facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 9 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, pronto il piano per il nuovo rilancio

Venerdì 09 ottobre 2020
Nemmeno è arrivato e Dan Friedkin, entro il 31 dicembre (soprattutto se l'Opa obbligatoria che si conclude il 29 ottobre gli regalerà il 100% della società), avrà investito quasi 350 milioni cash per la Roma. I conti sono abbastanza semplici da effettuare: 199 sono i milioni finiti a Pallotta e soci; 77,6 sono stati versati invece per sostenere l'attività del club (in particolare 63 milioni come finanziamento soci e 14,6 milioni per pagare una commissione dello stesso importo ai bondholder del prestito della controllata Asr Media e Sponsorship); altri 61 sono pronti per completare l'aumento di capitale già deliberato. E se anche non ottenesse il completo controllo del club, ne dovrebbe versare almeno 45. La forbice dell'investimento oscilla già così tra i 330 e i 347 (considerando che il prezzo delle azioni da rastrellare sul mercato è già fissato a 0,1165, per un totale di 9,890 milioni) ai quali - come è stato lasciato intendere nel comunicato di mercoledì - servirà un'integrazione dell'aumento di capitale attuale, volto a garantire il risanamento del pesante deficit patrimoniale. Una cifra che non è stata comunicata al mercato ma che potrebbe proiettare la nuova proprietà ad avvicinarsi di molto a quota 400. Un investimento-monstre in un periodo così difficile per l'economia mondiale al quale i Friedkin dovranno far fronte con un piano industriale di rientro.

DELISTING IN ARRIVO
Nel cda svolto mercoledì (assenti sia Dan che Ryan), oltre a considerare congruo il prezzo offerto per l'opa obbligatoria totalitaria sul 13,4% del capitale della società giallorossa in mano ai soci di minoranza (parere dato con l'astensione dei tre amministratori che fanno riferimento alla nuova proprietà) si evince come sia altamente probabile il delisting della società. Romulus and Remus Investments controlla ad oggi l'86,6% del capitale della As Roma e anche qualora l'offerta si rilevasse un ‘flop' (tradotto: con una partecipazione che rimanesse sotto il 90% del capitale) «non è escluso - si legge nel comunicato - che si verifichi una scarsità del flottante tale da non assicurare il regolare andamento delle negoziazioni delle azioni ordinarie dell'Emittente, con conseguente possibile sospensione e/o revoca dalla quotazione» secondo quanto prevede il regolamento della Borsa. Ipotesi rafforzata dall'intenzione, manifestata di Friedkin, «di non ripristinare un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni». Delisting, invece, che sarebbe certo con il superamento delle soglie del 90 e del 95% del capitale da parte dell'offerente.

