facebook twitter Feed RSS
Martedì - 29 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"

Martedì 04 agosto 2020
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha parlato ad AS:

Com'è stato giocare partite a un ritmo frenetico dopo il lockdown dovuto al COVID-19?
"È stato forte. Non solo per le partite, arrivavo da ritmi di allenamenti meno intensi al Barça e il cambiamento in Italia è stato travolgente. Qui corriamo molto e non ci fermiamo mai".

Sei andato da solo a Roma?
"Sì, perché all'inizio mio padre rimase con me per un po', ma tornò a Barcellona una settimana dopo. Ho trascorso tre mesi da solo, senza uscire di casa, allenandomi al mattino e al pomeriggio e il resto del tempo giocando a Play Station".

E adattarsi al calcio italiano è stato facile?
"Ho pensato sarebbe stato più difficile di quello è stato. Sono molto contento e ritengo di aver scelto bene la destinazione. La proposta di Paulo Fonseca è di giocare a calcio. La differenza che ho notato rispetto alla LaLiga è che in Serie A hai molto più tempo per pensare quando hai la palla in piedi".

La Roma non ha raggiunto l'obiettivo della Champions League e ha dovuto accontentarsi di un posto in Europa League per il prossimo anno...
"La squadra è molto contenta della serie di risultati con cui è ha finito la Serie A. Quando abbiamo visto che l'accesso alla Champions League era complicato, il nostro obiettivo è diventato quello di qualificarci per l'Europa League e lo abbiamo raggiunto con la quinta posizione finale".

Giovedì, gli ottavi di finale di Europa League, affronterete il Siviglia. Che tipo di gara sarà?
"Arriviamo alla sfida ​​con molta fiducia grazie alla buona serie di risultati. Il fatto di con cinque giocatori dietro ci sta dando molta sicurezza. Al Barça ho giocato contro il Siviglia e ho visto alcune delle loro partite in questa stagione. La verità è che sono molto forti, ma alla fine si gioca in gara singola su un campo neutro e tutto può succedere".

A Roma ha giocato 16 partite tra Serie A e Europa League, ha segnato due gol e ha dato tre assist. Sei contento del ruolo da protagonista che hai?
"Sì, naturalmente. La scorsa stagione giocavo nella Seconda Divisione. È successo tutto molto rapidamente e sono molto contento di come è andato il mio primo anno in Prima Divisione, in particolare il livello che ho mostrato dopo l'interruzione dovuta al Coronavirus. E c'è ancora l'Europa League. A livello personale penso di meritare più minuti di quanti ne abbia avuti, ma siamo molti giocatori e tutti molto bravi".

