facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 22 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Un mese per capire: è una Roma da Champions o no? Il fattore panchina

Lo scorso anno i giallorossi vissero il momento migliore della loro stagione proprio in questo periodo e adesso vogliono ripetersi. Fino al 23 dicembre dieci gare da disputare, si chiude con l'ex Di Francesco
Martedì 17 novembre 2020
Dieci partite in un mese, un tour de force che può mettere le ali alla Roma. Si inizierà domenica prossima con il Parma, in casa, per finire poi il 23 dicembre sempre all'Olimpico, contro un amico di vecchia data come Eusebio Di Francesco e il suo Cagliari. È il programma che aspetta la Roma di Fonseca da qui alle feste di Natale, un periodo in cui la squadra giallorossa vuole continuare nella scia di quanto fatto finora (sul campo sei vittorie e quattro pareggi, uno dei quali - lo 0-0 di Verona - tramutato poi in sconfitta a tavolino). E sarà anche il momento della verità, che ci darà davvero la reale dimensione della squadra giallorossa: squadra da Champions o meno?

IL FILOTTO DI GARE — Lo scorso anno la Roma visse il momento migliore della sua stagione proprio in questo momento qui, quando dal 24 novembre a Natale mise insieme 5 vittorie e due pareggi, fino allo splendido 4-1 in casa della Fiorentina, vittoria che fece sognare un po' tutto il popolo giallorosso. Ecco, la Roma spera proprio di ripercorrere quel percorso lì, arrivando a Natale con il vento in poppa. Del resto, in queste dieci partite ci sono anche degli scontri diretti importanti contro Napoli, Sassuolo e Atalanta, squadre che ad oggi sono a tutti gli effetti degli avversari diretti dei giallorossi per la corsa alla prossima Champions League. Ma anche le gare del girone di ritorno di Europa League, con le due trasferte in casa dei romeni del Cluj e dei bulgari del Cska Sofia e la partita all'Olimpico contro lo Young Boys, tre partite che potrebbero dare alla Roma (già in Romania) il pass matematico ai sedicesimi di finale della competizione.

