facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

De Laurentiis positivo al Coronavirus: ieri era all'assemblea di Lega

Lo ha comunicato il club azzurro con una nota sul proprio sito. Ieri era presente all'assemblea di Lega Serie A. Oggi è a Capri, positiva anche la moglie
Giovedì 10 settembre 2020
Il Napoli ha comunicato tramite una nota sul proprio sito che il presidente Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato ieri.

Ieri la comunicazione all'assemblea
Il presidente del Napoli ieri ha partecipato all'assemblea di Lega Serie A non sapendo ancora di essere positivo. Lo ha scoperto solo in serata, quando poi è stata inviata la comunicazione urgente ai presidente e ai dirigenti presenti ieri a Milano.

Ecco il testo integrale della comunicazione della Lega ai presenti: "Spettabili Società, egregi Signori, la presente per comunicarVi che siamo appena venuti a conoscenza di un possibile caso positivo di Sars-Cov-2 tra le persone che hanno preso parte all'assemblea odierna.

Avendo rispettato tutte le misure previste per la prevenzione dei contagi, siamo fiduciosi che non ci sarà alcuna ripercussione sulla condizione di salute dei presenti. In ogni caso, suggeriamo a tutte le persone che hanno partecipato alla riunione di attenersi a un rigoroso distanziamento sociale e di astenersi per quanto possibile dal presentarsi sui luoghi di lavoro finché l'ATS non avrà assunto le proprie determinazioni.

A tal fine, chiediamo la cortesia a tutte le Associate di mettersi in tempestivo contatto con i proprio delegati. Ringraziando per la collaborazione, inviamo i nostri migliori saluti".

Chi era presente
Nell'assemblea di Lega di ieri a Milano erano presenti tutti i rappresentanti delle 20 società di Serie A, tra presidenti e dirigenti. All'arrivo, tra gli altri, indossavano una mascherina il presidente della Juventus Andrea Agnelli, l'ad dell'Inter Beppe Marotta, il presidente del Milan Paolo Scaroni, il patron della Lazio Claudio Lotito e anche i dirigenti della Lega come il presidente Paolo Dal Pino e l'ad Luigi De Siervo, mentre, oltre a De Laurentiis, alcuni altri dirigenti non hanno utilizzato alcuna protezione né all'ingresso all'Hotel Hilton né all'uscita. Nel corso della riunione tutti erano seduti a circa un metro e mezzo di distanza l'uno dall'altro, rispettando le norme relative al distanziamento. A questo punto dovrebbero scattare le procedure obbligatorie per chi è entrato in contatto con De Laurentiis, compresi gli altri presidenti e dirigenti dei club.

De Laurentiis a Capri, positiva anche la moglie
Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al tampone effettuato martedì (e non mercoledì come scritto in precedenza) i cui risultati sono arrivati ieri sera. Lo si apprende da fonti qualificate del Napoli. Il presidente del Napoli, come la squadra e gli altri dirigenti azzurri, fa infatti il test ogni martedì e giovedì. Al momento gli unici sintomi che avverte sono una debolezza e dolori articolari. De Laurentiis, 72 anni, è a Capri con la moglie Jacqueline, anch'essa risultata positiva, e insieme ai medici sta valutando se andare a Roma visto che in caso di un controllo più approfondito andrebbe all'ospedale Gemelli, dove ci sono i medici che lo seguono abitualmente.

Tamponi ai giocatori, domani i risultati
I giocatori del Napoli hanno effettuato i tamponi stamattina, seguendo la cadenza del martedì e giovedì che di solito viene adottata dal club azzurro. Al momento non ci sono calciatori che risultino positivi. Il presidente De Laurentiis non vede la squadra da venerdì scorso quando, subito dopo la partita con il Teramo a Castel di Sangro, ha lasciato il ritiro per recarsi a Capri, dove sta vivendo la sua estate. La squadra e il tecnico Gattuso riceveranno i risultati dei tamponi domani in mattinata e poi si decideranno le conseguenti azioni. Domani sera il Napoli ha in programma un'amichevole allo stadio San Paolo contro il Pescara e se i tamponi saranno negativi l'orientamento è di proseguire secondo programma.

