facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 26 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma piange la scomparsa di Fabio Enzo, attaccante negli anni '60

Il 23 ottobre 1966 l'attaccante segnò al derby con un colpo di testa vincente
Lunedì 11 gennaio 2021
ROMA - È scomparso Fabio Enzo, attaccante degli anni 60 della Roma. Enzo vestì la maglia giallorossa in tre stagioni, realizzando un gol nel derby. La Roma ha voluto stringersi al cordoglio per il giocatore attraverso il proprio account Twitter ricordando proprio il gol alla Lazio. Queste le parole nel post: "L'ASRoma piange la scomparsa di Fabio Enzo, attaccante giallorosso per tre stagioni negli anni 60, e si stringe al dolore dei suoi familiari".

Questo il ricordo pubblicato dalla Roma sul proprio sito.
Il 23 ottobre 1966, al 16' del primo tempo su cross di Peirò, Fabio Enzo segna il gol decisivo nel derby. Esattamente diciassette anni prima del 23 ottobre 1983, derby del "Ti Amo", lui dice "Ti Amo" con un colpo di testa vincente.

Lazio-Roma 0-1, la partita finisce così. E così inizia l'avventura romanista del giovane attaccante nato il 22 giugno 1946 a Cavallino Treporti (Venezia). È solo alla terza presenza in Serie A, ha vent'anni, fino alla stagione precedente giocava in Serie D nella Tevere Roma. Ce l'aveva portato Walter Crociani, che lo aveva visto dominare a livello giovanile nel torneo di Viareggio e lo aveva sempre tenuto d'occhio.

Il salto alla Roma è grande, ma meno di quello che gli serve per segnare il gol alla Lazio, dato che è alto quasi un metro e novanta. Anzi, nonostante l'altezza il colpo di testa non è neanche la sua dote migliore. Gioca meglio da ala ed è dotato di un tiro potentissimo. Nel periodo in cui militava nella Compagnia Atleti Militari, a fine allenamento lui e Gigi Riva allenavano Zoff con tiri da lontano. E quando a Zoff un tifoso chiese se tirava più forte Enzo o Riva, il portiere futuro campione del mondo non rispose Riva...

Pau Lopez: "Ho faticato per arrivare alla Roma, non voglio andare via"

Alcuni gol dei 10 messi a segno nelle sue 42 partite ufficiali disputate con la Roma arrivano proprio su tiro da fuori. Il 24 dicembre 1966 segna una doppietta nel 4-0 al Torino. Quel giorno allo stadio c'è anche Adriano Zecca, 91 presenze nella Roma tra il 1949 e il 1953, che lo definisce così: "In lui mi è piaciuto il suo modo di lanciarsi impetuosamente nel vivo di ogni azione, con un coraggio e una decisione davvero ammirevoli.

È dotato di un tiro potente, che scocca con disinvoltura da qualsiasi posizione. Nei contrasti si trova a suo agio, non ha scatto, ma se lanciato in profondità la sua velocità aumenta e diventa una forza della natura inarrestabile. Ha una carica agonistica eccezionale. Può diventare l'erede di Volk".

Non lo diventerà, ma il suo contributo è comunque fondamentale. Il suo inserimento al centro dell'attacco, infatti, consente a Peirò di esprimersi al meglio e tutta la squadra ne trae giovamento. Il suo primo anno è il migliore, al termine della seconda stagione viene mandato in prestito al Mantova, torna per poche partite nelle prime fasi della stagione 1969/1970, segnando anche un gol in Coppa Italia, poi viene venduto al Cesena. Continua a giocare fino al 1983 quasi sempre in serie minori, tranne un breve passaggio al Napoli in A.

Il meglio di Fabio Enzo, insomma, se l'è goduto la Roma, non solo in campo. Benvoluto da tutti i compagni, era il compagno di stanza di Fabio Capello, si fermava a parlare di cinema e calcio con Pier Paolo Pasolini fino alle 3 di notte, si divertiva a cantare "Bandiera rossa" quando veniva aggregato alla "De Martino" per amichevoli organizzate da un funzionario della Democrazia Cristiana.

