facebook twitter Feed RSS
Sabato - 5 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Cristante, un jolly per capitano. Con la benedizione di De Rossi...

A Berna ha indossato la fascia dal primo minuto, come aveva predetto l'ex capitano, Fonseca lo apprezza: "Capisce sempre quello che voglio". E' a secco da un anno ma lunedì sogna di rompere il digiuno contro il "suo" Milan
Sabato 24 ottobre 2020
Nel giorno in cui Daniele De Rossi dette l'addio alla Roma, nella conferenza in cui raccontò le sue verità, una spiccò fra le tante: "Non è detto che un capitano della Roma debba essere per forza nato qui. Prendete Cristante: viene dal Friuli, ma ha un attaccamento alla maglia che lo ha reso già uno di noi". Così non si è sorpreso nessuno quando a Berna, l'ex dell'Atalanta ha messo la fascia al braccio per la prima volta dall'inizio: "È stato bello e ho avuto sensazioni positive. Fa piacere essere capitano di una grande squadra come la Roma. Ne sono onorato". Lunedì a San Siro contro il Milan, la squadra che lo ha lanciato, tornerà Dzeko e Cristante non è neppure troppo sicuro di giocare, ma certamente la sua presenza, per Fonseca, in questo momento è un valore aggiunto.

DOPPIO RUOLO — Cristante rivedrà Ibra, che lo prese sotto la sua ala ormai quasi dieci anni fa, e rivedrà quello stadio in cui sognava di diventare grande. La vita lo ha portato invece in giro per l'Europa e l'Italia, prima di fermarsi a Roma, dove sta scoprendo una grande duttilità tattica. Arrivato (con Monchi) per fare il regista avanzato o la mezzala, si ritrova a giocare o mediano o difensore centrale. Al netto di qualche comprensibile sbavatura in un ruolo non suo, se la cava quasi sempre bene e per Fonseca questa attitudine è preziosa: "Capisce subito quello che voglio", ha detto il tecnico qualche tempo fa.

I GEMELLI — "Essere un jolly mi gratifica - ha ammesso Cristante - perché vuol dire che posso giocare in zone diverse del campo. Ma faccio quello di cui c'è bisogno per la squadra, quello che mi chiede il tecnico, cercando di interpretare bene tutti i ruoli". Tra l'altro, fra poco la sua vita è destinata a cambiare anche sul fronte della vita privata, visto che diventerà padre di una coppia di gemelli. La compagna Selene è in dolce attesa, in famiglia tutti aspettano il doppio fiocco (sembra rosa), mentre Cristante aspetta sia gli eredi sia (anche) quel gol che gli manca, visto che non segna da più di un anno. Tornare a farlo nel "suo" San Siro non gli dispiacerebbe affatto.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 01 dic 2020 
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
Roma ora non mollare
Una storia già vista. Troppe volte. La Roma che parte a fari spenti, va molto meglio...
Zaniolo scalpita: "Torno agli Europei? No, molto prima"
Ci vediamo agli Europei? Ci vediamo molto prima». Con questo messaggio, pubblicato...
LAZIO, è morto il portavoce Arturo Diaconale
E' morto Arturo Diaconale, aveva 75 anni. Il giornalista, che era il portavoce ufficiale...
 Lun. 30 nov 2020 
Indebitamento pari a 393,8 milioni di euro, in aumento di 94 milioni rispetto a giugno 2020
Il comunicato della Roma: "L’Indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 ottobre 2020 è pari a 393,8 milioni di euro"
PEREZ: "Non abbassiamo la testa, continuiamo a combattere"
La Roma perde 4-0 in casa del Napoli, ma Carles Perez non si lascia abbattere. All'indomani...
EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Roma-Young Boys, il programma della vigilia
Giovedì 3 dicembre la Roma ospiterà lo Young Boys allo Stadio Olimpico: ai giallorossi,...
KUMBULLA, risultato negativo al tampone
Finisce l'isolamento di Max Kumbulla, risultato negativo al tampone a cui si è sottoposto...
Esami strumentali per Mancini e Veretout nei prossimi giorni
La pesante sconfitta contro il Napoli (SSC Napoli vs AS Roma 4-0, 29 novembre 2020)...
Roma naufraga a Napoli: dallo stress "da trasferta" al problema riserve, cosa è successo
La Roma si lecca le ferite dopo il 4-0 rimediato al San Paolo contro un Napoli voglioso...
PEDRO sulla gara contro il Napoli: "Voltiamo pagina, ho fiducia in questa squadra"
"Ieri non è stata una buona partita ma ho molta fiducia in questa squadra....
Roma, un giorno di riposo. Da Veretout a Smalling: ecco la situazione infortunati
Tanti giocatori a mezzo servizio per Fonseca che vede gli spettri della scorsa stagione. Troppi ko e poche scelte
"Maradona un violentatore": calciatrice rifiuta il minuto di silenzio
Paula Dapena, che gioca del Viajes Interrias FF, ha protestato girandosi e mettendosi seduta nel prepartita della sfida contro il Deportivo La Coruna durante il raccoglimento in onore del campione argenitino
Crollo Roma, ma dopo 16 risultati utili Fonseca ha cinque alibi. Ecco quali...
Tante attenuanti dietro la peggior partita stagionale dei giallorossi: tra queste, la stanchezza, gli infortuni e Dzeko fuori condizione. Il Napoli ha poi trovato la partita perfetta
I tormenti di Smalling stanno per finire: giovedì il rientro
Il difensore verso il recupero, ma i nuovi infortuni di Mancini e Veretout preoccupano in vista di domenica
Paulo, è sempre tabù con le big. "Manca coraggio"
La Roma non riesce a sfatare il tabù che la vede non riuscire mai a imporsi contro...
Che botta!
Tutto secondo programma. Perché era impossibile riuscire a battere gli dei del calcio....
Adesso l'emergenza è totale
Avevano provato a stringere i denti, ma il problema all'adduttore e quello al quadricipite...
Napoli-Roma 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: NAPOLI-ROMA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 29 nov 2020 
MANCINI, fastidio all'adduttore. Per Veretout infortunio al flessore
Sempre il solito problema per Gianluca Mancini. Il giocatore ha dovuto abbandonare...
DZEKO: "Possiamo imparare da questa sconfitta. Dobbiamo svegliarci in fretta"
NAPOLI-ROMA 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT Poco coraggio?...
FONSECA: "Non abbiamo fatto niente per ottenere il risultato. Non voglio trovare scuse"
NAPOLI-ROMA 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Abbiamo avuto poco coraggio. Il Napoli ha meritato. Abbiamo sofferto troppo a destra"
Napoli-Roma 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout è un condizionale. Si salva solo Spinazzola
Napoli-Roma 4-0: show degli azzurri. Giallorossi mai così male
"Lorenzinho" segna su punizione e mostra la 10 di Diego, poi raddoppia Fabian. Mertens fa tris, prima dello slalom di Politano che chiude il match
NAPOLI-ROMA, problemi fisici per Mancini. Entra Juan Jesus
Cattive notizie per Paulo Fonseca: è il 28' di gioco quando Gianluca Mancini, dopo...
KARSDORP: "Sarà una partita complicata. Giochiamo sempre per vincere"
NAPOLI-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KARSDORP A SKY SPORT Napoli-Roma? "Sarà...
PEDRO: "E' uno stimolo affrontare una grande squadra, anche per confermare a che punto siamo"
NAPOLI-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PEDRO A ROMA TV Napoli-Roma in una serata...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>