Ieri solo mal di stomaco
Ieri, secondo quanto si apprende da fonti del Napoli, Aurelio De Laurentiis non aveva sintomi che potessero fargli pensare di essere positivo al Covid: avvertiva solo un leggero mal di stomaco che aveva attribuito a del pesce mangiato la sera prima. Il presidente, fanno notare le fonti azzurre, è molto attento alle proprie condizioni fisiche e se avesse avvertito sintomi non avrebbe mai intrapreso un viaggio in nave e aereo da Capri a Milano e ritorno nella stessa giornata come invece ha fatto.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 12 ott 2020 
Roma, sarà Campos a scegliere il ds: ecco tutti i nomi
Il portoghese è piaciuto: può fare il consulente indicando un uomo di sua fiducia. Emenalo resta in corsa. Giovedì tutta la verità su Paratici
La Roma aspetta Paratici: giovedi cda Juve, si decide. Alternativa, un ds straniero
Giovedì andrà in scena l'assemblea degli azionisti della Juventus. I soci saranno...
Una bolla per salvare la Serie A. E i play-off non sono più tabù
Esiste solo un modo per salvare il sistema calcio dall'implosione: continuare a...
Roma, a destra la fascia 'debole'
Tempi ristretti, scarse disponibilità economiche e l'assenza di un ds: la dirigenza...
Zaniolo cuore Roma: coccolato dal club, corteggiato dagli sponsor. E ora unisce il tifo
Poco più di un mese dall'infortunio al crociato rimediato in occasione dell'impegno...
Fonseca studia il tour de force
Dopo un primo assaggio di campionato entra nel vivo la stagione della Roma, chiamata...
 Dom. 11 ott 2020 
Italia, solo 0-0 con la Polonia. Mancini resta primo
Gli azzurri sprecano troppo nel primo tempo e non riescono a prendere i tre punti a Danzica davanti a 9 mila spettatori. Che errori per Chiesa, Pellegrini ed Emerson! Immobile lasciato in panchina per tutta la partita
Roma, Mkhitaryan leader anche con l'Armenia: pesca il pareggio su rigore contro la Georgia (2-2)
Henrikh Mkhitaryan a un minuto dallo scadere salva le sorti della sua Armenia nel...
Roma: da Rangnick a Campos, pista straniera per il nuovo ds. E se Paratici...
I Friedkin al lavoro per riempire la casella ancora mancante nella società: avviati i sondaggi anche con Emenalo e Orta. Con la variabile del direttore sportivo della Juve, se le strade fra gli Agnelli e Paratici dovesse dividersi di comune accordo
Cobolli vince il Roland Garros juniores ed esulta con la sciarpa della Roma
Ha vinto il Roland Garros juniores di doppio maschile, in coppia con lo svizzero...
SERIE A Femminile - Inter-Roma 1-1
Dopo la vittoria per 2-0 contro l'Hellas Verona della settimana scorsa, la Roma...
La Roma si rinnova
Dzeko: allungare per spalmare lo stipendio. Zaniolo: 2025 e aumento. Pellegrini: scadenza vicina
Veretout aspetta il partner: a centrocampo partito il casting
Corsa a quattro per affiancare il francese, vicino al rinnovo (2025): Cristante, Pellegrini, Villar e Diawara
Ma la Roma riuscirà a costruire lo stadio di proprietà?
L'iter è partito a fine 2012 e ha avuto il placet di tre sindaci. Un cambio di progetto e un'inchiesta giudiziaria hanno allungato i tempi
Mkhitaryan, una vita ad abbattere i confini
Si è sempre adattato alle squadre, ai Paesi, al gioco, alle situazioni. Senza dimenticare la sua Armenia
Nuovo Dpcm, dai locali al calcetto arriva la stretta: prove di lockdown
Nuovo Dpcm, arriva stretta su locali, sport, feste private e lavoro. Prove di lockdown
Uefa, scatta l'allarme coronavirus a 10 giorni dall'inizio delle coppe
Se in Italia la vicenda Juventus-Napoli continua ad alimentare tensioni e polemiche...
Roma, da Olsen a Pau Lopez: porta a scrigno. Gioca la "riserva" Mirante
Alisson era uno dei migliori portieri del calcio italiano, oggi lo è di quello inglese....
Il riscatto in giallorosso di Mirante
Arrivato in sordina e con una valutazione di 4,45 milioni di euro nell'ambito dello...
 Sab. 10 ott 2020 
Roma, due Under 18 positivi al Covid. Lunedì tamponi anche per la prima squadra
Il due giovani calciatori sono risultati positivi dopo il tampone di giovedì: lunedì nuovi test per tutti settori. La ripresa per Veretout e compagni slittata a martedì
Classifica monte ingaggi, Roma terza con 112 milioni di euro
Stilata la classifica del monte ingaggi delle 20 squadre di Serie A. La Juventus,...
Dzeko e la Roma, ora si tratta per il rinnovo di contratto
Bosnia eliminata: un altro smacco per Edin. E adesso gli serve una scossa giallorossa
Pau Lopez, missione recupero. Il rilancio è nelle sue mani
Dopo il lockdown e l’infortunio al polso sinistro il portiere non ha ancora ritrovato fiducia e sicurezza. E Fonseca sa quanto è importante per schemi e... bilancio
Malinconia Dzeko, la Roma unica cura
Un centravanti da ritrovare. E non è una questione di poco conto trattandosi di...
ARIAS shock, l'infortunio è impressionante
Colombia-Venezuela, il nuovo terzino del Bayer Leverkusen subisce una torsione innaturale...
Le due colonne della Roma
Amici dentro e fuori dal campo, ma soprattutto giocatori chiave per il futuro della...
 Ven. 09 ott 2020 
Olsen: "Valeva la pena aspettare per il trasferimento. Non vedo l'ora di giocare"
Robin Olsen, portiere svedese della Roma in prestito all'Everton, ha parlato durante...
Dzeko, dalla rabbia con la Bosnia al riscatto giallorosso. Guardando a Totti e Pruzzo...
Niente Euro 2020 per Edin, che torna a Roma carico: con un gol diventa il quarto marcatore all time del club, con cinque arriva sul podio dietro ai due mostri sacri
Ag. Zaniolo: "Si sono affacciati molti club, ma Nicolò non ha mai pensato di lasciare la Roma"
Claudio Vigorelli, agente di Nicolò Zaniolo, ha parlato ai microfoni di Radio...
Ibanez: "Non pensavo di arrivare così presto in un top club come la Roma" (VIDEO)
Roger Ibanez ha rilasciato un'intervista al canale Yotube della Roma. Avresti mai...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>