RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Coronavirus mondo. Nuovi casi a Pechino. Oms: "La pandemia accelera, fase pericolosa"

Nella Capitale cinese altri 25 casi, ma le autorità giudicano il focolaio sotto controllo e insistono: il virus viene dall'Europa. Stati Uniti, altri 28mila contagi, preoccupa la Florida. New York verso la Fase 2. Ancora emergenza in America Latina. Recordi contagi in India. Nuovi focolai in Germania
Venerdì 19 giugno 2020
Pechino - Ancora massima allerta in Cina per il nuovo focolaio di Coronavirus. La Commissione sanitaria nazionale ha riferito che oggi si sono registrati in tutto il Paese 32 nuovi casi, di cui 25 nella sola Pechino, crescita di 4 unità in più rispetto al giorno precedente. La capitale ha attuato da giorni misure straordinarie e sta testando i dipendenti di ristoranti, università e mercati. Il responsabile del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie, Wu Zunyou, ha assicurato che l'epidemia "è sotto controllo" grazie alle misure adottate per contenerla e che "la curva si appiattirà gradualmente". Pechino però nelle ultime ore ha deciso di isolare il Peking University International Hospital, fiore all'occhiello della sanità della capitale cinese, dopo che un'infermiera è risultata positiva per essere entrata a stretto contatto il 14 giugno con un paziente del distretto di Haidian

Vittime e contagi nel mondo
Nel mondo, secondo i dati aggiornati della Johns Hopkins University, le vittime del coronavirus sono più di 450mila (454.215 morti), mentre i casi questa mattina hanno superato la soglia di 8,5 milioni (8.500.398 contagi globali). I guariti sono 4.169.082.

Oms: la pandemia accelera
Secondo l'Oms il coronavirus nel mondo "si sta diffondendo ancora rapidamente, è ancora mortale e la maggior parte delle persone è ancora vulnerabile". Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell'Oms, lancia l'allarme nel briefing quotidiano: "La pandemia accelera", ieri sono stati riportati 150.000 nuovi casi di contagio, il più alto aumento giornaliero finora. Il mondo è in una nuova e pericolosa fase. Molte persone sono comprensibilmente stufe di stare in casa. I Paesi sono comprensibilmente ansiosi di riaprire le loro società e le loro economie". Il direttore generale rinnova l'appello a "continuare a rispettare il distanziamento sociale, coprire naso e bocca quando si tossisce, indossare la maascherina quando è appropriato e, se non vi sentite bene, state a casa".

La Cina insiste: virus viene dall'Europa
Gli scienziati cinesi sostengono che il virus individuato nel nuovo focolaio di infezione a Pechino arriva dall'Europa, ma non è legato alle infezioni di questi giorni, ha origini più remote. Pechino ha rilasciato la sequenza del genoma del Covid-19 tracciato al mercato all'ingrosso di Xinfadi e l'ha comunicata anche all'Oms. E' quanto ha riferito il Centro cinese di controllo e prevenzione delle malattie (Cdc). Il funzionario Zhang Yong, sul sito web della Commissione centrale per le ispezioni disciplinari, riassume le loro conclusioni preliminari: "Il virus di Pechino viene dall'Europa, ma è più anziano dell'agente che viene rilevato in questi giorni nei diversi Paesi europei". L'ipotesi è quella che "potrebbe essersi nascosto in cibo congelato importato, o in un luogo umido e in un ambiente non disinfettato come il mercato di Xinfadi".

