facebook twitter Feed RSS
Sabato - 30 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Fumare fa male sempre, ancor di più ai tempi di Covid-19

Lunedì 06 aprile 2020
Il fumo di tabacco attivo e passivo nuoce gravemente alla salute e favorisce le infezioni respiratorie. Recenti studi condotti in Cina hanno evidenziato, infatti, un aumento di almeno tre volte del rischio di sviluppare polmonite severa da Covid-19 in pazienti con storia di uso di tabacco rispetto a non fumatori. Inoltre, un terzo in più dei fumatori positivi al Covid-19 presentava all'atto del ricovero una situazione clinica più grave dei non fumatori, con rischio più che doppio di aver bisogno di terapia intensiva e ventilazione meccanica.

Tra i fumatori sono diverse le malattie a trasmissione aerea più frequenti e spesso di maggiore gravità: non solo Tubercolosi e Influenza, ma anche SARS (Sindrome Acuta Respiratoria Severa), MERS (Sindrome Respiratoria Mediorientale) e infezioni da Coronavirus.

Il fumo facilita le infezioni respiratorie veicolando più volte al giorno nell'apparato respiratorio 7000 e più sostanze tossiche e favorendo la paralisi delle ciglia vibratili, uno dei principali meccanismi di difesa della mucosa bronchiale. Il conseguente ristagno di muco e la riduzione delle difese immunitarie causata dal fumo, facilitano infezioni da parte di virus e batteri.

Smettere di consumare qualsiasi prodotto del tabacco, o almeno ridurre il numero di sigarette fumate, è quindi sempre importante, ma oggi lo è ancora di più. Smettendo di fumare si guadagna salute subito e si ottengono molti benefici a lungo termine perché già dopo pochi giorni migliorano gli scambi gassosi a livello polmonare, migliorano la tosse e altri sintomi respiratori.

E' fondamentale, inoltre, evitare assolutamente di esporre al fumo passivo familiari e/o persone che sono in casa con noi, soprattutto i più vulnerabili, come bambini e anziani, specie se affetti da patologie croniche. Si deve, inoltre, ridurre l'inquinamento dell'aria che respiriamo in casa, cercando di astenersi dal fumo in tutti gli ambienti domestici.

Va evitato anche l'uso di sigarette elettroniche e di altri prodotti a tabacco riscaldato, comunque dannosi per la salute.

L'istituto superiore di sanità in un Poster ha evidenziato, anche, che i fumatori potrebbero avere una maggiore vulnerabilità a contrarre l'infezione da nuovo coronavirus rispetto ai non fumatori. Questo deriverebbe dall'atto stesso del fumo: le dita, ed eventualmente le sigarette contaminate, arrivano a contatto con le labbra, e questo aumenta la possibilità di trasmissione del virus dalla mano alla bocca.

Smettere di fumare è possibile in qualsiasi momento e quando lo si fa si guadagna salute subito e si ottengono molti benefici a lungo termine: già dopo pochi giorni migliorano gli scambi gassosi a livello polmonare, migliorano la tosse e altri sintomi respiratori.

Anche in questi giorni per avere informazioni e sostegno nel cercare di smettere di fumare è possibile rivolgersi al Numero Verde contro il fumo 800 554088 dell'Istituto Superiore di Sanità, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 16. Si può contattare, naturalmente, anche il proprio Medico di medicina Generale. Non appena l'attuale situazione epidemica lo consentirà sarà possibile, inoltre, recarsi al più vicino dei Centri Antitabacco, presenti su tutto il territorio nazionale, dove operano specialisti in grado di aiutare i fumatori nel percorso della cessazione dal consumo dei prodotti del tabacco anche attraverso interventi personalizzati o di gruppo.

I 10 consigli degli esperti per smettere di fumare

    1. Ricorda che smettere di fumare è possibile

    2. Il desiderio impellente della sigaretta dura solo pochi minuti

    3. I sintomi dell'astinenza si attenuano già nella prima settimana

    4. Già dopo 20 minuti dalla cessazione del fumo si hanno i primi effetti benefici

    5. Non tutti ingrassano quando si smette di fumare e comunque l'incremento di peso è moderato (2-3 Kg)

    6. Quando si smette di fumare è bene bere abbondantemente, aumentare il consumo di frutta e verdura e muoversi di più

    7. Se non si riesce a smettere da soli è bene farsi aiutare, consultando il medico di Medicina Generale, chiamando il Numero Verde contro il fumo 800554088 dell'Istituto Superiore di Sanità o rivolgendosi al più vicino Centro Antitabacco

    8. Alcuni farmaci e un supporto psicologico sono validi aiuti per mantenere le proprie decisioni

    9. Le ricadute non devono scoraggiare; ogni tentativo di smettere fa acquistare consapevolezza e può costituire uno stimolo per riprovare ancora

    10. Non fumare influenza positivamente la salute, è un risparmio economico e salvaguarda la salute di chi ci sta intorno, soprattutto quella dei bambini e degli anziani

