facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, i Friedkin e un futuro a luci spente: Ryan e Dan, nella Capitale scelgono l'isolamento

Sabato 12 settembre 2020
Sempre nella riservatezza, quasi nell'anonimato. Dan e Ryan Friedkin si sono presentati di nuovo a Trigoria, ma qualcuno non li ha nemmeno incrociati: ci sono ma si muovono in punta di piedi. Silenzio assoluto, poche informazioni, rarissime le immagini. Figuriamoci le autocelebrazioni. Insomma, nessun tuffo in piscina, come fece Jim Pallotta in pieno inverno, al suo primo approccio con Trigoria, o alcun bagno nelle fontane di Roma, come decise di fare sempre Jim per festeggiare la vittoria con il Barcellona. Pallotta aveva un radar addosso, si sapeva quando sarebbe arrivato, quando sarebbe atterrato a Ciampino, come e quando si sarebbe mosso. Le sorprese erano l'eccezione, con i Friedkin per ora sono la regola. Dan e Ryan per adesso scelgono il basso profilo. Apparizioni improvvise e poche tracce. Pallotta era un presidente più istrionico, non amato. A Trigoria per due giorni di seguito e poi via senza rumori, a Ladispoli, fuori città. Blindati, oscurati. Magari saranno amati (anche) per questo.

FIENGA NEGATIVO AL PRIMO TAMPONE
A Trigoria ieri, sono stati per circa sei ore, il giorno prima un'oretta. È cominciato così il lavoro effettivo nel centro sportivo della Roma, sempre a contatto con la squadra e con pochi altri fortunati. Guido Fienga (come l'altro dirigente, Francesco Calvo, pure lui presente in Lega tre giorni fa, quando Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid) è ancora in isolamento domiciliare, in attesa del secondo tampone di lunedì (il primo è risultato negativo) e non ha potuto accogliere i nuovi proprietari, con i quali si vedrà nei prossimi giorni. A Trigoria, a fare da Cicerone c'era Manolo Zubiria, dirigente padrone della lingua inglese (americana) e punto di riferimento per tutti al Fulvio Bernardini. Insieme a uno dei loro collaboratori di fiducia, Eric Williamson, i Friedkin hanno cominciato a capire dove sono capitati, che tipo di lavoro li aspetta e come gestirlo, anche nella comunicazione. Stanno studiando l'ambiente (interno) e le carte (tutte, dai conti ai documenti relativi allo stadio), sanno che la squadra sarà da rinforzare e che allo stesso tempo i bilanci sono da mettere a posto, snellirli. Non vogliono luci addosso, si concedono a pochissime foto, solo qualcuna il giorno prima e poi stop. Di video nemmeno a parlarne, interviste per ora congelate. Stanno prendendo contatto con il mondo della Roma, fornendo poche informazioni anche ai collaboratori giallorossi che da tempo si occupano di comunicazione e che lo hanno fatto per tutta la gestione Pallotta. «Sono molto riservati», fanno sapere. Ci sono e poi scompaiono. L'albergo di lusso a Ladispoli non è una sede, è quasi un covo: lì si sta lontani dai disturbatori. Magari un giorno, presto, sarà diverso, solo il tempo di capire. Per adesso scelgono l'isolamento, a Trigoria non sanno dire se i due nuovi patron oggi faranno parte della trasferta di Cagliari, ultimo atto prima dell'inizio del campionato. Decisione che potrebbero prendere all'ultimo momento, visto che hanno la possibilità di spostarsi autonomamente. Hanno molti affari in giro per l'Europa, ci sta che facciano avanti e indietro con Roma da qui ai prossimi mesi. Ad esempio, Dan dovrebbe lasciare la Capitale a breve (è anche in attesa di vedere Fienga, che forse solo lunedì potrà uscire dall'isolamento), mentre il figlio resterà. Gli incontri istituzionali? Sì, ci saranno. E non solo quelli con il Campidoglio, ma pure con i vari dirigenti dello sport, dal Coni, alla Lega fino alla Figc. Ai Friedkin, raccontano, non interessano le strette di mano e le foto di rito, ma inseguono la sostanza. Loro vogliono presenziare sì, ma preparati, e non (solo) pettinati. I due texani si sono occupati della squadra, mostrando interesse per il lavoro di Fonseca e attenzione su certi calciatori. Facciamocelo bastare.
di Alessandro Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 10 ott 2020 
Malinconia Dzeko, la Roma unica cura
Un centravanti da ritrovare. E non è una questione di poco conto trattandosi di...
Le due colonne della Roma
Amici dentro e fuori dal campo, ma soprattutto giocatori chiave per il futuro della...
 Ven. 09 ott 2020 
Dzeko, dalla rabbia con la Bosnia al riscatto giallorosso. Guardando a Totti e Pruzzo...
