facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 maggio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mi chiamo Francesco Totti, la recensione del film: "Mi hanno cacciato da Trigoria, da casa mia"

Abbiamo visto in anteprima il film sull'ex capitano che uscirà il 19, 20 e 21 ottobre nei cinema italiani
Sabato 17 ottobre 2020
ROMA - C'è una scena del film su Francesco Totti che raccoglie quasi tutto. E' proprio nei primi secondi. Si vede Roma dall'alto. La telecamera scorre sopra la città fino a quando raggiunge un Olimpico vuoto e buio. Fa impressione. L'immagine è quella di un buco nero che è pronto ad assorbire la città intera. Siamo alla vigilia di quel maledetto Roma-Genoa. La fine di tutto. Una festa, nelle intenzioni di Pallotta. Un funerale, per i tifosi giallorossi. La telecamera dall'alto scende, entra nello stadio e ci accorgiamo che al centro del campo c'è lui. La leggenda Totti, l'uomo Francesco.

Sliding doors e destino: la carriera di Totti
Parte da qui il film "Mi chiamo Francesco Totti". Un lungo recap di una carriera che è stata una perfetta e irripetibile miscela di sliding doors e destino (una parola che Francesco pronuncia spesso durante l'ora e 40 di visione). Dentro questo film c'è un lavoro impressionante, mastodontico di ricerca. Materiale inedito, foto e video d'archivio che si susseguono senza sosta con una lucidità e una consequenzialità curata in ogni dettaglio. E poi c'è la voce narrante dell'ex capitano che ripercorre tutta la sua vita, calcistica e personale, attraverso gli affetti più cari, quelli del compianto padre Enzo e della mamma Fiorella. Quelli del fratello Riccardo e dei cugini, degli amici di una vita, delle vacanze estive a Torvajanica, della prima trasferta con la famiglia a Wembley, dell'incontro con Ilary, della nascita dei figli.

La guerra con Spalletti
E poi le cadute fragorose, l'infortunio contro l'Empoli, il calcio a Balotelli, il Mondiale che rischiava di saltare, lo sputo a Poulsen, le (tante, tantissime, infinite) lacrime dell'addio all'Olimpico, l'antipatia nei confronti di Carlos Bianchi e gli scontri con il villan di questa storia: Luciano Spalletti. Amico nella fase 1 e persona irriconoscibile nella seconda, quella più drammatica. "Io sono romano e quindi permaloso. Sono un rosicone", ammette. Quel post Roma-Genoa non è una ‘rosicata', però. "No, quella è stata cattiveria. Mi hanno cacciato da Trigoria, da casa mia".

Il racconto di una città capace di tutto
In questo film il regista Alex Infascelli (romano e romanista) ha voluto raccontare tutto di Totti, senza filtri. La sua umanità e la sua intimità che sono poi le basi sulle quali reggono le fondamenta del campione che ha unito un popolo per 25 lunghissimi anni. C'è anche l'essere romano con tutti i pregi e i difetti che questo comporta. E poi c'è Roma, capitale meravigliosa che ti abbraccia in una stretta così forte che a volte rischi di soffocare. Totti l'ha rappresentata con la fascia sul braccio senza mai poterne godere fino in fondo del suo fascino unico ("Non posso guardare un monumento un minuto e poi dover stare mezz'ora a firmare autografi. Vorrei essere invisibile per un giorno prima di morire, vorrei vedere la mia città in serenità senza che nessuno mi riconosca").