Stati Uniti, i nuovi centri dell'epidemia
Intanto negli Stati Uniti le vittime del Covid salgono a oltre 118 mila, con 2.189.128 casi di contagio. È quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University. In un solo giorno si sono registrati 28.430 contagi e 671 decessi. Un rimbalzo nei casi si è verificato in almeno 20 Stati Usa. New York rimane lo stato più colpito negli Stati Uniti con 385.760 casi confermati e 30.974 morti, appena al di sotto di Regno Unito, Brasile e Italia. Solo a New York sono morte 22.199 persone. New York è seguita dal vicino New Jersey con 168.107 casi confermati e 12.869 decessi, dal Massachusetts con 106.442 infezioni e 7.769 decessi, e dall'Illinois, che ha riportato 134.830 positivi e 6.537 decessi. Dieci Stati Usa hanno registrato il picco di contagi questa settimana e uno potrebbe diventare il nuovo epicentro dell'epidemia. California, Arizona e Florida sono i tre Stati con il record di casi nelle ultime 24 ore, mentre il Texas è diventato il sesto per numeri di casi, che hanno superato quota centomila. E' scattato l'allarme rosso in altre aree del Paese: dati in aumento in Alabama, Nevada, North Carolina, Oklahoma, Oregon e South Carolina.


Tanti morti in Brasile
Ancora emergenza anche in America Latina, dove i positivi si avviano verso 1.900.000, con 88.823 vittime. Il Brasile si conferma il secondo Paese al mondo sia per i contagiati sia per i morti. Il gigante sudamericano ha registrato oggi 1.238 nuovi decessi, portando il numero totale a 47.748, mentre i casi confermati sono saliti a 978.142. Il Ministero della Salute ha riferito che c'è stato un aumento di 22.765 infezioni nelle ultime 24 ore. E' il terzo giorno che il paese supera i 1.200 morti in un solo giorno. I casi di Covid in Perù sono saliti a 244.388, a un passo dal livello raggiunto in Spagna. I contagi giornalieri sono comunque diminuiti per il secondo giorno consecutivo, con 3.480 nuovi infetti, una delle cifre più basse delle ultime settimane. Dei quasi 22.000 test eseguiti mercoledì, il 16% è risultato positivo, che è il valore più basso da diverse settimane e indicherebbe che la diffusione del virus sta rallentando.

Boom di contagi in Argentina
Record di contagi, 2.000, nelle ultime 24 ore in Argentina. Il totale dei casi sale a 37.510. Con un tasso di 82,7 casi per 100.000 abitanti, scrive l'agenzia di stampa Telam. Le ultime vittime sono 41 persone, che porta il totale dei decessi a 954. Secondo le autorità sanitarie argentine la pandemia si è ormai concentrata soprattutto nell'agglomerato urbano di Buenos Aires e nella provincia.

India, nuovo record Covid
Pure l'India ha fatto registrare il record di casi in un giorno. Il ministero della Sanità di Nuova Delhi, infatti, ha annunciato che sono 13.586 le persone colpite dal morbo nelle ultime 24 ore, per un totale di 380.532. I decessi in più rispetto a ieri sono 336 ed il bilancio sale così a 12.573 morti dall'inizio dell'emergenza sanitaria.

Germania, nuovi focolai
A Germania ha registrato altri 770 casi, che portano a 188.534 il totale dei contagi. Stando agli ultimi dati diffusi dal Robert Koch Institute, nelle ultime ore sono morte altre 16 persone, per complessivi 8.872 decessi. A preoccupare sono i nuovi focolai individuati a Berlino a Gottinga, con interi complessi residenziali posti in isolamento. A Berlino sono circa 369 le famiglie in quarantena, dopo che 70 persone sono risultate positive nel quartiere meridionale di Neukölln, stando a quanto riportato dalla Deutsche Welle. A Gottinga sono 700 le persone in isolamento, dopo che 100 persone sono risultate positive, e diverse le scuole chiuse.

Russia, altri 8mila casi
Sono 7.972 i nuovi casi registrati in Russia, sale così a 569.063 il totale dei contagi nel Paese. Stando ai dati ufficiali, i decessi provocati dal nuovo virus sono stati 181 nel corso dell'ultima giornata e 7.841 in totale.

Gb abbassa livello allerta
La Gran Bretagna abbassa il livello di allerta da 4 a 3, nonostante l'incremento dei giornaliero dei morti da coronavirus sia salito nelle ultime 24 ore di altri 173 secondo i dati del dicastero della Sanità. Con 301.935 casi il Regno Unito quinto Paese al mondo dopo Usa, Brasile, Russia e India. Ma consiglieri medici di Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord, che hanno appoggiato la valutazione, ritengono che l'allentamento "non vuol dire che l'epidemia è passata" ma che c'è stato "un calo costante" in tutte e quattro le nazioni.