Niente Euro 2020 per Edin, che torna a Roma carico: con un gol diventa il quarto marcatore all time del club, con cinque arriva sul podio dietro ai due mostri sacri
Roma, dallo stadio al nuovo ds: i Friedkin decidono tutto da soli
I nuovi padroni del club giallorosso non delegano nulla, decidono tutto direttamente
 Gio. 08 ott 2020 
Roma, i Friedkin a caccia dei manager. Dal diesse a Totti: ecco chi cercano
Terminato il calciomercato, i nuovi proprietari stanno pianificando il nuovo organigramma dirigenziale
Roma, ecco come ridurre il buco di bilancio: 100 milioni da plusvalenze e taglio stipendi
Preoccupa la perdita di 204 milioni di 2019-20 e Friedkin pensa ad azioni forti. Oltre all’aumento di capitale bisognerà incassare dalle cessioni, trattenendo i gioielli
Smalling gioca a carte seduto a un bar dell'Eur: foto virale sul web
Il difensore della Roma ha stupito tutti i tifosi: giocava tranquillamente in una delle vie del quartiere
 Mer. 07 ott 2020 
Un partner per Dzeko: Fonseca lavora su Mayoral e pensa alle due punte
L'attaccante arrivato dal Real Madrid non sarà l'alternativa al bosniaco. Il tecnico giallorosso vuole proporre un attacco a trazione anteriore per sfruttare al meglio tutto il potenziale offensivo
TRIGORIA 07/10 - Primo allenamento per Chris Smalling
Dopo essere sbarcato nel pomeriggio di ieri a Ciampino, Chris Smalling ha svolto...
Calciomercato Roma, taglio sugli stipendi ma il bilancio è horror: persi 204 milioni in un anno
Ben diciassette giocatori sono usciti da Trigoria tra prestiti e cessioni a titolo definitivo. Le casse del club però piangono: nell'ultima stagione di Pallotta il rosso è da incubo
Friedkin blocca due cessioni. Milik per il 2021
Il tycoon dice no alla vendita di Ibanez e Veretout. Il centravanti polacco potrebbe arrivare gratis
Roma, caccia al ds: Rangnick e Paratici in prima fila
ROMA - Chiuso il mercato, adesso i Friedkin sono al lavoro per proseguire il...
 Mar. 06 ott 2020 
CALCIOMERCATO Roma, si sta cercando di piazzare Seck. Keba ha rescisso contratto con i giallorossi
La Roma in queste ore sta cercando di piazzare Moustapha Seck, tornato a Trigoria...
Dalle vacanze in Italia all'asilo per il figlio: così Smalling è tornato a Roma
Il difensore ha fatto di tutto per rientrare nella Capitale, non ha mai avuto dubbi sull'addio allo United. E Fonseca l'ha sempre tranquillizzato
Totti e la Roma, i retroscena della trattativa saltata per Rüdiger
I dettagli dell'affare sfumato per il difensore del Chelsea
Roma, è Smalling il colpo di Friedkin per la Champions
Smalling Dan e Ryan Friedkin sono stati di parola. Hanno rilanciato con lo United...
 Lun. 05 ott 2020 
KLUIVERT, visite mediche col Lipsia:"Sono stato già qui nel 2018, la scelta era tra il RB e la Roma"
Visite mediche con il Lipsia per Justin Kluivert. Il calciatore ha rilasciato anche...
Smalling ha prenotato il volo privato: aspetta l'ok per tornare a Roma
Prosegue la trattativa tra il club giallorosso e il Manchester United: il difensore vuole imbarcarsi per tornare a Trigoria
Roma, lo strano destino di Fonseca: il bilancio come scudo
La lente di ingrandimento è sempre appoggiata lì, sulla panchina giallorossa. Come...
Calciomercato Pau Lopez vicino all'Everton. Olsen verrà promosso come vice-Mirante
Il portiere spagnolo vicino al prestito in Inghilterra
El Shaarawy: fatta per il ritorno, poi chiede un ingaggio esagerato
Il ritorno del Faraone per risvegliare pure il Dzeko dormiente. Sembrava una favola...
 Sab. 03 ott 2020 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Devid Bouah al Cosenza
La Roma continua a lavorare sul mercato in uscita. A salutare Trigoria ufficialmente...
Roma, la Champions non può attendere
Fonseca evita ogni distrazione, come chiarisce in pubblico anche prima di volare...
 Ven. 02 ott 2020 
Petrachi: "Pallotta non si è fatto mai amare, senza società non si vince. Volevo scacciare i.... "
L'ex ds giallorosso: "Volevo scacciare i parassiti da Trigoria. Scrissi a Pallotta per chiedere aiuto, ma non mi ha mai risposto: mi hanno abbandonato. Incontrare i Friedkin? Sono loro che mi dovrebbero cercare"
Mayoral e Smalling, Fonseca accontentato. Sprint per Fosu-Mensah
Chiamatelo pure Oktoberfest del mercato giallorosso. In un giorno, infatti, la Roma...
Calciomercato Roma, Raiola ha proposto di nuovo Izzo
Fienga ha confermato al procuratore di aver fatto tutto con Smalling
Roma, due colpi in extremis: ecco Borja Mayoral e Smalling
Meglio tardi che mai. A 3 giorni dal termine del mercato la Roma si appresta ad...
 Gio. 01 ott 2020 
TRIGORIA, incontro tra la Roma e Mino Raiola: gettate le basi del rinnovo di Calafiori
Mino Raiola è stato a Trigoria, centro sportivo giallorosso, fino a pochi minuti...
KUMBULLA: "La Roma un salto di qualità. Siamo coesi e concentrati. Smalling? Penso ai miei compagni"
“Siamo giovani, ma abbiamo dimostrato di essere coesi e concentrati”
Roma, sale l'offerta per Smalling. E in attacco sprint per Mayoral
Per il difensore l'offerta è salita a 15 milioni più bonus, nel pacchetto i giallorossi vorrebbero anche il terzino Dalot. In avanti difficili le piste Vlahovic e Jovic, per lo spagnolo invece...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>