facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 27 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Derby, l'Olimpico vuoto ma sarà lo stesso ornato a festa. Pericolo assembramenti fuori dallo stadio

La Nord non lascia sola la Lazio: "Appuntamento a Formello". Fronte Roma, invece, ancora tutto tace
Mercoledì 13 gennaio 2021
Lazio e Roma si avvicinano al derby della Capitale che si giocherà in un inusuale Olimpico deserto, per le norme anti Covid, e nell'atipica serata di venerdì. Nonostante l'assenza dei tifosi, la squadra di "casa" - calendario alla mano - cercherà di organizzare un prepartita ad hoc.

Secondo le ultime indiscrezioni, i biancocelesti avrebbero previste le esibizioni del violinista Andrea Casta e del chitarrista Jacopo Mastrangelo. Prima ancora un gioco di luci con tanto di proiezioni di varie immagini tra cui il volo dell'aquila Olympia.

Come riporta poi Il Messaggero, inoltre, in Tribuna Tevere, a favore di telecamere, ci sarà uno striscione "lungo 120 metri e alto 13,5 con la scritta S.S. Lazio 1900, un modo per rimarcare le origini e la storia del club più antico della Capitale".

Allo stadio, però, non ci sarà il sostegno dei tifosi. Nonostante le limitazioni in materia di anti contagio da Coronavirus, tuttavia, la Curva Nord farà sentire il suo sostegno alla Lazio presentandosi prima della partenza verso l'Olimpico a Formello.

Questo il comunicato: "E' derby! E non sarà la mancanza fisica dagli spalti a separarci dalla nostra amata. Venerdì 15 gennaio ore 16:30 al benzinaio Eni di Formello per caricare i nostri e ricordare loro che non sono e non saranno mai soli. C'è un popolo che spera e soffre e lotta al loro fianco. Imperativo portare i nostri vessilli, una bandiera, per far garrire al vento la nostra fede e colorare di bianco e celeste l'attesa della partita. Essere protagonisti sempre e comunque, anche se ci piange il cuore; essere il 12° in campo...e fuori anche se la nostra casa resterà vuota. Presenza, voce, veleno, bandiera, stendardo e tanta tanta voglia di non lasciarla mai sola. Perchè è la nostra Lazio e noi siamo i suoi Ultras".

Chissà se le norme anti assembramento saranno rispettate, oppure no come accaduto il 9 gennaio per il complenno della Lazio. Fronte Roma, invece, ancora tutto tace. Non è da escludere nelle prossime ore anche un via libera speciale da parte del Gruppo Operativo di Sicurezza alle due curve per montare e allestire delle coreografie.

Vengono monitorati costantemente i social perché il timore è che alcuni gruppi di tifosi possano organizzarsi per radunarsi all'esterno dello Stadio Olimpico per accompagnare l'ingresso dei pullman delle due squadre per poi seguire la partita fuori dai cancelli creando dei pericolosi assembramenti che, con la pandemia ancora in corso, possono trasformarsi in focolai di contagio.
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 26 gen 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Chierico passa al Genoa
Luca Chierico, figlio di Odoacre, termina la sua esperienza con la Primavera della...
Il Siviglia del ds Monchi ufficializza Gomez: "Benvenuto a casa tua"
È finita la storia d'amore tra il Papu Gomez e l'Atalanta. Operazione da 5,5 milioni di euro, più 3 di bonus.
CALCIOMERCATO Roma, Reynolds negativo al Covid: l'arrivo a Roma tra venerdì e sabato
Solo questione di giorni l'arrivo di Bryan Reynolds alla Roma. Il terzino del Dallas,...
Allegri tra la Roma che rinasce e Marina che mette un veto
L'ex tecnico della Juventus è alla finestra, ma neanche questa volta riesce a rientrare nel giro. Giallorossi e blues fanno altre scelte e Max resta in attesa di tornare ad allenare
Roma-Spezia 4-3, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Calciomercato Roma, il Parma insiste per Fazio. Fuzato resta, Perez aspetta El Shaarawy
Stallo nel mercato in uscita del club giallorosso: molti giocatori hanno offerte ma rifiutano di lasciare la Capitale. L'ex Barcellona vuole capire i piani del tecnico
Roma, Dzeko ancora fermo ai box. Ma cosa succederà "dopo"?
L'attaccante bosniaco continua il lavoro differenziato per colpa di un fastidio al retto femorale della coscia. Ma prima o poi l'infortunio passerà e...
EL SHAARAWY ancora positivo al Covid-19. Visite mediche rimandate
El Shaarawy ancora positivo al tampone di oggi. Visite mediche rimandate anche oggi....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>