I momenti d'oro, le fragilità del campione
Ma ci sono anche i trionfi professionali, quello dello scudetto, la scarpa d'oro, il Mondiale. E poi l'affetto di Mazzone, Zeman e Cassano, l'amico con il quale Francesco ha condiviso magie stupefacenti in campo. C'è tanto campo, tanti gol. Ma anche un'umanità, una timidezza e un'umiltà che in Totti straborda ancora oggi. Lo sapevamo già ma è sempre bello rinfrescare la memoria ai più distratti. Questo film è una dedica alla leggenda Totti. Questo film è Totti. In tutto per tutto.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 mag 2021 
Derby con vista sull'Europa: Inzaghi ne ha vinti 7 su 24, Fonseca nessuno. Ma come pesa questo...
L'ultimo per Strakosha, Lulic e Parolo? Sarà il primo per Fuzato, Kumbulla e Darboe... Quanti della Roma resteranno con Mou? La Lazio per l'ultima speranza Champions, la Roma per non farsi sfuggire il settimo posto
Pedro: "Felice alla Roma, ora spero di vincere il derby"
o spagnolo: "Voglio battere la Lazio, ma senza i tifosi non è la stessa cosa"
LAZIO-TORINO, respinto il ricorso dei biancocelesti: si gioca il 18 maggio
Il Collegio di Garanzia dello Sport presso il CONI chiude la querelle legata a Lazio-Torino,...
Coronavirus, finale Champions con 12mila tifosi. Coppa Italia al Mapei col pubblico
Champions, la UEFA cambia la sede della finale: Man City-Chelsea a Porto. Con 12mila...
Mourinho da Londra studia la Roma, il primo visionato è a sorpresa (VIDEO)
Lo Special One ha pubblicato un post mentre studia la rosa giallorossa e visiona filmati dei giocatori
Roma-Lazio, Le Probabili Formazioni
37ªGiornata di Serie A
TRIGORIA 13/05 - Individuale per Spinazzola, Veretout, Smalling, Diawara e Calafiori
ALLENAMENTO ROMA - Scarico in palestra per chi ha giocato contro l'Inter.
Ecco quando verrà presentato Mourinho alla Roma
Il portoghese sbarcherà nella capitale i primi di giugno e verrà presentato in pompa magna: c'è l'ipotesi Olimpico
Calciomercato Roma, Mourinho vuole Marco Amelia nel suo staff
Lo Spacial One vorrebbe l'ex portiere, oggi tecnico del Livorno e sotto contratto con il club toscano fine a fine stagione.
Cresce l'attesa per l'arrivo di Mou. Lo sbarco a Roma i primi di giugno
Cresce l'attesa per l'arrivo di José Mourinho a Roma. I tifosi continuano a manifestare...
Micki tuttofare e la prima volta a San Siro
Forse è tornato in tempo. Non per portare la Roma in Champions, quello no. E nemmeno...
La Roma si sveglia tardi
Niente da fare, a Fonseca non riesce il miracolo e torna da San Siro con un 3-1...
Inter-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Mer. 12 mag 2021 
KUMBULLA: "Viviamo il derby con molta ansia, non vediamo l'ora di scendere in campo"
INTER-ROMA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KUMBULLA A ROMA TV Risultato pesante?...
TRIGORIA, domani alle 12 la ripresa degli allenamenti in vista del Derby
Dopo il ko con l'Inter niente soste per la Roma. Con il derby con la Lazio all'orizzonte,...
FONSECA: "Risultato troppo pesante per quello che abbiamo creato, ora derby da vincere"
INTER-ROMA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA
Inter-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che eleganza Dzeko. Santon finisce nel tritacarne
L'Inter non si ferma più: 3-1 anche alla Roma. Conte e Lautaro a nervi tesi
Il 3-1 firmato Brozovic, Vecino, Mikhitaryan e Lukaku, tornato al gol dopo 5 gare. Il Toro furibondo dopo la sostituzione
DARBOE: "Ho delle emozioni veramente forti. Ho avuto un problema alla coscia, ora sto bene"
INTER-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA DARBOE A ROMA TV Quanto sei emozionato?...
Inter-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
36ªGiornata di Serie A
Calciomercato Roma, l'agente di Veretout: "Entusiasta per Mourinho"
Mario Giuffredi parla anche di Hysaj: "Era molto criticato dagli addetti ai lavori, mentre ora è nuovamente incensato dalla piazza. Fiorentina? Non confermo queste voci"
Totti trionfa al David di Donatello: "Orgoglioso ed emozionato"
Ieri la vittoria del prestigioso riconoscimento. Il Capitano: "Un progetto nel quale abbiamo creduto sin da subito tutti"
Roma, nuova opera per Mourinho: ecco San José
Lo street artist Anonimo74 ha ritratto lo Special One nelle vesti di un santo
Dopo Garcia, Fonseca? Dal Portogallo: "Il Lione insegue un altro tecnico della Roma"
Jean-Michel Aulas avrebbe di persona contattato il portoghese, che ora studia la proposta
Roma, 24mila biglietti venduti per il derby: ecco come e perché
"Inside the Derby" permette ai romanisti di acquistare un ticket di ogni settore dello stadio al prezzo di due euro per sostenere "A scuola di tifo"
Musso, Marino avverte la Roma: "Il prezzo si fa trattando. De Paul? Abbiamo adeguato il contratto"
Il dirigente dell’Udinese sul portiere seguito dal club giallorosso: “In Serie A è tra i top 3”
BONIEK: "Lewandowski sta benissimo al Bayern. Zalewski? Ha talento, pronto per giocare con i grandi"
L'ex calciatore professionista Zbigniew Boniek, attuale vicepresidente della UEFA,...
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>