facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 gennaio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Tamponi Lazio, Calcagno: "Le cose che emergono potrebbero avere conseguenze molto gravi"

"Possibili conseguenze per salute e regolarità competizioni"
Lunedì 09 novembre 2020
"La procura federale e quella della Repubblica di Avellino sono al lavoro, la ripartenza è fondata su protocolli ben precisi che vanno rispettati". Umberto Calcagno, presidente dell'Aic, è intervenuto a Radio anch'io sport sulla vicenda riguardante l'esito incerto dei tamponi di alcuni giocatori della Lazio. "Le cose che emergono - ha aggiunto - potrebbero avere conseguenze molto gravi, non solo sulla salute, ma anche sulla regolarità delle competizioni". .

12:00 - Intervistato dalla redazione di Radio Punto Nuovo, è intervenuto Walter Taccone, socio di Futura Diagnostica e consulente scientifico del gruppo stesso: "Per il nostro laboratorio, Immobile, Strakosha e Lucas Leiva sono negativi per tutti e tre i geni. E abbiamo dato questa risposta. Nella stessa seduta, la Lazio ha avuto anche qualche positività, che abbiamo segnalato immediatamente. Per nostra immagine e correttezza, dopo il risultato del Campus Biomedico su i tre prima citati, abbiamo effettuato un secondo controllo, appoggiandoci ad un laboratorio di Napoli, MeriGen. Un laboratorio molto serio che con il Dott. De Biase ha grande esperienza e professionalità. Anche lì: i quattro positivi riscontrati sono stati confermati tali, come hanno appurato l'assenza dei tre geni per Strakosha e Lucas Leiva, riservandosi un ulteriore controllo solo per il tampone di Ciro Immobile. Stamattina mi ha chiamato, dopo aver effettuato test accurati, e mi ha comunicato la positività di quest'ultimo al solo gene N. Solo quello, che è un gene ballerino: a volte esce positivo, altre volte no. E non può essere probante di un'infezione. La Guardia di Finanza di Avellino ha sequestrato i campioni di questi sette che erano nel nostro frigorifero, che sono a disposizione di chiunque voglia analizzarli. E non solo, ha sequestrato anche tutto ciò che ha riguardato l'iter avviato dalla Lazio nel giorno 6 novembre. Dico di più: Lucas Leiva e Strakosha potevano giocare con la Juventus al 100%, così come anche Ciro Immobile, a mio parere".
Fonte: ANSA
COMMENTI
Area Utente
Login

Comunicato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mar. 16 feb 2021 
Caso tamponi, deferita la Lazio: coinvolti anche Lotito e i medici
Il procuratore federale Giuseppe Chinè ha chiuso l'indagine sui test anti-Covid del club biancoceleste
UFFICIALE: New Balance nuovo Official Kit Supplier del Club Giallorosso a partire dal 2021-22
Comunicato ufficiale AS Roma, New Balance nuovo Official Kit Supplier del Club a partire dal 2021-22
 Mer. 10 feb 2021 
Fonseca libera tutti: ultimo giorno di riposo prima del tour de force
Il tecnico portoghese ha regalato ai suoi un insolito mercoledì libero prima delle 7 partite in 21 giorni. Obiettivo: staccare la spina ed eliminare le scorie per ripartire al meglio
 Mar. 02 feb 2021 
TRIGORIA 02/02 - Dzeko torna in gruppo. Individuale per El Shaarawy e Pedro
ALLENAMENTO ROMA - individuale per Pedro, El Shaarawy e Reynolds. Terapie per Smalling
 Lun. 01 feb 2021 
Calciomercato Roma, scatta l'opzione per il rinnovo di Mkhitaryan. Ora manca l'ok dell'armeno
La Roma è in attesa del rinnovo di Mkhitaryan. Rinnovo, per ora, in stand by. Il...
 Gio. 28 gen 2021 
Dzeko vuole allenarsi, Fonseca dice di no. La Roma: sta male
Una situazione che di giorno in giorno si complica sempre di più
 Mer. 27 gen 2021 
Dzeko "contuso" e bloccato, ElSha ancora positivo. Arriva Reynolds
Edin Dzeko continua a non allenarsi con il gruppo e contro il Verona sarà ancora...
 Dom. 24 gen 2021 
Dzeko sul mercato: ora lui vuole restare, ma... Tolta la fascia di capitano
Dopo la rottura con Fonseca, l'attaccante bosniaco si sente ancora giallorosso. Il club invece, è pronto a valutare offerte
Dzeko resta in tribuna, l'addio è complicato. ElSha c'è ma ha il Covid
Paulo Fonseca chiude la porta a Dzeko. In modo netto, inequivocabile: «Ho già detto...
 Sab. 23 gen 2021 
Roma-Spezia, ecco la partita di Dzeko dalla tribuna
Il centravanti bosniaco ha rotto con Fonseca ma ha assistito al match con gli altri esclusi: il saluto a Mancini, i sorrisi e l'esplosione al gol di Pellegrini
 Ven. 22 gen 2021 
Coppa Italia, ufficiale il 3-0 a tavolino per lo Spezia contro la Roma
Il Giudice Sportivo ha deciso: la Roma ha perso 3-0 in Coppa Italia contro lo Spezia...
 Gio. 21 gen 2021 
Domani il Giudice omologherà lo 0-3 a tavolino
Un errore clamoroso, il secondo commesso in metà stagione. La Roma è finita di nuovo...
 Ven. 15 gen 2021 
Derby, il piano sicurezza: rischio scontri tra ultrà
L'Olimpico questa sera sarò deserto, i tifosi, però, saranno a Formello, da una...
 Gio. 14 gen 2021 
Perotti shock: grave infortunio al ginocchio. La Roma pagherà lo stipendio
L'attaccante del Fenerbahce ha subìto la rottura parziale del legamento crociato e si dovrà operare: rischia lo stop dai cinque agli otto mesi
 Mer. 13 gen 2021 
Derby, l'Olimpico vuoto ma sarà lo stesso ornato a festa. Pericolo assembramenti fuori dallo stadio
La Nord non lascia sola la Lazio: "Appuntamento a Formello". Fronte Roma, invece, ancora tutto tace
 Mar. 12 gen 2021 
 Ven. 08 gen 2021 
Reynolds aspetta il club giallorosso
Reynolds aspetta ancora la Roma. Il contatto di mercoledì tra Pinto e il Dallas...
 Sab. 02 gen 2021 
Madalina Ghenea, colpo di scena: "Con Zaniolo nessuna relazione"
Nuovo capitolo della vicenda amorosa del talento giallorosso: adesso l'attrice romena smentisce la relazione, confermata poche ore fa anche dalla madre
Roma, parte l'éra Pinto: il nuovo dg gestirà da oggi area tecnica e mercato
L'era Pinto è pronta ad iniziare. Il trentaseienne dirigente portoghese ha salutato...
Amori, figli e social: la vita di Zaniolo è già un reality senza il pallone
Può succedere di non capire Nicolò Zaniolo. Capitò all'allenatore Spalletti quando...
 
 <<    <      3   4   5   6   7