facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Veretout sbaglia il regalo di Natale, Dzeko e Mkhitaryan unici a salvarsi
Domenica 20 dicembre 2020
Mirante 5 - Lavoro al minimo sindacale per tutto il primo tempo, nel secondo no: zero colpe su Zapata, molte nell'uscita sul gol di Gosens. Muriel, poi, lo manda al bar, al pari di Ilicic.

Mancini 5,5 - Ha imparato il mestiere da Gasperini, in gran parte, e sfoggia le sue abilità per tutto il primo tempo. Non evita il crollo successivo, ma ha poche colpe dirette.

Smalling 5 - Comincia e sembra avere il piglio giusto per domare Zapata. Si rivelerà solo una lontana illusione: il colombiano lo scherza sull'1-1, e da lì è buio.

Ibanez 5 - Ai limiti della perfezione nella prima frazione, la seconda, con il suo diretto avversario che da Pessina diventa Ilicic, è invece alle porte dell'incubo. Con tanto di tunnel.

Karsdorp 5 - Concentratissimo sulla fase difensiva, si dimentica di attaccare, in teoria il suo sport preferito. Sulla lunga distanza finisce per non contenere più Gosens.

Pellegrini 5,5 - Arretrato in mediana, oggi è chiamato a mettere più sostanza che raffinatezza. Non brilla granché, almeno si sacrifica finché rimane in campo.

Veretout 5 - Come per la sua squadra, un primo tempo di grande spessore prima di sparire. Anzi, peggio: il suo folle retropassaggio lancia Muriel verso il 3-1. Regalo di Natale anticipato non richiesto.
(dall'82' Villar s.v.)

Spinazzola 6 - I rimpianti per il palo colpito al minuto 8 sullo 0-1 si sono sentiti dalla sua viva voce nell'intervallo, ma col senno di poi non rende. Fuori per un acciacco.
(dal 66' Bruno Peres 5,5 - Subentra nel momento critico, e come tutti i suoi compagni finisce per essere travolto dalla corrente).

Pedro 5 - Mai realmente nel vivo delle trame d'attacco giallorosse, non riesce a mettersi in evidenza neppure nel grande primo tempo dei suoi. Sgomita, ma oggi non basta.
(dal 78' Cristante s.v.)

Mkhitaryan 6 - Comincia molto bene: attacca una prateria a sinistra e ispira l'assist vincente per Dzeko. Cerca spesso il bosniaco, rendendosi poi però meno pericoloso.

Dzeko 6,5 - Ci mette tre minuti a trovare la via del gol, dimenticato colpevolmente da Romero. Tanto lavoro da pivot: utilissimo nel primo, meno nel secondo.

Allenatore: Fonseca 5,5 - L'idea tattica è chiara, e si vede dai primi palloni: rispondere colpo su colpo alle marcature individuali dell'Atalanta, con la convinzione di poterla spuntare in ogni singolo duello. Questo succede per tutto il primo tempo, in cui la Roma riesce a rendere inoffensiva la Dea, con il vantaggio di un gol all'intervallo che a tratti pare stretto. Nel secondo tempo, invece, il vento cambia improvvisamente e, sotto l'ispirazione di uno sloveno con la 72 sulle spalle, diventa tempesta. La Roma non riesce ad opporsi, e finisce travolta, in un mix tra stanchezza venuta fuori di prepotenza e qualità degli avversari che è cresciuta. Quarantacinque minuti quasi perfetti, gli altri quasi zero. Il totale non viene sei.

di Dimitri Conti

*** *** ***


Mirante 4,5: sbaglia totalmente il tempo dell'uscita in occasione del gol del vantaggio bergamasco. Muriel poi lo ipnotizza e segna il 3-1.

Mancini 5,5: entra subito duro sugli avversari, venendo anche graziato dall'arbitro. Prova a essere aggressivo ma non sempre con i tempi giusti.

Smalling 5: gioca molto bene per circa un'ora di gioco. Poi perde di vista un attimo Zapata, che segna il pareggio. Non riesce poi a fermare Hateboer né Ilicic in occasione dell'ultima rete dei bergamaschi.

Ibanez 5,5: Fonseca gli chiede di accorciare di più su Malinovskyi e il brasiilano lo fa a sprazzi. Dà il via all'azione del gol giallorosso, con un passaggio per Mkhitaryan. Leggermente in ritardo su Ilicic, in occasione del pareggio dell'Atalanta, e si fa saltare con troppa facilità ancora dallo sloveno con i padroni di casa che chiudono il match. Poco prima, aveva salvato la porta giallorossa con un intervento di testa.

Karsdorp 5: nel primo tempo è ordinato in fase difensiva ma nella ripresa commette alcuni errori e va in difficoltà con Gosens.

Pellegrini 5,5: Fonseca lo arretra nuovamente per far spazio alla coppia Pedro-Mkhitaryan in avanti. Non al 100% della condizione, fa abbastanza bene in fase difensiva senza riuscire però ad accendere la luce e a trovare la sua qualità in fase di palleggio. Nel primo tempo attacca spesso la profondità partendo dalla propria metà e cercando di sorprendere la difesa bergamasca. Dal 81' Villar SV.

