facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 3 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Pellegrini non è al meglio ma sarà convocato. Smalling out"

ROMA-PARMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Pinto ha fatto un grande lavoro in Portogallo"
Sabato 21 novembre 2020
Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Parma. Queste le sue parole:

Condizioni di Pellegrini e Smalling? Saranno convocati domani?
"La condizione di Pellegrini non è al meglio, si è allenato solo oggi ma sarà convocato. Smalling non è pronto per la partita, non giocherà domani."

Domani è una partita particolare, la striscia di imbattibilità era partita affrontando il Parma lo scorso campionato. Da allora, togliendo la partita persa a tavolino, la Roma non ha mai perso. Quale elemento ha fatto la differenza?
"Il tempo è molto importante nel calcio, abbiamo lavorato tutti insieme per costruire un'identità e questo è più chiaro, la squadra ha un'identità che si è costruita con il tempo. Un allenatore ha sempre bisogno di tempo per farlo. Oggi la squadra conosce meglio le mie idee, i risultati portano fiducia a tutti noi e l'atteggiamento della squadra da forza a tutti noi."

I Friedkin l'hanno coinvolta chiedendole un parere nella scelta di Tiago Pinto?
"No, è stata una decisione del presidente. Ha fatto un grande lavoro in Portogallo, ha mostrato grande competenza ma è stata una scelta del presidente"

501 giorni fa ha diretto il suo primo allenamento con la Roma. Quanto si sente cambiato e quanto è cambiata la Roma?
"Io trovo sempre qualcosa da migliorare in ogni momento. Oggi sono un allenatore più adattato al calcio italiano, al paese, con una migliore consapevolezza del calcio italiano. Capire è importante, è vero che sono una persona di identità e per me questa squadra è una squadra che gioca in maniera simile a quello che voglio."

Mkhitaryan sembra divertirsi molto nel ruolo di centravanti, per domani c'è un ballottaggio con Borja Mayoral? L'armeno può giocare in quella posizione dall'inizio?
"Mkhitaryan gioca bene come attaccante, ma domani giocherà Borja Mayoral."

Da cittadino straniero che effetto le fa sapere che in tanti anni la Roma non abbia potuto costruire uno stadio di proprietà? Un club può crescere senza lo stadio?
"Io non conosco dall'inizio il processo per la costruzione del nuovo stadio, ma per la crescita di tutti i club è molto importante avere uno stadio proprio."

Diawara è pronto a partire dal primo minuto o punterà su Villar?
"Villar."

Viste le assenze tra i centrali, giocherà dietro uno tra Cristante e Jesus o ricorrerà alla difesa a 4?
"Vedremo domani."

In una recente intervista Petrachi ha affermato di averle suggerito la difesa a 3. E' nata da un confronto con Petrachi l'idea di schierare la squadra con un modulo differente? Quanto le è mancato un punto di riferimento sportivo con cui confrontarsi?
"Io ho avuto sempre un buon rapporto con Petrachi, ho sentito sempre i suoi consigli. Abbiamo parlato di questa questione come l'ho fatto con altre persone, mi piace confrontarmi con chi è vicino a me, ma il cambio è stata una scelta mia in un momento in cui ho pensato che era giusto dopo aver conosciuto meglio il campionato."

Con la scelta di Tiago Pinto si ha l'impressione che la Roma vada verso una società più fluida e moderna. Vista dadentro, è un'impressione corretta? Le piacerebbe avere un ruolo più decisivo sulla scelta del mercato?
"Per me è importante lavorare come una squadra, è importante lavorare tutti insieme. Penso che sia molto importante che tutti possiamo scegliere cosa è meglio per la Roma."

Come ha lavorato la squadra in queste due settimane considerando che da domani si ricomincia con tante partite fino a Natale?
"La prima settimana è stata difficile con i casi di Covid e abbiamo deciso per precauzione di fare un lavoro individuale. Nella seconda settimana abbiamo lavorato tutti insieme e penso che siamo pronti per iniziare questa serie difficile di partite. E' importante adesso pensare solo alla prossima partita contro il Parma."



COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 02 dic 2020 
DE ROSSI ammesso al corso d'allenatore Uefa A
Importante passo per la carriera da allenatore di Daniele De Rossi. L'ex capitano...
Dpcm Natale, cosa potremo fare davvero? Spostamenti (con deroghe), cene e shopping: regole
Speranza: «Spostamenti vietati 25-26 dicembre e Capodanno, anche tra Comuni. Il vaccino non sarà obbligatorio»
Roma-Young Boys, Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
Roma, buone notizie: escluse lesioni per Veretout e Mancini
I due giocatori si erano infortunati nella gara contro il Napoli: il loro rientro nei prossimi giorni
Roma-Young Boys, i convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
CRISTANTE: "Napoli è una singola partita, domani dobbiamo fare bene come nelle altre"
EUROPA LEAGUE - ROMA-YOUNG BOYS, LA CONFERENZA STAMPA DI BRYAN CRISTANTE: "Non è vero che facciamo male contro le grandi"
FONSECA: "La sfuriata dei Friedkin? Una grande bugia. Nessun dramma, la squadra ha fiducia"
EUROPA LEAGUE - ROMA-YOUNG BOYS, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Chi gioca in Europa League dovrebbe giocare il lunedì in campionato"
Burioni con la maglia della Lazio: "Vaccino? Tra un po' ricomincio a parlare di calcio..."
L’immunologo, in un post Facebook, si è ritratto con la casacca biancoceleste: “Disponibile subito a fare la prima dose”
Dzeko ancora non c'è: Fonseca ha un piano per recuperarlo
Borja Mayoral è deluso per l’esclusione con il Napoli e freme
Roma, manovre al centro contro l'emergenza
Manovre al centro. Che sia in mediana o in difesa, poco cambia. Gli infortuni di...
Milanese, Tripi e Ciervo: ecco i baby in rampa di lancio
Tommaso Milanese, Filippo Tripi e Riccardo Ciervo: i primi due hanno già esordito...
I tre tenori: croce e delizia della Roma
L'obiettivo della Roma è chiaro: serve la qualificazione in Champions League. Per...
Friedkin infuriati: squadra alla sbarra
Dan e Ryan Friedkin alzano la voce. Alla ripresa degli allenamenti (lunedì giorno...
Veret-out: lo stop di Jordan preoccupa Fonseca. Così cambierà la Roma in mezzo
Da quando Paulo Fonseca è alla Roma nessuno ha giocato più di Jordan Veretout (55...
Roma, l'involuzione di Pellegrini preoccupa Giannini: "Fuori ruolo"
Non c'è giorno più bello per un uomo di quello in cui conosce il viso di suo figlio....
Ora anche il Governo chiede lumi sul papocchio dello stadio
Mentre il sindaco di Roma, Virginia Raggi, vede ogni giorno di più svanire l'utopia...
Alla Roma piace Silvestri del Verona
La Roma mette gli occhi su Silvestri. A Trigoria sono consapevoli che per la prossima...
EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Roma-Young Boys, Designazione Arbitrale
Di seguito, la designazione arbitrale per la sfida tra Roma e Young Boys, in programma...
 Mar. 01 dic 2020 
Petrachi: "Con Fonseca ho ottimi rapporti, la Roma può vincere qualcosa di importante. Pedro..."
"Pedro? L’ho preso io. Mi è stata tolta la la possibilità di poter fare qualcosa di importante"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Roma in Europa senza Mancini e Veretout. Smalling rientra col Sassuolo?
Contro lo Young Boys Fonseca dovrà fare a meno di diversi titolari: da valutare anche Cristante, Dzeko e Pellegrini. A Trigoria si rivede Pastore
Amra Dzeko: "Io ed Edin adoriamo Roma, è diventata la nostra seconda casa"
Ai microfoni di Sky, Amra Dzeko ha parlato dell'iniziativa "Amami e Basta"...
Stadio della Roma, Raggi: "Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione"
Stadio della Roma, Raggi: “Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione”
Pellegrini, che gioia: è di nuovo papà. E ora deve convincere come regista
Momento agro-dolce per il centrocampista: la gioia nella vita privata per la nuova paternità, ma anche i postumi del Covid, la brutta prestazione col Napoli e il nuovo ruolo affidatogli da Fonseca
Pastore: "Spero di tornare il prima possibile". Boer negativo all'ultimo tampone
Visita di controllo a Villa Stuart per l'argentino
Fonseca, la panchina piange: già 30 infortuni. Più di due a partita
Trenta. Tanti sono gli stop da inizio stagione tra Covid e infortuni che fanno preoccupare...
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>