IL TURNOVER — È chiaro, però, che in questo mese e in queste dieci partite ci sarà davvero bisogno di tutti, perché si giocherà ogni tre giorni e le possibilità di allenarsi e recuperare sono davvero ridotte all'osso. È per questo che Paulo Fonseca si aspetta che in questo mese ci siano dei segnali positivi anche da Borja Mayoral e Carles Perez, ad esempio, due che il portoghese si aspetta crescano di forma e di rendimento. Ma saranno utili nelle turnazioni anche Fazio e Juan Jesus, ad esempio, che potrebbero trovare spazio in Europa, mentre in mezzo ci sarà spazio anche per Villar, che dovrà dare fiato e respiro a Lorenzo Pellegrini (quando tornerà dal Covid) in cabina di regia. Insomma, in un mese serviranno davvero tutti, non solo i big o quelli che fanno parte della Roma dei titolari. Perché per spiccare il volo, quel mese andrà fatto al massimo delle forze. In tutto.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 15 gen 2021 
Contro le big è una Roma... piccola piccola. Zero vittorie e 18 gol subiti in 6 gare
La netta sconfitta nel derby con la Lazio è l'ennesimo indizio: i giallorossi soffrono i confronti diretti contro le grandi del campionato. Così è dura andare in Champions...
SMALLING: "C'è grande delusione, è una sconfitta inaspettata. Dobbiamo reagire subito"
LAZIO-ROMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A ROMA TV Come si giustifica...
FONSECA: "Mai attaccato bene e due gol regalati. Ci è mancato coraggio"
LAZIO-ROMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Non abbiamo mai avuto la capacità per attaccare bene. Dopo il secondo gol era difficile tornare in partita”
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola e Ibanez, che disastro. Passo falso di Fonseca
KARSDORP: "Voglio ancora migliorare, soprattutto in fase offensiva"
LAZIO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KARSDORP A SKY Come stai? "Adesso gioco,...
VERETOUT: "Bello vedere tifosi fuori Trigoria. Derby è particolare, dobbiamo prendere i tre punti"
LAZIO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A ROMA TV I tifosi fuori da Trigoria?...
Strootman: ''Con la Roma un'esperienza speciale. Questa sera guardo il derby"
"Non sentivo fiducia in me e ho deciso di andare via. I giallorossi possono lottare per il titolo"
Lazio-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
18ªGiornata di Serie A
Trigoria, 300 tifosi per incitare la squadra: cori, fumogeni e una gru per alzare lo stendardo "ASR"
I tifosi giallorossi incitano la squadra con cori e fumogeni
Derby planetario, undici nazioni in campo in Lazio-Roma
Per giocare all’Olimpico i titolari hanno percorso oltre 56mila km. Il colombiano arriva da più lontano, Lorenzo unico romano
Lazio-Roma, i convocati di Inzaghi
18ªGiornata di Serie A
Il nuovo DPCM in vigore da sabato fino al 5 marzo: ecco cosa si può fare
Da domenica Lombardia, Bolzano e Sicilia in rosso. Iss: "Cresce rischio epidemia incontrollabile"
Lazio-Roma, i convocati
18ªGiornata di Serie A
Nel gennaio dell'anno scorso De Rossi annunciava l'addio al calcio giocato
È stato e rimarrà per sempre uno dei calciatori più amati dal popolo giallorosso....
Inzaghi e Fonseca avanti senza freni
Una vigilia di derby vissuta in modo ansioso e con tanta pretattica per Simone Inzaghi,...
Acerbi contro Dzeko ma non solo. La Lazio in difesa sembra più stabile
Sarà un duello di esperienza, muscoli e centimetri. Acerbi contro Dzeko. Una battaglia...
Rambaudi: "Milinkovic l'arma per sorprenderli"
Roberto Rambaudi ha giocato nella Lazio per quattro stagioni, sa bene cosa vuol...
Smalling, occhio a Immobile e ai calci d'angolo: Roma, nuovo esame di maturità
Secondo esame di maturità consecutivo nel giro di pochi giorni per la difesa della...
Allarme tifosi vicino allo stadio
Sarà un derby strano, senza tifosi sugli spalti, il primo dall'inizio della pandemia...
Da Caicedo a Pellegrini: il lungo derby che accende Lazio-Roma
Lazio e Roma, nel derby di questa sera, ruberanno la scena a tutto il calcio del...
Derby, il piano sicurezza: rischio scontri tra ultrà
L'Olimpico questa sera sarò deserto, i tifosi, però, saranno a Formello, da una...
Gli ultrà della Lazio andranno a Formello, quelli della Roma in attesa
Non ci sarà la solita pressione, né il solito dispiegamento di forze dell'ordine...
La strana sfida del Cupolone. Derby da asporto senza tifosi
Sarà un derby da asporto, freddo e senza tifosi, importante ma lontano, virtuale,...
Silvestri nel mirino della romane
Il duello tra Roma e Lazio non si disputerà soltanto sul campo, ma anche dietro...
Stadio della Roma, Comune disponibile. Adesso i Friedkin spingono sul Flaminio
Sullo Stadio la Roma in linea teorica sarebbe ad un passo dal traguardo, visto che...
Lazio-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
18ªGiornta di Serie A
 Gio. 14 gen 2021 
Arcuri: "Spero che la Roma vinca il derby". La risposta di Lotito
Il presidente della Lazio Claudio Lotito, ha risposto al commento del commissario Domenico Arcuri in vista del derby di domani
Lazio-Roma: con Orsato i biancocelesti non hanno mai perso un derby
Il fischietto veneto arbitrerà la sua quinta stracittadina: oltre alla finale di Coppa Italia del 26 maggio 2013 e alla sfida del 30 aprile 2017 perse dai giallorossi, tra i precedenti si registrano due pareggi
Mancini dimentica la Roma: "Allenerei la Lazio, sono un professionista"
L'ex attaccante giallorosso: "La squadra di Fonseca è favorita nel derby perché sta attraversando un momento di graande solidità"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>