Veretout 5: tra i migliori in campo nel primo tempo e posizionato sempre al posto giusto. Sfiora anche il gol con un gran tiro dalla distanza ma poi rovina tutto con l'errore ingenuo che porta al gol di Muriel. Dal 81' Perez SV.

Spinazzola 6: buon primo tempo per l'ex atalantino, che sfiora il 2-0 con un pallonetto che colpisce il palo. Cala nella ripresa e deve uscire a metà secondo tempo per un problema muscolare. Dal 66' Bruno Peres 5,5: riesce a fare ben poco con la Roma che fatica a reagire. Neanche lui riesce a fermare Ilicic in occasione del gol dello sloveno.

Pedro 5: un paio di giocate al suo livello ma una prestazione, nel complesso, sotto tono per il calciatore spagnolo, che non riesce a entrare in partita. Dal 74' Cristante SV.

Mkhitaryan 6,5: serve subito l'assist per Dzeko. L'impressione è che quando l'armeno gira allora giri tutta la squadra. Insostituibile e, infatti, Fonseca non lo sostituisce mai.

Dzeko 6: porta subito la squadra in vantaggio ma spreca poi un bel contropiede, nella ripresa, che avrebbe potuto dare al match un'altra direzione.

Fonseca 5: prepara bene la partita e, nel primo tempo, non concede chiare occasioni da gol all'Atalanta. Nella ripresa, la squadra cala vistosamente sul piano atletico e l'allenatore portoghese ritarda troppo i cambi, effettuandoli quando ormai è troppo tardi.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 01 feb 2021 
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
20ªGiornata di Serie A
 Dom. 31 gen 2021 
Roma-Verona 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca si gode il fattore M: Mkhitaryan totale, Mayoral il sostituto
 Dom. 24 gen 2021 
Roma-Spezia 4-3, Le Pagelle dei Quotidiani
19ªGiornata di Serie A
 Sab. 23 gen 2021 
Roma-Spezia 4-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Gol liberatorio di Pellegrini, Mayoral punisce, la difesa sbanda troppo
 Mer. 20 gen 2021 
COPPA ITALIA - Roma-Spezia 2-2 (2-4 d.t.s.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Leggerezze Pau Lopez e Mancini, Mkhitaryan si accende ma non basta
 Sab. 16 gen 2021 
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Ven. 15 gen 2021 
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola e Ibanez, che disastro. Passo falso di Fonseca
 Lun. 11 gen 2021 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 10 gen 2021 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini apre le danze, Mancini salva i suoi, Pau Lopez miracoloso
 Gio. 07 gen 2021 
Crotone-Roma 1-3, Le Pagelle dei Quotidiani
16ª Giornata di Serie A
 Mer. 06 gen 2021 
Crotone-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Borja Mayoral "on fire": doppietta e rigore procurato. Mkhitaryan super
 Lun. 04 gen 2021 
Roma-Sampdoria 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Dom. 03 gen 2021 
Roma-Sampdoria 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan come una biscia, che zampata Dzeko. Conferma Karsdorp
 Gio. 31 dic 2020 
Il bilancio del 2020 della Roma
Il 2020 è stato un anno particolare, anche per la Roma. Il club giallorosso ha avviato...
 Gio. 24 dic 2020 
Roma-Cagliari 3-2, Le Pagelle dei Quotidiani
14ªGiornata di Serie A
 Mer. 23 dic 2020 
Roma-Cagliari 3-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pedro sprecone, Veretout segna ancora. Difesa a due facce
 Lun. 21 dic 2020 
Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Sab. 19 dic 2020 
Pellegrini: "Non sopporto l'idea che si dica che uno scudetto vinto qui ne vale dieci vinti altrove"
"Voglio vincere dieci scudetti. Ho sbagliato a rispondere duramente ai tifosi, ma non sopporto se colpiscono la mia famiglia"
 Ven. 18 dic 2020 
Roma-Torino 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
12ªGiornata di serie A
 Gio. 17 dic 2020 
Roma-Torino 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini e Mkhitaryan su tutti. Pau Lopez sbaglia sul gol di Belotti
 Lun. 14 dic 2020 
Bologna-Roma 1-5, Le Pagelle dei Quotidiani
11ªGiornata di serie A
 Dom. 13 dic 2020 
Bologna-Roma 1-5, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mkhitaryan solito fenomeno, Spinazzola un treno sulla fascia
 Ven. 11 dic 2020 
Cska Sofia-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Fase a Gironi: 6ªGiornata
 Gio. 10 dic 2020 
Cska Sofia-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Milanese nota positiva. Diawara e Fazio tradiscono Fonseca
 Lun. 07 dic 2020 
Roma-Sassuolo 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
10ªGiornata di Serie A
 Dom. 06 dic 2020 
Roma-Sassuolo 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ingenuità imperdonabile di Pedro. Spinazzola il più vivo e pericoloso
 Ven. 04 dic 2020 
Roma-Young Boys 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
 Gio. 03 dic 2020 
Roma-Young Boys 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gol di Calafiori! Dzeko e Mkhitaryan trascinano nella ripresa
 Lun. 30 nov 2020 
Napoli-Roma 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: NAPOLI-ROMA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>