Altri Paesi
Peggiora situazione epidemiologica in Bosnia-Erzegovina. Solo nelle ultime 24 ore si sono registrati 84 nuovi contagi, il numero più alto in un giorno dall'inizio della pandemia. I positivi totali sono 3.283. I decessi sono stati 169 in totale. L'Unità di crisi del paese, se la tendenza al rialzo dei contagi continuerà, potrebbe reintrodurre alcune misure restrittive. In Serbia, dove domenica si è votato per le elezioni politiche e amministrative, la situazione epidemiologica si mantiene stabile, dopo che da alcuni giorni i contagi erano tornati a salire. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 93 nuovi casi, portando il totale a 12.709, e un solo decesso, con il numero complessivo delle vittime che è ora di 259. La Corea del Sud ha registrato oggi 49 nuovi contagi. Di questi, 32 sono di origine locale e 17 importati. Undici sono stati rilevati in ai controlli in aeroporto: 6 provenienti da Bangladesh. da inizio epidemia i positivi sono 12.306. In Svizzera e Liechtenstein 17 infezioni nelle ultime 24 ore. Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica elvetico (Ufsp) i casi complessivi di Covid-19 sono 31.217. In totale sono decedute 1.680 persone, due in più di ieri.
COMMENTI
Area Utente
Login

