facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Coronavirus Roma, supermercati aperti anche a Pasqua: il piano anti-file

Mercoledì 08 aprile 2020
Aperti o chiusi i supermercati di Roma nel giorno di Pasqua e Pasquetta? La materia è oggetto di discussione in queste ore negli uffici della Regione Lazio. Secondo l'ordinanza, attualmente in vigore fino al 13 aprile, i supermercati durante i giorni feriali possono restare aperti dalle 8.30 alle 19.00 e durante i festivi dalle 8.30 alle 15.00. Considerato dunque che Pasqua e Pasquetta rientrano nella seconda tipologia, è quasi certo che i supermercati potranno restare aperti mezza giornata durante le festività.


Dalla Regione Lazio fanno sapere che si sta valutando o meno l'opportunità di emanare una seconda ordinanza per ribadire il concetto, senza imporre la chiusura totale per due giorni consecutivi e questo anche per evitare possibili assembramenti fino a giovedì e trovare poi una nuova ressa alla riapertura martedì prossimo. Al momento la linea che sembra andare per la maggiore è di lasciare le aperture per mezza giornata, ovvero dalle 8.30 alle 15.00. È in corso anche un confronto con il governo e con altre Regioni, per capire come muoversi di concerto. Anche se alcuni enti hanno già sciolto il nodo. Quattro Regioni ad esempio - Sicilia, Veneto, Abruzzo ed Emilia Romagna - hanno deciso la chiusura totale sia a Pasqua e Pasquetta, mentre la Calabria e il Friuli-Venezia Giulia hanno varato lo stop solo per il giorno Pasqua. Ma la Regione Lazio sembra essere propensa a evitare le chiusure per 48 ore.

I PUNTI VENDITA
C'è da tenere però in considerazione il grado di autonomia delle singole realtà commerciali perché se la Regione non imporrà le chiusure non è detto che alcuni supermercati decidano lo stesso di lavorare e di restare aperti anche se per poche ore. Tant'è vero che il mondo Coop, ad esempio, ha già adottato una policy per i giorni di Pasqua, dettando una stessa linea per i punti vendita della Capitale e per quelli disseminati sull'intera Penisola. «Abbiamo deciso la chiusura per il giorno di Pasqua», spiega Massimo Pelosi, a capo delle relazioni istituzionali per Coop nel Lazio. Questo significa che una cinquantina di punti vendita a marchio Coop o Doc Roma non serviranno i clienti domenica prossima. A Pasquetta però «Chi vorrà potrà aprire, non abbiamo dato indicazioni - conclude Pelosi - così come hanno fatto altre catene tra cui, ad esempio, la Conad. In questo periodo non è semplice prendere questa decisione. Optare per una chiusura di 48 ore se da una parte farebbe riposare i dipendenti dall'altra potrebbe portare a un effetto di congestione sulle giornate precedenti e su martedì prossimo». La riflessione è stata espressa - e condivisa - dalla Regione. Che si trova in questi impegnata a sciogliere anche un'altra questione: la vendita di oggetti di cartoleria dentro ai supermercati.

I PRODOTTI DI CARTOLERIA
Attualmente, secondo il Dpcm, è permessa la vendita di beni considerati di prima necessità. Alimenti, bevande, frutta e verdura in primis. E così in molte catene di grandi supermercati gli scaffali che offrono oggetti di cartoleria - penne e quaderni per intenderci - o sono stati coperti o sono stati riempiti da avvisi che recitano vendita vietata. Eppure aumentano giorno dopo giorno le domande di famiglie con figli che seguono la didattica a distanza bisognose di questi prodotti. Per non parlare degli universitari. Sui social si inseguono a ritmo sfrenato le richieste di studenti che vanno in cerca di attività dove comprare quaderni, fogli, ma anche cartucce per stampanti. Le cartolerie sono chiuse, i grandi supermercati hanno vietato la vendita ma molte piccole attività, come i negozi di detergenti, ad esempio, vendono tranquillamente la cancelleria contravvenendo alle regole e alimentando una concorrenza sleale per tutte quelle attività commerciali specifiche che sono chiuse. La Regione Lazio, pertanto sta valutando, di concerto con il governo, se permettere ai supermercati - senza riaprire altri negozi - di vendere almeno i prodotti di cartoleria.

di Camilla Mozzetti
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 02 giu 2020 
Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
Caso Zarate, Luis Ruzzi: "Lotito un prepotente. Con Mauro ha fatto una maxi evasione"
È andato in onda il video con la testimonianza del procuratore che attacca la Lazio: "Si sente il proprietario in Federazione, ma ha subito tanti scandali..."
CALCIOMERCATO Roma, preso l'israeliano Suf Podgoreanu
La Roma ha chiuso un'operazione in prospettiva. Infatti, il club giallorosso ha...
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Roma, Nainggolan non torna. Però i tifosi non smettono di sognarlo
I tifosi su radio e social invocano il ritorno del Ninja, che dal suo canto stravede per la città. Ma è un’idea che non rientra nei piani giallorossi
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1474 (ieri -708), 55 morti (ieri 60)
Scendono sotto i 40 mila gli attualmente positivi
Coronavirus, a Roma 3 casi, 5 in tutto il Lazio. I guariti sono 50, 2 morti
In tutto il Lazio sono solo 5 i nuovi contagi di Coronavirus in base al bollettino...
PALLOTTA in attesa di altri finanziatori
Pallotta vuole andare avanti. Il presidente americano è deciso a continuare sulla...
COVID-19, allo Spallanzani: 27 contagi totali, 5 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
"Barça, in sette positivi al Coronavirus: cinque sono giocatori"
Dalla Spagna riferiscono di cinque giocatori e due tecnici che nelle settimane passate hanno contratto il Covid-19, ora stanno bene
La Roma ostaggio di Pallotta: l'offerta di Friedkin era congrua
L’attuale gestione dovrà far quadrare i conti con le plusvalenze e si avvia a un ridimensionamento. L’aumento di capitale non basta a evitarlo
I club preparano la strategia: soluzioni in caso di stop
Ieri sono state calendarizzate le restanti partite del campionato con l'obiettivo,...
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
Kean può essere il vice-Dzeko, Montiel l'uomo della fascia
L'obiettivo della Roma in vista della prossima sessione di mercato è regalare a...
Rischio saldi sul mercato
Le deroghe introdotte nei giorni scorsi dal Consiglio Federale in tema di calciomercato,...
Roma, il tifo ringhia. Ma Pallotta ora cerca altri eredi
La Roma è come se fosse tornata indietro nel tempo di un anno, quando i tifosi di...
Il ritorno di Pau Lopez. Baluardo per la ripresa
Giocare la prima partita della ripresa il 24 giugno, quando la Roma affronterà in...
Nainggolan cuore giallorosso
Sono passati quasi due an­ni dal suo addio alla Roma, ma Radja Nainggolan ha sempre...
 Lun. 01 giu 2020 
Calendario Serie A nuovo: date e orari di tutte le partite
Il programma completo delle gare del campionato italiano alla ripresa dopo la sospensione per Coronavirus
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -708 (ieri -1616), 60 morti (ieri 75)
Covid-19, i casi in Italia: 1 giugno ore 18 - 178 nuovi casi, dato più basso dal 26 febbraio
Roma, la Champions si decide in trasferta. Ma ora l'Atalanta fa meno paura
Niente più esodo di tifosi giallorossi al seguito della squadra ma contro Milan, Napoli, Juve e Siviglia le partite saranno meno proibitive
Coronavirus, a Roma 5 nuovi casi, 7 nel Lazio
Controlli in stazioni e aeroporti
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>