Hai seguito il Barça in televisione da quando sei partito?
"Onestamente no. Ho visto solo l'intera partita di Champions League contro il Napoli".
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 28 set 2020 
L'AS Roma e Mauro Baldissoni risolvono anticipatamente il proprio rapporto di lavoro
Il comunicato: "Conseguentemente Baldissoni ha rassegnato le proprie dimissioni, con effetto immediato, dalla carica di consigliere e vicepresidente della Società"
 Ven. 25 set 2020 
PEDRO: "Mi trovo bene a giocare dietro la punta. L'obiettivo è creare una mentalità vincente"
"Ci sono Dzeko e Mkhitaryan, motivi per cui ho scelto di venire alla Roma”
Pedro e i nuovi fanno sperare, ma Fonseca vacilla
Sta cercando la strada migliore la nuova Roma targata Dan Friedkin. È chiaro che...
 Mer. 23 set 2020 
Roma-Juve, Pirlo lavora sulla tattica: ci sono Morata e Dybala
Subito in campo il nuovo acquisto, che ha svolto una seduta individuale nel rispetto dei protocolli vigenti. La Joya ha svolto tutto l'allenamento con il gruppo
 Dom. 20 set 2020 
PSG, Florenzi: "È stata una scelta facile per me, è successo tutto in due giorni e mezzo"
"Questa è una delle squadre più forti al mondo"
 Gio. 17 set 2020 
Dzeko e la confessione agli amici sulla Juve
L'attaccante pronto a lasciare la Roma, ma se non arriva il via libera potrebbe giocare anche a Verona
 Mer. 16 set 2020 
Italia, Mancini: "Zaniolo può recuperare con tranquillità per poi venire agli Europei"
Le parole del ct della Nazionale sull'infortunio del centrocampista giallorosso: "Ho parlato con lui qualche giorno fa, sta bene"
 Mar. 15 set 2020 
Valzer attaccanti. Milik, Dzeko e Suarez: tutti gli aggiornamenti
Il Napoli ha ormai raggiunto l'accordo con la Roma per Arek Milik. I giallorossi...
 Sab. 12 set 2020 
Di Francesco: "Nuova proprietà Roma? Tutto è legato ai risultati. Bruno Conti? Facciamolo crescere"
Due a due, un sorriso a metà per Eusebio Di Francesco che nell'amichevole della...
Giuseppe Rossi scrive a Zaniolo: "Ricordati i sogni che avevi da bambino"
Il dolore, le mani fra i capelli, le lacrime. Sentirsi invincibili e, un secondo...
Roma: Smalling è più vicino, El Shaarawy verso il ritorno. E Milik "minaccia" di restare a Napoli
A Trigoria c'è chi è convinto di sbloccare la trattativa per Smalling nel giro di...
 Gio. 10 set 2020 
FLORENZI vicino al Paris Saint Germain
Il futuro di Alessandro Florenzi sarà nuovamente lontano dalla Roma. Il giocatore...
 Mer. 09 set 2020 
Roma, Friedkin farà scegliere il sostituto di Zaniolo a Fonseca: proposto Pereyra
Il presupposto è fondamentale per capire le strategie della Roma dopo il ko di Zaniolo....
 Mar. 08 set 2020 
L'infortunio di Zaniolo è una vergogna! Ora l'Uefa dovrà rispondere
Il presidente Ceferin, fregandosene di un patrimonio da gestire, non ha trovato di meglio che confermare un torneo del quale nessuno avrebbe sentito la mancanza
 Ven. 04 set 2020 
Suarez spinge Dzeko verso la Juve. Smalling, la trattativa è piena di insidie. Lo Spartak su Perotti
È sempre stato il primo obiettivo. Anche adesso che è tornato a Manchester. La Roma...
 Gio. 03 set 2020 
Diaconale: "Il nostro obiettivo è lo Scudetto. Scorso anno ci è scappato per circostanze sfortunate"
Le parole del direttore della comunicazione biancoceleste: "Vogliamo vincere il campionato italiano, le condizioni ci sono tutte"
Yanga-Mbiwa e il derby alla penultima
Nella giornata di ieri è stato sorteggiato il nuovo calendario della Serie A 2020/2021....
 Mar. 01 set 2020 
Calendario Serie A 2020/2021, ecco i criteri e le date
ROMA - La Lega Serie A ha reso noto i vincoli che saranno rispettati nella compilazione...
 Mer. 26 ago 2020 
Roma, gli assi mancanti: ds, portiere e capitano, i nodi da sciogliere
Il portiere sfiduciato, è caccia al sostituto: piace Sirigu. L'attaccante deve decidere se accettare o meno la Juve
 Mar. 25 ago 2020 
PEDRO: "Lo Stadio Olimpico occupa un posto speciale nella mia carriera. Felice di essere qui"
"Sono felice di essere qui e di questa nuova sfida. Spero di rendere felici i tifosi"
Roma-Bayer, accordo a un passo per Schick. Sul piatto quasi 30 milioni
Grazie alla cessione imminente di Havertz al Chelsea per 100 milioni, il club tedesco può investire sull'attaccante ceco nell'ultima stagione in prestito al Lipsia. Ecco i dettagli dell'operazione
Perotti è all'ultimo giro, ma il tango non è detto si fermi
Il Fenerbahce non può garantirgli i tre milioni che prende alla Roma. E allora l'argentino può anche restare
Il piano per la Roma: così Friedkin vuole rilanciare i giallorossi
Ritorno in Champions e plusvalenze. Le basi per programmare il futuro
 Lun. 24 ago 2020 
Calciomercato Roma, la lista degli attaccanti in caso di addio a Dzeko
Da Milik a Lasagna, è lunga la lista degli attaccanti pronti a sostituire Edin in...
 Dom. 23 ago 2020 
Pastore:"Mi sarebbe piaciuto restare al PSG, ma sapevo che erano arrivati giocatori più forti di me"
Il trequartista della Roma Javier Pastore ha rilasciato ai microfoni de L'Equipe....
Calciomercato Roma, per Schick Lipsia o il Toro di Giampaolo
I giallorossi chiedono 25 milioni di euro e sperano nel rilancio del club tedesco. Il ceco vuole rimanere in Germania ma tornerebbe da chi l'ha lanciato
La femminile a Sassuolo e un tabù da sfatare: sempre ko alla prima di campionato
La Roma Femminile guidata da coach Bavagnoli si prepara a scendere in campo per...
Fonseca studia la nuova Roma
Le lettere di convocazione per l'appuntamento del 27 agosto sono già state ricevute...
 Ven. 21 ago 2020 
Si pensa ad un tattico italiano da affiancare a Fonseca
Dzeko resta e c'è l'idea Milik
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>