LINEE-GUIDA
Intanto sono già delineate alcune linee-guida per provare ad aumentare i ricavi. Oltre al completamento dell'aumento di capitale già deliberato e l'inevitabile integrazione successiva, si punterà a far lievitare: 1) I Flussi di cassa operativi netti da conseguire nel corso della partecipazione all'Europa League 2) Va considerata la possibilità (anche se al momento remota) di tener contro di eventuali incassi da biglietteria 3) L'ingresso di nuovi sponsor (New Balance in pole per succedere alla Nike) 4) La partecipazione alla Champions 2021-22 5) L'eventuale cessione di asset aziendali disponibili: ossia di calciatori. Proprio su quest'ultimo punto l'ultima sessione di mercato ha regalato appena 13 milioni di plusvalenze. Altre, però, sono state già messe in cantiere. Under, ad esempio, a fronte di un prestito di 3 milioni, il Leicester può a giugno riscattarlo a 25 (garantendo così un plusvalore di una ventina di milioni). Non è l'unico. Rivalutare Kluivert al Lipsia, garantirebbe un altro incasso. Senza contare i calciatori in rosa ma ai margini del progetto tecnico. Tra questi c'è Pastore (ingaggio 4,5 milioni) con il quale si potrebbe a breve discutere della rescissione (anche se l'agente, a LaRoma24, smentisce). Come ultima ratio, verrebbero presi in considerazione i big che tuttavia, come dimostrato di recente dicendo di no al Napoli per Veretout e al Leicester per Ibanez, Friedkin non intende privarsi.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Comunicato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mer. 09 dic 2020 
Finalmente riecco Smalling
Riecco Smalling. Dopo l'allenamento di rifinitura di sabato scorso svolto insieme...
 Sab. 05 dic 2020 
Fonseca vuole sfidare alla pari le big nella corsa Champions. Ma a gennaio aspetta rinforzi
Ma a gennaio aspetta rinforzi: portiere e terzino destro
 Ven. 04 dic 2020 
JUVENTUS, Paratici indagato dalla Procura di Perugia per il caso Suarez
Guai in vista per la Juventus. Come conferma infatti la stessa società bianconera...
 Lun. 30 nov 2020 
Indebitamento pari a 393,8 milioni di euro, in aumento di 94 milioni rispetto a giugno 2020
Il comunicato della Roma: "L’Indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 ottobre 2020 è pari a 393,8 milioni di euro"
"Maradona un violentatore": calciatrice rifiuta il minuto di silenzio
Paula Dapena, che gioca del Viajes Interrias FF, ha protestato girandosi e mettendosi seduta nel prepartita della sfida contro il Deportivo La Coruna durante il raccoglimento in onore del campione argenitino
 Dom. 29 nov 2020 
Colpaccio Udinese all'Olimpico: 3-1 a una Lazio molle e distratta
La squadra di Inzaghi, appesantita dalle fatiche Champions, va sotto di tre gol (Arslan, Pussetto e Forestieri che dedicano le reti a Diego) e poi tenta la rimonta. Ma il rigore trasformato da Immobile non basta
 Ven. 27 nov 2020 
COMUNICATO AS ROMA - Indebitamento di 282.3 milioni
Pubblicata la trimestrale della Roma: leggermente in calo l'indebitamento rispetto al trimestre precedente
 Gio. 26 nov 2020 
Lotito sotto torchio: la Procura lo interroga per 3 ore, ora battaglia legale sui tamponi
Ieri Claudio Lotito è stato interrogato dalla procura di Avellino per l'inchiesta...
 Mar. 24 nov 2020 
Il cordoglio della Roma per la scomparsa della giovane Beatrice Coletta
Studentessa di 19 anni muore per arresto cardio circolatorio, il dolore della scuola su Facebook
 Sab. 21 nov 2020 
Ufficiale: Longo dalla Roma al Verona dopo la bufera del 3-0 a tavolino per Diawara
L'ex segretario generale dei giallorossi passata al club di Setti. Si era dimesso dopo il caso del Bentegodi
 Mer. 18 nov 2020 
Il nuovo direttore generale della Roma sarà Tiago Pinto
'WORLD CLASS' TIAGO PINTO SARÀ IL NUOVO GENERAL MANAGER, FOOTBALL DELL’AS ROMA
 Mer. 11 nov 2020 
Roma, i risultati definitivi dell'Opa promossa da Friedkin
È fallita l'Opa di Dan Friedkin sull'As Roma. Ad ufficializzarlo un comunicato pubblicato...
 Mar. 10 nov 2020 
Respinto il ricorso della Roma per il caso Diawara. Confermato lo 0-3 a tavolino
ROMA - La Corte sportiva di appello della federcalcio, ha respinto il ricorso...
 Lun. 09 nov 2020 
Roma, troppi morti: l'Ama assume 20 seppellitori. Gigi Proietti in fila per la sepoltura
I decessi a Roma aumentano, in gran parte per la pandemia di Covid-19, e i sappellitori...
Tamponi Lazio, Calcagno: "Le cose che emergono potrebbero avere conseguenze molto gravi"
"Possibili conseguenze per salute e regolarità competizioni"
 Sab. 07 nov 2020 
GENOA, Zapata positivo al Coronavirus: salta la Roma
Cristian Zapata è risultato positivo al Coronavirus e di conseguenza non prenderà...
 Ven. 06 nov 2020 
Il ct Mancini è positivo al Coronavirus
Il tecnico della nazionale è asintomatico e in isolamento a casa: lo ha comunicato la Figc
 Lun. 26 ott 2020 
DONNARUMMA, Hauge e altri 3 membri del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid-19.
Il Milan avversario della Roma di questa sera, stando a quando riportano vari giornalisti...
 Ven. 16 ott 2020 
Il dolore per la morte di papà Enzo ancora troppo forte, Totti rinuncia alla Festa del cinema
L'ex capitano giallorosso, per l'uscita del suo docufilm, era atteso domani sul red carpet, ma ha comunicato agli organizzatori che non parteciperà...
 Gio. 15 ott 2020 
JUVE, svolta l'Assemblea degli Azionisti: Paratici resta responsabile della Prima Squadra
Si è svolta l'Assemblea degli Azionisti della Juventus. Nel lungo comunicato pubblicato,...
 
 <<    <      3   4   5   6   7