORT...
Roma-Braga 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko apre le danze, che impatto di Carles Perez. Bene Mayoral
Roma, tris al Braga in scioltezza ma preoccupa il k.o. di Dzeko
Tre gol (Dzeko, Carles Perez e Borja Mayoral), una traversa di Pedro e un rigore sbagliato da Pellegrini. In mezzo l'autogol di Cristante. Ma a preoccupare è l'infortunio dell'attaccante bosniaco
ROMA-BRAGA, Dzeko esce per infortunio: il bosniaco accusa un problema all'inguine
E' il 65' di gioco quando Edin Dzeko, nello sforzo per arrivare a giocare un pallone...
DZEKO diventa il miglior marcatore nelle coppe europee nella storia dei giallorossi. Superato Totti
Traguardo incredibile per Edin Dzeko, che con la rete dell'1-0 segnata stasera al...
Roma-Braga, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Sedicesimi di Finale - Ritorno
Dzeko-Borja, la staffetta è con vista sul Milan
Quando si parla dell'attaccante Paulo Fonseca si chiude a riccio: "Dzeko o Mayoral?...
 Mer. 24 feb 2021 
Roma-Braga, i convocati
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Sedicesimi di Finale - Ritorno
Roma, a Fonseca servono i gol di Dzeko per il quarto posto
La cooperativa del gol non basta più. Negli scontri diretti, serve l'acuto del centravanti....
 Mar. 23 feb 2021 
Dzeko e Mayoral mai più insieme: la dura scelta di Fonseca
Lo spagnolo giocherà dall’inizio giovedi contro il Braga, il bosniaco tornerà titolare contro i rossoneri. Nella Roma c’è ancora bisogno di lui
Roma, un anno fa l'ultima partita all'Olimpico con i tifosi
Il 23 febbraio 2020 i giallorossi giocavano in casa contro il Lecce: 34mila spettatori, l'ultima gara prima in casa con i tifosi prima della chiusura degli stadi per il Coronavirus
Fonseca in missione: un tesoro di 50 milioni per mettere le ali alla Roma dei Friedkin
Da inizio stagione la Roma surfa sull'onda di un'ossessione chiamata Champions League,...
Roma-Milan sarà la sfida del turnover, ma il caso Dzeko non è ancora chiuso
I più ottimisti possono vedere il bicchiere mezzo pieno: nella domenica dopo il...
 Lun. 22 feb 2021 
Benevento-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
Roma, il copione sbagliato senza gol
Stanco di sentirsi dire che è capace di vincere sempre con le piccole ma mai contro...
Borja-Dzeko, da staffetta a coppia che non si trova
Trentadue minuti per una svolta tattica. Dzeko più Borja Mayoral, spazio al doppio...
Illusione finale, il rigore non c'è. Dzeko-Borja flop
Nemmeno la strana coppia è servita a buttare giù il muro. Quando Fonseca s'è deciso...
Passo indietro
La Roma si butta via a Benevento. Spreca una grande occasione per rispondere alle...
 Dom. 21 feb 2021 
FONSECA: "Troppo lenti nel finalizzare, partita difficile. Dzeko-Mayoral? Non c'è un titolare"
BENEVENTO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: "Non c'entra la questione fisica"
Benevento-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Borja Mayoral delude, Dzeko non cambia la gara. Bene Spinazzola
La Roma s'inceppa a Benevento: Inzaghi ringrazia la Var e resiste anche in 10
La squadra di Fonseca non trova il gol nonostante l’espulsione di Glik nel secondo tempo: finale da brividi, con la Var che toglie un rigore a Pellegrini al 96’
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>