COVID19 - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 21 ago 2020 
Roma Primavera, tutti tamponi negativi: oggi la ripresa degli allenamenti
Visto l'esito negativo degli ultimi due cicli di tamponi il club ha deciso di anticipare la ripresa, prevista inizialmente il 24 agosto
 Gio. 20 ago 2020 
Coronavirus, Petagna positivo. Due casi anche nel Torino e uno nel Brescia
Boom di calciatori positivi al coronavirus. Dopo il portiere della Roma, Antonio...
Mirante positivo. La Serie A trema. Test a Fiumicino per Dzeko
Il portiere della Roma costretto all'isolamento al rientro dalle sue vacanze a Baia Sardinia
 Mer. 19 ago 2020 
CAGLIARI, tre positivi al Coronavirus: a rischio la partenza per il ritiro
CAGLIARI - Dopo Despodov, altri tre calciatori del Cagliari sarebbero risultati...
Mirante positivo al coronavirus: "Sono in isolamento, ma sto bene"
Anche Antonio Mirante, portiere della Roma, è risultato positivo al Covid-19. Rientrato...
 Mar. 18 ago 2020 
Allarme Roma, due Primavera positivi al Coronavirus: stop agli allenamenti
Due ragazzi rientrati dalla Sardegna sono risultati positivi: niente allenamenti a Trigoria fino al 24 agosto, giovedì tutta la squadra sarà sottoposta ad altri tamponi
 Mar. 11 ago 2020 
GONALONS: "Sono risultato positivo al COVID"
Maxime Gonalons, centrocampista francese classe '89 del Granada CF, ha postato sul...
 Ven. 31 lug 2020 
Coronavirus, torna la paura in Europa. In Spagna 1.229 casi: numero più alto dal 1 maggio
Nel mondo più di 17 milioni di casi ufficiali di Covid-19 e 667mila vittime. La Romania è il primo Paese in Ue per numero di decessi ogni mille abitanti. Nelle ultime 24 ore gli Stati Uniti contano altri 1.267 decessi, per un totale di quasi 150.700 morti
 Sab. 11 lug 2020 
Parma in isolamento: un tesserato è positivo al Coronavirus
Lo ha comunicato lo stesso club: “I giocatori potranno continuare regolarmente l’attività”. Si tratta del primo caso dalla ripresa del campionato
 Ven. 10 lug 2020 
Coronavirus, l'annuncio di Conte: lo stato d'emergenza sarà prorogato al 31 dicembre
Fino a fine anno anche lo smart working. Il ruolo centrale della Protezione civile sulla riapertura delle scuole. Salvini protesta: "La libertà non si cancella per decreto". Pd e Iv: "Prima un voto in Parlamento"
 Gio. 09 lug 2020 
Coronavirus, è positivo ma viaggia in treno: fermato a Termini
Aveva la febbre e tossiva: l’uomo di 53 anni, originario del Bangladesh, è stato trasferito al Policlinico Umberto I
 Sab. 04 lug 2020 
Coronavirus, contagi triplicati nel Lazio: 31 positivi, a Roma 14
Coronavirus, giornata nera per Roma e il Lazio: un decesso e triplicati i casi positivi,...
 Mer. 01 lug 2020 
Fonseca, fine dell'immunità
Un 2020 claudicante e l'addio al quarto posto, accendono i riflettori anche su Paulo...
 Lun. 29 giu 2020 
​Roma, dipendenti comunali positivi al test, uffici chiusi all'Ostiense
Via Ostiense 131 L: una delle più grandi sedi del Comune di Roma, centinaia di travet,...
 Sab. 27 giu 2020 
Covid-19, focolaio a Fiumicino: chiuso secondo ristorante, 8 positivi ai test
Un nuovo piccolo focolaio a Roma, ma la paura c'è. La Asl Roma 3 ha disposto «la...
 Lun. 22 giu 2020 
Coronavirus, Oms: nel mondo la pandemia continua ad accelerare
"Desametasone potenziale salvavita". Nuovo record di casi: 183mila in 24 ore. I Brasile (50mila contagi in un giorno) si conferma il secondo più colpito dalla pandemia al mondo dopo gli Stati Uniti
Coronavirus Roma, 8 nuovi positivi e 3 decessi: due contagi in un convento
Infetto infermiere al San Raffaele
 Dom. 21 giu 2020 
CORONAVIRUS, nel mondo superati i 9 milioni di casi. In Germania indice R0 sale a 2,88
Il Coronavirus continua a diffondersi in molti Paesi. Al 21 giugno sono oltre 9...
 Sab. 20 giu 2020 
Coronavirus Roma, ultime notizie: un morto e 14 nuovi casi 4 "importati". Scuole attive d'estate
Sono 14 i nuovi casi di Coronavirus nel Lazio in base al bollettino del 20 giugno...
 Ven. 19 giu 2020 
 Mer. 17 giu 2020 
L'Europa League riparte il 5 agosto, finale il 21 agosto
Il Comitato Esecutivo UEFA ha tracciato il cammino per la ripresa della stagione di UEFA Europa League, incluse date e sedi.
COVID-19, allo Spallanzani: 115 ricoverati, di questi 49 pazienti positivi
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
 Mar. 16 giu 2020 
Focolaio San Raffaele a Roma, falla nelle diagnosi: "Virus portato da un paziente"
Una crepa nelle diagnosi. Un paziente positivo al Covid a cui non sarebbero stati...
 Lun. 15 giu 2020 
Roma, nuovi contagi al San Raffaele: caccia al paziente 1, indagini sui tamponi
Da uno a centonove casi. Cinque morti. Sempre che la conta degli infetti si fermi...
 Dom. 14 giu 2020 
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1211 (ieri -1512), 44 morti (ieri 78)
Meno di 4.000 i pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere
Coronavirus, a Roma 7 nuovi positivi, 14 casi nel Lazio. Al centro Rai 50 tamponi
Coronavirus, il bollettino del Lazio di oggi, domenica 14 giugno. Sono 14 i nuovi...
COVID-19, allo Spallanzani: 101 ricoverati, di questi 46 pazienti positivi
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Coronavirus Roma, focolaio nel palazzo occupato a Garbatella. "Difficile tracciare i positivi"
Isolati, analizzati e trasferiti: il focolaio scoppiato nel palazzo occupato di...
 Sab. 13 giu 2020 
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1512 (ieri -1.640), 78 morti (ieri 56)
In Lombardia altri 210 casi (quasi la metà a Milano) e +23 morti
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>