Fonte: salute.gov.it
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 27 mag 2020 
De Rossi, sotto casa lo striscione della Sud: "Roma ti rende omaggio"
Ieri sera i tifosi hanno celebrato l'ex capitano giallorosso che un anno fa aveva giocato la sua ultima partita all'Olimpico
Coronavirus, a Roma 5 casi, 8 nell'intera Provincia. In tutto il Lazio 11
Zero contagi e zero decessi a Latina, Rieti e Viterbo
COVID-19, allo Spallanzani: 35 contagi totali, 9 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Calciomercato Roma, contatti col Talleres per Bustos: affare da 12 milioni
Il club giallorosso interessato al ventunenne attaccante argentino
STADIO ROMA, Frongia: "È un'opera strategica, spero venga approvata"
L'Assessore allo Sport del Comune di Roma, Daniele Frongia, è stato intervistato...
Roma, la mappa del contagio: boom di positivi sulla Cassia, pochissimi casi all'Eur
A Roma i contagiati da Covid-19 sono in totale 2.850, per una distribuzione di positivi...
Coppia d'assist: Pellegrini e Mkhitaryan vanno a genio alla Roma
Pellegrini e Mkhitaryan saranno la coppia su cui Fonseca vuole costruire la trequarti...
Montella, un pallonetto da Scudetto
19 anni fa, in occasione di Roma-Milan 1-1, Vincenzo Montella segnava con uno splendido pallonetto, avvicinando lo Scudetto ai giallorossi
Zaniolo cresce e rivede il pallone
Il talento giallorosso sarà pronto tra una ventina di giorni
 Mar. 26 mag 2020 
FONSECA: "Che emozione riavere i miei ragazzi tutti insieme"
Paulo Fonseca suona la carica su Twitter, esprimendo tutta la propria gioia per...
CORONAVIRUS, in Usa superati i 100mila morti
Superati i centomila morti per coronavirus negli Stati Uniti dove, sono 100,228...
Lotito e stipendio Zarate, Procura Figc apre inchiesta
Dopo le anticipazioni de "Le Iene" sui pagamenti dell'argentino
Serie A, nessuno sconto per le TV. Obiettivo ripartenza il 13 giugno con i recuperi
Due gli argomenti trattati con particolare attenzione nel Consiglio di Lega di Serie...
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -2358 (ieri -1294), 78 morti (ieri 92)
Confermato trend in calo degli attualmente positivi
Tempestilli, divorzio amaro: "La Roma mi ha mandato via in malo modo"
Un futuro da abbracciare e un passato che fa male per come si è concluso. «Metà...
Virus Lazio, D'Amato: "Immunità di gregge lontana, da giugno test per tutti in ospedale"
«I dati sui test sierologici nel Lazio ci dicono tre cose: che il Covid 19 circola...
La mappa del contagio: "Positivi al test il 2,6%". A Roma più casi in centro, Balduina e Casssia
I prelievi che rintracciano chi è entrato in contatto con il nuovo coronavirus individuando...
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
La favola triste. Morto a 22 anni il calciatore migrante. Giocò con la Roma: giallo sul decesso
Il giocatore era tesserato da gennaio con il Gaz Metan Media, ma si trovava nella Capitale per via dello stop dei campionati
Roma, ecco Villar e Perez: linea verde per la Champions
Spazio al turnover per caldo e gare ravvincinate, Fonseca vuole dare fiducia ai più giovani. E molti sono già una garanzia
Coronavirus, il virologo Rebuzzi: "Per gli atleti colpiti allenamento solo dopo test al cuore"
«Questo virus può dare problemi a livello dell'endotelio delle coronarie, può causare...
 Lun. 25 mag 2020 
Vucinic: "Il mancato scudetto del 2010 una ferita che non si rimargina. Cosa accadde con Perrotta.."
Mirko Vucinic, attaccante della Roma dal 2006 al 2011, è stato ospite odierno di...
TRIGORIA 25/05 - Allenamento collettivo: provata la difesa a 3. Out Pau Lopez, Perotti e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Torello, focus atletico e tecnico:
NAINGGOLAN ricorda Perfection: "Il mio piccolo fratello. Così giovane e ancora così tanto da vivere"
La notizia della morte di Joseph Perfection oggi ha sconvolto il mondo del calcio....
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1294 (ieri -1158), 92 morti (ieri 50)
Scendono a 300 i nuovi casi registrati Continua l'impegno del Dipartimento nelle...
Coronavirus, a Roma 9 nuovi casi. Nel Lazio 16 positivi
La Regione Lazio ha reso noto nel bollettino giornaliero che a Roma e provincia...
SERIE A, il campionato potrebbe ripartire con i 4 recuperi
La Serie A potrebbe ripartire facendo giocare i 4 recuperi della 25a giornata. È...
LUTTO in casa Roma, scomparso l'ex Primavera Perfection. Il cordoglio del club giallorosso
Joseph Bouasse Perfection, ex calciatore della Primavera della Roma, è deceduto...
Roma, il futuro è sempre meno sudamericano: tradizione invertita, ecco gli europei
Forse ha ragione lo scrittore Ammaniti: «Nelle fini le cose si devono sempre, nel...
Villar: "A Trigoria cerchiamo limitare contatti. Sento responsabilità verso club, non esco di casa"
Gonzalo Villar, centrocampista della Roma, ha parlato a Onda Cero: Pensi...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>