facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 28 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"

Martedì 04 agosto 2020
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha parlato ad AS:

Com'è stato giocare partite a un ritmo frenetico dopo il lockdown dovuto al COVID-19?
"È stato forte. Non solo per le partite, arrivavo da ritmi di allenamenti meno intensi al Barça e il cambiamento in Italia è stato travolgente. Qui corriamo molto e non ci fermiamo mai".

Sei andato da solo a Roma?
"Sì, perché all'inizio mio padre rimase con me per un po', ma tornò a Barcellona una settimana dopo. Ho trascorso tre mesi da solo, senza uscire di casa, allenandomi al mattino e al pomeriggio e il resto del tempo giocando a Play Station".

E adattarsi al calcio italiano è stato facile?
"Ho pensato sarebbe stato più difficile di quello è stato. Sono molto contento e ritengo di aver scelto bene la destinazione. La proposta di Paulo Fonseca è di giocare a calcio. La differenza che ho notato rispetto alla LaLiga è che in Serie A hai molto più tempo per pensare quando hai la palla in piedi".

La Roma non ha raggiunto l'obiettivo della Champions League e ha dovuto accontentarsi di un posto in Europa League per il prossimo anno...
"La squadra è molto contenta della serie di risultati con cui è ha finito la Serie A. Quando abbiamo visto che l'accesso alla Champions League era complicato, il nostro obiettivo è diventato quello di qualificarci per l'Europa League e lo abbiamo raggiunto con la quinta posizione finale".

Giovedì, gli ottavi di finale di Europa League, affronterete il Siviglia. Che tipo di gara sarà?
"Arriviamo alla sfida ​​con molta fiducia grazie alla buona serie di risultati. Il fatto di con cinque giocatori dietro ci sta dando molta sicurezza. Al Barça ho giocato contro il Siviglia e ho visto alcune delle loro partite in questa stagione. La verità è che sono molto forti, ma alla fine si gioca in gara singola su un campo neutro e tutto può succedere".

A Roma ha giocato 16 partite tra Serie A e Europa League, ha segnato due gol e ha dato tre assist. Sei contento del ruolo da protagonista che hai?
"Sì, naturalmente. La scorsa stagione giocavo nella Seconda Divisione. È successo tutto molto rapidamente e sono molto contento di come è andato il mio primo anno in Prima Divisione, in particolare il livello che ho mostrato dopo l'interruzione dovuta al Coronavirus. E c'è ancora l'Europa League. A livello personale penso di meritare più minuti di quanti ne abbia avuti, ma siamo molti giocatori e tutti molto bravi".

Hai seguito il Barça in televisione da quando sei partito?
"Onestamente no. Ho visto solo l'intera partita di Champions League contro il Napoli".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 27 set 2020 
FONSECA: "Non sono soddisfatto del risultato. Dzeko era sereno e molto motivato"
ROMA-JUVENTUS 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA. “Abbiamo fatto una buona partita. Totale fiducia nella società"
VERETOUT: "Abbiamo avuto troppa fretta e subìto il secondo gol. Con l'uomo in più devi vincere"
ROMA-JUVENTUS 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT ROMA TV Seconda doppietta...
Roma-Juventus 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout MVP, Dzeko sprecone. Fonseca, perché solo due cambi?
Ronaldo salva una brutta Juve: con la Roma finisce 2-2
Doppiette di Veretout e CR7 con un rigore a testa. I giallorossi sprecano e non sfruttano la superiorità numerica (rosso a Rabiot)
Calciomercato Roma, si stringe per Mayoral e Smalling. E i Friedkin attendono news sullo stadio
Si lavora su più fronti per migliorare la rosa di Fonseca, mentre in settimana dovrebbe tenersi l’incontro tra i nuovi proprietari del club e la sindaca Raggi
IBANEZ: "Abbiamo lavorato bene in settimana, continuiamo così"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-JUVENTUS 2-1 IBANEZ A SKY SPORT Vi siete organizzati bene...
SANTON: "Dzeko è un grande giocatore. Stasera starà alla grande"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON A SKY Dzeko? "Edin è un grande...
MIRANTE: "Con la Juventus è un match importante, ripartiamo dal primo tempo di Verona"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MIRANTE ROMA TV Stasera grande partita......
Roma-Juventus, Le Formazioni UFFICIALI
2ªGiornata di Serie A
Roma, ecco Louakima: "Mi ispiro a Matuidi"
Corentin Louakima, 17enne terzino destro che la Roma ha tesserato dopo l'addio al PSG, in esclusiva a Goal: "Ho scelto il progetto migliore".
PRIMAVERA 1 - Roma-Genoa 3-2
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Roma-Juventus, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro la Juventus: Pau Lopez, Boer,...
Fonseca mette il muso e Dzeko
Dalle immagini che arrivano dalla conferenza stampa pre partita, Fonseca sa di essere...
Friedkin debutta all'Olimpico. In difesa rispunta Verissimo
E' Verissimo, difensore centrale brasiliano, l'alternativa a Smalling l'inglese...
Pellegrini in regia, esordio Kumbulla
Fonseca parla chiaro quando si parla della formazione di Roma-Juve. I problemi fisici...
Per la Roma e Fonseca primo esame vero
Il battesimo all'Olimpico contro l'avversaria più forte del campionato. Di ritorno...
Roma-Juventus, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Juventus secondo le principali...
 Sab. 26 set 2020 
ZANIOLO: "Sto bene non ho più dolori, accanto a me ho persone che mi vogliono bene" (VIDEO)
Nella giornata di ieri è stato inaugurato un nuovo AS Roma Store in Via Ottaviano...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Germania: anche i giallorossi su Aarons del Norwich
Spunta un nuovo nome in ottica Roma per rinforzare la corsia destra: si tratta di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>