È sempre rimasto romanista e fino a pochi anni fa ogni tanto prendeva la macchina da solo e percorreva i quasi 600 chilometri che separano Cavallino Treporti dallo Stadio Olimpico, e altrettanti al ritorno, solo per venire allo Stadio Olimpico a tifare per la Roma.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 22 feb 2021 
PRIMAVERA 1 - Roma-Empoli 3-1
Nell'11ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Zaniolo va veloce: blitz a Napoli, tatuaggio e l'ok per tornare a correre
Dopo il consulto con il professor Fink è arrivata l’autorizzazione per aumentare l’intensità del lavoro, l’obiettivo è tornare in campo dopo Pasqua. Le polemiche per il viaggio in Campania: cosa c’è dietro
Roma, che fine ha fatto Reynolds? Ora è negli Usa, poi...
L'esterno è alle prese con pratiche burocratiche. Di ritorno, lavorerà assiduamente su tecnica e tattica. Ma per vederlo in campo ci vorrà ancora molto tempo
PELLEGRINI: "Siamo arrabbiati, abbiamo buttato due punti che dovremmo per forza ritrovare..."
La Roma ci ha provato fino alla fine, ma col Benevento è arrivato soltanto uno 0-0....
Benevento-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
Roma, il copione sbagliato senza gol
Stanco di sentirsi dire che è capace di vincere sempre con le piccole ma mai contro...
Contro il Braga in campo un'altra difesa inedita
Un'altra difesa inedita per la gara di ritorno in Europa League. Senza la possibilità...
Borja-Dzeko, da staffetta a coppia che non si trova
Trentadue minuti per una svolta tattica. Dzeko più Borja Mayoral, spazio al doppio...
Roma, l'inutile attesa del gol
La frenata che non ti aspetti. La Roma non riesce a segnare contro il Benevento,...
Pellegrini, gli auguri a Immobile spaccano i tifosi
Non è andata giù, ad alcuni tifosi della Roma, la foto pubblicata un paio di giorni...
Illusione finale, il rigore non c'è. Dzeko-Borja flop
Nemmeno la strana coppia è servita a buttare giù il muro. Quando Fonseca s'è deciso...
Passo indietro
La Roma si butta via a Benevento. Spreca una grande occasione per rispondere alle...
 Dom. 21 feb 2021 
TRIGORIA, domani un giorno di riposo dopo la doppia trasferta ravvicinata
Domani la Roma osserverà un giorno di riposo dopo la doppia trasferta ravvicinata....
VILLAR: "C'è rammarico, un'occasione sprecata. Testa a Braga e Milan"
BENEVENTO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA VILLAR A ROMA TV C'è rammarico?...
INZAGHI: "Siamo stati dei leoni. In 11 contro 11 forse avremmo vinto"
BENEVENTO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, FILIPPO INZAGHI: "Se con la Roma non fai questa gara prendi cinque gol"
FONSECA: "Troppo lenti nel finalizzare, partita difficile. Dzeko-Mayoral? Non c'è un titolare"
BENEVENTO-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: "Non c'entra la questione fisica"
Benevento-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Borja Mayoral delude, Dzeko non cambia la gara. Bene Spinazzola
La Roma s'inceppa a Benevento: Inzaghi ringrazia la Var e resiste anche in 10
La squadra di Fonseca non trova il gol nonostante l’espulsione di Glik nel secondo tempo: finale da brividi, con la Var che toglie un rigore a Pellegrini al 96’
BRUNO PERES: "Oggi è una finale, dobbiamo vincere per i tre punti"
BENEVENTO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PERES A SKY SPORT Hai guardato la classifica?...
PAU LOPEZ: "Dobbiamo essere concentrati sui tre punti che sono troppo importanti"
BENEVENTO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PAU LOPEZ A ROMA TV Partita da non sottovalutare?...
Benevento-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
23ªGiornata in Serie A
Pellegrini contestato per la foto con Immobile: "Non è il mio capitano"
Alcuni tifosi hanno protestato per il messaggio del centrocampista giallorosso all'attaccante biancoceleste per il suo compleanno
L'attacco chiede strada e la Roma cerca il poker
In una squadra inesorabilmente a trazione anteriore la torta del gol è suddivisa...
Roma, il nuovo debutto di Fazio: da ceduto a titolare
Debuttare in campionato a fine febbraio. È lo strano destino di Fazio, rispolverato...
Roma, Fonseca va all'attacco a Benevento. Ma è senza difesa
«Non è importante il mio futuro, dobbiamo concentrarci sul presente. E sui nostri...
I Friedkin adesso pensano di "ricomprare" Trigoria
Nel 2005 fu una specie di colpo di genio, mutuato da altri ambienti finanziari....
Roma, trappola Inzaghi
Una trappola che più pericolosa non si può. Stasera la Roma deve difendere il terzo...
Così rinascerà la linea Roma-Lido
Sei mesi e 16 giorni dopo l'annuncio dell'8 agosto scorso, si chiude davvero l'Accordo...
Benevento-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
23ªGiornata di Serie A
 Sab. 20 feb 2021 
Calciomercato Juve e Roma, sfida in mediana con il Milan: prezzo fissato
Alla ricerca di rinforzi importanti in vista della prossima stagione, Juventus e Roma potrebbero entrare in rotta di collisione in Sudamerica
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>